Apri il menu principale

Dinastie della storia cinese

History of China
Storia della Cina
Preistoria
Paleolitico c. 500 000 anni fa – c. 8500 a.C.
Neolitico c. 8500 – c. 2070 a.C.
Antica
Dinastia Xia c. 2100-c. 1600 a.C.
Dinastia Shang c. 1600-c. 1046 a.C.
Dinastia Zhou c. 1045-256 a.C.
 Dinastia Zhou occidentale
 Dinastia Zhou orientale
   Periodo delle primavere e degli autunni
   Periodo dei regni combattenti
Imperiale
Dinastia Qin 221-206 a.C.
Dinastia Han 206 a.C.-220 d.C.
  Dinastia Han occidentale
  Dinastia Xin
  Dinastia Han orientale
Tre Regni 220-265
  Wei 220-265
  Shu 221-264
  Wu 222–280
Dinastia Jìn 265-420
  Jin occidentale Sedici regni
304–439
  Jin orientale
Dinastie del Nord e del Sud
420-589
Dinastia Sui 581-618
Dinastia Tang 618-907
  (Wu Zetian 690-705)
Cinque dinastie
e dieci regni

907-960
Dinastia Liao
907–1125
Dinastia Song
960–1279
  Song del Nord Xia occ.
  Song del Sud Dinastia Jīn
Dinastia Yuan 1271-1368
Dinastia Ming 1368-1644
Dinastia Qing 1644-1911
Moderna
Repubblica di Cina 1912-1949
Repubblica Popolare
Cinese

1949-oggi
Repubblica di Cina (Taiwan)
1949-oggi

Quella che segue è una cronologia delle dinastie della storia della Cina.

In realtà la millenaria storia del paese raramente è così netta come viene rappresentata ed era in effetti raro che una determinata dinastia si concludesse tranquillamente e lasciasse il posto in modo rapido e scorrevole a una nuova. Le dinastie spesso furono fondate prima del rovesciamento di un regime esistente, o continuarono per un periodo anche dopo che era iniziato il declino. In aggiunta la Cina rimase divisa per lunghi periodi della sua storia, con diverse regioni governate da gruppi differenti e diverse dinastie. In periodi come questi, non vi era un'unica dinastia che dominasse una Cina unificata. In altre situazioni però una sola dinastia riuscì a mantenere il potere per lungo tempo su una vastissima area, ad esempio gli Yuan e i Qing che ressero a lungo il più vasto impero del loro tempo (15 milioni di km2). Come caso di specie, si discute molto sui periodi durante e dopo la dinastia Zhou occidentale.[1]

Per esempio, la data convenzionale del 1644 segna l'anno in cui gli eserciti manciù della dinastia Qing occuparono Pechino e portarono i Qing stessi a governare sulla Cina interna, succedendo alla dinastia Ming. Tuttavia la stessa dinastia Qing era stata fondata nel 1636 come Jin posteriore (o addirittura nel 1616, sebbene con un altro nome: Manciù), mentre l'ultimo pretendente dei Ming scomparve solo nel 1662. Il cambio delle case dominanti era una faccenda confusa e prolungata, e i Qing impiegarono almeno vent'anni per estendere il loro controllo sull'intera Cina. È dunque approssimativo sostenere che la Cina sia cambiata tutta e subito nell'anno 1644.

Per altri dettagli sulle dinastie qui elencate e sui loro imperatori si vedano i relativi collegamenti nella tabella. S per la storia della dinastia, I per una tabella dei suoi imperatori (o altri tipi di governanti).

Cronologia delle dinastieModifica

Dinastia Collegamenti Anni
Tre Augusti e Cinque Imperatori 三皇五帝 sān huáng wǔ dì (S - I) prima del 2070 a.C. 628+
Xià Dinastia xià (S - I) 2100 a.C.1600 a.C. 470
Dinastia Shang shāng (S - I) 1600 a.C.1046 a.C. 554
Dinastia Zhou occidentale 西周 xī zhōu (S - I) 1046 a.C.771 a.C. 275
Dinastia Zhou orientale

Tradizionalmente divisa in
Periodo delle primavere e degli autunni
Periodo dei regni combattenti

東周


春秋
戰國

dōng zhōu


chūn qiū
zhàn guó

(S - I)


(S - I)
(S - I)

770 a.C.256 a.C.


722 a.C.476 a.C.
475 a.C.221 a.C.

514


246
254

Dinastia Qin qín (S - I) 221 a.C.206 a.C. 15
Dinastia Han occidentale 西漢 xī hàn (S - I) 206 a.C.9 215
Dinastia Xin xīn (S - I) 923 14
Dinastia Han orientale 東漢 dōng hàn (S - I) 25220 195
Tre Regni 三國 sān guó (S - I) 220265 45
Dinastia Jin occidentale 西晉 xī jìn (S - I) 265317 52
Dinastia Jin orientale 東晉 dōng jìn (S - I) 317420 103
Dinastie del Nord e del Sud 南北朝 nán běi cháo (S - I) 420589 169
Dinastia Sui suí (S - I) 581 - 618 37
Dinastia Tang táng (S - I) 618907 289
Cinque dinastie e dieci regni 五代十國 wǔ dài shí guó (S - I) 907960 53
Dinastia Song del Nord 北宋 běi sòng (S - I) 9601127 167
Dinastia Song del Sud 南宋 nán sòng (S - I) 11271279 152
Dinastia Liao liáo (S - I) 9161125 209
Dinastia Jīn jīn (S - I) 11151234 119
Dinastia Yuan yuán (S - I) 12711368 97
Dinastia Ming míng (S - I) 13681644 276
Dinastia Qing qīng (S - I) 16441912 268
Grafico della linea del tempo

NoteModifica

  1. ^ The Turning Point in Asia: Early Modern European and Asian Empires (1500-1800), su webs.bcp.org. URL consultato il 16 ottobre 2019.

BibliografiaModifica

  • China Handbook Editorial Committee, China Handbook Series: History (trad. ingl., Dun J. Li), Pechino, 1982, pp. 188-89;
  • Shao Chang Lee, China's Cultural Development (wall chart), East Lansing, 1984.

Voci correlateModifica