Danza Kuduro

singolo di Don Omar del 2010
Danza Kuduro
Danza Kuduro.png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaDon Omar
FeaturingLucenzo
Tipo albumSingolo
Pubblicazione15 agosto 2010
Durata3:19
Album di provenienzaMeet the Orphans
GenereKuduro
Reggaeton
EtichettaMachete Music (Universal Music Group)
ProduttoreA&X, Lucenzo
Registrazione2010
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroBelgio Belgio[1]
(vendite: 15 000+)
Giappone Giappone[2]
(vendite: 100 000+)
Regno Unito Regno Unito[3]
(vendite: 400 000+)
Dischi di platinoDanimarca Danimarca[4]
(vendite: 10 000+)
Germania Germania[5]
(vendite: 300 000+)
Italia Italia (3)[6]
(vendite: 90 000+)
Russia Russia[7]
(vendite: 200 000+)
Spagna Spagna[8]
(vendite: 40 000+)
Svezia Svezia (4)[9]
(vendite: 160 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (5)[10]
(vendite: 5 000 000+)
Svizzera Svizzera[11]
(vendite: 30 000+)
Don Omar - cronologia
Singolo precedente
(2009)
Singolo successivo
Huérfano de amor
(2010)
Lucenzo - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
Baila Morena
(2010)

Danza Kuduro è un singolo del cantante portoricano Don Omar, pubblicato il 15 agosto 2010 come primo estratto dal quarto album studio Meet the Orphans.

Il singolo ha visto la partecipazione del cantante francese Lucenzo.

Il singolo, nei primi sei mesi del 2012, ha venduto 278.000 copie negli Stati Uniti.[12]

DescrizioneModifica

La base di Danza Kuduro è ripresa da Vem dançar Kuduro (Vieni a ballare il Kuduro), brano di Lucenzo e del rapper statunitense Big Ali. Il singolo di Lucenzo è diventato piuttosto famoso nel mondo, così Don Omar ha deciso di contattarlo per collaborare e incidere su quella base un nuovo brano, per l'appunto Danza Kuduro. Il kuduro è un genere di musica dell'Angola, molto popolare in Portogallo.

Successo commercialeModifica

Sebbene il brano sia stato pubblicato nel 2010, Danza Kuduro è diventato in tutto il mondo un tormentone estivo dell'estate 2011. Grazie anche al traino dovuto alla presenza della canzone nel film campione d'incassi Fast & Furious 5 uscito a maggio 2011.[13]

Il brano ha ottenuto un enorme successo commerciale in tutto il mondo, diventando uno dei tormentoni estivi più popolari della storia, nonché una delle canzoni di musica latina più vendute di sempre.[14]

Video musicaleModifica

Il videoclip si apre con Don Omar su uno yacht in mare aperto che chiama Lucenzo. Questo è in una villa sulla spiaggia circondato da ragazze in bikini. I due si danno appuntamento e nella sequenza successiva si vede Don Omar che preleva Lucenzo dalla sua villa con una macchina sportiva decappottabile. Insieme percorrono in auto una strada che costeggia il mare e si fermano in un porto, dove salgono su un altro yacht pieno di ragazze. Verso la fine del video si sovrappongono due scene: una vede Don Omar che guida lo yacht in mare aperto con Lucenzo e le ragazze, nell'altra lo yacht è ancora attraccato al molo mentre Lucenzo canta.

Il video musicale ufficiale, reso disponibile sul canale YouTube ufficiale di Don Omar, non è disponibile in Italia.

ClassificaModifica

La canzone ha riscontrato maggiore successo soprattutto in Italia, dove ha raggiunto la vetta della classifica per 10 settimane consecutive, diventando il tormentone dell'estate 2011.[15]

Classifica (2011) Posizione
massima
Austria[16] 1
Belgio (Fiandre)[17] 7
Belgio (Vallonia)[18] 14
Bulgaria[19] 3
Canada[20] 88
Danimarca[21] 3
Finlandia[22] 5
Francia[23] 4
Germania[24] 1
Italia[25] 1
Norvegia[26] 2
Repubblica Ceca[27] 1
Slovacchia[28] 1
Spagna[29] 1
Stati Uniti[20] 82
Stati Uniti (Latin)[20] 1
Stati Uniti (Latin Pop)[20] 1
Svezia[30] 3
Svizzera[31] 1

Classifiche di fine annoModifica

Classifica (2011) Posizione
Italia[32] 3

NoteModifica

  1. ^ (NL) GOUD EN PLATINA - singles 2011, Ultratop. URL consultato il 2 marzo 2021.
  2. ^ (JA) ドン・オマール FEAT. ルセンゾ - Danza Kuduro – 認定検索, Recording Industry Association of Japan. URL consultato il 2 marzo 2021.
  3. ^ (EN) Danza Kuduro, British Phonographic Industry. URL consultato il 17 luglio 2020.
  4. ^ (DA) Danza Kuduro, IFPI Danmark. URL consultato il 16 marzo 2021.
  5. ^ (DE) Don Omar - Danza Kuduro – Gold-/Platin-Datenbank, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 2 marzo 2021.
  6. ^ Danza Kuduro (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 2 marzo 2021.
  7. ^ (RU) Шансон года, su Lenta.ru, 9 marzo 2012. URL consultato il 19 aprile 2021.
  8. ^ http://www.promusicae.es/files/listastonos/historial/TOP%2050%20CANCIONES%2011_41.pdf
  9. ^ (SV) Danza Kuduro, Sverigetopplistan. URL consultato il 26 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2021).
  10. ^ (EN) Don Omar - Danza Kuduro – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 2 marzo 2021.
  11. ^ (DE) Edelmetall, Schweizer Hitparade. URL consultato il 2 marzo 2021.
  12. ^ Latest Music News, Band, Artist, Musician & Music Video News | Billboard.com
  13. ^ Fast and Furious 5 - Rio Heist Soundtrack CD Album
  14. ^ 2011 Billboard Latin Music Award winners - AXS
  15. ^ Mario Bello, Don Omar: Danza Kuduro, tormentone dell’estate 2011, su qnm.it, 1º giugno 2011. URL consultato il 2 settembre 2011.
  16. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica dell'Austria, su austriancharts.at.
  17. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica del Belgio (Fiandre), su ultratop.be.
  18. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica del Belgio (Vallonia), su ultratop.be.
  19. ^ Bulgarian Top 2010, su euro200.net.
  20. ^ a b c d Canadian Hot 100 | Billboard.com
  21. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Danimarca, su danishcharts.com.
  22. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Finlandia, su finnishcharts.com.
  23. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Francia, su lescharts.com.
  24. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Germania, su mtv.de.
  25. ^ Classifica italiana dal 23/05/2011 al 29/05/2011 Archiviato il 12 maggio 2012 in Internet Archive.
  26. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Norvegia, su norwegiancharts.com.
  27. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Repubblica Ceca, su ifpicr.cz.
  28. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Slovacchia, su ifpicr.cz.
  29. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Spagna (PDF), su promusicae.es.
  30. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Svezia, su swedishcharts.com.
  31. ^ Andamento di Danza Kuduro nella classifica della Svizzera, su hitparade.ch.
  32. ^ Classifiche annuali Fimi-GfK: Vasco Rossi con "Vivere o Niente" è stato l'album più venduto nel 2011, su fimi.it. URL consultato il 16 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 settembre 2012).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica