Dennis Allen

allenatore di football americano statunitense
Dennis Allen
Oakland Raiders head coach Dennis Allen in 2014.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Coordinatore difensivbo
Squadra New Orleans Saints
Termine carriera 1996 (giocatore)
Carriera
Giovanili
Texas A&M Aggies
Squadre di club
1996Buffalo Bills
1997Frankfurt Galaxy
Carriera da allenatore
2002-2005Atlanta Falcons(ass. Dif. e qual. Cont.)
2006-2007New Orleans Saints(ass. DL.)
2008-2010New Orleans Saints(all. S.)
2011Denver Broncos(c. dif.)
2012-2014Oakland Raiders(capo all.)
2015-New Orleans Saints(c. dif.)
Statistiche aggiornate al 30 settembre 2014

Dennis Allen (Hurst, 22 settembre 1972) è un ex giocatore di football americano e allenatore di football americano statunitense nella National Football League (NFL). Al college giocò a football alla Texas A&M University.

Carriera da giocatoreModifica

Allen firmò con i Buffalo Bills come free agent, dopo non esser stato scelto al draft NFL 1996. Prima dell'inizio della stagione regolare venne svincolato. Nell'anno successivo si ritirò.

Carriera da allenatoreModifica

Nel 2002 iniziò la sua carriera come allenatore nella NFL con gli Atlanta Falcons come assistente della difesa e del controllo della qualità fino al 2005.

Nel 2006 passò ai New Orleans Saints come assistente della defensive line e dal 2008 come allenatore delle secondary, nel 2010 grazie anche al contributo di ben 13 intercetti delle secondary da lui allenate i Saints vincono il Super Bowl.

Nel 2011 firmò con i Denver Broncos come coordinatore della difesa. Con lui i Broncos passarono dalla 32ª difesa della lega alla 20ª, aumentando i sack da 26 a 34.

Il 24 gennaio 2012 firmò un contratto quadriennale come capo-allenatore degli Oakland Raiders, diventando il diciottesimo nella storia della franchigia e il più giovane di tutta la NFL. Il 10 settembre debuttò nella NFL nel monday night contro i San Diego Chargers perdendo per 22 a 14. Il 23 dello stesso mese ottenne la sua prima vittoria contro i Pittsburgh Steelers.

Il 4 dicembre perse il padre Grady, a causa di un arresto cardiaco. Concluse la sua prima stagione con un record negativo di 4 vittorie e 12 sconfitte.

Con l'inizio della nuova stagione Allen cambiò il suo coordinatore dell'attacco e degli special e gli allenatori della linea offensva e dei linebacker. Dopo un inizio di stagione discreto, i Raiders persero tutte le ultime sei gare. Chiuse nuovamente con 4 vittorie e 12 sconfitte. Il 7 gennaio 2014 venne confermato per un'altra stagione, salvo essere licenziato il 29 settembre 2014 dopo avere perso tutte le prime quattro gare della stagione. Chiuse la sua esperienza ai Raiders con un record di 8 vittorie a fronte di 28 sconfitte[1].

PalmarèsModifica

FranchigiaModifica

New Orleans Saints: Super Bowl XLIV come allenatore dei defensive back
New Orleans Saints: 2009

Record come capo-allenatoreModifica

Squadra Anno Stagione regolare Playoff
Vinte Perse Pareggiate Posizione Risultato Vinte Perse Risultato
OAK 2012 4 12 0 3º AFC West no playoff - - -
OAK 2013 4 12 0 4º AFC West no playoff - - -
OAK 2014 0 4 0 licenziato dopo 4 gare - - -
Totale 8 28 0 - - - - -

NoteModifica

  1. ^ (EN) Raiders fire Dennis Allen after two-plus seasons, NFL.com, 29 settembre 2014. URL consultato il 30 settembre 2014.

Collegamenti esterniModifica