Demonia

film del 1990 diretto da Lucio Fulci
Demonia
Cassola-register da Demonia.JPG
Carla Cassola e Meg Register in una scena
Titolo originaleDemonia
Paese di produzioneItalia
Anno1990
Durata86 min
Genereorrore
RegiaLucio Fulci
SoggettoAntonio Tentori, Lucio Fulci
SceneggiaturaPietro Regnoli, Lucio Fulci
Casa di produzioneLanterna Editrice, A.M. Trading International
FotografiaLuigi Ciccarese
MontaggioOtello Colangeli
Effetti specialiElio Terribili, Mario Ciccarella
MusicheGiovanni Cristiani
ScenografiaMassimo Bolongaro
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Demonia è un film del 1990, diretto da Lucio Fulci.

TramaModifica

Liza è una giovane archeologa canadese che si reca a Santa Rosalia (Sicilia) per compiere degli scavi.

Durante la permanenza, la protagonista rimane affascinata da un monastero medievale, un tempo abitato da delle suore sataniste.

La ragazza riesce, successivamente, ad entrare nella cripta dove sono ancora conservati gli scheletri delle donne. Risvegliate dalla presenza di Liza, le monache iniziano a compiere una serie di omicidi nel paese.

ProduzioneModifica

SceneggiaturaModifica

È il primo soggetto scritto da Antonio Tentori. La sceneggiatura di Romagnoli riprende alcune opere di Howard Phillips Lovecraft.

RipreseModifica

Il produttore, Emilio Spagnuolo, sparì durante le riprese, non pagando nessuno. Fu grazie alla Lanterna Editrice che la pellicola si completò, con un budget assai ridotto.

La fotografia presenta alcuni problemi di messa a fuoco. Fu durante il montaggio che il regista scoprì gli errori di Ciccarese. Per questo motivo, inizialmente Fulci non voleva che la pellicola uscisse con il suo nome.

Alcune scene sono state girate a Siracusa.

DistribuzioneModifica

È stato distribuito come direct to video, in formato VHS e, successivamente, DVD.

AccoglienzaModifica

Definito da Fulci come "film truffa", il regista lo considera una buona storia ma realizzata in pessimo modo e con troppi problemi di produzione.

BibliografiaModifica

  • Michele Romagnoli, L'occhio del testimone, Ferrara, Kappalab, 2014

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema