David Rappaport

attore inglese

David Rappaport (Londra, 23 novembre 1951Los Angeles, 2 maggio 1990) è stato un attore inglese, affetto da nanismo acondroplasico, dato che era alto 119 cm.

Era uno dei più noti attori affetti da nanismo in televisione e al cinema, noto soprattutto per i suoi ruoli nei film I banditi del tempo e The Bride, e nelle serie televisive Avvocati a Los Angeles, Il mago, e Capitan Planet e i Planeteers.[1]

BiografiaModifica

Rappaport è nato dal guidatore di taxi ebreo Mark e da sua moglie Diana, a Londra, Inghilterra. È nato affetto da acondroplasia, una forma comune di nanismo. Da bambino ha cominciato a dimostrare talento nel suonare la fisarmonica e la batteria.[2] David in seguito ha studiato psicologia presso l'Università di Bristol dal 1970, laureandosi.

Dopo aver passato sei mesi negli Stati Uniti, è tornato nel Regno Unito per sposare la sua fidanzata del college, Jane. Con lei ha avuto un figlio, Joe; a quel punto decise di iniziare a fare l'insegnante, per mantenere la sua famiglia. Però successivamente il matrimonio finì, e Rappaport decise di iniziare la carriera di attore.

CarrieraModifica

David iniziò a farsi conoscere in televisione apparendo al fianco di Sylvester McCoy come un "O-Man" nella serie della BBC del 1979 Children Jigsaw. Rappaport e McCoy erano precedentemente apparsi insieme in Illuminatus!, presso il Science Fiction Theatre di Liverpool (fondato da Ken Campbell e Chris Langham nel 1976). La coppia è apparsa anche al Ken Campbell Road Show.

Nei primi anni del 1980 Rappaport ha interpretato il personaggio di "Shades" negli show per bambini del sabato mattina Tiswas e The Saturday Show. Uno dei ruoli più popolari di Rappaport è Randall, il capo della banda di nani nel film di Terry Gilliam I banditi del tempo, nel 1981.

MorteModifica

Dopo aver sofferto di depressione per diverso tempo, il 2 maggio del 1990 si suicidò sparandosi al petto al Laurel Canyon Park, San Fernando Valley, California.[3] L'attore trentottenne è stato sepolto nel cimitero Waltham Abbey, in Inghilterra.[4]

NoteModifica

  1. ^ David Rappaport, Character Actor, 38, Seen on 'L.A. Law', in New York Times, 4 maggio 1990. URL consultato il 10 agosto 2010.
  2. ^ David Rappaport Pages – biographical, su home.hetnet.nl. URL consultato il 7 febbraio 2009.
  3. ^ Star Wars to Snow White: The life of a dwarf actor, BBC News, 23 dicembre 1999. URL consultato il 6 maggio 2009.
  4. ^ https://www.imdb.com/name/nm0710884/bio?ref_=nm_ov_bio_sm

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315533848 · LCCN (ENno2007006597 · WorldCat Identities (ENlccn-no2007006597