Danimarca ai Giochi della XVIII Olimpiade

partecipazione alle Olimpiadi del 1964
Danimarca ai Giochi della XVIII Olimpiade
Tokyo 1964
Danimarca
Codice CIO DEN
Comitato nazionale DIF
Atleti partecipanti 60 in 10 discipline
Di cui uomini/donne 53 Uomini - 7 Donne
Portabandiera Henning Wind
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
18ª 2 1 3 6
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1896 • 1900 • 1904 • 1908 • 1912 • 1920 • 1924 • 1928 • 1932 • 1936 • 1948 • 1952 • 1956 • 1960 • 1964 • 1968 • 1972 • 1976 • 1980 • 1984 • 1988 • 1992 • 1996 • 2000 • 2004 • 2008 • 2012 • 2016

Giochi olimpici invernali

1924 • 1928 • 1932 • 1936 • 1948 • 1952 • 1956 • 1960 • 1964 • 1968 • 1972 • 1976 • 1980 • 1984 • 1988 • 1992 • 1994 • 1998 • 2002 • 2006 • 2010 • 2014 • 2018

1leftarrow blue.svgVoce principale: Danimarca ai Giochi olimpici.

La Danimarca ai Giochi della XVIII Olimpiade, svoltisi a Tokyo dal 10 al 24 ottobre 1964, con una delegazione di 60 atleti impegnati in 10 discipline per un totale di 40 competizioni. Il portabandiera alla cerimonia di apertura fu Henning Wind, che avrebbe vinto una medaglia di bronzo nella vela.

La squadra danese conquistò complessivamente sei medaglie: due d'oro, una d'argento e tre di bronzo.

MedagliereModifica

Per disciplineModifica

Sport Oro Argento Bronzo Totale
Vela 1 0 1 0
Canottaggio 1 0 0 0
Ciclismo 0 1 1 0
Canoa/kayak 0 0 1 0
Totale 2 1 3 0

MedaglieModifica

Medaglia Atleta Sport Evento
  Oro John Ørsted Hansen
Erik Petersen
Kurt Helmudt
Bjørn Borgen Hasløv
Canottaggio Quattro senza maschile
  Oro Ole Berntsen
Christian von Bülow
Ole Poulsen
Vela Dragone
  Argento Kjell Rodian Ciclismo Corsa in linea
  Bronzo Peer Norrbohm
John Rungsted Sørensen
Canoa/kayak C2 1000 metri maschile
  Bronzo Preben Isaksson Ciclismo Inseguimento individuale
  Bronzo Henning Wind Vela Finn

RisultatiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sports-reference.com. URL consultato il 1º dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 31 gennaio 2012).
  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici