Daniele Sebastiani

dirigente sportivo e imprenditore italiano
Daniele Sebastiani

Daniele Sebastiani (Pescara, 13 febbraio 1965) è un dirigente sportivo e imprenditore italiano, presidente del Delfino Pescara 1936.

BiografiaModifica

La sua carriera dirigenziale ha inizio nel 2009, quando il tribunale dichiara fallita la storica società del Pescara Calcio. Sebastiani, coinvolgendo alcuni imprenditori pescaresi (tra i quali Deborah Caldora, figlia dello storico ex presidente biancazzurro Armando, e l'industriale Peppe De Cecco), si fa promotore di una cordata che attraverso l'istituzione di un nuovo sodalizio, chiamato Delfino Pescara 1936, si aggiudica il titolo sportivo della scomparsa società avviando un'opera di ricostruzione della squadra, scivolata nel frattempo in Lega Pro. Il 28 novembre 2011 Sebastiani viene nominato presidente del club abruzzese. Sotto il suo mandato, nel 2012 il Pescara fa ritorno in Serie A dopo quasi vent'anni d'attesa; gli anni successivi sono caratterizzati da un'altalena tra prima e seconda serie.