Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Delfino Pescara 1936.

Delfino Pescara 1936
Delfino Pescara Line Up 2016-11-19.jpg
La formazione scesa in campo contro la Juventus il 19 novembre 2016
Stagione 2016-2017
AllenatoreItalia Massimo Oddo
Rep. Ceca Zdeněk Zeman[1]
All. in secondaItalia Marcello Donatelli
Italia Vincenzo Cangelosi[1]
PresidenteItalia Daniele Sebastiani
Serie A20º posto (retrocesso in B)
Coppa ItaliaQuarto turno
Maggiori presenzeCampionato: Memushaj (36)
Totale: Memushaj (39)
Miglior marcatoreCampionato: Caprari (9)
Totale: Caprari (9)
StadioAdriatico (20 515)
Abbonati8 366[2]
Maggior numero di spettatori20 088 vs. Internazionale (11 settembre 2016)
Minor numero di spettatori5 410 vs. Frosinone (13 agosto 2016)
Media spettatori13 543[2]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 28 maggio 2017

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Delfino Pescara 1936 nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Indice

StagioneModifica

Il Pescara, che si riaffaccia dopo 4 anni in Serie A, esordisce pareggiando contro il Napoli: ad aprire le marcature nel 2-2 è Benali che, al debutto in Italia, segna il primo gol di un libico nel torneo.[3][4] Nel successivo turno di campionato gli abruzzesi vincono, a tavolino, contro il Sassuolo che sul campo si era imposto 2-1[5]: la motivazione addotta dal giudice sportivo per ribaltare il risultato è la presenza in campo di Ragusa, il cui nome non era stato inserito nella distinta ufficiale.[6] Fino al mese di febbraio, questo rimarrà l'unico successo del Pescara che - in 22 giornate - raccoglie appena 5 pareggi e perde ben 17 volte.[7] È necessario il ritorno di Zeman[8], che subentra a Massimo Oddo, per ottenere 3 punti sul campo: alla 25ª giornata il Genoa viene battuto per 5-0[9], risultato che corrisponde alla miglior vittoria dei Delfini in A.[10]

La situazione è però già compromessa, con la retrocessione che si realizza a 5 giornate dal termine, in seguito alla sconfitta, per 1-4, contro la Roma.[11] Il campionato viene concluso all'ultimo posto, stabilendo - così come nell'ultima occasione - più primati negativi: punteggio in classifica, maggior numero di sconfitte, minor numero di vittorie e difesa più perforata.[12]

Maglie e sponsorModifica

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2016-2017 è Erreà, mentre gli sponsor di maglia sono Saquella Caffè e OMA-Officina Meccanica Angelucci; inoltre compare nel retro sotto la numerazione lo sponsor Armata di mare.

1ª divisa
2ª divisa
3ª divisa

Organigramma societarioModifica

[13]

Area direttiva

  • Presidente: Daniele Sebastiani
  • Presidente onorario: Vincenzo Marinelli
  • Vicepresidente: Gabriele Bankowski
  • Consigliere: Roberto Druda
  • Direttore sportivo: Giuseppe Pavone
  • Direttore generale: Luca Leone
  • Segretario generale: Luigi Gramenzi
  • Segretario sportivo: Tonino Falcone
  • Amministrazione: Elena Di Stefano
  • Responsabile area comunicazione: Massimo Mucciante
  • Responsabile biglietteria: Francesco Troiano
  • Responsabile area marketing: Vincenzo De Prisco
  • Area marketing: Remo Firmani
  • Supporter liaison officer: Nicola Lotti
  • Segretaria: Catia Crocetta

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Giuseppe Pavone
  • Allenatore: Massimo Oddo poi Zdeněk Zeman
  • Allenatore in seconda: Marcello Donatelli poi Vincenzo Cangelosi
  • Preparatore atletico: Ermanno Ciotti Riccardo Proietti Francesco Petrarca poi Roberto Ferola
  • Preparatore dei portieri: Massimo Marini

Settore giovanile

  • Direttore generale: Giuseppe Geria
  • Responsabile: Ferdinando Ruffini
  • Coordinatore tecnico: Tonino Di Battista
  • Responsabile scuola calcio: Angelo Londrillo
  • Ufficio stampa giovanili: Andrea Mazzetti

RosaModifica

CalciomercatoModifica

[16]

Sessione estivaModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Albano Bizzarri Chievo definitivo (0 €)
P Vincenzo Fiorillo Juventus riscatto cartellino (1 milione €)
P Mirko Pigliacelli Pro Vercelli fine prestito
D Cristiano Biraghi Inter definitivo (2 milioni €)
D Andrea Coda Sampdoria riscatto cartellino (200 mila €)
D Alessandro Crescenzi Roma riscatto cartellino (300 mila €)
D Norbert Gyömbér Roma prestito
D Antonio Mazzotta Cesena riscatto cartellino (350 mila €)
D Emanuele Pesoli L'Aquila fine prestito
C Alberto Aquilani Sporting Lisbona definitivo (0 €)
C Ahmad Benali Palermo riscatto cartellino (1 milione €)
C Danilo Bulevardi L'Aquila fine prestito
C Gastón Brugman Palermo fine prestito
C Bryan Cristante Benfica prestito con diritto di riscatto
C Simone Pepe Chievo definitivo (0 €)
C Valerio Verre Udinese riscatto cartellino (4 milioni €)
A Jean-Christophe Bahebeck Paris Saint-Germain prestito con diritto di riscatto
A Gianluca Caprari Inter prestito
A Rey Manaj Inter prestito
A Robert Murić Ajax prestito con diritto di riscatto
A Stefano Pettinari Roma definitivo (400 mila €)
A Francesco Nicastro Juve Stabia definitivo (0 €)
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Tomasch Calore San Nicolò fine prestito
P Carmine Salvatore Rieti fine prestito
P Luca Savelloni L'Aquila fine prestito
D Mattia Altobelli Maceratese fine prestito
D Gianluca Clemente Maceratese fine prestito
D Alessio De Cinque Avezzano fine prestito
D Daniel Di Nicola Virtus Lanciano fine prestito
D Davide Di Pasquale Campobasso fine prestito
D Filippo Gambasin Vicenza fine prestito
D Francesco Karkalis Maceratese fine prestito
D Daniele Mignanelli Reggiana fine prestito
D Marco Perrotta Teramo fine prestito
D Andrea Rossi Salernitana fine prestito
D Adedoyin Sanni L'Aquila fine prestito
C Gianluca Barba Pro Piacenza fine prestito
C Nicholas Bensaja L'Aquila fine prestito
C Cristian Buonaiuto Maceratese fine prestito
C Andrea Mancini L'Aquila fine prestito
C Simone Marzucco Giulianova fine prestito
C Hrvoje Miličević L'Aquila fine prestito
C Lorenzo Paolucci Teramo fine prestito
A Riccardo Barbuti Lumezzane fine prestito
A Alessio Di Massimo Sant'Omero definitivo (300 mila €)
A Luca Forte Pro Vercelli fine prestito
A Cristiano Ingretolli Melfi fine prestito
A Simone Monni Teramo fine prestito
A Alessandro Polidori Rimini definitivo (0 €)
A Marco Sansovini Cremonese fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Simone Aresti Ternana definitivo (0 €)
D Souleymane Diamoutene Gżira United definitivo (0 €)
D Antonio Mazzotta Frosinone prestito con diritto di riscatto
D Emanuele Pesoli fine carriera
C Joel Acosta Boca Juniors fine prestito
C Danilo Bulevardi Teramo prestito
C Rolando Mandragora Juventus fine prestito
C Ransford Selasi Novara prestito con diritto di riscatto
C Lucas Torreira Sampdoria fine prestito
A Pierluigi Cappelluzzo Verona fine prestito
A Gianluca Caprari Inter definitivo (4,5 milioni €)
A Andrea Cocco Frosinone prestito con diritto di riscatto
A Gianluca Lapadula Milan definitivo (9 milioni €)
A Francesco Nicastro Perugia prestito con diritto di riscatto e controriscatto
A Cristian Pasquato Juventus fine prestito
A Daniele Verde Roma fine prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Tomasch Calore Teramo prestito
P Luca Savelloni Racing Roma definitivo (0 €)
D Mattia Altobelli Teramo ignoto
D Gianluca Clemente Grosseto prestito
D Daniel Di Nicola Fano prestito
D Davide Di Pasquale Sambenedettese ignoto
D Francesco Karkalis Teramo prestito
D Daniele Mignanelli Ascoli ignoto
D Marco Perrotta Avellino prestito
D Andrea Rossi Brescia prestito
C Gianluca Barba Piacenza prestito
C Nicholas Bensaja Catanzaro prestito
C Cristian Buonaiuto Perugia definitivo (0 €)
C Andrea Mancini Santarcangelo ignoto
C Lorenzo Paolucci Taranto prestito
A Riccardo Barbuti Lumezzane ignoto
A Alessio Di Massimo Sambenedettese prestito
A Luca Forte Teramo prestito
A Cristiano Ingretolli Fano definitivo (0 €)
A Alessandro Polidori Arezzo prestito
A Marco Sansovini Teramo prestito

Sessione invernale (dal 3 al 31 gennaio)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Alberto Gilardino Empoli Definitivo
D Cesare Bovo Torino Definitivo
A Grīgorīs Kastanos Juventus Prestito
C Sulley Muntari Svincolato
A Alberto Cerri Juventus Prestito
D Guglielmo Stendardo Atalanta Definitivo
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Alberto Aquilani Sassuolo Prestito
P Mirko Pigliacelli Trapani Prestito
C Bryan Cristante Benfica Fine Prestito
A Rey Manaj Inter Fine Prestito
D Dario Župarić Rijeka Definitivo
A Stefano Pettinari Ternana Prestito
D Norbert Gyömbér Roma Fine Prestito
R. Nome da Modalità

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2016-2017.

Girone di andataModifica

Pescara
21 agosto 2016, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Pescara2 – 2
referto
NapoliStadio Adriatico (16 758[17] spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Reggio Emilia
28 agosto 2016, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Sassuolo2 – 1
0-3 (a tav.)

referto
PescaraMapei Stadium (9 071[17] spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Pescara
11 settembre 2016, ore 20:45 CEST
3ª giornata
Pescara1 – 2
referto
InterStadio Adriatico (20 088[17] spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Roma
17 settembre 2016, ore 18:00 CEST
4ª giornata
Lazio3 – 0
referto
PescaraStadio Olimpico (12 000[17] spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Pescara
21 settembre 2016, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Pescara0 – 0
referto
TorinoStadio Adriatico (13 703[17] spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Genova
25 settembre 2016, ore 15:00
6ª giornata
Genoa1 – 1
referto
PescaraStadio Luigi Ferraris (19 717[17] spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Pescara
1º ottobre 2016, ore 18:00
7ª giornata
Pescara0 – 2
referto
ChievoStadio Adriatico (13 782[17] spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Pescara
15 ottobre 2016, ore 18:00
8ª giornata
Pescara1 – 1
referto
SampdoriaStadio Adriatico (13 307[17] spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

Udine
23 ottobre 2016, ore 12:30
9ª giornata
Udinese3 – 1
referto
PescaraDacia Arena (14 317[17] spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Pescara
26 ottobre 2016, ore 20:45
10ª giornata
Pescara0 – 1
referto
AtalantaStadio Adriatico (11 396[17] spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Milano
30 ottobre 2016, ore 15:00
11ª giornata
Milan1 – 0
referto
PescaraStadio Giuseppe Meazza (36 535[17] spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma)

Pescara
6 novembre 2016, ore 12:30
12ª giornata
Pescara0 – 4
referto
EmpoliStadio Adriatico (12 556[17] spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Torino
19 novembre 2016, ore 20:45
13ª giornata
Juventus3 – 0
referto
PescaraJuventus Stadium (40 347[17] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Roma
27 novembre 2016, ore 15:00
14ª giornata
Roma3 – 2
referto
PescaraStadio Olimpico di Roma (23 633[17] spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Pescara
4 dicembre 2016, ore 20:45
15ª giornata
Pescara1 – 1
referto
CagliariStadio Adriatico (11 575[17] spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma)

Crotone
11 dicembre 2016, ore 20:45
16ª giornata
Crotone2 – 1
referto
PescaraStadio Ezio Scida (7 470[17] spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Pescara
18 dicembre 2016, ore 12:30
17ª giornata
Pescara0 – 3
referto
BolognaStadio Adriatico (11 374[17] spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Palermo
22 dicembre 2016, ore 20:45
18ª giornata
Palermo1 – 1
referto
PescaraStadio Renzo Barbera (20 238[17] spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Pescara
8 gennaio 2017, ore 15:00
19ª giornata
Pescara1 – 2
referto
FiorentinaStadio Adriatico (8 483[17] spett.)
Arbitro:  Russo (Nola)

Girone di ritornoModifica

Napoli
15 gennaio 2017, ore 15:00
20ª giornata
Napoli3 – 1
referto
PescaraStadio San Paolo (31 117[17] spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Pescara
22 gennaio 2017, ore 15:00
21ª giornata
Pescara1 – 3
referto
SassuoloStadio Adriatico (10 513[17] spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma)

Torino
28 gennaio 2017, ore 20:45
22ª giornata
Inter3 – 0
referto
PescaraStadio Giuseppe Meazza (38 968[17] spett.)
Arbitro:  Gianpaolo Calvarese (Teramo)

Pescara
5 febbraio 2017, ore 15:00
23ª giornata
Pescara2 – 6
referto
LazioStadio Adriatico (12 000[17] spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Torino
12 febbraio 2017, ore 15:00
24ª giornata
Torino5 – 3
referto
PescaraStadio Olimpico Grande Torino (14 827[17] spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Pescara
19 febbraio 2017, ore 15:00
25ª giornata
Pescara5 – 0
referto
GenoaStadio Adriatico (11 142[17] spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Verona
26 febbraio 2017, ore 15:00
26ª giornata
Chievo2 – 0
referto
PescaraStadio Marcantonio Bentegodi (9 500[17] spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Genova
4 marzo 2017, ore 18:00
27ª giornata
Sampdoria3 – 1
referto
PescaraStadio Luigi Ferraris (17 660[17] spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Pescara
12 marzo 2017, ore 15:00
28ª giornata
Pescara1 – 3
referto
UdineseStadio Adriatico (11 105[17] spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

Bergamo
19 marzo 2017, ore 15:00
29ª giornata
Atalanta3 – 0
referto
PescaraStadio Atleti Azzurri d'Italia (17 844[17] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Pescara
2 aprile 2017, ore 15:00
30ª giornata
Pescara1 – 1
referto
MilanStadio Adriatico (19 809[17] spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Empoli
8 aprile 2017, ore 15:00
31ª giornata
Empoli1 – 1
referto
PescaraStadio Carlo Castellani (7 711[17] spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Pescara
15 aprile 2017, ore 15:00
32ª giornata
Pescara0 – 2
referto
JuventusStadio Adriatico (20 221[17] spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Pescara
23 aprile 2017, ore 20:45
33ª giornata
Pescara1 – 4
referto
RomaStadio Adriatico
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Cagliari
30 aprile 2017, ore 20:45
34ª giornata
Cagliari1 – 0
referto
PescaraStadio Sant'Elia
Arbitro:  Minelli (Varese)

Pescara
7 maggio 2017, ore 20:45
35ª giornata
Pescara0 – 1
referto
CrotoneStadio Adriatico
Arbitro:  Russo (Nola)

Bologna
14 maggio 2017, ore 15:00
36ª giornata
Bologna3 – 1
referto
PescaraStadio Renato Dall'Ara

Pescara
21 maggio 2017, ore 18:00
37ª giornata
Pescara2 – 0
referto
PalermoStadio Adriatico

Firenze
28 maggio 2017, ore 20:45
38ª giornata
Fiorentina2 – 2
referto
PescaraStadio Artemio Franchi

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017.

Terzo turnoModifica

Pescara
13 agosto 2016, ore 20:30 CEST
Gara unica
Pescara2 – 0
referto
FrosinoneStadio Adriatico (5 410 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Quarto turnoModifica

Bergamo
30 novembre 2016, ore 18:00
Gara unica
Atalanta3 – 0
referto
PescaraStadio Atleti Azzurri d'Italia (6 344 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma1)

StatisticheModifica

Statistiche aggiornate al 28 maggio 2017.[18][19]

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale Gf Gs D.R.
G V N P G V N P G V N P
  Serie A 18 19 2 5 12 19 1 4 14 38 2 9 26 37 81 −44
  Coppa Italia - 1 1 0 0 1 0 0 1 2 1 0 1 2 3 −1
Totale - 20 3 5 12 20 1 4 15 40 4 9 27 39 84 −45

Statistiche dei giocatoriModifica

Presenze e reti in Campionato.[20]

Memushaj (36/1); Caprari (35/9); Biraghi (35/1); Zampano (34); Benali (33/6); Bizzarri (29/−66); Verre (28); Brugman (27/1); Fornasier (22); Crescenzi (21); Campagnaro (19/2); Cristante (16); Bruno (15); Bahebeck (15/4); Mitrita (15/1); Coda (13); Cerri (13); Pepe (12); Manaj (12/1); Bovo (10); Gyomber (10); Fiorillo (9/−15); Stendardo (9); Aquilani (9/1); Muntari (9/1); Coulibaly (9); Kastanos (8); Zuparic (7); Pettinari (6); Muric (5/1); Vitturini (3); Gilardino (3); Milicevic (3); Cubas (1).

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T C C T C T C T T C T C T C T C T C T C T T C T C T C C T C T C T
Risultato N V P P N N P N P P P P P P N P P N P P P P P P V P P P P N N P P P P P V N
Posizione 11 6 8 14 14 16 17 17 17 17 17 18 18 18 18 19 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

Fonte: Serie A – Classifiche, Sky Sport.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

NoteModifica

  1. ^ a b Subentrato dalla 25ª giornata.
  2. ^ a b Panini, p. 423.
  3. ^ Marco Azzi, Il Napoli si sveglia tardi Mertens evita il primo crollo, in la Repubblica, 22 agosto 2016, p. 52.
  4. ^ Panini, p. 339.
  5. ^ Antonio Farinola, Sassuolo-Pescara 2-1: i neroverdi soffrono ma volano al comando, su repubblica.it, 28 agosto 2016.
  6. ^ Alessandro Catapano, Sassuolo-Pescara, 0-3 a tavolino: Ragusa non inserito nella lista dei 25, su gazzetta.it, 30 agosto 2016.
  7. ^ Andrea Sorrentino, Icardi rimette in piedi l'Inter due gol aspettando Higuain, in la Repubblica, 12 settembre 2016, p. 40.
  8. ^ Nicolò Schira, Zeman ritorna a Pescara: va già in panchina con il Genoa, su gazzetta.it, 16 febbraio 2017.
  9. ^ Cosimo Cito, Zeman, in la Repubblica, 20 febbraio 2017, p. 39.
  10. ^ Panini, p. 387.
  11. ^ Francesco Saverio Intorcia, La Roma chiude la festa del gol il Pescara di Zeman saluta la A, in la Repubblica, 25 aprile 2017, p. 48.
  12. ^ Panini, p. 414.
  13. ^ Organigramma, Pescaracalcio.com. URL consultato il 15 agosto 2016.
  14. ^ Numerazione ufficiale delle società di Serie A (PDF), Lega Serie A. URL consultato il 13 agosto 2016.
  15. ^ a b c d e Ceduto durante la sessione estiva di calciomercato, ma a stagione in corso.
  16. ^ Delfino Pescara 1936-Trasferimenti, Transfermarkt.it. URL consultato il 6 dicembre 2015.
  17. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af Statistiche Spettatori Serie A 2016-2017, in Stadiapostcards.com.
  18. ^ Panini, p. 335.
  19. ^ Nel computo sono considerate le statistiche della gara con il Sassuolo del 28 agosto 2016, il cui risultato è stato deciso dal giudice sportivo; cfr. Sassuolo-Pescara, restano valide le statistiche del match, su legaseriea.it, 2 settembre 2016.
  20. ^ Panini, p. 422.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio