Apri il menu principale

David di Donatello 2010

edizione del premio cinematografico

La cerimonia di premiazione della 55ª edizione dei David di Donatello ha avuto luogo il 7 maggio 2010 all'Auditorium Conciliazione a Roma ed è stato trasmesso su Rai Sat Cinema e Rai Uno.

Le candidature sono state annunciate l'8 aprile. Il film con il maggior numero di nomination (18) è stato La prima cosa bella di Paolo Virzì, a seguire L'uomo che verrà di Giorgio Diritti (16), Vincere di Marco Bellocchio (15), Baarìa di Giuseppe Tornatore (14) e Mine vaganti di Ferzan Özpetek (13).

Vincere di Marco Bellocchio è il film che si aggiudica più riconoscimenti (8), seguito da L'uomo che verrà di Giorgio Diritti che si aggiudica la statuetta per il miglior film.

Vincitori e candidatiModifica

Vengono di seguito indicati in grassetto i vincitori.

Miglior filmModifica

Miglior registaModifica

Miglior regista esordienteModifica

Migliore sceneggiaturaModifica

Migliore produttoreModifica

Migliore attrice protagonistaModifica

Migliore attore protagonistaModifica

Migliore attrice non protagonistaModifica

Migliore attore non protagonistaModifica

Migliore direttore della fotografiaModifica

Migliore musicistaModifica

Migliore canzone originaleModifica

Migliore scenografoModifica

Migliore costumistaModifica

Migliore truccatoreModifica

Migliore acconciatoreModifica

Migliore montatoreModifica

Migliore fonico di presa direttaModifica

Migliori effetti speciali visiviModifica

Miglior documentario di lungometraggioModifica

Miglior cortometraggioModifica

Miglior film dell'Unione EuropeaModifica

Miglior film stranieroModifica

Premio David GiovaniModifica

David SpecialiModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema