Apri il menu principale
Paro
Sede vescovile titolare
Dioecesis Pariensis
Patriarcato di Costantinopoli
Vescovo titolare sede vacante
Istituita XVIII secolo
Stato Grecia
Regione Cicladi
Diocesi soppressa di Paro
Suffraganea di arcidiocesi di Rodi
Eretta ?
Soppressa ?
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

La diocesi di Paro (in latino: Dioecesis Pariensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Indice

StoriaModifica

Paro, è un'antica sede vescovile della Grecia, suffraganea dell'arcidiocesi di Rodi.

In seguito alla quarta crociata, le antiche sedi Nasso e di Paro furono unite, dando origine ad un'arcidiocesi, che sovente le fonti chiamano Paronaxiensis.

Oggi Paro sopravvive come sede vescovile titolare; la sede è vacante dal 6 luglio 1977.[1]

Cronotassi dei vescovi greciModifica

  • Atanasio † (prima del 431 - dopo il 451)
  • Teodoro † (menzionato nel 536)
  • Stefano † (prima del 680 - dopo il 692)

Cronotassi dei vescovi titolariModifica

  • Jean Vivant † (28 novembre 1729 - 16 febbraio 1739 deceduto)
  • Giovanni Tommaso Gallarati † (30 marzo 1772 - ? deceduto)
  • Karl Klemens von Gruben † (1º giugno 1795 - 11 agosto 1825 nominato vescovo di Hildesheim)
  • Annibale Fantoni, O.F.M. † (19 settembre 1848 - ?)[2]
  • Francis-Xavier Gsell, M.S.C. † (10 novembre 1948 - 12 luglio 1960 deceduto)
  • Francesco Bertoglio † (1º settembre 1960 - 6 luglio 1977 deceduto)

NoteModifica

  1. ^ Catholic Hierarchy confonde i titolari della sede di Paro con quelli della sede di Pario.
  2. ^ Assente a partire dall'Annuario Pontificio 1872.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi