Apri il menu principale
Daniele Sottile
Daniele Sottile (Legavolley 2017).jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Palleggiatore
Squadra Top Volley Latina
Carriera
Squadre di club
1996-2000 Piemonte
2000-2001 Pallavolo Torino
2001-2002 Gabeca Montichiari
2002-2004 Piemonte
2004-2006 Callipo
2006-2007 Perugia Volley
2007-2010 BluVolley Verona
2010-2015 Top Volley Latina
2015 Powervolley Milano
2015- Top Volley Latina
Nazionale
2001- Italia Italia
Palmarès
Transparent.png Giochi olimpici
Argento Rio de Janeiro 2016
Transparent.png Campionato europeo
Bronzo Bulgaria e Italia 2015
Transparent.png World League
Argento Katowice 2001
Transparent.png Coppa del Mondo
Argento Giappone 2015
Statistiche aggiornate al 24 dicembre 2012

Daniele Pasquale Sottile (Milazzo, 17 agosto 1979) è un pallavolista italiano.

Gioca nel ruolo di palleggiatore nella Top Volley.

Indice

CarrieraModifica

La carriera di Danile Sottile inizia nella stagione 1996-97 nel VBC Cuneo, in Serie A1: con la squadra piemontese rimane legato per cinque stagioni, anche se nell'annata 1997-98 disputa con la squadra giovanile il campionato di Serie B1, vincendo una Coppa Italia, una Supercoppa italiana, la Coppa delle Coppe 1997-98 e la Supercoppa europea 1997; nello stesso periodo è impegnato nelle nazionali giovanili, aggiudicandosi con quella Under-19 il campionato mondiale 1997.

Nella stagione 2000-01 passa alla Pallavolo Torino in Serie A2 con la quale vince la Coppa Italia di categoria: il 2 maggio 2001 fa il suo esordio in nazionale a Saint-Étienne, in una partita contro la Francia, aggiudicandosi nello stesso anno la medaglia d'argento alla World League; nella stagione successiva veste la maglia della Gabeca Montichiari in Serie A1.

Nell'annata 2002-03 torna nuovamente nella squadra di Cuneo, dove resta per altre due stagioni, vincendo un'altra Supercoppa italiana. Per il campionato 2004-05 veste la maglia della Callipo Sport di Vibo Valentia, mentre nella stagione 2006-07 si trasferisce all'Umbria Volley di Perugia.

Nella stagione 2007-08 viene ingaggiato dal BluVolley Verona, in Serie A2, con la quale al termine del campionato conquista la promozione in massima divisione, oltre alla Coppa Italia di Serie A2: con la squadra scaligera resta anche nelle due annate successive.

Nella stagione 2010-11 passa alla Top Volley di Latina, dove resta per cinque annate; nel 2015 con la nazionale vince la medaglia d'argento alla Coppa del Mondo e quella di bronzo al campionato europeo. Si trasferisce al Powervolley Milano nella stagione 2015-16, sempre in Serie A1, per far poi ritorno poco dopo nuovamente al club pontino; con la nazionale conquista la medaglia d'argento ai Giochi della XXXI Olimpiade.

PalmarèsModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica