Diane Baker

attrice statunitense

Diane Carol Baker (Los Angeles, 25 febbraio 1938) è un'attrice statunitense.

Diane Baker nella serie televisiva Il virginiano (1969)

CarrieraModifica

Nata e cresciuta a Hollywood, in California, la Baker è figlia di Dorothy Helen Harrington, apparsa in alcuni dei primi film dei Fratelli Marx, e di Clyde Lucius Baker, venditore di automobili. Dopo essersi diplomata, nel 1956 si trasferì a New York per seguire alcuni corsi di recitazione e di danza.

Dopo aver esordito al cinema con il film Donne in cerca d'amore (1959) di Jean Negulesco, di cui era protagonista Joan Crawford, ottenne un contratto pluriennale con la Twentieth Century Fox quando venne scelta dal regista George Stevens per il ruolo di Margot Frank nel film Il diario di Anna Frank (1959), accanto a Millie Perkins, Shelley Winters e Richard Beymer. In seguito partecipò ad altre pellicole di successo, sia pure non sempre in ruoli da protagonista, come Viaggio al centro della terra (1959) di Henry Levin, Le avventure di un giovane (1962) di Martin Ritt, 9 ore per Rama e Intrigo a Stoccolma, entrambi diretti nel 1963 da Mark Robson, Marnie (1964) di Alfred Hitchcock, Mirage (1965) di Edward Dmytryk e Krakatoa, est di Giava (1969) di Bernard L. Kowalski. Nel 1964 affiancò ancora Joan Crawford nel thriller 5 corpi senza testa di William Castle. Nel 1968 prese parte anche alla commedia prodotta dalla Disney Il cavallo in doppio petto di Norman Tokar, accanto a Dean Jones.

A partire dalla fine degli anni sessanta è apparsa spesso in televisione, partecipando a molte serie di successo, e in seguito ha iniziato anche a produrre film, come il drammatico Never Never Land (1980). Dopo molti anni di assenza, nel 1991 è tornata a recitare sul grande schermo con il ruolo della senatrice Ruth Martin nel celebre thriller Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme, con protagonisti Anthony Hopkins e Jodie Foster. Nel 1996 ha interpretato la madre di Matthew Broderick in Il rompiscatole di Ben Stiller, seguito da un'apparizione in Delitto alla Casa Bianca (1997) di Dwight H. Little. Ha anche interpretato Blythe House, la madre del misantropo dottore, in tre episodi della celebre serie televisiva Dr. House - Medical Division (2005, 2008 e 2012).

Dall'agosto 2004 la Baker è stata la direttrice di recitazione presso la Scuola di Motion Pictures and Television a Academy of Art University di San Francisco.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

RiconoscimentiModifica

  • 1960: candidatura al Golden Globe come Most Promising Newcomer - Female
  • 1964: candidatura al Golden Globe per l'interpretazione in Intrigo a Stoccolma
  • 1966: candidatura all'Emmy per l'interpretazione in Inherit the Wind
  • 1985: candidatura all'Emmy per l'interpretazione in A Woman of Substance
  • 1975: candidatura al Daytime Emmy per l'interpretazione in The ABC Afternoon Playbreak

Doppiatrici italianeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22339170 · ISNI (EN0000 0000 3519 8062 · LCCN (ENn95014808 · GND (DE140719121 · BNF (FRcb140074909 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n95014808