Apri il menu principale
Danza di morte
Dramma in due atti
AutoreAugust Strindberg
Lingua originaleSvedese
AmbientazioneNel primo atto l'interno di una torre rotonda di una fortezza. Nel secondo, un salone ovale di un'abitazione sul mare.
Composto nel1900
Personaggi
  • Edgar, capitano d'artiglieria di fortezza
  • Alice, sua moglie ed ex attrice
  • Kurt, ufficiale di quarantena
  • Allan, suo figlio
  • Judit, figlia di Edgar
  • Jenny
  • Il tenente
  • Una vecchia
  • Una sentinella che non parla
 

Danza di morte, alcune volte tradotto come Danza macabra, è un dramma in due atti del drammaturgo svedese August Strindberg.

Scritto nel 1900 in una sola settimana, rappresenta una parte della produzione dell'autore nella quale le opere vengono popolate da personaggi tormentati che finiscono con lo scontrarsi tra loro in una lotta omicida.

La storia è incentrata sul matrimonio di Edgar e Alice alla soglia delle nozze d'argento; entrambi sono dei "falliti": lui, capitano dell'esercito, non è mai riuscito a diventare maggiore, mentre la donna non ha coronato i suoi sogni di gloria con la carriera di attrice che ha abbandonato per il matrimonio.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro