Danny Daniels

ballerino e coreografo statunitense
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo wrestler, vedi Danny Daniels (wrestler).

Danny Daniels, all'anagrafe Daniel Giagni Jr. (Albany, 25 ottobre 1924Santa Monica, 7 luglio 2017) è stato un coreografo, danzatore e attore statunitense.

BiografiaModifica

Danny Daniels entrò nel mondo dello spettacolo come ballerino di fila in numerosi musical di Broadway durante gli anni quaranta, tra cui Kiss Me, Kate, Street Scene e Billion Dollar Baby. Pur continuando a recitare sulle scene e sul piccolo e grande schermo per tutti gli anni cinquanta e sessanta, Daniels cominciò a lavorare come coreografo a partire dai primi anni cinquanta. Ottenne particolare apprezzamenti per le sue coreografie del musical The Tap Dance Kid, per cui vinse il Drama Desk Award e il Tony Award alla miglior coreografia nel 1984;[1] nel corso della sua carriera ottenne altre tre candidature al Tony Award per High Spirits, Walking Happy e Annie Get Your Gun. Ha curato le coreografie anche per diversi film, tra cui A scuola di ballo con Liza Minnelli.

È morto nel 2017 all'età di novantadue anni.[2]

Filmografia parzialeModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Robert Viagas, Tony- and Emmy-Winning Broadway Choreographer Danny Daniels Dies at 92, su Playbill, Mon Jul 24 13:41:52 EDT 2017. URL consultato il 29 maggio 2020.
  2. ^ (EN) Broadway Dancer Danny Daniels Dies at 92 | TheaterMania, su www.theatermania.com. URL consultato il 29 maggio 2020.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN229920382 · LCCN (ENn96004762 · WorldCat Identities (ENlccn-n96004762