Apri il menu principale

Il casato dei de Villeneuve è un'antica famiglia nobile della Contea di Tolosa fondatrice della città di Villeneuve-Loubet

StoriaModifica

Pierre de Villeneuve (1090-1164) sposò Ermessinde di Narbona e fu padre di Arnaud de Villeneuve che partecipò nel 1095 alla Prima crociata al seguito di Raimondo IV di Tolosa e di Raymond, morto nel 1223. Raymond fu padre di Guillaume de Villeneuve padre di Giraud signore di Arcs e Trans. Alla stessa famiglia appartennero anche i tre fratelli Arnaud, Pons e Raymond. de Villeneuve che seguirono nel 1249 Alfonso III di Poitiers alla Settima crociata.

Giraud de Villeneuve, signore di Arcs e Trans fu padre di Romée-Romeo di Villanova (1170-1250), di Raimond de Villaneuve Tourettes e dell'anonimo di Villeneuve padre di Arnaud.

Romée de Villeneuve-Romeo di Villanova (1170-1250 ) figlio di Giraud, signore di Vence e gran siniscalco della Provenza, divenne consigliere del conte Raimondo Berengario IV di Provenza. Nel 1230, fece fortificare il castello di Nizza. Fondò la città Villeneuve-Loubet e nel 1245, alla morte di Raimondo Berengario IV di Provenza ereditò la signoria di Vence e divenne tutore di sua figlia Beatrice di Provenza e reggente della contea. Come reggente riuscì a far sposare Beatrice a Carlo d'Angiò convincendo Luigi IX di Francia a rinunciare a una parte di questo feudo che spettava a sua moglie Margerita sorella di Beatrice. Con l'aiuto di Luigi IX riuscì ad allontanare gli altri pretendenti: Raimondo VII di Tolosa, e Giacomo I d'Aragona. Fu sepolto nella chiesa di Saint-Dominique a Nizza. Diede inizio al ramo dei de Villaneuve de Vence, sposò Douce Badat ed ebbe:

  • Béatrix moglie di Hugues des Baux de Castellane
  • Pierre Romée sposato con Alasacie d'Aiguines (1228-1278)e padre di Bertrand sposato nel 1278 con Béatrice d'Escaplon. Da questa coppia nacquero: Alasacie moglie di Raymond de Villeneuve (1282-1336), signore di Ampus e di Montferrat[1] e François sposato con Cécile d'Hyères e a sua volta padre di Giraud marito di Bourguette d'Agoult.

Raimond de Villaneuve Tourette, figlio di Giraud, marito di Faidide de Fayence, ereditiera di Tourrettes e fondatore del ramo de Tourrettes Esclapom fu padre di Raimond marito di Alix de Blacas, Raymond fu padre di Pons-Albert marito di Adalasie Rostang des Mujoulx e a sua volta padre di Bertrand de Villeneuve d'Esclapon marito di Sancie de Signe

Arnaud de Villeneuve, figlio dell'anonimo de Villeneuve (terzo figlio di Giraud) marito di Adalasie des Arcs fu padre di Géraud o Giraud III signore di Arcs , di Trans, di La Motte e di Esclans morto nel 1283 che sposò Aigline de Sabran d'Uzès †1283. Dalla coppia Giraud III-Aigline nacquero:

  • Arnaud Arnaud II, gran ciambellano di Carlo d'Angiò sposato con Sibylle de Sabran e padre di Helion de Villeneuve sposato con Brigide de Sabran che fu Gran Maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta e prese parte alla crociata di Papa Clemente VI, riportando nel 1344 a Smirne una importante vittoria. Hélion fu padre di Hélion II sposato il 7 febbraio 1348 con Mathilde de Pontevès e Louise (1320-1382) sposata con Guillaume Feraud II de Glandeves (1317-1362)
  • Santa Roseline de Villeneuve (1263-1329) nata nel castello di Arcs che divenne nel 1300 priora del monastero di Celle-Roubaud. Riposa nella Cappella di famiglia a Les Arcs sur Argens, restaurata nel 1969 e decorata da un mosaico di Marc Chagal e da un bassorilievo di Alberto Giacometti
  • Raymond (1282-1336) sposato con Alasacie de Villeneuve Vence e padre di: Arnaud III Le Grand de Villeneuve (1309-1381) sposato con Philippine de Castellane (1291-1380) e padre di: Géraud (1341-1407) sposato nel 1378 con Bertrande d'Allamanon, e risposato nel 1385 con Sancie du Puget; di Hélion sposato nel 1387 con Decane Rostaing de Peresc (1365-1432) di Arnaud III Le Grand de Villeneuve (1309-1381) che nel 1356, cedette a Giovanna I di Napoli figlia di Carlo, Duca di Calabria, primogenito del re di Napoli, Roberto d'Angiò la signoria di San Giorgio Albanese in Calabria ricevendone in cambio la signoria di Barrême.

Giraud de Villeneuve Vence, figlio di François e di Cécile d'Hyères sposò Bourguette d'Agoult e fu padre di:

  • François marito di Sillette Riquier e padre di Jean sposato nel 1451 con Louise de Glandevès. Dalla coppia Jean-Louise nacquero: Delphine sposata nel 1496 con Louis d'Agoult d'Ollières e Silonne moglie di Elzéar d'Agoult.
  • Raimond sposato nel 1434 con Alix Gantelme fu padre di Giraud signore di Gréolières sposato con Philippe Marquesan e a sua volta padre di Antoine le Gros. Antoine le Gros sposò Honorade e fu padre di Antoine de Villeneuve marito di Françoise de Grasse. Dalla coppia Antoine-Françoise nacque Claude.

Géraud de Villeneuve(1341-1407), figlio di Arnaud III Le Grand risposato nel 1385 con Sancie du Puget fu padre di: Hélion Gran scudiere di Luigi III d'Anjou, marito di Marguerite de Montauban e padre di:

  • Arnaud sposato nel 1440 con Honorée de Baschi e padre di Loisis de Villeneuve Trans(1436-1516), signore di Serenon e marchese di Trans che comandò sotto Carlo VIII di Francia la flotta nella conquista di Napoli . Nel 1498 fu inviato come ambasciatore presso la Santa sede da Luigi XII di Francia. Sposato con Honorade de Berre, ebbe: Charlotte, moglie di Nicolas Grimaldi[2], Gaspard, ucciso nella Battaglia di Marignano marito di Marguerite de Pontevès (1502-1555), Anne (1461-1566) sposata il 4 dicembre 1507 con Jean de Foix (1440-1521). Anne e Jean de Foix furono i genitori di Françoise sposata con Claudio di Savoia (1507-1569 Savoia-Racconigi) inoltre Jean era figlio del Comte de Benauges e di Kendall, visconte di Castillon e di Meilles, fratello di Marguerite de Foix sposata nel 1492 con Ludovico II di Saluzzo.
  • Hélion sposato nel 1464 con Gardanne de Rodulf fu padre di Giraud marito di Brigida Lascaris e padre di Antoine che sposò nel 1525 Marguerite de Mathieu. Dalla coppia Antoine-Marguerite nacquero: Gaspard sposato nel 1555 con Marguerite de Bouliers[3] e Marguerite sposata il 6 marzo 1563 con François de Pontevès e madre di Louis padre di Marguerite moglie di Jean Granet.

Claude de Villeneuve, figlio di Antoine, Presidente degli stati provenzali sposò Francesca Grimaldi, figlia di Gaspardo II, signore di Antibes e di Corbons fu padre di:

  • Gaspard, marito di Philippa de Chabaud e padre di Claude(1643-1703), signore di Thorenc marito di Marie de Castellane
  • César de Villeneuve, barone di Gréolières fu padre di Claude[4], e di Françoise moglie di Honoré de Glandevès signore di Castellet.

Ramo deTourrettes - EsclaponModifica

Pons-Albert marito di Sancie de Signe e a sua volta padre di Jean. Jean co-signore di Bargemon e Figanière marito di Dragone de Ricavi, ereditiera di Bargemon, fu padre di Pons marito di Catherine de Vauclause e di Guillaume marito di Agnès de Castellane. Pons fu padre di Antoine marito di Paulette du Puget. Antoine fu padre di Andronic marito di Jaumette de Grasse e di Honoré marito di Bianca di Monaco figlia di Lamberto di Monaco e di Claudina Grimaldi. Honoré fu padre di Jean I marito di Marguerite de Foix Candale.

Jean II, figlio di Jean I, marito di Pierrette d'Oraison fu padre di:

  • Jean l'ardito (1565-1621) marito di Baptistine de La Lande e a sua volta padre di: Christophe marito di Claire de L'Eveque (1629-1699)
  • Hercule I de Villeneuve Esclapon marito di Honorade de Barras (1589-1684), padre di Hercule II (1649-1714) marito di Marguerite d'Arnoux . Hercule II fu padre di: Elzéar (1683-1683), Jean-Baptiste (1684-1756) marito di Lucrèce Dezein e a sua volta padre di Charles-Pierre (1724-1781), marito di Augustine de Clérissy Trévans de Roumoles.

Charles-Pierre, figlio di Jean-Baptiste fu padre di:

  • Jules Elzéar (1765-1820) marito di Cécile Thérèse de Clérissy Trévans e a sua volta padre di Eulalie Augustine Thérèse (1805-1854) moglie di Hippolyte de Loth (1795-1878), di Charles Auguste Romée 1807-1889) marito di Louise de Lyle Taulanne (1810-1889). Charles Auguste Romée fu padre di Gaspard Gabriel Hélion (1835-1907), Édouard (1837-1913), Arthur (1839-1929),
  • Louis Auguste (1771-1858) marito Aglaë de Fresse de Monval (1789-1859)
  • Hélion (1773-1843) marito di Zoë Rhodes de Barras e padre di Jules (1809-1895), marito di Henriette de Fresse de Monval e a sua volta padre di Christian de Villeneuve-Esclapon (1852-1931) che fu deputato nel 1889 per la Corsica. Christian sposò la scultrice e pittrice Jeanne Bonaparte figlia di Pierre Napoléon Bonaparte e di Éléonore-Justine Ruflin e sorella del geografo Rolando Napoleone Bonaparte. Pierre Napoléon Bonaparte era il settimo dei dieci figli di Luciano Bonaparte, fratello di Napoleone Bonaparte. Dalla Coppia Christian-Jeanne Bonaparte nacquero: Jules Pierre Napoléon (1886-1957) marito di Cécile Ernestine Marie de Courtois (1896-1981), Henriette Marie Jeanne (1887-1942) marito di Cécile Ernestine Marie de Courtois (1896-1981), Romée Napoléon (1889-1944), Lucien Louis Napoléon (1890-1939) marito di Iskouhi-Gladys Matossian (1894-1951), Marie Roselyne (1893-1973) moglie di Bruno de Maigret (1888-1966), Rolande Anne Mathilde (1896-1972) moglie di Antoine de Lyée de Belleau.

Esponenti della Famiglia de VilleneuveModifica

  • Guillaume de Villeneuve, Cronista francese del XV secolo partecipò alla conquista del Napoletano da parte di Carlo VIII di Francia, fu nominato governatore di Trani, e fatto prigioniero Tornato in Francia scrisse le sue Memorie.
  • Claude-Alexandre de Villeneuve, conte di Vence (1702-1760) figlio di Antoine e di Françoise de Grasse, luogotenente generale delle armate del Re dal 1739 al 1760, fu ammesso come membro dell'Accademia reale di pittura e scultura . Morì a La Rochelle - La sua biblioteca viene considerata una delle più importanti di Francia
  • Barthélémy-Joseph de Villeneuve-Bargemon (1720-1795), canonico e conte di Saint-Victor de Marseille fu deputato degli Stati Generali del 1789.
  • Pierre Charles Silvestre de Villeneuve ammiraglio e comandante la flotta franco-spagnola alla Battaglia di Trafalgar.
  • Christophe de Villeneuve-Bargemon (1771-1829), prefetto prima di Lot-et-Garonne e poi di Bouches-du-Rhône fu autore di "Statistique des Bouches-du-Rhône.

NoteModifica

  1. ^ Raymond de Villeneuve era figlio di Giraud Giraud III e di Aigline de Sabran, d'Uzès
  2. ^ Nicolas Grimaldi era figlio di Gaspard signore di Antibes e di Margherita Lascaris di Ventimiglia dei conti di Tenda, figlia di Antonio conte di Tenda
  3. ^ Dalla Coppia Gaspard -Marguerite de Bouliers nacquero: Isabeau sposata il 5 ottobre 1595 con Charles de Grasse, Suzanne sposata il 5 settembre 1575 con Pompée de Grasse e Arnaud (1563-1614) sposato il 21 febbraio 1588 con Isabelle Elisabeth van Halewijn padre di Anne moglie di Louis II de Raity.
  4. ^ Claude de Villeneuve, barone di Vence, marito di Catherine de Grasse e padre di: Alexandre, marito di Marguerite de Brancas e di Claude Alexandre, conte di Vence morto nel 1760

BibliografiaModifica

in lingua francese salvo diverso avviso

  • Guillaume De Villeneuve, Moires 1494.1497, Contenant La Conqueste Du Royaume de Naples
  • César de Nostredame, L'histoire et chronique de Provence, 1614
  • Pietro Granetto, (Petrus Granetius) Stylus regius Galliarum iuridicus olim Salucianis præscriptus. Burgi Sebusianorum (Bourg en Bresse), Jean Tainturier, 1630
  • Vertot (abbé de), Helion de Villeneuve, Grand-Maître de Malte, 1726
  • Louis-Pierre d'Hozier, Antonie Marie d'. Hozier de Sérigny, Armorial général de la France, Firmin-Didot, 1741
  • Duchesne, Dictionnaire de la noblesse, contenant les généalogies, l'histoire et la chronologie des familles nobles de France, 1770
  • Christophe de Villeneuve-Bargemon, Collection de discours administratifs et académiques, de notices historiques, mémoires, rapports et autres oeuvres littéraires,,, impr. de Achard, 1829
  • Christian de Villeneuve-Esclapon, La Fondation du château de Villeneuve-Loubet, Neuilley, 1902
  • Raymond Boyer, Gilles Grévin, Christine Aznar, Une sainte provençale du XIVe siècle: Roseline de Villeneuve, De Boccard, 2002
  • Jean-Charles Volkmann, La généalogie des Bonaparte, Editions Jean-Paul Gisserot, 2002
  • (EN) Roy Adkins, Trafalgar: The Biography of a Battle, Hachette UK, 2011