Diocesi di Medeli

Medeli
Sede vescovile titolare
Dioecesis Medelitana
Chiesa latina
Vescovo titolareZbigniew Zieliński
Istituita1933
StatoTunisia
Diocesi soppressa di Medeli
Suffraganea diCartagine
Eretta?
Soppressa?
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

La diocesi di Medeli (in latino: Dioecesis Medelitana) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

StoriaModifica

Medeli, identificabile con Henchir-Mencoub nell'odierna Tunisia, è un'antica sede episcopale della provincia romana dell'Africa Proconsolare, suffraganea dell'arcidiocesi di Cartagine.

È difficile attribuire con certezza dei vescovi alla diocesi di Medeli, a causa delle diverse varianti riportate dai manoscritti. Mesnage assegna a Medeli il vescovo Iader che prese parte al concilio indetto a Cartagine nel 256 da san Cipriano per discutere della questione relativa ai lapsi; per Morcelli e Jaubert questo vescovo apparterrebbe alla diocesi di Midila in Numidia. Il donatista Liberale prese parte alla conferenza di Cartagine del 411, che vide riuniti assieme i vescovi cattolici e donatisti dell'Africa romana; la sede in quell'occasione non aveva vescovi cattolici. Felicissimo, episcopus plebis Sedelensis, intervenne al concilio cartaginese del 525; Morcelli attribuisce questo vescovo ad una ipotetica diocesi di Sedela, non documentata altrimenti.

Oggi Medeli sopravvive come sede vescovile titolare; l'attuale vescovo titolare è Zbigniew Zieliński, vescovo ausiliare di Danzica.

Cronotassi dei vescoviModifica

  • Jader † (menzionato nel 256)
    • Liberale † (menzionato nel 411 deceduto) (vescovo donatista)
  • Felicissimo † (menzionato nel 525)

Cronotassi dei vescovi titolariModifica

  • Joseph Lörks, S.V.D. † (23 maggio 1933 - 15 marzo 1945 deceduto)
  • Fulvio Tessaroli † (11 novembre 1952 - 13 gennaio 1953 deceduto)
  • Marino Bergonzini † (12 febbraio 1953 - 12 gennaio 1957 nominato vescovo di Volterra)
  • Szczepan Sobalkowski † (3 giugno 1957 - 12 febbraio 1958 deceduto)
  • Ugo Poletti † (21 luglio 1958 - 26 giugno 1967 nominato arcivescovo di Spoleto)
  • Joseph Louis Aldée Desmarais † (31 ottobre 1968 - 8 dicembre 1970 dimesso)
  • Carlo Curis † (14 luglio 1971 - 29 settembre 2014 deceduto)
  • Zbigniew Zieliński, dal 26 settembre 2015

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi