Diocesi di Northampton

diocesi della Chiesa cattolica nel Regno Unito
Diocesi di Northampton
Dioecesis Northantoniensis
Chiesa latina
NorthamptonCathedral.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Westminster
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Vescovo David James Oakley
Vescovi emeriti Peter John Haworth Doyle
Sacerdoti 105 di cui 79 secolari e 26 regolari
1.687 battezzati per sacerdote
Religiosi 27 uomini, 101 donne
Diaconi 43 permanenti
Abitanti 2.176.506
Battezzati 177.136 (8,1% del totale)
Superficie 3.419 km² in Inghilterra
Parrocchie 72
Erezione 3 luglio 1840
Rito romano
Indirizzo Marriott St., Northampton NN2 6AW, England, Great Britain
Sito web www.northamptondiocese.org
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Inghilterra

La diocesi di Northampton (in latino: Dioecesis Northantoniensis) è una sede della Chiesa cattolica in Inghilterra suffraganea dell'arcidiocesi di Westminster. Nel 2019 contava 177.136 battezzati su 2.176.506 abitanti. È retta dal vescovo David James Oakley.

TerritorioModifica

La diocesi comprende le attuali contee inglese di Northamptonshire e Bedfordshire nonché la contea tradizionale di Buckinghamshire.

Sede vescovile è la città di Northampton, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora e di San Tommaso.

Il territorio si estende su 3.419 km² ed è suddiviso in 72 parrocchie.

StoriaModifica

Il vicariato apostolico del Distretto orientale fu eretto il 3 luglio 1840 con il breve Muneris apostolici di papa Gregorio XVI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico del Distretto delle Midlands (oggi arcidiocesi di Birmingham).

Il 29 settembre 1850 papa Pio IX con il breve Universalis Ecclesiae restaurò in Inghilterra la gerarchia cattolica: il vicariato apostolico è stato allora elevato a diocesi e ha assunto il nome attuale.

Il 13 marzo 1976 ha ceduto parte del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di East Anglia.

Cronotassi dei vescoviModifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

  • William Wareing † (5 giugno 1840 - 21 dicembre 1858 dimesso[1])
  • Francis Kerril Amherst † (14 maggio 1858 - 16 ottobre 1879 dimesso[2])
  • Arthur George Riddell † (27 aprile 1880 - 15 settembre 1907 deceduto)
  • Frederick William Keating † (5 febbraio 1908 - 13 giugno 1921 nominato arcivescovo di Liverpool)
  • Dudley Charles Cary-Elwes † (21 novembre 1921 - 1º maggio 1932 deceduto)
  • Laurence William Youens † (16 giugno 1933 - 14 novembre 1939 deceduto)
  • Thomas Leo Parker † (14 dicembre 1940 - 17 gennaio 1967 dimesso[3])
  • Charles Alexander Grant † (14 marzo 1967 - 16 febbraio 1982 ritirato)
  • Francis Gerard Thomas † (27 agosto 1982 - 25 dicembre 1988 deceduto)
  • Patrick Leo McCartie † (20 febbraio 1990 - 29 marzo 2001 ritirato)
  • Kevin John Patrick McDonald (29 marzo 2001 - 6 novembre 2003 nominato arcivescovo di Southwark)
  • Peter John Haworth Doyle (24 maggio 2005 - 8 gennaio 2020 ritirato)
  • David James Oakley, dall'8 gennaio 2020

StatisticheModifica

La diocesi nel 2019 su una popolazione di 2.176.506 persone contava 177.136 battezzati, corrispondenti all'8,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 59.252 2.033.185 2,9 184 116 68 322 147 563 79
1969 175.422 3.000.000 5,8 269 162 107 652 147 722 111
1980 136.600 1.597.500 8,6 158 96 62 864 8 64 322 65
1990 159.185 1.829.000 8,7 128 86 42 1.243 17 44 250 75
1999 170.737 1.800.000 9,5 126 91 35 1.355 17 37 202 74
2000 171.737 1.800.000 9,5 113 87 26 1.519 21 28 196 75
2001 173.215 1.800.000 9,6 111 85 26 1.560 23 30 192 75
2002 174.740 1.800.000 9,7 114 87 27 1.532 24 34 188 75
2003 172.594 2.000.769 8,6 115 90 25 1.500 27 32 190 69
2004 173.539 2.000.769 8,7 127 92 35 1.366 25 44 180 68
2013 182.500 2.089.307 8,7 108 78 30 1.689 39 31 139 70
2016 176.626 2.133.542 8,3 116 87 29 1.522 41 30 115 71
2019 177.136 2.176.506 8,1 105 79 26 1.687 43 27 101 72

NoteModifica

  1. ^ Il 21 dicembre 1858 fu nominato vescovo titolare di Retimo.
  2. ^ Il 27 luglio 1880 fu nominato vescovo titolare di Sozusa di Palestina.
  3. ^ Nominato vescovo titolare di Magarmel.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi