Apri il menu principale
Dipartimento di Passariano
Informazioni generali
Nome ufficiale XVIII Dipartimento del Passariano
Capoluogo Udine
16.384 abitanti (1807)
Dipendente da Regno d'Italia
Suddiviso in 4 distretti, 18 cantoni
Amministrazione
Forma amministrativa dipartimento
Evoluzione storica
Inizio 1806
Causa fine della Repubblica di Venezia
Fine 1814
Causa Congresso di Vienna, formazione del Regno Lombardo-Veneto
Preceduto da Succeduto da
Flag of Most Serene Republic of Venice.svg Repubblica di Venezia Provincia del Friuli (Lombardo-Veneto)
Cartografia
Dep-fr-it.jpg

Il dipartimento di Passariano fu costituito nel 1806 nell'ambito del Regno d'Italia e cessò di esistere nel 1814. Contrassegnato dal numero XVIII, prendeva il nome dal paese di Passariano, piccolo borgo (frazione del Comune di Codroipo) sorto presso la Villa Manin, residenza estiva dell'ultimo doge della Repubblica di Venezia. Aveva come capoluogo Udine. Era suddiviso nei 4 distretti di Udine, Tolmezzo, Cividale, Gradisca che a loro volta comprendevano 18 cantoni.

Il dipartimento fu creato dopo l'annessione del 1º maggio 1806 da parte del Regno d'Italia di Venezia e delle sue dipendenze (Istria e Dalmazia). Fu poi leggermente ingrandito il 10 ottobre 1807, con la Convenzione di Fontainebleau, con territori sulla riva destra dell'Isonzo in cambio di alcuni sulla sinistra. Dopo il trattato di Schönbrunn del 14 ottobre 1809, l'Impero francese ottenne i territori sulla riva sinistra dell'Isonzo per far parte delle province dell'Illiria e il Passariano perse alcuni comuni in favore del dipartimento dell'Adriatico.

Indice

Suddivisione amministrativaModifica

Distretto I di UdineModifica

Distretto II di GradiscaModifica

  • Cantone di Cervignano
  • Cantone di Cormons
  • Cantone di Gradisca
  • Cantone di Palma

Distretto III di TolmezzoModifica

  • Cantone di Ampezzo
  • Cantone di Paluzza
  • Cantone di Resiutta (poi sostituito nel 1811 dal cantone di Moggio di Sotto)
  • Cantone di Rigolato-Ludaria (comprendeva anche il comune di Sappada, nel 1811 fu chiamato solo col nome di Rigolato)
  • Cantone di Tolmezzo

Distretto IV di CividaleModifica

  • Cantone di Cividale
  • Cantone di Faedis
  • Cantone di San Pietro degli Schiavoni, con i comuni: San Pietro, Savogna, Rodda, Tarcetta, San Leonardo, Stregna, Grimacco, Drenchia, Luico/Livek
  • Cantone di Caporetto (dopo il trattato di Schönbrunn)

BibliografiaModifica

  • G. G. Corbanese, Il Friuli, Trieste e l'Istria, Del Bianco Editore

Voci correlateModifica