Dedi II di Lusazia

Dedi II
Margravio della marca orientale sassone
In carica 1069 –
1069
Predecessore Dedi I
Successore Dedi I
Altri titoli Margravio di Lusazia
Padre Dedi I
Madre Oda

Dedi II detto anche Dedo II, soprannominato il Giovane, (... – 1069) fu margravio dell'Ostmark sassone (chiamato anche Bassa Lusazia) per un solo anno, il 1069.

BiografiaModifica

Dedi II era il figlio maggiore di Dedi I, margravio della marca orientale sassone, e della sua prima moglie Oda, figlia di Tietmaro IV, margravio della marca orientale sassone. Dopo la fallimentare ribellione del padre contro Enrico IV di Germania nell'estate del 1069, Dedi II ricevette il titolo di paterno di margravio della Bassa Lusazia.[1] Successivamente nello stesso anno (prima del 26 ottobre 1069), Dedi fu assassinato premorendo così al padre. Si disse che la matrigna di Dedi, Adela di Brabante, fosse dietro il suo assassinio.[2] Fu sepolto a Meissen.

NoteModifica

  1. ^ Lampert, Annales, a.1069, 108.
  2. ^ Lampert, Annales, a.1069, 108f.

BibliografiaModifica

  • Lampert of Hersfeld, Annales, in O. Holder-Egger (ed.), Lamperti monachi Hersfeldensis Opera, MGH SS rer Germ 38 (Hanover, 1894).
  • I.S. Robinson, The Annals of Lampert of Hersfeld (Manchester, 2015)

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN120299407 · GND (DE141048115 · CERL cnp01222653