Apri il menu principale

Demarai Gray

calciatore inglese
Demarai Gray
Demarai Gray August 2014.png
Gray con la maglia del Birmingham City nel 2014.
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 178 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, Ala
Squadra Leicester City
Carriera
Giovanili
2006-2013Birmingham City
Squadre di club1
2013-2016Birmingham City72 (8)
2016-Leicester City111 (8)
Nazionale
2014 Inghilterra Inghilterra U-18 3 (0)
2014-2015 Inghilterra Inghilterra U-19 4 (1)
2015 Inghilterra Inghilterra U-20 5 (2)
2016-Inghilterra Inghilterra U-21 16 (5)
2018-Inghilterra Inghilterra 0 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Polonia 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 gennaio 2019

Demarai Ramelle Gray (Birmingham, 28 giugno 1996) è un calciatore inglese, centrocampista o ala del Leicester City e della nazionale Under-21 inglese.

Caratteristiche tecnicheModifica

Ala sinistra, può giocare sia come ala destra che come trequartista.[1] Predilige allargarsi sull'esterno per poi tagliare verso il centro per cercare il cross per i compagni o il tiro in porta.[1][2]

L'imprevedibilità, unita all'abilità di saltare l'uomo in progressione[1] ne costituiscono i principali punti di forza, seppur sia penalizzato da un fisico acerbo.[2] Per le sue caratteristiche è stato paragonato al colombiano Juan Cuadrado.[3]

CarrieraModifica

IniziModifica

Muove i suoi primi passi nel Cadbury Athletic - squadra amatoriale di Birmingham - fino all'età di 11 anni quando viene prelevato dal Birmingham City.[1] Esordisce in prima squadra il 1º ottobre 2013 contro il Millwall, subentrando nei minuti di recupero al posto di Jesse Lingard.[4] Il 9 dicembre sottoscrive il suo primo contratto da professionista, legandosi ai Blues fino al 2016.[5]

Il 21 aprile 2014 mette a segno la sua prima rete tra i professionisti nella partita persa 2-4 contro il Blackburn.[6] Il 13 dicembre 2014 segna una tripletta - in 34' di gioco - contro il Reading (6-1 per Blues)[7], diventando - all'età di 18 anni, 5 mesi e 15 giorni - il terzo più giovane marcatore dei Blues a realizzare una tripletta.[8]

Il 14 luglio 2015 rinnova il proprio contratto fino al 2018.[8]

LeicesterModifica

Il 4 gennaio 2016 passa - per 5 milioni di euro - al Leicester, legandosi alle Foxes fino al 2020.[9] Esordisce in Premier League il 16 gennaio contro l'Aston Villa, sostituendo Marc Albrighton a 5' dal termine.[10]

Il 2 maggio 2016 il Leicester - complice il pareggio ottenuto dal Tottenham contro il Chelsea - si laurea campione d'Inghilterra per la prima volta nella storia.[11]

Il 14 settembre 2016 esordisce nelle competizioni europee contro il Club Bruges - incontro valido per la prima giornata della fase a gironi di UEFA Champions League - sostituendo Riyad Mahrez al 36' della ripresa.[12]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 20 agosto 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014   Birmingham City FLC 7 1 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 9 1
2014-2015 FLC 41 6 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 43 6
2015-gen. 2016 FLC 24 1 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 26 1
Totale Birmingham City 72 8 6 0 - - - - 78 8
gen.-giu. 2016   Leicester City PL 12 0 FACup+CdL 2+0 0 - - - - - - 14 0
2016-2017 PL 30 1 FACup+CdL 4+1 1+0 UCL 5 0 CS 1 0 41 2
2017-2018 PL 35 3 FACup+CdL 5+4 0+1 - - - - - - 44 4
2018-2019 PL 34 4 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 35 4
Totale Leicester 111 8 17 2 5 0 1 0 134 10
Totale carriera 151 16 23 2 5 0 1 0 212 18

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Leicester City: 2015-2016

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica