Apri il menu principale
Dagno
Sede vescovile titolare
Dioecesis Daynensis o Dagnensis
Chiesa latina
Vescovo titolare Américo Manuel Alves Aguiar
Stato Albania
Regione Epiro
Diocesi soppressa di Dagno
Suffraganea di Antivari
Eretta XIV secolo
Soppressa XVI secolo
aggregata alla diocesi di Sarda
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

La diocesi di Dagno (in latino: Dioecesis Daynensis o Dagnensis) è stata una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Antivari. Fu soppressa nel XVI secolo.

TerritorioModifica

La diocesi aveva sede nell'attuale città di Vau i Dejës.

StoriaModifica

Benché alcune liste episcopali indichino la sede come dipendente dalla metropolia di Doclea, distrutta dai Bulgari nella prima metà dell'XI secolo e sostituita da Antivari, tuttavia non sono noti vescovi di Dagno prima del XIV secolo.

La diocesi conobbe un'esistenza tormentata, poiché la città passò dalle mani di dinastie locali a quelle dei Veneziani ed infine dei Turchi. Soprattutto nel XV secolo la sede fu spesso unita con altre sedi, ma furono per lo più unioni di breve durata: nel 1428 fu unita alla diocesi di Sarda; nel 1444 alle diocesi di Sarda e Sapë.

L'ultimo vescovo noto è menzionato nel 1520; alcuni di questi vescovi risultano tuttavia già essere titolari.

Oggi Dagno sopravvive come sede vescovile titolare; l'attuale vescovo titolare è Américo Manuel Alves Aguiar, vescovo ausiliare di Lisbona.

Cronotassi dei vescoviModifica

  • Donato o Pietro Peracha † (menzionato nel 1361)
  • Giovanni, O.P. † (1397 - 10 luglio 1401 nominato vescovo di Civitate)
  • Biagio da Zagabria, O.P. † (18 luglio 1401 - ?)[1]
  • Andrea Murić † (circa 1410 - 11 febbraio 1411 nominato vescovo di Albania)
    • Przibislav, C.R.S.A. † (12 settembre 1414 - ? deceduto) (antivescovo)[2]
  • Giovanni Zuppani † (15 febbraio 1422 - ?)[3]
  • Pietro Mattia Pribissa † (27 luglio 1428 - ?)
  • Hugues Tournet, O.F.M. † (26 luglio 1433 - ?)[4]
  • Giovanni † (prima del 1439 - ? deceduto)[5]
  • Shtjefën Dukagjini † (28 luglio 1444 - ?)
  • Geoffroy Graveray, O.Carm. † (15 marzo 1456 - ?)[4]
  • Giovanni Boriti † (27 luglio 1478 - ?)
  • Mattia Michele de Posegavar † (10 settembre 1481 - ?)
  • Nicola † (10 luglio 1506 - ?)
  • William Agieton, O.P. † (menzionato nel 1520)

Cronotassi dei vescovi titolariModifica

  • Luis Andrade Valderrama, O.F.M. † (3 marzo 1939 - 16 giugno 1944 nominato vescovo di Antioquia)
  • Bernhard Stein † (2 settembre 1944 - 25 aprile 1967 nominato vescovo di Treviri)
  • Czesław Domin † (6 giugno 1970 - 1º febbraio 1992 nominato vescovo di Koszalin-Kołobrzeg)
  • Stefan Siczek † (25 marzo 1992 - 31 luglio 2012 deceduto)
  • Ángel Francisco Caraballo Fermín (30 novembre 2012 - 29 gennaio 2019 nominato vescovo di Cabimas)
  • Américo Manuel Alves Aguiar, dal 1º marzo 2019

NoteModifica

  1. ^ Vicario generale del vescovo di Corbavia.
  2. ^ Vescovo ausiliare di Gniezno.
  3. ^ Canonico di Leopoli.
  4. ^ a b Vescovo ausiliare di Cambrai.
  5. ^ Presente al concilio di Firenze.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi