Apri il menu principale

Il darwinismo neurale è una teoria del funzionamento della mente e della formazione del pensiero e delle emozioni che il biologo e neurofisiologo americano Gerald Edelman (Premio Nobel per la medicina nel 1972) ha elaborato dal 1977, conferendo una nuova direzione alle scienze cognitive e coniugando le sue conoscenze biologiche e neurofisiologiche con elementi filosofici.

La ‘'teoria della selezione dei gruppi neuronali" (TSGN) di Edelman, più nota come darwinismo neurale, si basa su alcuni criteri evoluzionistici relativi all'ereditarietà e alla filogenesi negli sviluppi della corteccia cerebrale. Secondo questo scienziato-filosofo la teoria si basa su tre principi :

  • le connessioni neuronali da parte delle sinapsi e l'organizzazione dei neuroni in gruppi funzionali va soggetta a selezione nel corso della crescita e dello sviluppo.
  • La pluralità delle modalità di connessione e la loro complessità determina un'enorme variabilità nei circuiti neurali, per cui due persone non potranno mai avere strutture uguali in qualsiasi area del cervello.
  • L'elevata plasticità funzionale e il numero sterminato di connessioni vede l'auto-organizzazione di sotto-sistemi neurali complessi e modulari con un processo che chiama rientro.

La TSGN analizza la coscienza in termini scientifici respingendo il fondazionalismo e il dualismo cartesiano.

BibliografiaModifica

  • Gerald Maurice Edelman, Vernon B. Mountcastle, Mindful Brain: Cortical Organization and the Group-Selective Theory of Higher Brain. MIT Press, Cambridge (Massachusetts), 1978. ISBN 978-0262550079
  • Gerald Maurice Edelman, Einer Gall, Maxwell Cowan, Dynamic Aspects of Neocortical Function. John Wiley & Sons, New York, 1984.
  • Gerald Maurice Edelman, Neurobiology. An introduction to Molecular Embriology. Basuc Books, New York, 1988.
  • Gerald Maurice Edelman, Il presente ricordato. Una teoria biologica della coscienza. Rizzoli, Milano, 1991. ISBN 9788817841085
  • Gerald Maurice Edelman, Darwinismo neurale. La teoria della selezione dei gruppi neuronali [1987]. Einaudi, Torino, 1995. ISBN 9788806127527 Nuova edizione, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2018. ISBN 978-88-6030-9907
  • Gerald Maurice Edelman, Topobiologia. Introduzione all'embriologia molecolare. Bollati Boringhieri, Torino, 1993. ISBN 9788833907390
  • Gerald Maurice Edelman, Sulla materia della mente. Adelphi, Milano, 1992. ISBN 9788845909771
  • Gerald Maurice Edelman, Giulio Tononi, Un universo di coscienza. Come la materia diventa immaginazione. Einaudi, Torino, 2000. ISBN 9788806156213
  • Gerald Maurice Edelman, Più grande del cielo. Lo straordinario dono fenomenico della coscienza. Einaudi, Torino, 2004.
  • Gerald Maurice Edelman, Seconda natura. Scienza del cervello e conoscenza umana. Raffaello Cortina, Milano, 2007. ISBN 9788860301413.

Voci correlateModifica

  Portale Scienza: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scienza