Diest

comune belga

Diest è una città belga di circa 20.000 abitanti nelle Fiandre (Brabante Fiammingo), sul fiume Demer. Conserva notevoli monumenti: le mura, la chiesa di San Sulpizio (Sint Sulpitius) (XV secolo), il beghinaggio (XIII secolo) e un museo.

Diest
comune
Diest – Stemma
Diest – Bandiera
Diest – Veduta
Diest – Veduta
Localizzazione
StatoBandiera del Belgio Belgio
Regione Fiandre
Provincia Brabante Fiammingo
ArrondissementLovanio
Amministrazione
SindacoTony Smets
Territorio
Coordinate50°59′N 5°03′E
Superficie58,20 km²
Abitanti22 792 (01-07-2006)
Densità391,62 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale3290-3293-3294
Prefisso011 e 013
Fuso orarioUTC+1
Codice Statbel24020
Cartografia
Mappa di localizzazione: Belgio
Diest
Diest
Diest – Mappa
Diest – Mappa
Sito istituzionale
La chiesa di San Sulpizio

Nel 1533 la città fu infeudata a Guglielmo I di Nassau, detto il Taciturno, fondatore della dinastia di Orange-Nassau, la casa regnante dei Paesi Bassi.

Amministrazione

modifica

Gemellaggi

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN140762849 · GND (DE4230912-8 · BNF (FRcb119735441 (data) · J9U (ENHE987007566897605171 · WorldCat Identities (ENlccn-n83227102
  Portale Belgio: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Belgio