Apri il menu principale

Deinterlacciamento

Il deinterlacciamento (o filtro deinterlaccio) è un sistema utilizzato ed integrato nei monitor non a tubo catodico: ogni volta che un segnale interlacciato viene riprodotto su un monitor progressivo vengono a crearsi artefatti; uno di questi artefatti si chiama effetto twitter (il noto "sfarfallio" del display), causato essenzialmente da movimenti rapidi degli oggetti. Deinterlacciando il video, ovvero fondendo i 2 semiquadri seguendo criteri ben precisi, si riduce notevolmente l'effetto twitter. Tuttavia non risulta ancora perfetto e per fare ciò vengono applicati ulteriori filtri migliorativi. Come tutti i filtri, comporta una perdita di qualità dell'immagine.