Apri il menu principale
Diagramma di Lineweaver-Burk

In biochimica, il diagramma di Lineweaver-Burk (o diagramma dei doppi reciproci) è una rappresentazione grafica dell'equazione di Lineweaver-Burk della cinetica enzimatica, descritta per la prima volta da Hans Lineweaver e Dean Burk nel 1934.[1]

DerivazioneModifica

Il grafico fornisce un utile metodo per l'analisi dell'equazione di Michaelis-Menten:

 

Facendone i reciproci dà:

 

dove V è la velocità di reazione, Km è la costante di Michaelis-Menten, Vmax è la massima velocità di reazione raggiunta, e [S] è la concentrazioni di substrato.

Usi

Per Km decrescente si ha una maggior affinità, diminuisce la pendenza della retta, l'intercetta con l'asse y è la stessa mentre diventa più negativa l'intercetta con l'asse x.

NoteModifica

  1. ^ Lineweaver, H and Burk, D., The Determination of Enzyme Dissociation Constants, in Journal of the American Chemical Society, vol. 56, nº 3, 1934, pp. 658–666, DOI:10.1021/ja01318a036.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica