Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Britney Spears.

Discografia di Britney Spears
Britney Europe.jpg
Britney Spears in Europa nel 2011
Album in studio9
Raccolte5
EP2
Singoli40
Album video9

Questa pagina contiene la discografia di Britney Spears: nove di inediti, due raccolte e due di remix, un EP e numerosi singoli. Tutte le pubblicazioni della cantante sono state pubblicate dall'etichetta discografica Jive.

Nel 1997 la Spears firmò un contratto con la Jive Records e pubblicò il suo primo album di debutto, ...Baby One More Time, che uscì a gennaio 1999. L'album debuttò al primo posto nella classifica statunitense, dove fu certificato quattordici volte disco di platino.[1] Sedici mesi dopo fu pubblicato il secondo album, Oops!... I Did It Again, che divenne l'album più venduto di sempre per una cantante femminile nella sua prima settimana, con 1.319.000 copie vendute solo negli Stati Uniti, record battuto ben 15 anni dopo da Adele con 25[2]

Il suo terzo album Britney fu pubblicato a novembre 2001, e, nella prima settimana di vendita, ha venduto 746.000 copie solo negli Stati Uniti.[3] Dopo due anni pubblicò il quarto album di inediti In the Zone a novembre 2003. Come secondo singolo da esso fu estratto Toxic che, grazie al successo ottenuto, la Spears vinse il suo primo Grammy Awards nella categoria "Best Dance Recording".[4]

A novembre 2004 pubblicò la sua prima raccolta, intitotalata Greatest Hits: My Prerogative. Il disco ha venduto più di un milione di copie negli Stati Uniti[5] e sette milioni di copie nel mondo. Il suo quinto album di inediti, Blackout, fu pubblicato a ottobre 2007. Ha debuttato al secondo posto nella classifica statunitense. Il disco ha venduto più di tre milioni di copie nel mondo e sono stati estratti i singoli Gimme More, Piece of Me e Break the Ice, che ebbero un notevole successo.[6]

L'anno dopo uscì Circus, che superò il successo dell'album precedente vendendo circa 5 milioni di copie nel mondo, aiutato dai singoli Womanizer e Circus. Nel 2011 esce Femme Fatale, che ebbe un buon successo vendendo più di 3 milioni di copie in tutto il mondo, nonostante i bassi numeri ottenuti rispetto agli album precedenti. Nel 2013 esce Britney Jean, preceduto dal singolo Work Bitch e dalla ballad Perfume. Il 26 agosto 2016 la Spears pubblica il nono album Glory che ha debuttato alla numero 3 della billboard 200 con 111.000 copie (di cui solo 88.000 dalle vendite tradizionali). Ad oggi ha venduto 1 milione copie in tutto il mondo, risultando l'album di minor successo della Spears

Britney Spears è l'artista che ha venduto di più in nel decennio 2000-2010.[7]. Ad oggi ha venduto circa 200 milioni di copie in tutto il mondo[8]. L'Associazione Americana dell'Industria Discografica (RIAA) ha riconosciuto la Spears come l'ottava artista femminile, ad aver venduto di più dischi negli Stati Uniti, con 100 milioni di album venduti,[9] e più di 100 milioni di singoli digitali in America diventando così un'artista musicale con maggiori vendite di tutti i tempi.[10]

AlbumModifica

Album in studioModifica

Anno Dettagli Posizioni massime Certificazioni Vendite
US
[11]
AUS
[12]
CAN
[11]
FRA
[13]
GER
[14]
IRE
[15]
ITA
[16]
NL
[17]
SWI
[18]
UK
[19]
1999 ...Baby One More Time 1 2 1 4 1 6 11 3 1 2
  • Australia: 4× Platino[20]
  • Canada: Diamante[21]
  • Francia: 2x Platino[22]
  • Italia: 2x Platino[23]
  • Stati Uniti: 14× Platino (Diamante)[24]
  • UK: 4× Platino[25]
  • Mondo: 32.000.000[26]
  • Canada:922.820[27]
  • Francia: 626.000[28]
  • Stati Uniti: 14.200.000[29]
  • UK: 1.200.000[30]
2000 Oops!... I Did It Again
  • Pubblicato: 16 maggio 2000
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, cassetta, vinile
1 2 1 1 1 3 5 1 1 2
  • Stati Uniti: 10× Platino[24]
  • Australia: 3× Platino[31]
  • Canada: 5× Platino[21]
  • Regno Unito: 3× Platino[25]
  • Italia: 2x Platino
  • Francia: Platino
  • Mondo: 25.000.000[32]
  • Canada: 710.044[27]
  • Francia: 420.000[33]
  • Stati Uniti: 10.411.000[34]
  • UK: 906.500[30]
2001 Britney
  • Pubblicato: 5 novembre 2001
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, vinile, download
1 4 1 2 1 3 10 11 1 4
  • Stati Uniti: 4× Platino[24]
  • Australia: 2× Platino[35]
  • Canada: 3× Platino[21]
  • Regno Unito: Platino[25]
  • Italia: Platino
  • Francia: Platino
  • Mondo: 15.000.000[36]
  • Stati Uniti: 5.000.000[34]
2003 In the Zone
  • Pubblicato: 16 novembre 2003
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, download digitale
1 10 2 1 2 3 16 9 6 13
  • Stati Uniti: 2× Platino[24]
  • Australia: Platino[37]
  • Canada: 3× Platino[21]
  • Regno Unito: Platino[25]
  • Italia: Oro
  • Francia: 2x Oro
  • Mondo: 12.000.000[36]
  • Stati Uniti: 3.000.000[5]
2007 Blackout
  • Pubblicato: 26 ottobre 2007
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, download digitale
2 3 1 2 10 1 6 14 4 2
  • Australia: Platino[38]
  • Canada: Platino[21]
  • Regno Unito: Oro[25]
  • Stati Uniti: Platino[24]
  • Francia: Oro
  • Mondo: 3.200.000[36]
  • Stati Uniti: 1.000.000[5]
2008 Circus
  • Pubblicato: 28 novembre 2008
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, download digitale
1 3 1 3 9 2 9 10 1 4
  • Australia: 3× Platino[39]
  • Canada: 3× Platino[21]
  • Francia: Oro[40]
  • Italia: Oro
  • Regno Unito: Platino[25]
  • Stati Uniti: Platino[24]
  • Mondo: 6.000.000[36]
  • Stati Uniti: 1.700.000[41]
2011 Femme Fatale
  • Pubblicato: 25 marzo 2011
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, download digitale
1 1 1 4 10 4 4 7 2 8
  • Australia: Oro[42]
  • Canada: Platino[43]
  • Francia: Oro[44]
  • Italia: Oro
  • Regno Unito: Argento[25]
  • Stati Uniti: Platino[24]
  • Venezuela: Oro
  • Mondo: 4.000.000[45]
  • Stati Uniti: 788.000[46]
2013 Britney Jean
  • Pubblicato: 3 dicembre 2013
  • Etichetta: RCA Records
  • Formati: CD, download digitale
4 12 7 21 20 15 14 36 9 34
  • Canada: Oro[21]
  • Messico: Oro[47]
  • Venezuela: Oro
  • Russia: Oro
  • Argentina: Platino
  • Brasile: Platino
  • Mondo: 2.300.000[45]
  • Stati Uniti: 265.000[48]
2016 Glory
  • Pubblicato: 26 agosto 2016
  • Etichetta: RCA
  • Formati: CD, download digitale, vinile
3 4 4 6 3 1 1 8 4 2
  • Brasile: Oro
  • Russia: Platino
  • Stati Uniti: Oro
  • Mondo: 1.300.000
  • Stati Uniti: 800.000

RaccolteModifica

Anno Dettagli Posizioni massime Certificazioni Vendite
US
[11]
AUS
[12]
CAN
[11]
FRA
[13]
GER
[14]
IRE
[15]
ITA
[16]
NL
[17]
SWI
[18]
UK
[19]
2004 Greatest Hits: My Prerogative 4 4 3 1 4 1 7 7 6 2
  • Stati Uniti: Platino[24]
  • Australia: 2× Platino[49]
  • Canada: Oro[21]
  • Regno Unito: 3× Platino[25]
  • Italia: Platino
  • Francia: 2x Oro
  • Mondo: 9.000.000
  • Stati Uniti: 1.500.000
2005 B in the Mix: The Remixes
  • Pubblicato: 22 novembre 2005
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, download digitale
134 32 59 98
  • Mondo: 1.000.000[50]
  • Stati Uniti: 131.000
2009 The Singles Collection
  • Pubblicato: 10 novembre 2009
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, download digitale
22 23 19 10 80 30 27 77 51 38
  • Canada: Oro[21]
  • Regno Unito: Oro
  • Messico: Oro
  • Mondo: 2.100.000
  • Stati Uniti: 250.000+[5]
2011 B in the Mix: The Remixes Vol. 2
  • Pubblicato: 7 ottobre 2011
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, download digitale
47 53 57 29 171
  • Mondo: 100.000
  • Stati Uniti: 24.000
2012 Oops!... I Did It Again: The Best of Britney Spears
  • Pubblicato: 15 giugno 2012
  • Etichetta: Jive/RCA
  • Formati: CD
Playlist: The Very Best of Britney Spears
  • Pubblicato: 6 novembre 2012
  • Etichetta: Legacy
  • Formati: CD, download digitale
111
2013 The Essential Britney Spears
  • Pubblicato: 20 agosto 2013
  • Etichetta: Jive, Legacy Recordings
  • Formati: CD, download digitale

Extended playModifica

Anno

Dettagli

Vendite

Note

2005
Britney & Kevin: Chaotic
  • Pubblicato: 27 settembre 2005
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD
  • Mondo: 650.000
  • È accompagnato col DVD
Key Cuts from Remixed
  • Pubblicato: 2005
  • Etichetta: Jive
  • Formati: CD, LP in vinile
  • EP di remix promozionale

SingoliModifica

Anno Singolo Posizioni massime
 
[51]
 
[52]
 
[53]
 
[54]
 
[55][56]
 
[57][58]
[59][60]
 
[61]
 
[62]
 
[63][64]
 
[65]
 
[66]
 
[67]
 
[68]
 
[69]
 
[70][71]
[72]
 
[73]
 
[74]
 
[75]
...Baby One More Time
1998 ...Baby One More Time 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
1999 Sometimes 2 6 1 6 7 4 13 6 5 6 13 1 1 3 21 4 7
(You Drive Me) Crazy 12 10 3 1 3 9 3 2 4 3 7 2 5 2 5 10 2 4
Born to Make You Happy 8 5 4 21 5 9 3 1 7 3 6 1 2 3
2000 From the Bottom of My Broken Heart 37 25 50 23 178 14
Oops!... I Did It Again
2000 Oops!... I Did It Again 1 2 3 1 1 1 2 4 2 2 1 1 1 1 1 9 1 1
Lucky 3 1 9 10 2 8 15 16 1 2 8 5 4 4 5 23 1 1
Stronger 13 4 15 14 9 12 8 20 4 6 1 11 15 12 7 11 4 6
2001 Don't Let Me Be the Last to Know 7 13 34 34 14 17 27 12 12 22 20 21 12 12 9
Britney
2001 I'm a Slave 4 U 7 6 6 4 8 8 4 8 3 6 4 3 13 9 4 27 7 7
Overprotected 16 9 14 6 7 15 9 9 9 12 4 2
2002 Overprotected The Darkchild Remix 22 86
I'm Not a Girl, Not Yet a Woman 7 3 22 26 11 16 25 10 3 16 40 9 2 102 4 16
Anticipating 38
I Love Rock 'n' Roll 13 9 15 27 33 19 7 8 20 18 13 15 15
Boys (con Pharrell Williams) 14 18 7 10 21 14 19 55 19 10 30 14 39 13 7 122 11 20
In the Zone
2003 Me Against the Music (con Madonna) 1 12 5 3 2 1 5 11 5 1 2 2 13 5 2 35 5 4
2004 Toxic 1 5 6 6 1 4 8 3 4 1 4 1 2 6 1 9 2 4
Everytime 1 4 4 5 2 5 18 2 4 1 3 4 1 15 3 6
Outrageous 79
Greatest Hits: My Prerogative
2004 My Prerogative 7 7 3 3 3 1 18 3 1 1 1 17 10 3 101 6 4
2005 Do Somethin' 8 21 9 12 4 10 70 18 4 12 13 6 100 10 11
Britney & Kevin: Chaotic
2005 Someday (I Will Understand) 32 17 11 8 15 22 7 18 36 10 8
Blackout
2007 Gimme More 3 8 5 4 1 2 6 5 7 2 2 3 15 35 3 3 2 4
Piece of Me 2 6 36 36 5 4 8 7 1 5 4 41 2 18 9 19
2008 Break the Ice 23 39 57 53 9 13 8 25 7 9 24 61 15 43 11 63
Circus
2008 Womanizer 5 4 1 2 1 1 1 1 4 2 7 1 9 8 3 1 1 2
Circus 6 14 37 27 2 9 15 19 11 12 15 4 41 13 3 6 19
2009 If U Seek Amy 11 34 16 8 13 23 11 36 11 46 17 63 20 19 13 61
Radar 46 63 65 44 32 32 46 88 8
The Singles Collection
2009 3 6 17 13 8 1 15 6 10 18 7 19 10 12 57 7 1 2 8
Femme Fatale
2011 Hold It Against Me 4 16 2 1 1 1 1 31 23 5 2 2 1 20 6 1 9 7
Till the World Ends 8 43 12 6 4 7 6 8 27 7 30 2 10 29 21 3 4 7
I Wanna Go 31 43 15 5 5 20 10 5 32 41 43 18 22 22 111 7 30 27
Criminal 38 24 16 39 11 13 55 36 33
I Puffi 2: Colonna Sonora
2013 Ooh La La 61 108 37 73 86 63 72 54
Britney Jean
2013 Work Bitch 30 37 14 11 5 17 9 6 36 13 6 13 28 45 7 12 30 25
Perfume 61 69 61 41 70 34 78 36 77 100 76 74
Pretty Girls
2015 Pretty Girls (con Iggy Azalea) 40 74 41 42 24 16 25 88 64 75 16 29 5
Glory
2016 Make Me... (con G-Eazy) 39 61 20 11 71 51 56 3 42 17 58
Slumber Party (con Tinashe) 51 121 73 86
Anno Singolo
 
[51]
 
[52]
 
[53]
 
[54]
 
[55][56]
 
[57][58]
[59][60]
 
[61]
 
[62]
 
[63][64]
 
[65]
 
[66]
 
[67]
 
[68]
 
[69]
 
[70][71]
[72]
 
[73]
 
[74]
 
[75]

CollaborazioniModifica

Anno Singolo Posizioni massime Vendite Certificazioni
 
[51]
 
[52]
 
[55][56]
 
[62]
 
[63][64]
 
[65]
 
[66]
 
[70][71]
[72]
 
[73]
 
[75]
What's Going On: All-Star Tribute
2001 What's Going On
(Artisti Contro l'AIDS nel Mondo)
38 55 35 35
#willpower
2012 Scream & Shout
(Will.i.am con Britney Spears)
2 1 1 1 1 1 1 1 3 1
  • AUS: 420.000
  • AUT: 30.000
  • BEL: 60.000
  • DAN: 30.000
  • FRA: 150.000
  • GER: 600.000
  • ITA: 120.000
  • MES: 150.000
  • NZL: 30.000
  • SPA: 20.000
  • SVE: 120.000
  • SVI: 60.000
  • UK: 819.000[76]
  • US: 3.206.647[77]
  • VEN: 30.000

Album videoModifica

Anno Dettagli Posizioni massime Certificazioni Vendite
US
[11]
AUS
[12]
CAN
[11]
MEX FRA
[13]
GER
[14]
IRE
[15]
ITA
[92]
NL
[17]
SWI
[18]
1999 Time Out with Britney Spears
2000 Britney Spears: Live and More! 3
  • USA: 3x Platino[93]
  • FR: Platino
2001 Britney: The Videos
2002 Live from Las Vegas 1 1 5
2004 Britney Spears: In the Zone
Greatest Hits: My Prerogative 3 1 1 7
  • USA: 2x Platino[93]
  • Argentina: 2x Platino[96]
  • Australia: 2x Platino[97]
  • Francia: Platino[98]
  • Messico: Oro[94]
  • Italia: Oro
2005 Britney & Kevin: Chaotic
2009 Britney: For the Record
2011 The Femme Fatale Tour 2 8 1 4 6 1 24 1
  • Australia: Oro[100]
  • Brasile: Platino
  • Stati Uniti: Platino[93]
  • Stati Uniti: 100.000[101]
  • Brasile: 50.000

Certificazioni e vendite dei singoliModifica

  •   Australia
    • 1998: “...Baby One More Time“: (3x Platino/210.000 copie vendute)[102]
    • 1999: “Sometimes“ (Platino/70.000 copie vendute)[103]
    • 1999: “(You Drive Me) Crazy“: (Platino/70.000 copie vendute)[104]
    • 2000: “Oops…I Did It Again“: (Platino/70.000 copie vendute)[105]
    • 2000: “Lucky“: (Platino/70.000 copie vendute)[106]
    • 2000: “Stronger“: (Oro/35.000 copie vendute)[107]
    • 2001: “I'm a Slave 4 U“: (Oro/35.000 copie vendute)[108]
    • 2001: “Overprotected“: (Oro/35.000 copie vendute)[109]
    • 2002: “I'm Not a Girl, Not Yet a Woman“: (Oro/35.000 copie vendute)[110]
    • 2002: “I Love Rock 'n' Roll“: (Oro/35.000 copie vendute)[111]
    • 2002: “Boys“: (Oro/35.000copie vendute)[112]
    • 2003: “Me Against the Music“: (Platino/70.000 copie vendute)[113]
    • 2004: “Toxic“: (Platino/70.000 copie vendute)[114]
    • 2004: “Everytime“: (Oro/35.000 copie vendute)[115]
    • 2005: “Do Somethin'“: (Oro/35.000 copie vendute)[116]
    • 2007: “Gimme More“: (Oro/35.000 copie vendute)[117]
    • 2008: “Piece of Me: (Platino/70.000 copie vendute)[118]
    • 2008: “Womanizer“: (Platino/70.000 copie vendute)[119]
    • 2008: “Circus“: (Platino/70.000 copie vendute)[120]
    • 2009: “If U Seek Amy“: (Oro/35.000 copie vendute)[121]
    • 2009: “3“: (Platino/70.000 copie vendute)[122]
    • 2011: “Hold It Against Me“: (Platino/70.000 copie vendute)[123]
    • 2011: “Till the World Ends“: (2x Platino/140.000 copie vendute)[124]
    • 2011: “I Wanna Go“: (Oro/35.000 copie vendute)[125]
    • 2012: “Scream & Shout“: (6x Platino/420.000 copie vendute)[126]
    • 2013: “Work Bitch“: (Oro/35.000 copie vendute)[127]
  •   Austria
    • 1998: “...Baby One More Time“: (Platino/50.000 copie vendute)[128]
    • 2000: “Oops…I Did It Again“: (Platino/50.000 copie vendute)[129]
    • 2000: “Lucky“: (Oro/25.000 copie vendute)[130]

NoteModifica

  1. ^ RIAA - Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 25 giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  2. ^ Billboard - Music Charts, News, Photos & Video | Billboard
  3. ^ Oops! ... She Did It Again: Britney Spears Tops Albums Chart, su Billboard. URL consultato il 10 dicembre 2008.
  4. ^ Britney Spears Wins Her First Grammy Award., Sony Music Blog, 14 febbraio 2005. URL consultato il 25 giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2007).
  5. ^ a b c d Chart Beat, Billboard Magazine, 14 gennaio 2011. URL consultato il 14 gennaio 2011.
  6. ^ Britney Spears Highlights | Britney.com, su britney.com. URL consultato il 3 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2011).
  7. ^ Britney Spears Best Selling Artist of the Decade | Stereotude Archiviato il 26 giugno 2015 in Internet Archive.
  8. ^ Britney Spears' Affairs to Remain Under Control of Father, Attorney | Billboard.com
  9. ^ Top Selling Artists, Recording Industry Association of America. URL consultato il 6 luglio 2012.
  10. ^ The Nielsen Company & Billboard's 2011 Music Industry Report, Business Wire (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2012).
  11. ^ a b c d e f Britney Spears | AllMusic
  12. ^ a b c australian-charts.com - Discography Britney Spears
  13. ^ a b c Die ganze Musik im Internet: Charts, News, Neuerscheinungen, Tickets, Genres, Genresuche, Genrelexikon, Künstler-Suche, Musik-Suche, Track-Suche, Ticket-Suche - musicline.de, su musicline.de. URL consultato il 12 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 19 febbraio 2012).
  14. ^ a b c lescharts.com - Discographie Britney Spears
  15. ^ a b c irishcharts.com - Discography Britney Spears
  16. ^ a b italiancharts.com - Discography Britney Spears
  17. ^ a b c dutchcharts.nl - Dutch charts portal
  18. ^ a b c Britney Spears - hitparade.ch
  19. ^ a b https://web.archive.org/web/20120721143521/http://www.chartstats.com/artistinfo.php?id=2 Chart Stats - Britney Spears
  20. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2000 Albums
  21. ^ a b c d e f g h i Gold and Platinum, su cria.ca. URL consultato il 12 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).
  22. ^ ...Baby One More Time due volte platino in Francia, su disqueenfrance.com (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2011).
  23. ^ ..Baby One More Time due dischi di platino in Italia, su britney.com:80 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2011).
  24. ^ a b c d e f g h RIAA - Recording Industry Association of America Archiviato il 24 settembre 2015 in Internet Archive.
  25. ^ a b c d e f g h https://www.bpi.co.uk/brit-certified/
  26. ^ Best selling artists, albums and singles of all-time, su chartmasters.org.
  27. ^ a b {{Cita web|url=https://archive.is/20120714002547/http://jam.canoe.ca/Music/Artists/S/Spears_Britney/2003/03/07/749825.html#selection-609.1-609.27%7Ctitolo=Oops! Can she do it again? |data= |accesso=}}
  28. ^ Les Meilleures Ventes de CD/Albums depuis 1968 :, su infodisc.fr (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2014).
  29. ^ Ask Billboard: Britney Spears' Career Sales & How Big a Hit Will 'Make Me' Be?, su billboard.com.
  30. ^ a b Britney Spears: her biggest selling singles and albums revealed, su officialcharts.com.
  31. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2002 Albums
  32. ^ Britney Spears's Oops! I Did It Again: 16 awesome facts to celebrate 16 years, su digitalspy.com.
  33. ^ Les Albums Platine, su infodisc.fr (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2016).
  34. ^ a b Paul Grein, Yahoo Chart Watch, Yahoo!, 22 dicembre 2010. URL consultato il 23 dicembre 2010.
  35. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2004 Albums
  36. ^ a b c d Britney Spears Career Statistics.
  37. ^ http://aria.com.au/pages/aria-charts-accreditations-albums-2001.htm ARIA Charts - Accreditations - 2001 Albums
  38. ^ ARIA Charts – Accreditations – 2009 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 29 giugno 2012.
  39. ^ Circus disco di platino per la terza volta in Australia! « Britney Spears Discography Blog – Discografia[collegamento interrotto]
  40. ^ (FR) Certifications Albums Or – année 2008, Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 29 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2012).
  41. ^ Jillian Mapes, Britney Spears new album, Billboard, 2 dicembre 2010. URL consultato il 2 dicembre 2010.
  42. ^ Top 50 Albums Chart - Australian Record Industry Association
  43. ^ Gold and Platinum
  44. ^ (FR) Certifications Albums Or – année 2011, Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 29 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2012).
  45. ^ a b Media Traffic, su www.facebook.com. URL consultato il 7 settembre 2017.
  46. ^ https://www.billboard.com/#/column/chartbeat/britney-spears-sustained-success-go-es-on-1005349002.story
  47. ^ Britney Spears vende bien en México, su amprofon.com.mx (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2014).
  48. ^ Adam Graham, SoundScanner: Frozen Tops The Charts While Britney And Bieber’s Careers Are On Ice, VH1. Nielsen SoundScan, 9 gennaio 2014. URL consultato il 18 gennaio 2014.
  49. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2005 Albums
  50. ^ Mike Daniel, Britney Spears' recordings find art imitating life, su Denton Record-Chronicle, A. H. Belo Corporation, 6 novembre 2007. URL consultato il 10 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2007).
  51. ^ a b c Classifiche di Britney Spearts su australiancharts.com, su australian-charts.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  52. ^ a b c Classifiche di Britney Spearts su austriancharts.at, su austriancharts.at. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  53. ^ a b Classifiche di Britney Spearts su ultratop.be (nl), su ultratop.be. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  54. ^ a b Classifiche di Britney Spearts su ultratop.be (fr), su ultratop.be. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  55. ^ a b c (EN) Classifiche dei singolo di Britney Spears su allmusic.com, su allmusic.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  56. ^ a b c (EN) Classifiche di Britney Spears su billboard.com, su billboard.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  57. ^ a b Classifiche di Britney Spears su danishcharts.com, su danishcharts.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  58. ^ a b (EN) Classifica danese di ...Baby One More Time da un articolo rintracciato su google books, su books.google.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  59. ^ a b (EN) Classifica danese di Oops...! I Did It Again da un articolo rintracciato su google books, su books.google.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  60. ^ a b (EN) Classifica danese di Lucky da un articolo rintracciato su google books, su books.google.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  61. ^ a b Classifiche di Britney Spears su finnishcharts.com, su finnishcharts.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  62. ^ a b c Classifiche di Britney Spears su lescharts.com, su lescharts.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  63. ^ a b c (DE) Classifiche di Britney Spears su musicline.de, su musicline.de. URL consultato il 12 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2010).
  64. ^ a b c (DE) Classifica di "Me Against the Music" su musicline.de, su musicline.de. URL consultato il 12 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 12 ottobre 2012).
  65. ^ a b c Classifiche di Britney Spears su irishcharts.com, su irish-charts.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  66. ^ a b c Classifiche di Britney Spears su italiancharts.com, su italiancharts.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  67. ^ a b Classifiche di Britney Spears su norwegiancharts.com, su norwegiancharts.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  68. ^ a b Classifiche di Britney Spears su charts.org.nz, su charts.org.nz. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  69. ^ a b Classifiche di Britney Spears su dutchcharts.nl, su dutchcharts.nl. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  70. ^ a b c Classifiche di Britney Spears su chartstats.com, su chartstats.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  71. ^ a b c Me Against the Music su chartstats.com, su chartstats.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  72. ^ a b c Boys su chartstats.com, su chartstats.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  73. ^ a b c Classifiche di Britney Spears su billboard.com, su billboard.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  74. ^ a b Classifiche di Britney Spears su swedishcharts.com, su swedishcharts.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  75. ^ a b c Classifiche di Britney Spears su hitparade.ch, su hitparade.ch. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  76. ^ Britney Spears' Official Top 10 biggest selling singles revealed, su officialcharts.com.
  77. ^ a b Scream & Shout tre volte platino in USA!, su yahoo.com.
  78. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2013 Singles, su aria.com.au.
  79. ^ Scream & Shout platino in Austria!, su ifpi.at.
  80. ^ Scream & Shout platino in Belgio!, su ultratop.be.
  81. ^ Scream & Shout platino in Danimarca!, su ifpi.dk.
  82. ^ Scream & Shout platino in Francia! (PDF), su snepmusique.com.
  83. ^ Scream & Shout platino in Germania!, su musikindustrie.de.
  84. ^ Scream & Shout quattro volte platino in Italia! (PDF), su fimi.it (archiviato dall'url originale il 19 gennaio 2014).
  85. ^ Scream & Shout platino e oro in Messico! [collegamento interrotto], su amprofon.com.mx.
  86. ^ Scream & Shout platino in Nuova Zelanda!, su nztop40.co.nz.
  87. ^ Scream & Shout oro in Spagna!, su nztop40.co.nz.
  88. ^ Scream & Shout platino in Svezia!, su sverigetopplistan.se.
  89. ^ Scream & Shout due platino in Svizzera!, su swisscharts.com.
  90. ^ Scream & Shout platino in UK!, su bpi.co.uk.
  91. ^ Scream & Shout tre volte platino in Venezuela!, su yahoo.com.
  92. ^ DVD Musicali: Classifica settimanale dal 28/11/2011 al 04/12/2011, Federation of the Italian Music Industry, 4 dicembre 2011. URL consultato il 9 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  93. ^ a b c d e f g RIAA - Gold & Platinum Searchable Database - July 18, 2014 Archiviato il settembre 24, 2015 Data nell'URL non combaciante: 24 settembre 2015 in Internet Archive.
  94. ^ a b Certificaciones | Amprofon, su amprofon.com.mx. URL consultato il 4 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2014).
  95. ^ Copia archiviata, su ariacharts.com.au. URL consultato il 17 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2011).
  96. ^ http://www.capif.org.ar/Default.asp?PerDesde_MM=0&PerDesde_AA=0&PerHasta_MM=0&PerHasta_AA=0&interprete=Britney&album=Greatest+Hits&LanDesde_MM=0&LanDesde_AA=0&LanHasta_MM=0&LanHasta_AA=0&Galardon=O&Tipo=0&ACCION2=+Buscar+&ACCION=Buscar&CO=5&CODOP=ESOP[collegamento interrotto]
  97. ^ http://aria.com.au/pages/aria-charts-accreditations-dvd-2004.htm
  98. ^ Copia archiviata, su disqueenfrance.com. URL consultato il 25 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2014).
  99. ^ Music Tracker Archiviato il 3 novembre 2013 in Internet Archive.
  100. ^ ARIA Top 40 Music DVD Chart, Australian Recording Industry Association, 12 dicembre 2011. URL consultato il 12 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2011).
  101. ^ "Britney Spears Live: The Femme Fatale Tour" DVD Certified Platinum! (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2012).
  102. ^ … Baby One More Time tre volte platino in Australia!.
  103. ^ Sometimes platino in Australia.
  104. ^ (You Drive Me) Crazy platino in Australia!.
  105. ^ Oops…I Did It Again platino in Australia!.
  106. ^ Lucky platino in Australia!.
  107. ^ Stronger oro in Australia!.
  108. ^ I'm a Slave 4 U oro in Australia!.
  109. ^ I'm a Slave 4 U oro in Australia! (PDF) (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2002).
  110. ^ I'm Not a Girl, Not Yet a Woman oro in Australia!.
  111. ^ I Love Rock 'n' Roll oro in Australia!.
  112. ^ Boys oro in Australia!.
  113. ^ Me Against the Music platino in Australia!.
  114. ^ Toxic platino in Australia!.
  115. ^ Everytime oro in Australia!.
  116. ^ Do Somethin' oro in Australia!.
  117. ^ Gimme More oro in Australia!.
  118. ^ Piece of Me platino in Australia!.
  119. ^ Womanizer platino in Australia!.
  120. ^ Circus platino in Australia!.
  121. ^ If U Seek Amy disco d'oro in Australia!.
  122. ^ 3 disco platino in Australia!.
  123. ^ Hold It Against Me disco platino in Australia!.
  124. ^ Till the World Ends doppio disco platino in Australia!.
  125. ^ I Wanna Go disco d'oro in Australia!.
  126. ^ Scream & Shout sei volte platino in Australia!.
  127. ^ Work Bitch disco d'oro in Australia!.
  128. ^ … Baby One More Time platino in Austria!.
  129. ^ Oops…I Did It Again platino in Austria!.
  130. ^ Lucky disco d'oro in Austria!.
  Portale Britney Spears: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Britney Spears