Diocesi di Odessa-Sinferopoli

Diocesi di Odessa-Sinferopoli
Dioecesis Odesensis-Sympheropolitana
Chiesa latina
Assumption Cathedral in Odessa.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Leopoli
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Vescovo Stanislav Šyrokoradjuk, O.F.M.
Ausiliari Jacek Pyl, O.M.I.
Vescovi emeriti Bronisław Bernacki
Sacerdoti 57 di cui 38 secolari e 19 regolari
315 battezzati per sacerdote
Religiosi 20 uomini, 32 donne
Abitanti 8.500.000
Battezzati 18.000 (0,2% del totale)
Superficie 138.000 km²
Parrocchie 156
Erezione 4 maggio 2002
Rito romano
Cattedrale Assunzione di Maria Vergine
Indirizzo vul. Katerininska 33, 65045 Odessa, Ukraina
Sito web www.rkc.odessa.ua
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
 

La diocesi di Odessa-Sinferopoli (in latino: Dioecesis Odesensis-Sympheropolitana) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Leopoli. Nel 2016 contava 18.000 battezzati su 8.500.000 abitanti. È retta dal vescovo Stanislav Šyrokoradjuk, O.F.M.

TerritorioModifica

 
La basilica minore di San Pietro a Odessa.

La diocesi comprende le oblast' ucraine di Odessa, Mykolaïv, Cherson e Kirovohrad, e la penisola di Crimea.

Sede vescovile è la città di Odessa, dove si trova la cattedrale dell'Assunzione di Maria Vergine. Nella stessa città sorge anche la basilica minore di San Pietro.[1]

Il territorio è suddiviso in 156 parrocchie.

StoriaModifica

La diocesi è stata eretta il 4 maggio 2002 con la bolla Caram Ucrainae di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dalla diocesi di Kam"janec'-Podil's'kyj.

Cronotassi dei vescoviModifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati:

StatisticheModifica

La diocesi nel 2016 su una popolazione di 8.500.000 persone contava 18.000 battezzati, corrispondenti allo 0,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
2003 15.300 8.500.000 0,2 10 5 5 1.530 5 25 15
2004 16.360 10.000.000 0,2 12 4 8 1.363 11 33 70
2013 33.000 9.980.000 0,3 55 34 21 600 22 40 156
2016 18.000 8.500.000 0,2 57 38 19 315 20 32 156

NoteModifica

  1. ^ Decreto della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti, 9 gennaio 2019; Prot. 453/17.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN297570717 · LCCN (ENn2013012889 · WorldCat Identities (ENlccn-n2013012889