Deçan

comune e città kosovara
Deçan
comune
(SQ) Deçan
(SR) Дечани (Dečani)
Deçan – Stemma
Deçan – Veduta
Chiesa cristiano-ortodossa a Deçan.
Localizzazione
StatoNazioni Unite/Kosovo/Serbia Kosovo[1]
DistrettoPejë
Amministrazione
SindacoRasim Selmanaj (AAK)
Territorio
Coordinate42°32′N 20°17′E / 42.533333°N 20.283333°E42.533333; 20.283333 (Deçan)Coordinate: 42°32′N 20°17′E / 42.533333°N 20.283333°E42.533333; 20.283333 (Deçan)
Altitudine587 m s.l.m.
Superficie180 km²
Abitanti39 148 (2013)
Densità217,49 ab./km²
Sottodivisioni ulteriori40
Altre informazioni
Linguealbanese e serbo
Cod. postale51000
Prefisso+381 390
Fuso orarioUTC+1
Targa03
Cartografia
Mappa di localizzazione: Kosovo
Deçan
Deçan
Deçan – Mappa
Sito istituzionale

Deçan (in albanese Deçan; in serbo Дечани/Dečani) è una città del Kosovo occidentale.

All'interno del comune si trova il Monastero di Dečani, bene protetto dall'UNESCO.

Geografia antropicaModifica

Suddivisioni amministrativeModifica

Il comune si divide nei seguenti villaggi:

Irzniq, Dranoc, LLoqan, Voksh, Pobergjë, Prejlep, Isniq, Strellc i Ulët, Lëbushë,Beleg, Carrabreg i Poshtem, Carrabreg i Eperm, Gllogjan, Llukë e Ulët, Lukë e Epërm, Lumbardh, Kodrali, Dubovik, Shaptej, Gramaqel, Jasiq i Ulët, Rastavicë, Baballoq, Hulaj, Maznikë, Dashinoc, Pozhar, Ratish i Ulët, Ratish i Epërm, Prapaqan, Dubravë, Sllup, Prekulluk.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Composizione etnica[2]
Anno/Etnia Albanesi  % Serbi  % Turchi  % Bosniaci  % Roma  % Ashkali  % Egiziani  % Gorani  % Totale
2011 39 402 5 0 60 33 46 393 2 40 019[3]

NoteModifica

  1. ^ Sotto protettorato ONU (UNMIK), dichiaratosi unilateralmente Repubblica indipendente (riconosciuta dalla maggioranza degli stati ONU), secessionista dalla Serbia secondo cui è una Provincia autonoma
  2. ^ Documents Library | OSCE
  3. ^ Ethnic composition of Kosovo 2011

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Europa: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Europa