Apri il menu principale
Diga Furore
Diga Furore.jpg
Una vista di parte della diga Furore.
StatoItalia Italia
RegioneSicilia Sicilia
ProvinciaAgrigento Agrigento
FiumeBurraito
Usoirrigazione
ProprietarioESA
Inizio lavori1980
Inaugurazione1992
Tipoin materiali sciolti zonato con nucleo centrale impermeabile
Bacino irrigato38 km²
Superficie del bacino62 ha
Volume del bacino7 8 milioni di
Altezza54,5 m
Coordinate37°15′35.74″N 13°43′24.66″E / 37.259929°N 13.723518°E37.259929; 13.723518Coordinate: 37°15′35.74″N 13°43′24.66″E / 37.259929°N 13.723518°E37.259929; 13.723518
Mappa di localizzazione: Italia
Diga Furore

La diga Furore sul torrente Grancifone o fiume Burraito è un bacino artificiale, sito in territorio di Naro, in provincia di Agrigento, costruito fra il 1980 ed il 1992 e destinato alla raccolta delle acque provenienti dal fiume Burraito. La diga sbarra il corso del fiume a circa 9,3 km dal punto in cui esso confluisce nel fiume Naro, ed è situata in località Furore.[1]

Le sue acque sono utilizzate prevalentemente per l'irrigazione delle campagne limitrofe. La diga si trova poco lontano dal villaggio La Loggia.[1]

Al giorno d'oggi l'invaso non è completamente pieno ed è utilizzato prevalentemente come invaso di servizio della diga San Giovanni con la quale è collegato.

NoteModifica

  Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sicilia