Apri il menu principale

Daryl Stuermer

chitarrista e bassista statunitense

BiografiaModifica

Daryl Stuermer nasce nel 27 novembre 1952 a Milwaukee, Wisconsin ed è uno studente della St. Francis High School. Scoperto suonando con la sua band Sweetbottom, a Milwaukee, Stuermer vince un'audizione per lavorare con il violinista jazz Jean-Luc Ponty nel 1975, con il quale registrerà 4 album. Nel 1977, Stuermer, con insistenza da parte di Alphonso Johnson, è raccomandato come sostituto di Steve Hackett.

Nel 1982, Stuermer segue il front-man dei Genesis, Phil Collins, come chitarrista per la sua carriera solista. Così facendo, diventa da come Collins lo definisce un "membro permanentemente part-time" dei Genesis, un "membro permanente di tour e registrazioni" del nuovo gruppo di Collins. La collaborazione giova ad entrambi, e Stuermer acquista il titolo di coautore di molte canzoni di Collins. Stuermer ha registrato 6 album solisti, mentre nel 2002 pubblica un album live registrato durante la riunione dei Sweetbottom, nella Shank Hall di Milwaukee. L'album "Go!" è pubblicato nel 2007: contiene molte vecchie canzoni dal periodo dei Sweetbottom, e include partecipazioni di Alphonso Johnson, Kostia, John Calarco, ed Eric Hervey. Stuermer ritorna con i Genesis nel 2007, in occasione del loro Turn It On Again: The Tour, il tour che li vede sul palco riuniti dopo 15 anni dal distacco di Collins.

Stuermer utilizza una Fender Stratocaster per la maggior parte della sua carriera con Phil Collins. Le chitarre più usate sono una Candy Apple Red e una 3 Tone Sunburst, ma suona anche il banjo nella canzone di Phil Collins "The Roof Is Leaking". In aggiunta alla Fender Stratocaster, suona fino al 1978 anche un basso Gibson Thunderbird e chitarre elettriche Ibanez. Passa ad una Suntec Stratocaster dal 1980 al 1983 e usa un basso Shergold (1980), un Fender Precision Bass nel 1981/1982, un basso Status e una chitarra Ibanez (1983-84), un basso e chitarra Steinberger (1986-87), un basso Yamaha nel 1992 e anche nel 2007. Come nel 2007 usa attualmente anche una chitarra elettrica GodinLGXT. Usa ancora la Fender American Standard Stratocaster e una Fender Eric Clapton Signature Stratocaster[1].

DiscografiaModifica

Il titolo è seguito dall'anno di pubblicazione e dalla casa discografica.

SolistaModifica

  • Steppin' Out 1987 (GRP)
  • Live & Learn 1998 (Urban Island Music)
  • Another Side of Genesis 2000 (Urban Island Music)
  • Waiting in the Wings 2001 (Urban Island Music)
  • Sweetbottom Live the Reunion 2003 (Urban Island Music)
  • Retrofit 2004 (Urban Island Music)
  • The Nylon String Sampler 2005 (Urban Island Music)
  • Rewired - The Electric Collection 2006 (Unicorn Digital/Urban Island, LL)
  • Go! 2007 (Inside Out Music)
  • Breaking Cover 2016 (Urban Island Music)

Con Jean-Luc PontyModifica

  • Aurora 1975 Atlantic
  • Imaginary Voyage 1976 Atlantic
  • Enigmatic Ocean 1977 Atlantic
  • Civilized Evil 1981 Atlantic

Con George DukeModifica

  • I Love The Blues She Heard me Cry 1975 Polydor
  • Liberated Fantasies 1976 BASF

Con Joan ArmatradingModifica

  • The Key 1984 A&M

Con Anni-Frid Lyngstad (ABBA)Modifica

  • I Know There's Something Going on 1982 Epic (UK)

Con Tony Banks (Genesis)Modifica

  • The Fugitive 1983 Charisma
  • Still 1991 Giant (US)
  • Strictly Inc 1995 Virgin

Con Mike Rutherford (Genesis)Modifica

  • Acting Very Strange 1982 Atlantic/WEA

Con Philip BaileyModifica

  • Chinese Wall 1984 Columbia

Con Phil CollinsModifica

Con i GenesisModifica

NoteModifica

  1. ^ Gear Talk-Pagina approfondita sulla strumentazione di Daryl Stuermer, su darylstuermer.com. URL consultato il 22 dicembre 2008 (archiviato dall'url originale il 25 gennaio 2009).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN85794957 · ISNI (EN0000 0000 7826 6301 · LCCN (ENn91050221 · GND (DE134590171 · BNF (FRcb142305780 (data) · WorldCat Identities (ENn91-050221
  Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo