Apri il menu principale

David Gaudu

ciclista francese
David Gaudu
Tour de l'Ain 2017 - Stage 3 (Lagnieu) - 10.JPG
David Gaudu al Tour de l'Ain 2017
Nazionalità Francia Francia
Altezza 173 cm
Peso 53 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Groupama-FDJ
Carriera
Squadre di club
2015-2016Côtes d'Armor
2016FDJstagista
2017-2018FDJ
2018-Groupama-FDJ
Statistiche aggiornate al 28 luglio 2019

David Gaudu (Landivisiau, 10 ottobre 1996) è un ciclista su strada francese che corre per il team Groupama-FDJ. Vincitore del Tour de l'Avenir 2016, è professionista dal 2017[1].

CarrieraModifica

Ha vinto il Tour de l'Avenir nel 2016 grazie alle ottime prestazioni in salita nell'ultima parte della breve gara a tappe. Dopo la quinta tappa si trova infatti 35º in classifica a 3'09" da leader Nico Denz. Tuttavia non si arrende e già il giorno seguente vince la difficile frazione verso Tignes, ribaltando la classifica e portandosi in seconda posizione a pochi secondi dal nuovo leader Jhon Anderson Rodríguez. Nella settima tappa stacca nuovamente i rivali diretti e conquista la maglia di capoclassifica che conserva vittoriosamente anche nell'ultima e impegnativa ottava frazione.

Inizia a mettersi in evidenza tra i professionisti durante la quarta tappa della Volta Ciclista a Catalunya 2017: nel finale di tappa tenta la sorte con Marc Soler, Alejandro Valverde e Chris Froome, ma vengono ripresi dal gruppo a 5 km dal traguardo.[2] Il giorno successivo, sull'impegnativo arrivo in salita di Tortosa, tiene il ritmo dei migliori fino a pochi km dal traguardo, concludendo settimo a 58" dal vincitore Alejandro Valverde.[3] Perde molte posizioni in classifica durante la sesta tappa: viene sorpreso nelle retrovie nella fase iniziale della tappa, quando il gruppo si spezza, e giunge al traguardo con 26'38" di ritardo dai primi, salvandosi dal tempo massimo per soli 47" ma perdendo molte posizioni in classifica generale.[4] Dopo essere andato all'attacco, infruttuosamente, nell'ultima tappa, conclude la sua prima gara World Tour in trentottesima posizione, a 35'07" da Valverde.[5] Esordisce alla Freccia Vallone mettendosi in evidenza con un allungo a circa 200 metri dal traguardo ma viene superato da Alejandro Valverde e da altri corridori, classificandosi nono a 1" dallo spagnolo sul traguardo di Huy.[6] Ottiene la prima vittoria da professionista imponendosi nella terza tappa del Tour de l'Ain, davanti al compagno Thibaut Pinot[7]; conclude la corsa al secondo posto in classifica, alle spalle di Pinot.

PalmarèsModifica

  • 2015 (Côtes d'Armor-Marie Morin, due vittorie)
1ª tappa Ronde Finistérienne
3ª tappa Tour d'Auvergne
  • 2016 (Côtes d'Armor-Marie Morin, otto vittorie)
Boucles Sérentaises
Plaintel-Plaintel
2ª tappa Corsa della Pace Under-23 (Krnov > Dlouhé Stráně)
Classifica generale Corsa della Pace Under-23
2ª tappa Ronde Finistérienne
Classifica generale Estivale Bretonne
6ª tappa Tour de l'Avenir (Saint-Gervais Mont-Blanc > Tignes)
Classifica generale Tour de l'Avenir
  • 2017 (FDJ, una vittoria)
3ª tappa Tour de l'Ain (Lagnieu > Oyonnax)
  • 2019 (Groupama-FDJ, una vittoria)
3ª tappa Tour de Romandie (Romont > Romont)

Altri successiModifica

  • 2016 (Côtes d'Armor-Marie Morin)
Classifica a punti Corsa della Pace Under-23
Classifica giovani Tour de l'Ain
Classifica giovani Tour de la Provence
Classifica giovani UAE Tour
Classifica giovani Tour de Romandie

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

2018: 34º
2019: 13º

Classiche monumentoModifica

NoteModifica

  1. ^ (FR) David Gaudu pro chez FDJ en 2017, su Ouest-france.fr, 17 agosto 2016. URL consultato il 3 settembre 2016.
  2. ^ cyclingnews.com, http://www.cyclingnews.com/races/volta-ciclista-a-catalunya-2017/stage-4/results.
  3. ^ cyclingnews.com, http://www.cyclingnews.com/races/volta-ciclista-a-catalunya-2017/stage-5/results.
  4. ^ cyclingnews.com, http://www.cyclingnews.com/races/volta-ciclista-a-catalunya-2017/stage-6/results.
  5. ^ cyclingnews.com, http://www.cyclingnews.com/races/volta-ciclista-a-catalunya-2017/stage-7/results.
  6. ^ cyclingnews.com, http://www.cyclingnews.com/races/la-fleche-wallonne-2017/results/.
  7. ^ Tour de l'Ain: FDJ go 1-2 in stage 3 with Gaudu and Pinot, su cyclingnews.com. URL consultato il 18 settembre 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica