Apri il menu principale

Dean Smith (atleta)

atleta, stuntman e attore statunitense
Dean Smith
Dean smith 2013.jpg
Dean Smith nel 2013
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 72 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
100 m 10"3 (1951)
Società Texas Athletic Club
Carriera
Nazionale
Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Finis Dean Smith (Breckenridge, 15 gennaio 1932) è un ex velocista, stuntman e attore statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Carriera sportivaModifica

Nel 1952 vinse i campionati dell'Amateur Athletic Union nei 100 metri piani. Nel 1952 prese parte ai Giochi olimpici di Helsinki classificandosi quarto nei 100 metri piani e conquistando la medaglia d'oro nella staffetta 4×100 metri con Harrison Dillard, Lindy Remigino e Andy Stanfield.

Dopo essersi laureato presso l'Università del Texas a Austin, Smith iniziò a giocare da professionista a football americano nei Los Angeles Rams e successivamente nei Pittsburgh Steelers, ma non arrivò mai a giocare una partita di campionato.

Carriera cinematograficaModifica

Dopo il ritiro dalla scena sportiva, Smith iniziò a lavorare come cowboy nei rodei e come stuntman in diversi film western tra i quali La battaglia di Alamo, I comanceros, La conquista del West, McLintock!, Rio Conchos, Il grande Jake, El Dorado, Non stuzzicate i cowboys che dormono, Mackintosh and T.J. e La morte arriva con la valigia bianca. Lavorò anche in televisione in numerose serie televisive western quali Tales of Wells Fargo, Maverick, Gunsmoke, Lawman, Have Gun - Will Travel, Iron Horse e Walker Texas Ranger.

Dean Smith è inserito nella Stuntman's Hall of Fame e nel 1998 ha ricevuto il Golden Boot Award.

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1952 Giochi olimpici   Helsinki 100 metri piani 10"84
Staffetta 4×100 metri   Oro 40"26

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305307981 · ISNI (EN0000 0004 1890 6927 · LCCN (ENno2013101638 · GND (DE1050965213 · WorldCat Identities (ENno2013-101638