Denzel Crocker
Denzel Crocker.png
Denzel Crocker
Universo Due fantagenitori
Lingua orig. Inglese
Alter ego Dr. Crocktopus
Autore Butch Hartman
1ª app. 2001
1ª app. in Un maestro sospettoso
app. it. 2003
Voce orig. Carlos Alazraqui
Voci italiane
Sesso Maschio
Etnia Europea
Luogo di nascita Dimmsdale
Professione insegnante
Abilità
  • Genio
  • Pazzia
  • Cattiveria
Parenti
  • Dolores Day Crocker (madre)
  • Zio Albert (zio)
  • Nonno Crocker (nonno)
  • Crockbot 9000 (figlio adottivo)
  • Ricky (patrigno)
  • Professore svedese (Patrigno)
  • Alden Bitterow (antenato)
« FANTA-GENI-TORI! »
(Crocker quando intende catturare i fantagenitori di Timmy, Cosmo e Wanda)

Denzel Quincy Crocker è un personaggio della serie animata Due fantagenitori.

È l'insegnante di Timmy Turner. Molto irascibile, ostinato e pazzo, è convinto (giustamente) dell'esistenza dei fantagenitori e ossessionato dall'idea di scoprirli e rivelarli al mondo.

È stato l'antagonista secondario nelle prime due stagioni, in seguito è divenuto il principale antagonista nelle stagioni successive. Rappresenta anche il ruolo dello scienziato pazzo.

Indice

VitaModifica

Anche Crocker da bambino, proprio come Timmy, aveva la madre (quindi Dolores Day Crocker) assente ed era preso di mira da un baby-sitter di nome Vick (molto simile a Vicky, all'epoca malvagio come lei). Ma con i suoi Fantagenitori, Cosmo e Wanda, gli stessi di Timmy, viveva felice; quando li ha persi si è dimenticato di averli avuti, come risulta dalle regole, riuscendo però a lasciare una traccia: ha scritto su un rivelatore di DNA "I Fantagenitori Esistono!" (in inglese FairyGodParents Exist!), così passa la vita a cercare di dimostrare la sua tesi al mondo, rendendosi però ridicolo e rovinandosi la carriera e la vita.

Tutto è iniziato il 15 marzo 1972, quando Timmy torna indietro nel tempo di 40 anni (all'epoca Crocker aveva 10 anni) per scoprire perché mai Crocker il 15 marzo fosse molto rabbioso e negativo con tutto e con tutti (ogni anno gli studenti della scuola quando giunge il 15 marzo vengono presi dal terrore, poiché in quel giorno Crocker li sottopone a terribili punizioni). Timmy scopre chi erano i Fantagenitori di Crocker e che lui era un bambino modello ed eroe cittadino. Casualmente, Cosmo, lascia un microfono acceso vicino a Timmy mentre quest'ultimo dice a Crocker che non dovrebbe parlare ad una conferenza dedicata a lui come eroe perché quel giorno avrebbe perso i Fantagenitori. Così Timmy fa involontariamente accadere quello che avrebbe voluto evitare. Poi arriva Jorgen Von Strangle con dei Men in Black, che dice a Crocker, che non perderà solo i suoi Fantagenitori, ma che si dimenticherà che li ha usati anche per salvare gli altri, mentre tutta la gente, dimenticherà tutte le belle cose che ha fatto per loro. Dopo aver scritto "I Fantagenitori Esistono!", sul rivelatore, Jorgen, usa il suo Cancella-Memoria (attrezzo ispirato a quello visto nel film Men In Black) su Crocker rendendolo gobbo, con i denti storti, quasi calvo e pazzo, cioè com'è oggi. Da quel momento in poi Crocker provò una terribile rabbia e disprezzo per il 15 marzo considerandolo il giorno delle sue disgrazie, diventando estremamente rabbioso e aggressivo con gli altri, trovando sollievo solo nel causare problemi al prossimo.

Timmy, pentito di quello che è successo, pensa così di ritornare di nuovo indietro nel tempo di un giorno e riprovare ma i Jorgen Von Strangle degli anni 1970 e degli anni 2000 gli proibiscono per sempre di tornare indietro nel tempo in quello specifico mese.

Il 15 marzo 1982, Crocker pensa di diventare l'uomo più importante della Terra: ha finalmente fotografato i Fantagenitori e li sta per mostrare a una riunione a cui sono presenti: un'équipe di scienziati dell'avanguardia, il personaggio televisivo Chet Ubetcha, il Generale dell'Esercito, la mamma di Timmy, il papà di Timmy e Sheldon Dinkleberg. Ma viene schernito da tutti (le foto sono scattate male e non si vede un fantagenitore che sia a figura intera). Inoltre, durante la riunione, le radiazioni del cellulare modello 1.9.8.0. di Chet Ubetcha, fanno diventare il personaggio televisivo estremamente basso.

Il 15 marzo 1992, Timmy vede la madre incinta e il padre intenti ad aprire il retro di un camion con degli oggetti rosa (ecco perché Timmy possiede un berretto rosa), poi si vedono i Dinkleberg che comprano la casa che si trova accanto a quella di Timmy (questo vuol dire che i Dinkleberg sono i vicini dei Turner), poi si vede Crocker con la sua auto, che esclamando: "CHE CI SIANO I FANTA-GENI-TORI!", si scontra con l'auto della sua fidanzata, la signora Waxelplax (ovvero la direttrice della scuola di Dimmsdale).

Crocker ha una mente geniale tanto da essere stato compagno di scuola di Stephen Hawking ma per la sua teoria sui Fantagenitori è stato cacciato dai più prestigiosi college (a Baltimora usò dei fondi per dimostrare l'esistenza delle fate come detto nell'episodio Viaggio in rete) e ha inventato molte invenzioni per scoprire il segreto di Timmy, custodite nella sua caverna sotto la scuola elementare (dove ha cominciato ad insegnare a trent'anni) di Dimmsdale. La sua intelligenza è perfino superiore a quella di A.J., l'amico di Timmy capace di metterlo in difficoltà con semplici indovinelli.

Da notare che la caverna appare solo in seguito, infatti nel primo episodio il suo rifugio era una cabina telefonica nel bagno degli insegnanti. Molti psichiatri lo hanno definito pazzo, inoltre Crocker soffre di un forte parafilia di narcisismo.

Una gag ricorrente è che Crocker capisce quando un dato evento è opera della magia da fatti secondari o insignificanti, piuttosto che da quelli più evidenti: un esempio lo si ha nell'episodio in cui Timmy presta Cosmo e Wanda a Tootie dove capisce la situazione solo dopo aver notato che la gigantesca torta per la grande festa desiderata da Tootie è ricoperta da vera glassa. Ogni volta che pronuncia la parola "Fantagenitori", Crocker si contorce come se fosse una preda di un attacco epilettico.

Nell'episodio "Il Mondo Senza Timmy Turner, quando Timmy desidera di non essere mai nato, Crocker diventa un professore ad Harward e un uomo di successo dal fisico palestrato, senza la gobba, con i capelli folti e senza la fissazione per i Fantagenitori (anche se continua a contorcersi pronunciando alcune parole), perché non essendo Timmy tornato indietro nel tempo non glieli ha fatti perdere.

È il principale antagonista del film Abra-Catastrofe, dove grazie alla tortina magica di Timmy riesce per un po' ad essere il dominatore del mondo, ponendo a Dimmsdale (rinominata Slavedale, ossia Schiavolandia, quando Timmy non aveva ancora i Fantagenitori) la sua capitale. Timmy riuscirà comunque, dopo una dura lotta a sconfiggerlo e alla fine Crocker verrà internato in un manicomio con una camicia di forza.

La guarigioneModifica

Nel film Fanta Zapping, Crocker scappa dal manicomio, però riesce a guarire dalla sua mania dei Fantagenitori decidendo di mettere il suo genio al servizio dell'umanità (aveva capito la fusione nucleare fredda). Peccato che proprio in quel momento Timmy esprima il desiderio di far tornare tutto com'era prima della sua avventura in TV e così facendo Crocker ritorna come prima. In un altro episodio, Crocker guarisce dopo un'ipnosi, non è più gobbo e l'orecchio gli ritorna in testa, ma si scopre che l'Energia del Fantamondo deriva proprio dall'ossessione maniacale di Crocker per le fate. Così, per non far cadere il Fantamondo a pezzi, Timmy e gli altri lo trasformano in quello di prima. In un episodio che desidererebbe tanto avere un figlio per distrazione di Timmy perde Baby Poof che questo finisce da Croker. Non riconoscendo che è un fantabambino decide comunque di istruirlo insegnandoli tutti i trucchi per imparare a cacciare le fate. Poof infine si presenta a lui mostrandogli che è una fata, Crocker tuttavia mosso dalla pietà e dalla commozione si rifiuta di catturarlo e decide di lasciarlo libero.

Frasi di CrockerModifica

« FANTA-GENI-TORI! »
(Quando vuole catturare Cosmo e Wanda. È la sua frase più frequente.)
« Com'è possibile che uno studente risponda a tutti miei quiz? E come sapeva che il mio soprannome era cipollotto? Ha ottenuto poteri telepatici dai, dai... FANTA-GENI-TORI! »
(Nell'episodio "Mente telepatica")
« F F F F F A a tutti »
(Nell'episodio "Energia dolce")

Ruoli nei filmModifica

ParentiModifica

Dolores Day CrockerModifica

È la madre di Crocker. Vive insieme al figlio ma vorrebbe che quest'ultimo andasse via di casa. In passato era molto impegnata per lavoro e lasciava il figlio con un terribile baby-sitter di nome Vick (probabilmente un parente di Vicky, data la somiglianza fra i due). Crocker tuttavia aveva Cosmo e Wanda ad aiutarlo (a quel tempo suoi fantagenitori) ma perdendoli a causa delle involontarie azioni di Timmy che voleva evitarlo, ebbe un cambiamento radicale sulla sua persona, sia fisico che mentale. Dolores è rattristata di come Crocker sia diventato, non riuscendo a comprendere (per via della magia) come da bambino così allegro e buono si sia trasformato in un insegnante rabbioso e negativo che disprezza ogni cosa.

Zio AlbertModifica

È lo zio pazzo di Crocker. Vive in un manicomio canadese perché crede nell'esistenza dei geni.

Crockbot 9000Modifica

È il robot creato da Denzel per catturare i fantagenitori, viene considerato come un figlio dal suo creatore.

Alden BitterowModifica

Non è chiaro se lo stregone Alden Bitterow sia o meno un antenato di Crocker, tuttavia la somiglianza tra i due è sorprendente.

Principessa MandyModifica

Si tratta della promessa sposa di Mark Chang, che stava per sposare Crocker per errore nell'episodio Un calamaro in città perché in quel momento aveva le sembianze del Principe Yugopotamiano, ma l'ha lasciato una volta scoperto l'inganno.

RickyModifica

Ex fidanzato di Vicky, un tempo patrigno di Crocker. Nell'episodio Una Strana Coppia, è stato ingannato da un sito amoroso che diceva che una donna, Dolores, aveva vinto 1.000.000 di concorsi di bellezza ed era miliardaria, ma in realtà era la madre di Crocker.

Ruolo d'insegnanteModifica

Denzel Crocker è un pessimo insegnante, urla agli studenti e si diverte a dare brutti voti, lui è diventato insegnante solo perché nella scuola ci sono i bambini e se ci sono i bambini per lui è probabile che ci siano i Fantagenitori.

CuriositàModifica

  • Nell'episodio Un Mondo di Supereroi, Crocker è un supercriminale di nome "Dottor Croktopus", ovvero la parodia del Dottor Octopus.
  • In un episodio, dice di essere nato il 2 luglio, in un altro il 6 luglio e in un altro ancora di venerdì 13.