Apri il menu principale

Detective Harper: acqua alla gola

film del 1975 diretto da Stuart Rosenberg
Detective Harper: acqua alla gola
Detective Harper acqua alla gola.png
Paul Newman e Gail Strickland in una scena del film
Titolo originaleThe Drowning Pool
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1975
Durata109 min
Generegiallo, thriller
RegiaStuart Rosenberg
Soggettodal romanzo di Ross Macdonald
SceneggiaturaTracy Keenan Wynn
Lorenzo Semple Jr.
Walter Hill
ProduttoreDavid Foster
Hawk Koch
Lawrence Turman
FotografiaJohn C. Howard
MusicheMichael Small
ScenografiaPhil Abramson
TruccoKaye Pownall
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Detective Harper: acqua alla gola (The Drowning Pool) è un film del 1975 diretto da Stuart Rosenberg, con Paul Newman, Joanne Woodward e Anthony Franciosa.

È il secondo film in cui Newman interpreta il detective Lew Harper dopo Detective's Story del 1966: anche questo, come il precedente, è tratto da un romanzo di Ross Macdonald.

TramaModifica

Los Angeles: la ricca ereditiera Iris Devereaux sospetta che le lettere anonime in cui viene accusata di adulterio siano opera del suo ex autista, Pat Reavis, e incarica delle indagini il detective privato Lew Harper, con il quale anni prima aveva avuto una relazione.

Harper trova subito Reavis; questi però viene ucciso dagli uomini di Kilbourne, un ricco petroliere, per impedirgli di consegnare un libretto di assegni che comprova le mazzette che Kilbourne versava ai politici.

Scoperto il movente dell'omicidio di Reavis, Harper finisce nelle mani del petroliere, che tenta di ucciderlo, insieme alla propria moglie Mavis, in una grossa vasca per idroterapia. Sfuggiti entrambi al tentativo, e morto Kilbourne, Harper torna da Iris, ma la trova morta. Alla fine Harper capisce la verità.

Collegamenti esterniModifica