Apri il menu principale

Danijel Aleksić

calciatore serbo
Danijel Aleksić
Nazionalità Serbia Serbia
Altezza 182 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra İstanbul Başakşehir
Carriera
Giovanili
1998-2002Veternik
2002-2007Vojvodina
2010Genoa
Squadre di club1
2007-2010Vojvodina48 (8)
2010Genoa1 (0)
2010-2011Greuther Fürth16 (2)
2011-2012Kavala2 (0)
2012-2013Saint-Étienne3 (0)
2012-2013Saint-Étienne 232 (12)
2013-2014Arles-Avignon1 (0)
2014Saint-Étienne0 (0)
2014-2015Lechia Danzica3 (0)
2015-2018San Gallo89 (23)
2018-2019Yeni Malatyaspor31 (10)
2019Al-Ahli1 (1)
2019-İstanbul Başakşehir2 (0)
Nazionale
2007-2008Serbia Serbia U-1723 (14)
2008-2009Serbia Serbia U-1917 (10)
2008-2010Serbia Serbia U-2111 (1)
2008-Serbia Serbia2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 settembre 2019

Danijel Aleksić (in serbo Данијел Алексић?; Pola, 30 aprile 1991) è un calciatore serbo, attaccante dell'İstanbul Başakşehir.

Caratteristiche tecnicheModifica

È considerato uno dei calciatori serbi più promettenti degli ultimi anni: ha infatti una buona tecnica e un ottimo senso del gol, elementi che lo rendono pericoloso in attacco. È ambidestro.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli iniziModifica

All'età di 7 anni è entrato nelle giovanili del Veternik: dopo quattro stagioni è passato al Vojvodina. Ha debuttato a maggio 2007, a soli 16 anni e cinque giorni, diventando così il calciatore più giovane a debuttare nel campionato serbo. La prima rete è arrivata contro l'Hajduk Kula ad aprile 2008. Oltre alle presenze in campionato, è arrivato anche il debutto in Coppa UEFA.

Ha iniziato il campionato 2008-2009 raccogliendo molte più presenze ed alla prima giornata ha segnato la sua prima rete stagionale.

GenoaModifica

Il 17 gennaio 2010 il presidente del Genoa Enrico Preziosi annuncia che il trasferimento del giocatore in Liguria è ormai ultimato.[2] Nove giorni dopo, il contratto viene depositato in Lega a titolo definitivo. Esordisce in Serie A il 14 febbraio 2010 in Juventus-Genoa. Viene spesso impiegato con la squadra Primavera con la quale vince il campionato.

Il 29 giugno 2010 il Crotone comunica di aver ottenuto in prestito il cartellino del giocatore con diritto di riscatto della comproprietà.[3] Aleksić però rifiuta il trasferimento e si aggrega al ritiro della Primavera.

Prestiti al Greuther Fürth ed al KavalaModifica

Il 31 agosto 2010 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto al Greuther Fürth in Zweite Bundesliga.[4] L'anno successivo si trasferisce, sempre in prestito, al Kavala, squadra della seconda divisione greca.

Saint-ÉtienneModifica

Il 18 gennaio 2012 viene ufficializzato il suo trasferimento al Saint-Étienne, club della Ligue 1 francese, con cui sigla un contratto fino al 30 giugno 2015.[5] Nel 2013 viene prestato al club di seconda divisione dell'Arles-Avignon, con cui però colleziona soltanto una presenza.

In Polonia e in SvizzeraModifica

Nel 2014 viene ingaggiato dai polacchi del Lechia Danzica e nella stagione successiva si trasferisce al San Gallo. In Svizzera disputa tre stagioni ad alto livello, collezionando in totale 89 presenze e 23 gol.

Yeni Malatyaspor, Al Ahli e Istanbul BaşakşehirModifica

Nel 2018 si trasferisce allo Yeni Malatyaspor, club turco di prima divisione. Al termine della stagione la squadra raggiunge il quinto posto, piazzamento che le consente di partecipare ai preliminari di Europa League 2019-20. Aleksić contribuisce alla qualificazione europea con 10 goal in 31 presenze.

Nell'estate 2019 viene annunciato il suo passaggio a titolo definitivo ai sauditi dell'Al-Ahli.

La sua esperienza dura poco e in quanto il 30 agosto 2019 torna in Turchia firmando con l'Istanbul Başakşehir.[6]

NazionaleModifica

Ha partecipato al Campionato europeo Under-17 del 2008 con la Serbia Under-17: segnando 5 reti in 6 apparizioni durante le qualificazioni e siglando altri due gol, in tre presenze, durante il torneo.[1] Nel dicembre 2008, all'età di 17 anni, esordisce con la nazionale maggiore. Dieci anni dopo gioca la sua seconda gara in nazionale nel 4-1 contro la Lituania in Nations League.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Serbia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-12-2008 Adalia Polonia   1 – 0   Serbia Amichevole -   42’   46’
20-11-2018 Belgrado Serbia   4 – 1   Lituania UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   82’
Totale Presenze 2 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni giovaniliModifica

Genoa: 2009-2010

NoteModifica

  1. ^ a b Aleksic, l'ex Jugoslavia va in paradiso, TMW.com. URL consultato il 27 settembre 2008.
  2. ^ Preziosi prende Aleksic: «Vedrete: è un gran colpo», ilsecoloxix.ilsole24ore.com, 17 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2010).
  3. ^ Aleksic, Terigi, Cofie e Ledesma passano al Crotone, in pianetagenoa1893.net, 29 giugno 2010. URL consultato il 21 settembre 2019.
  4. ^ Aleksic va a giocare in Germania, genoacfc.it, 31 agosto 2010. URL consultato il 31 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2011).
  5. ^ UFFICIALE: Genoa, ceduto Aleksic al Saint-Etienne, tuttomercatoweb.com, 18 gennaio 2012. URL consultato il 18 gennaio 2012.
  6. ^ (TR) Danijel Aleksic Medipol Başakşehir'de, su Independent Türkçe, 30 agosto 2019. URL consultato il 21 settembre 2019.

Collegamenti esterniModifica