Apri il menu principale

Davide Rondoni

poeta e scrittore italiano
Davide Rondoni ai Colloqui fiorentini 2018

Davide Rondoni (Forlì, 1964) è un poeta, scrittore e drammaturgo italiano.

BiografiaModifica

Si è laureato in letteratura italiana all'Università di Bologna con Ezio Raimondi. Ha fondato e diretto il Centro di poesia contemporanea in seno all'Università felsinea. Ha scritto diverse raccolte di poesia, pubblicate in Italia e all'estero. Il bar del tempo (Guanda, 1999) [1] è stato seguito da alcuni libri che hanno ricevuto premi letterari[quali?], tra cui le opere: Avrebbe amato chiunque (Guanda, 2003), Apocalisse amore (Mondadori, 2008). Si è cimentato anche nella drammaturgia.

Rondoni ha tenuto corsi di letteratura negli atenei di Bologna, Milano, Cattolica, Genova, allo Iulm, e negli Stati Uniti (all'Università di Yale e alla Columbia University).[senza fonte]

Ha fondato e dirige la rivista clanDestino[2], è opinionista di Avvenire[3], è stato critico letterario nel supplemento domenicale de Il Sole 24 Ore. Dirige la collana “I Passatori - Contrabbando di poesia” per Carta Canta Editore[4].

Dal 2014 conduce, sull'emittente televisiva San Marino TV, In che verso va il mondo, un programma di poesia[5]. Ogni puntata è dedicata a un autore; Rondoni ne spiega la poetica, ne svela i maestri, ne legge pubblicamente alcuni versi. Collabora con altre radio ed emittenti televisive, come Rai e TV2000.

Nel 2018 ha ideato il progetto "Infinito 200"[6], in occasione del bicentenario della stesura de L'Infinito di Giacomo Leopardi, risalente al 1819.

OpereModifica

PoesiaModifica

  • La frontiera delle ginestre, Forum - Quinta generazione, 1985
  • O les invalides, N.c.e., 1988
  • A rialzare i capi pioventi, N.c.e - Guaraldi, 1993
  • Nel tempo delle cose cieche, N.c.e, 1995
  • Il bar del tempo, Guanda, 1999
  • Non sei morto, amore, Quaderni del battello ebbro, 2001
  • Avrebbe amato chiunque, Guanda, 2003
  • Compianto, vita, Marietti, 2003
  • Il veleno, l'arte, Marietti, 2004
  • L'acqua visitata dal fuoco, Marietti, 2005
  • Vorticosa, dipinta, Marietti, 2006
  • Via Crucis dell’amico, Marietti, 2007
  • Apocalisse amore, Mondadori, 2008
  • Le parole accese. Poesie per bambini e non, Rizzoli, 2009
  • 3, Tommaso, Paolo, Michelangelo, Marietti, 2009
  • Ballo lentamente con le tue ombre. Poesie per il tango, Tracce, 2009
  • Rimbambimenti. Poesie di tipo romagnolo, Raffaelli, 2011
  • Si tira avanti solo con lo schianto, WhyFly Press, 2013
  • Cinque donne e un'onda, Ianieri Editore, 2015
  • La natura del bastardo, Mondadori, 2017
  • Il buio e l’ibisco. Parole per la fiasca rotta del maestro di Forlì, Cartacanta, 2017

NarrativaModifica

  • I santi scemi, Guaraldi, 1996
  • I bambini nascono come le poesie, Fabbri Editori, 2006
  • Hermann, una vita storta e santa puntata alle stelle, BUR, 2010
  • Gesù, un racconto sempre nuovo, Piemme, 2014
  • Se tu fossi qui, San Paolo Edizioni, 2015
  • E se brucia anche il cielo, Frassinelli Editore, 2015
  • Si estuvieras aquí, Mensajero, 2016
  • Il bacio di Siviglia. L’uomo che fu don Giovanni, San Paolo Edizioni, 2016
  • Best, San Paolo Edizioni, 2018

SaggiModifica

  • L'avvenimento della poesia, online, Guaraldi-Logos, 1999
  • Non una vita soltanto. Scritti da un'esperienza di poesia, Marietti, 2002
  • La parola accesa, Edizioni Di Pagina, 2006
  • Il fuoco della poesia. In viaggio nelle questioni di oggi, BUR, Rizzoli, 2008
  • Contro la letteratura, Il Saggiatore, 2010
  • Nell'arte, vivendo, Marietti, 2012
  • L'amore non è giusto, Cartacanta, 2013
  • I termini dell’amore, (scritto con Federica D’Amato), Cartacanta, 2016
  • L’allodola e il fuoco, Le cinquanta poesie che accendono la vita, Nave di Teseo, 2017
  • Salvare la poesia della vita. In cammino con i poeti e Francesco, Edizioni Messaggero, 2018
  • Per lei. E per tutti. Appunti su Dante e sull'amore, Cartacanta, 2018
  • E come il vento... L'Infinito, lo strano bacio del poeta al mondo, Fazi Editore, 2019

TeatroModifica

  • Giotto, l'uomo che dipinse il cielo (Compagnia Elsinor)
  • Barabba il liberato (per Flavio Bucci, Alvia Reale e Patrizia Zappa Mulas)
  • Non sei morto amore (per David Riondino e Sandro Lombardi)
  • La locanda, le stelle (per Andrea Soffiantini)
  • Compianto, vita (per Virginio Gazzolo)
  • Il veleno, l'arte (per Iaia Forte)
  • Dalle linee della mano (Teatro Biondo, Regia di Pietro Cariglio)
  • Passare delicatamente la mano. Per E. e per tutti (teatro Elsinore)

Antologie e curatele principaliModifica

  • Ada Negri, Mia giovinezza, Rizzoli, 1996
  • T.S. Eliot, I cori da La rocca, Rizzoli, 1996
  • La sfida della ragione, Guaraldi, 1998 (con Antonio Santori)
  • Leopardi, l'amore, Garzanti, 1999
  • Charles Péguy, Lui è qui, Rizzoli, 1999
  • Mario Luzi, Vero o verso, Garzanti, 2000
  • Dante, Commedia, Rizzoli, 2001
  • Il pensiero dominante. Antologia della poesia italiana 1970-2000, Garzanti, 2001
  • Poeti italiani Underground 2004-2006, Net, 2006
  • La poesia è il tempo, Franco Mara Ricci, 2007
  • Mettere a fuoco Dio, Rizzoli, 2008
  • Poeti con il nome di donna, Rizzoli, 2009
  • I fiori del Male, Salerno Editrice, 2010
  • Giovanni Testori, Poesie 1965-1993, Mondadori, 2012
  • Arthur Rimbaud, Una stagione all'inferno, Bur-Rizzoli, 2012-2016

NoteModifica

  1. ^ Intervista a Davide Rondoni, su Midnight. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  2. ^ ClanDestino - Rivista di Poesia e critica letteraria da oltre trent'anni, su ClanDestino - Rivista. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  3. ^ Gli Editoriali di Davide Rondoni su Avvenire.it il quotidiano, su Davide Rondoni. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  4. ^ (EN) I Passatori - Contrabbando di poesia, su Cartacanta Editore, 10 maggio 2016. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  5. ^ San Marino Rtv, In che verso va il mondo, su San Marino Rtv. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  6. ^ Infinito 200 per festeggiare i 200 anni de L'Infinito di Giacomo Leopardi, su Link Campus University, 7 marzo 2018. URL consultato il 7 ottobre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN52834932 · ISNI (EN0000 0001 0901 655X · SBN IT\ICCU\CFIV\059850 · LCCN (ENn95014441 · GND (DE131913824 · BNF (FRcb137472376 (data) · WorldCat Identities (ENn95-014441