Discografia di Laura Pausini

1leftarrow blue.svgVoce principale: Laura Pausini.

Discografia di Laura Pausini
LauraPausini.jpg
Laura Pausini nel 2004, in occasione della presentazione dell'album Resta in ascolto
Album in studio14
Album dal vivo3
Raccolte3
Album video6

La discografia di Laura Pausini, cantautrice pop italiana, è costituita da quattordici album in studio, compreso un album di cover, tre raccolte, tre album dal vivo e tre album video.

Nel corso della sua carriera, Laura Pausini ha inciso brani in italiano, spagnolo, inglese, portoghese e francese,[1] vendendo una cifra stimata di 70 milioni di dischi e diventando la cantante italiana più famosa al mondo nei giorni nostri[2][3][4][5].

Il debutto discografico di Laura Pausini avvenne nel febbraio 1993, con la pubblicazione per l'etichetta CGD Records del singolo La solitudine, brano vincitore della 43ª edizione del Festival di Sanremo nella sezione Novità. Il singolo, dopo aver occupato per tre settimane consecutive la prima posizione della classifica italiana redatta da Musica e dischi,[6] venne pubblicato anche all'estero, raggiungendo il numero uno anche nella classifica fiamminga e entrando nella top 5 in Francia e nei Paesi Bassi.[7]

Nel maggio 1993, il brano fu inserito nell'album di debutto eponimo della cantante, che raggiunse il 6º posto nella classifica di Musica e dischi, vendendo circa 500.000 copie in Italia[8][9] e arrivando al disco d'oro anche in Francia e in Svizzera.[10]

Il secondo album della cantante, intitolato Laura e trainato dal singolo Strani amori, fu pubblicato nel febbraio 1994 e riuscì a ripetere il successo del precedente, vendendo circa 4.000.000 di copie a livello mondiale.[11] Alcune canzoni dell'album, insieme a brani tratti dal suo predecessore, furono tradotte in spagnolo e incise per il disco Laura Pausini, uscito in Spagna e Sud America nel 1994. Il disco ottenne ottimi riscontri commerciali in Spagna dove, grazie a vendite superiori ad un milione di copie, risultò essere l'album di maggior successo del 1994.[12][13]

Nel settembre 1995, Laura Pausini pubblicò il suo primo singolo in inglese, un adattamento del brano con il quale debuttò nel 1993, curato da Tim Rice ed intitolato La solitudine (Loneliness).[14] Il brano fu utilizzato come singolo di lancio della raccolta Laura Pausini, pubblicata nel corso dello stesso anno in Regno Unito, ma né l'album né il singolo riuscirono a raggiungere vendite significative.[15]

Il terzo album di inediti della cantante, Le cose che vivi del 1996, fu pubblicato sia in edizione italiana, sia in una versione in spagnolo. Lo stesso accadde per i successivi La mia risposta, che nel 1998 divenne il suo primo album a raggiungere la vetta della classifica italiana,[16] Tra te e il mare, uscito nel 2000, e la raccolta The Best of Laura Pausini - E ritorno da te, rivelatasi uno dei suoi più grandi successi in Italia e Francia, dove vendette in entrambi 1.000.000 copie.[17]

Nel 2002 Laura Pausini pubblicò From the Inside in America Settentrionale. L'album, l'unico interamente in inglese inciso dalla cantante, uscì nel gennaio 2003 anche in Europa e Sud America, ma ottenne risultati inferiori ai precedenti, vendendo circa 33.000 copie negli Stati Uniti d'America nella prima settimana[18] e arrivando a circa 2.000.000 copie distribuite a livello mondiale.[17] A partire dal successivo lavoro discografico, Resta in ascolto, Laura Pausini tornò ad incidere i propri brani prevalentemente in italiano e spagnolo. Nel 2006, Laura Pausini pubblicò inoltre il suo primo album di cover, Io canto, che risultò essere il disco più venduto dell'anno in Italia.[19] Seguirono gli album Primavera in anticipo nel 2008 e Inedito nel 2011, che totalizzarono rispettivamente nove settimane e due settimane al primo posto della classifica italiana.[20][21] Dopo la raccolta 20 - The Greatest Hits del 2013, gli album seguenti sono stati Simili del 2015 e Fatti sentire del 2018.

AlbumModifica

Album in studioModifica

Anno Titolo Classifiche Vendite Certificazioni
ITA
[22]
BEL
(FL)

[23]
BEL
(WA)

[23]
FIN
[24]
FRA
[25]
NLD
[26]
ESP
[27]
SWE
[28]
CHE
[29]
DEU
[30]
AUT
[31]
MEX
[32]
USA
Lat.

[33]
1993 Laura Pausini
  • Pubblicazione: 18 maggio 1993
  • Etichetta: CGD
  • Lingua: italiano
6 29 35 3
  • Italia: 400.000[9]
  • Mondo: 2.000.000[34]
1994 Laura
  • Pubblicazione: 26 febbraio 1994
  • Etichetta: CGD
  • Lingua: italiano
2 33 21 1 4
  • Mondo: 3.000.000[11]
1996 Le cose che vivi
Las cosas que vives
  • Pubblicazione: 12 settembre 1996
  • Etichetta: CGD East West
  • Lingua: italiano, spagnolo
2 4 3 15 6 2 2 1 15
  • Italia: 344.000[38]
  • Spagna: 350.000[39]
  • Mondo: 3.500.000[11]
1998 La mia risposta
Mi respuesta
  • Pubblicazione: 15 ottobre 1998
  • Etichetta: CGD East West
  • Lingua: italiano, spagnolo
1 26 64 34 8 30 3 66 23
  • Italia: 300.000[47]
  • Spagna: 250.000[45]
  • Mondo: 2.000.000[11]
2000 Tra te e il mare
Entre tú y mil mares
  • Pubblicazione: 11 settembre 2000
  • Etichetta: CGD East West
  • Lingua: italiano, spagnolo
2 38 4 40 3 41 2 34 26
  • Italia: 400.000[48]
  • Mondo: 5.000.000[49]
2002 From the Inside
  • Pubblicazione: 5 novembre 2002
  • Etichetta: CGD East West, Atlantic
  • Lingua: inglese
3 38 3 34 32 12 24 4 55
  • Stati Uniti: 580.000[55]
  • Mondo: 800.000[17]
2004 Resta in ascolto
Escucha
  • Pubblicazione: 22 ottobre 2004
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano, spagnolo
1 69 9 18 7 19 3 22 2 84 11 20
  • Italia: 400.000[57]
  • Mondo: 5.000.000[58]
2006 Io canto
Yo canto
  • Pubblicazione: 10 novembre 2006
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano, spagnolo
1 93 8 33 15 66 15 1 22
  • Italia: 700.000[62]
  • Mondo: 2.000.000[63]
2008 Primavera in anticipo
Primavera anticipada
  • Pubblicazione: 14 novembre 2008
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano, spagnolo
1 82 22 25 27 59 10 43 4 34 7 8 15
  • Italia: 500.000[66]
  • Mondo: 1.500.000[67]
2011 Inedito
Inédito
  • Pubblicazione: 11 novembre 2011
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano, spagnolo
1 73 13 63 30 4 2 47 59 12 17
  • Italia: 360.000[71]
  • Mondo: 1.200.000[72]
2015 Simili
Similares
  • Pubblicazione: 6 novembre 2015
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano, spagnolo
1 39 7 51 33 7 4 58 19 6
  • Italia: 150.000
  • Mondo: 750.000
  • BRA: Platino
  • ITA: 3x Platino
2016 Laura Xmas
Laura Navidad
  • Pubblicazione: 4 novembre 2016
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: inglese, italiano, spagnolo
1
  • Italia: 100.000
  • ITA: 2x Platino
2018 Fatti sentire
Hazte sentir
  • Pubblicazione: 16 marzo 2018
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano, spagnolo
1 30 3 38 78 7 2 25 29 12
  • Italia: 150.000
  • ITA: 3x Platino
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

RaccolteModifica

Anno Titolo Classifiche Vendite Certificazioni
ITA
[22]
BEL
(FL)
[23]
BEL
(WA)
[23]
FIN
[24]
FRA
[25]
NLD
[26]
ESP
[27]
SWE
[28]
CHE
[29]
DEU
[30]
USA
Latin
[33]
1994 Laura Pausini
  • Pubblicazione: 22 novembre 1994
  • Etichetta: CGD
  • Lingua: spagnolo
1 31
  • Spagna: 1.300.000[77]
  • Mondo: 8.000.000[78]
1995 Laura Pausini
  • Pubblicazione: 11 maggio 1995
  • Etichetta: CGD East West
  • Lingua: italiano, inglese
2001 The Best of Laura Pausini - E ritorno da te
Lo mejor de Laura Pausini - Volveré junto a ti
  • Pubblicazione: 12 ottobre 2001
  • Etichetta: CDG East West
  • Lingua: italiano, spagnolo
1 40 9 6 2x 28 6 27 3 44 9
  • Italia: 700.000[81]
  • Francia: 800.000[17]
  • Spagna: 140.000[82]
  • Mondo:5.000.000
  • Argentina: Platino[35]
  • Brasile: Platino[36]
  • Europa: Platino[83]
  • Finlandia: Platino[50]
  • Francia: 2× Platino[84]
  • Messico: Oro[52]
  • Spagna: Platino[85]
  • Svizzera: 2× Platino[10]
  • Stati Uniti (Latin): Platino[54]
  • Belgio: Oro[86]
  • Messico: Oro[52]
2013 20 - The Greatest Hits
20 - Grandes Exitos
  • Pubblicazione: 12 novembre 2013
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano, spagnolo
1 39 12 41 53 6 8 14
  • Italia: 150.000
  • Mondo: 500.000
2019 The Singles Collection
  • Pubblicazione: giugno 2019
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano, spagnolo
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.
Note
  • x La posizione raggiunta in Francia dall'album The Best of Laura Pausini: E ritorno da te non è relativa alla classifica generale degli album, ma alla classifica riservata alle sole raccolte.

Album dal vivoModifica

Anno Titolo Classifiche Vendite Certificazioni
ITA
[22]
BEL
(WA)
[23]
FRA
[25]
ESP
[27]
CHE
[29]
MEX
[32]
USA
Latin
[33]
2005 Live in Paris 05
  • Pubblicazione: 25 novembre 2005
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano
8 57 68 24
  • Argentina: Platino[35]
  • Italia: 2x Platino[90]
2007 San Siro 2007
  • Pubblicazione: 30 novembre 2007
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano
5 57 135 26 50
  • Italia: 120.000[91]
  • Mondo: 500.000
2009 Laura Live World Tour 09
Laura Live Gira Mundial 09
  • Pubblicazione: 24 novembre 2009
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano, spagnolo
2 53 91 32 14 24 33
  • Italia: 250.000
  • Italia: 4× Platino[74]
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

SingoliModifica

Come artista principaleModifica

1993-1999Modifica

Anno Titolo Classifiche Album di provenienza
ITA
[93]
BEL
(FL)

[94]
BEL
(WA)

[95]
FRA
[96]
GER
[97]
NLD
[98]
CHE
[99]
USA
Latin

[100]
USA
Latin Pop

[101]
1993 La solitudine / La soledad / La solitudine (Loneliness) 1 1 5 2 22 5 Laura Pausini
Laura
Non c'è / Se fue 12 76 24 5
Mi rubi l'anima
(con Raf)
36
Perché non torna più 69
1994 Strani amori / Amores extraños 2 2 43 4 7 1
Gente 10 23 43 41 13 2
Lettera 65 41 43
Lui non sta con te / El no esta por ti[102] 48
1995 Las chicas
1996 Incancellabile / Inolvidable / Inesequecivel 11 13 17 37 23 13 3 Le cose che vivi
Las cosas que vives
Le cose che vivi / Las cosas que vives 2 66 99 6 1
1997 Dos enamorados / Apaixonados como nós 37 4
Ascolta il tuo cuore / Escucha a tu corazón 15 16 4
Angeli nel blu 20
Seamisai / Cuando se ama
1998 Un'emergenza d'amore / Emergencia de amor 13 77 43 23 8 La mia risposta
Mi respuesta
1999 In assenza di te / En ausencia de ti 42
Me siento tan bien
La mia risposta / Mi respuesta 18
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

2000-2006Modifica

Anno Singolo Posizioni massime in classifica Album di provenienza
ITA
[93]
BEL
(FL)
[94]
BEL
(WA)
[95]
FRA
[96]
NLD
[98]
ESP
[103]
SWE
[104]
CHE
[99]
USA
Latin Song
[100]
USA
Latin Pop Song
[101]
2000 Tra te e il mare / Entre tú y mil mares 4 59 16 82 42 13 10 Tra te e il mare
Entre tú y mil mares
2001 Il mio sbaglio più grande / Un error de los grandes 20 93 86
Fidati di me / Fíate de mí
Volevo dirti che ti amo / Quiero decirte que te amo 36 15
E ritorno da te / Volveré junto a ti 3 38 20 47 11 8 The Best of Laura Pausini - E ritorno da te
Lo mejor de Laura Pausini - Volveré junto a ti
2002 Una storia che vale / Dos historias iguales[105]
La solitudine (New Version)
Non c'è (New Version)
Dime
(con José el Francés)
Seamisai (Sei que me amavas)
(con Gilberto Gil)
Tra te e il mare
Speranza
2003 In assenza di te 20 42
Surrender 7 25 39 55 31 38 34 1[106] From the Inside
I Need Love / De tu amor 100
It's Not Good-Bye
If That's Love 1[106]
2004 Resta in ascolto / Escucha atento 1 65 35 16 25 17 9 Resta in ascolto
Escucha

Live in Paris 05
Vivimi / Víveme 65 20 38 6 2
2005 Come se non fosse stato mai amore / Como si no nos hubiéramos amado 10 1
Benedetta passione / Bendecida pasión
La prospettiva di me
2006 Il tuo nome in maiuscolo / Tu nombre en mayúsculas 37 13
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

2006-2012Modifica

Anno Singolo Posizioni massime in classifica Album di provenienza
ITA
[93]
AUT
[107]
BEL
(FL)
[94]
BEL
(WA)
[95]
FRA
[96]
GER
[97]
ESP
[103]
CHE
[99]
USA
Latin Song
[100]
USA
Latin Pop Song
[101]
2006 Io canto / Je chante (Io canto) / Yo canto 1 65 11 26 20 32 Io canto
Yo canto
2007 Spaccacuore / Dispárame dispara 14
Non me lo so spiegare / No me lo puedo explicar
(con Tiziano Ferro)
Mi libre canción
(con Juanes)
Y mi banda toca el rock 28
Cinque giorni
Destinazione paradiso (live) 8 87 San Siro 2007
Y mi banda toca el rock (live) 21 25
2008 Invece no / En cambio no 2 49 47 52 28 9 Primavera in anticipo
Primavera anticipada
2009 Primavera in anticipo (It Is My Song) / Primavera anticipada (It Is My Song)
(con James Blunt)
5 1 59 23 16 21 5
Un fatto ovvio / Un hecho obvio 14
Bellissimo così
Con la musica alla radio / Con la música en la radio 10 Laura Live World Tour 09
Laura Live Gira Mundial 09
Non sono lei / Ella no soy 32
2010 Casomai / Menos mal
2011 Benvenuto / Bienvenido 1 58 15 49 41 15 Inedito
Inédito
Non ho mai smesso / Jamás abandoné 15 73 20 33
2012 Bastava / Bastaba 39 50
Mi tengo
Le cose che non mi aspetto / Las cosas que no me espero (con Carlos Baute) 43 41
Celeste 27
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

2013-2022Modifica

Anno Singolo Classifiche Album di provenienza
ITA
[93]
AUT
[107]
BEL
(FL)
[94]
BEL
(WA)
[95]
FRA
[96]
GER
[97]
ESP
[103]
CHE
[99]
USA
Latin Song
[100]
USA
Latin Pop Song
[101]
2013 Limpido/Limpio
(con Kylie Minogue)
1 68 22 66 20 - The Greatest Hits
20 - Grandes Exitos
Se non te / Sino a ti (con Thalía) 8 18
Víveme (New Version)
(con Alejandro Sanz)
34 9
2014 Dove resto solo io / Donde quedo solo yo (con Álex Ubago) 41
Se fue (New Version 2013)
(con Marc Anthony)
15 6
Surrender (New Version)
2015 Entre tú y mil mares (New Version 2013)
(con Melendi)
Lato destro del cuore / Lado derecho del corazón 3 15 26 Simili
Similares
Simili / Similares 20
2016 Nella porta accanto / En la puerta de al lado
Innamorata / Enamorada (Takagi & Ketra Remix) 67 28
Ho creduto a me / He creído en mí
Santa Claus Is Coming to Town / Santa Claus llegó a la ciudad Laura Xmas
Laura Navidad
Noël Blanc
2017 200 note Simili
Pregúntale al cielo Similares
2018 Non è detto/Nadie ha dicho 7 106 87 9 32 28 Fatti sentire
Hazte sentir
Nadie ha dicho (remix)
(con Gente de Zona)
Hazte sentir más
Frasi a metà 73 Fatti sentire
Hazte sentir
E.STA.A.TE 103
Nuevo / Novo (con Simone & Simaria)
La soluzione
Il coraggio di andare/El valor de seguir adelante
(con Biagio Antonacci)
51 Fatti sentire ancora
La solución (con Carlos Rivera) Hazte sentir más
2020 Verdades a medias (con Bebe)
Io sì (Seen) 71 6 /
2022 Scatola 47 /
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

Singoli in collaborazione con altri artistiModifica

Anno Singolo Posizioni massime in classifica Album di provenienza
ITA
[108]
BEL
(WA)
[109]
FRA
[110]
CHE
[111]
USA
Latin Song
[112]
USA
Latin Pop Song
[112]
2002 Sei solo tu / Tan sólo tú
(con Nek)
3 55 46 36 17 Le cose da difendere
Las cosas que defenderé
2003 Todo para ti
(con Michael Jackson e vari artisti)
/
On n'oublie jamais rien, on vit avec
(con Hélène Ségara)
2 3 3 Humaine
2005 Surrender to Love
(con Ray Charles)
Genius & Friends
You'll Never Find Another Love Like Mine (live)
(con Michael Bublé)
Caught in the Act
2007 Te amaré
(con Miguel Bosé)
Papito
2008 Dare to Live (vivere) / Vive ya! (vivere)
(con Andrea Bocelli)
17 20 6 Vivere - The Best of Andrea Bocelli
2009 Domani 21/04.2009
(con Artisti Uniti per l'Abruzzo)
1 Domani 21/04.2009 (CD Singolo)
2010 Gracias a la vida
(con Voces unidas por Chile)
/
Donna d'Onna (Live)
(con Gianna Nannini, Giorgia, Elisa & Fiorella Mannoia)
8 Amiche per l'Abruzzo (DVD)
2015 Abrázame muy fuerte
(con Juan Gabriel)
Los Dúo
2017 Hoy
(con Por ti Perú hoy)
/
Y, ¿si fuera ella?
(con Alejandro Sanz, Pablo Alborán, Shakira e altri)
2019 In questa nostra casa nuova
(con Biagio Antonacci)
41
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

Altri singoliModifica

Anno Titolo Classifiche Album di provenienza
ITA
[113]
NLD
[98]
1993 Harmony in Love /
1999 One More Time 42 76 Message in a Bottle - Original Soundtrack
2004 Il mondo che vorrei /
2006 She (Uguale a lei) 14
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

Altri brani entrati in classificaModifica

Anno Titolo Classifiche Album di provenienza
ITA
[114]
BEL
(FL)

[115]
CHE
[116]
2006 Strada facendo 46 Io canto
Come il sole all'improvviso 40
Il mio canto libero 25
2007 Non me lo so spiegare (con Tiziano Ferro) 13 San Siro 2007
2008 La mia risposta 25 The Best of Laura Pausini - E ritorno da te
2013 La Solitudine - La Soledad - Loneliness / Medley 2013 14 /
2016 Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow! 101 Laura Xmas
2018 Fantastico (fai quello che sei) 32 79 94 Fatti sentire
Un progetto di vita in comune 57
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

VideografiaModifica

Album videoModifica

Anno Titolo Classifiche Certificazioni
ITA
DVD
[117]
BEL
(WA)
DVD
[23]
ESP
DVD
[118]
1999 Video collection 93-99
  • Pubblicazione: 3 dicembre 1999
  • Etichetta: Nuova Fonit Cetra
  • Lingua: italiano, spagnolo
2002 Live 2001-2002 World Tour
  • Pubblicazione: 30 dicembre 2002
  • Etichetta: CGD East West
  • Lingua: italiano
5
2007 San Siro 2007
  • Pubblicazione: 30 novembre 2007
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Lingua: italiano
3 10
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel Paese.

Video musicaliModifica

Anno Titolo Regista
1993
1994
1995
La solitudine • La soledad Ambrogio Lo Giudice
Non c'è • Se fue
Perché non torna più
Strani amori • Amores extraños Marco Della Fonte (Italian Version) - Stefano Salvati (Spanish Version)
Gente (Italian Version)Gente (Spanish Version) Ago Panini (Italian Version) - Nadia Di Paoli (Spanish Version)
1996 Incancellabile • Inolvidable • Inesquecível Jamie De La Peña[119]
Le cose che vivi • Las cosas que vives Alberto Colombo[120]
1997 Ascolta il tuo cuore • Escucha a tu corazón
1998 Un'emergenza d'amore • Emergencia de amor Norman Watson
1999 In assenza di te • En ausencia de ti Alberto Colombo
La mia risposta • Mi respuesta Luca Lucini
2000 Tra te e il mare • Entre tú y mil mares Alberto Colombo
2001 Il mio sbaglio più grande • Un error de los grandes
Fidati di me • Fíate de mí Marco Salom
Volevo dirti che ti amo • Quiero decirte que te amo Luca Lucini
E ritorno da te • Volveré junto a ti Gabriele Muccino[121]
2003 Una storia che vale • Dos historias iguales Daniele Persica
Sei solo tu • Tan sólo tú (con Nek)
Surrender (USA Version) Billie Woodruff, Calabazitaz Tiernez[122]
Surrender (European Version) Gaetano Morbioli[123]
I Need Love • De tu amor Gaetano Morbioli[123]
On n'oublie jamais rien, on vit avec (con Hélène Ségara) Gaetano Morbioli[124]
2004 Resta in ascolto • Escucha atento Paolo Monico[125]
Vivimi • Víveme Gaetano Morbioli[126]
Prendo te Gaetano Morbioli
2005 Come se non fosse stato mai amore • Como si no nos hubiéramos amado Gaetano Morbioli[127]
Benedetta passione • Bendecida pasión Gaetano Morbioli
La prospettiva di me Gaetano Morbioli[128]
2006 Io canto • Je chante (Io canto) • Yo canto Gaetano Morbioli[128]
2007 Spaccacuore • Dispárame dispara Gaetano Morbioli[129]
Non me lo so spiegare • No me lo puedo explicar (con Tiziano Ferro) Gaetano Morbioli[130]
Destinazione Paradiso (live) Gaetano Morbioli, Cristian Biondani
Y mi banda toca el rock (live)
Dare to Live (vivere) • Vive ya! (vivere) (con Andrea Bocelli) Beniamino Catena[131]
2008 Invece no • En cambio no Alessandro D'Alatri[132]
2009 Primavera in anticipo (It Is My Song)Primavera anticipada (It Is My Song) (con James Blunt) Gaetano Morbioli[133]
Un fatto ovvio • Un hecho obvio Gaetano Morbioli[134]
Domani 21/04.2009 (con Artisti Uniti per l'Abruzzo) Marco Salom[135]
Con la musica alla radio • Con la música en la radio Gaetano Morbioli[136]
Non sono lei • Ella no soy Gaetano Morbioli[137]
2010 Casomai • Menos mal Gaetano Morbioli[138]
Gracias a la vida (con Voces Unidas por Chile) Cristian Calderón[139]
Donna d'Onna
(con Gianna Nannini, Giorgia, Elisa & Fiorella Mannoia) (live)
Gaetano Morboli[140]
2011 Benvenuto • Bienvenido Gaetano Morbioli[141]
Non ho mai smesso • Jamás abandoné Gaetano Morbioli[142]
2012 Bastava • Bastaba Gaetano Morbioli[143]
Mi tengo • Me quedo Gianluigi Fazio, Giorgio Fazio[144]
Le cose che non mi aspetto • Las cosas que no me esperoLas cosas que no me espero (con Carlos Baute) Salvatore Billeci[145]
Troppo tempo (con Ivano Fossati) • Hace tiempo (con Ivano Fossati) Leandro Manuel Emede, Nicolò Cerioni
Celeste Gaetano Morbioli[146]
2013 Limpido (Italian-English Version) (con Kylie Minogue)Radiant (Limpido) (Solo Italian-English Version)
Limpido (Solo Italian Version)Limpio (Spanish Version) (con Kylie Minogue)Limpio (Spanglish Version) (con Kylie Minogue)
Gaetano Morbioli[147]
Se non te Gaetano Morbioli[148]
2014 Víveme (New Version 2013) (con Alejandro Sanz) Gaetano Morbioli[149]
Dove resto solo io Gaetano Morbioli[150]
Se fue (New Version) (con Marc Anthony) Leandro Manuel Emede, Nicolò Cerioni[151]
Donde quedo solo yo (con Álex Ubago) Gaetano Morbioli
Sino a ti (con Thalía) Leandro Manuel Emede, Nicolò Cerioni[152]
2015
2016
2017
Entre tú y mil mares (con Melendi) Leandro Manuel Emede, Nicolò Cerioni
Abrázame muy fuerte (con Juan Gabriel)
Lato destro del cuoreLado derecho del corazón Leandro Manuel Emede, Nicolò Cerioni
Per la musicaEs la música
Nella porta accantoEn la puerta de al lado
SimiliSimilares
È a lei che devo l'amoreA ella le debo mi amor
Il nostro amore quotidianoNuestro amor de cada día
InnamorataInnamorata (Takagi & Ketra Remix)Enamorada (Takagi & Ketra Remix)
Lo sapevi prima tuLo sabías antes tú
Ho creduto a meHe creído en mí
Santa Claus Is Coming to TownSanta Claus llegó a la ciudad Gaetano Morbioli
Noël blanc
Tornerò (con calma si vedrà)Regresaré (con calma se verá) Leandro Manuel Emede, Nicolò Cerioni
Sono solo nuvoleSolo nubes
200 note200 notas
Io c'ero (+ amore x favore)Yo estuve (+ amor x favor)
ColpevoleCulpable
Chiedilo al cieloPregúntale al cielo
Y, ¿si fuera ella? (con Alejandro Sanz, Pablo Alborán, Shakira e altri)
2018 Non è dettoNadie ha dicho Gaetano Morbioli
Nadie ha dicho (Remix) (con Gente de Zona) Leandro Manuel Emede
Novo (con Simone & Simaria) João Monteiro, Fernando Moraes
Frasi a metà Gaetano Morbioli
E.STA.A.TE Leandro Manuel Emede
Nuevo Nuno Gomes
La soluzione Gaetano Morbioli
Il coraggio di andareEl valor de seguir adelante (con Biagio Antonacci)
La solución (con Carlos Rivera)
2019 In questa nostra casa nuova (con Biagio Antonacci)
2020
2021
Verdades a medias (con Bebe)
Io sì (Seen)Io sì (Seen) (Ita/Eng Version) Edoardo Ponti
2022 ScatolaCaja Antonio Usbergo & Niccolò Celaia

DuettiModifica

Duetti studioModifica

Duetti studio incisi su album di Laura Pausini
Anno Titolo Duetto con artista Album di provenienza
1993 Mi rubi l'anima Raf Laura Pausini
1998 Surrender to Love Ray Charles Genius&Friends (0081227325558, album postumo 2005)
Tutto Ray (5051011743429, album raccolta 2007)
20 - The Greatest Hits (2013)
20 - Grandes Exitos (2013)
2001 Seamisai (Sei que me amavas) Gilberto Gil The Best of Laura Pausini - E ritorno da te
Cuando se ama (Sei que me amavas) Lo mejor de Laura Pausini - Volveré junto a ti
Dime José El Francés Lo mejor de Laura Pausini - Volveré junto a ti
Jugando al amor (7432191997220)
2003 On n'oublie jamais rien, on vit avec Hélène Ségara Humaine (0927497272, 2003)
20 - The Greatest Hits - French Edition (2013)
2006 Come il sole all'improvviso Johnny Hallyday Io canto
Non me lo so spiegare Tiziano Ferro Io canto (2006)
TZN - The Best of Tiziano Ferro (Special Fan e Deluxe Edition - 0602547058065, 2014)
No me lo puedo explicar Yo canto
Il mio canto libero Juanes Io canto
Mi libre canción Yo canto
2007 Te amaré Miguel Bosé Papito (8032529702013, 2007)
20 - The Greatest Hits (2013)
20 - Grandes Exitos (2013)
Dare to Live (vivere) Andrea Bocelli Vivere - The Best of Andrea Bocelli (8033120980831, 2007)
20 - The Greatest Hits (2013)
Vive ya! (vivere) Viviré - Lo mejor de Andrea Bocelli (827865353429, 2007)
20 - Grandes Exitos (2013)
2008 Paris au mois d'aout Charles Aznavour Duos (5099924368223, 2008)
20 - The Greatest Hits (2013)
20 - Grandes Exitos (2013)
Primavera in anticipo (It Is My Song) James Blunt Primavera in anticipo (2008)
All the Lost Souls (0075678969539 CD+DVD Deluxe Edition)
20 - The Greatest Hits (Remastered Version, 2013)
Primavera anticipada (It's My Song) Primavera anticipada (2008)
20 - Grandes Exitos (Remastered Version, 2013)
2011 Troppo tempo Ivano Fossati Inedito
Hace tiempo Inédito
Inedito Gianna Nannini Inedito
Inédito (Lo exacto opuesto de ti) Inédito
Nel primo sguardo Silvia Pausini Inedito
2012 Las cosas que no me espero Carlos Baute Inédito - Special Edition
2013 Limpido (Italian-English Version) Kylie Minogue 20 - The Greatest Hits
Limpido Maxi Single
Limpio (Spanish Version) 20 - Grandes Exitos
Limpido Maxi Single
Limpio (Spanglish Version) 20 - Grandes Exitos
Limpido Maxi Single
Non c'è/Se fue (New Version 2013) Marc Anthony 20 - The Greatest Hits
Se fue (New Version 2013) 20 - Grandes Exitos
Le cose che vivi/Tudo o que eu vivo (New Version) Ivete Sangalo 20 - The Greatest Hits
Las cosas que vives/Tudo o que eu vivo (New Version) 20 - Grandes Exitos
Vivimi/Víveme (New Version) Alejandro Sanz 20 - The Greatest Hits
Víveme (New Version) 20 - Grandes Exitos
Je chante (Io canto) (New Version) Lara Fabian 20 - The Greatest Hits
2014 Sino a ti Thalía 20 - Grandes Exitos (New Version 2014)
Donde quedo solo yo Álex Ubago
Entre tú y mil mares Melendi
2018 Novo Simone & Simaria (Simone Mendes Rocha Diniz e
Simária Mendes Rocha Escrig)
Fatti sentire (Brazilian Version)
Nadie ha dicho (Remix) Gente de Zona Hazte sentir más
Il coraggio di andare Biagio Antonacci Fatti sentire ancora
El valor de seguir adelante Hazte sentir más
La solución Carlos Rivera Hazte sentir más
2020 Verdades a medias Bebe Hazte sentir más (Download digitale)
Duetti studio incisi su album di altri artisti
Anno Titolo Duetto con artista Album di provenienza
2002 Sei solo tu Nek Le cose da difendere (0927461272)
Tan sólo tú Las cosas que defenderé (809274636829)
Esperança Alejandro Sanz, Gilbert Abraham Stein, Fama Coral Esperanca (7891430307226)
2003 Entre tú y mil mares Biagio Antonacci Cuanto tiempo... y ahora
Pagano (coinvolta nella canzone) Elio e le Storie Tese Cicciput (0828765285520)
2005 Como tú y como yo Sin Bandera Mañana (80037629687220)
2008 Todo vuelve a empezar Luis Fonsi Palabras del silencio (602517737402)
Paris au mois d'aôut Charles Aznavour Duos (5099924368223, 2008)
L'Istrione: The Very Best Of (0602537907182, 2014)
Parigi in agosto
2009 Con tutto l'amore che posso Claudio Baglioni Q.P.G.A. (0886974320029)
2010 Strani amori Renato Russo
(duetto virtuale)
Renato Russo: Duetos
(album commemorativo in ricordo di
Renato Russo, 7891430107222)
2011 Massena Christmas Party (Jingle natalizio, Radio Deejay) Tiziano Ferro, Giorgia, Mario Biondi Natale a casa Deejay (2014)
Buon Natale Radio Kiss Kiss (Jingle natalizio, Radio Kiss Kiss) Tiziano Ferro, Francesco Facchinetti Download digitale
2013 E ti prometterò Josh Groban All That Echoes (0093624946083)
Lo mejor está por llegar Deborah De Corrale, Ximena Sariñana Todos tenemos un sueño (825646447978)
Sorridi Gloria Estefan The Standards (European Edition, 888837449229)
Sonríe The Standards (Latin, European Edition, 888837393829)
Historia de un amor Lucho Gatica Historia de un amor
2014 Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia Fiorella (0888750251220)
2015 Abrázame muy fuerte Juan Gabriel Los dúo
2019 In questa nostra casa nuova Biagio Antonacci Download digitale, 7"
In questa nostra casa nuova (Acoustic Version)

Duetti liveModifica

Duetti live incisi su album di Laura Pausini
Anno Titolo Duetto con artista Luogo Album di provenienza
2001 Tra te e il mare (Video Live) Biagio Antonacci 2 dicembre, Mediolanum Forum, Assago Live 2001-2002 World Tour (DVD)
2005 You'll Never Find Another Love Like Mine (Audio Live + Video) Michael Bublé agosto, Wilten Theater, Los Angeles Caught in the Act (93624944423 CD+DVD 2005)
20 - The Greatest Hits (2013)
20 - Grandes Exitos (2013)
2007 Non me lo so spiegare (Audio Live + Video) Tiziano Ferro 2 giugno, Stadio Giuseppe Meazza di San Siro a Milano San Siro 2007 (CD+DVD)
2009 Prima che esci (Video Live) Gianluca Grignani 9 luglio, Arena Estiva, Bergamo Laura Live World Tour 09 (CD+DVD)
Laura Live Gira Mundial 09 (CD+DVD)
Paris au mois d'aout (Video Live) Fabrizio Pausini
(padre di Laura)
10 maggio, Arena Genf, Ginevra
2011 Lady Marmalade (Video Live) Syria, Paola & Chiara 31 dicembre, PalaLottomatica, Roma Inedito - Special Edition (CD+DVD)
Inédito - Special Edition (CD+DVD)
Duetti live incisi su album di altri artisti
Anno Titolo Duetto con artista Luogo Album di provenienza
1999 We are the World (Audio Live + Video) Zucchero Fornaciari, Joe Cocker,
Renato Zero, Alex Britti,
Lionel Richie, Gianni Morandi
1º giugno, Modena Pavarotti & Friends for Guatemala and Kosovo
(0028946660027 CD - 4666004 MC - 044007412039 VHS)
Tu che m'hai preso il cuor (Audio Live + Video) Luciano Pavarotti
2006 La loi du silence/Parole e silenzio (Audio Live + Video) Johnny Hallyday 29 settembre, Bercy, Parigi Flashback Tour
(0825646414697 Full Edition Deluxe 3CD+2DVD)
2007 Dare to Live (vivere) (Video Live) Andrea Bocelli 5 luglio, Teatro del Silenzio, Lajatico Vivere. Live in Tuscany
(8033120980862 CD+DVD, 2008)
2008 Caruso (Video Live) Jovanotti 12 ottobre, Petra, concerto omaggio a Luciano Pavarotti The Tribute to Pavarotti - One Amazing Weekend in Petra
(044007433324 DVD, 2009)
2011 Galilea (Audio Live + Video) Sergio Dalma novembre, Spagna, speciale televisivo di TVE Especial Vía Dalma
dedicato a Sergio Dalma (in onda il 24 dicembre)
Sergio Dalma Via Dalma II - presentacion en vivo para TVE (DVD, 2011)
30 Aniversario (1989-2019) (CD Deluxe Edition, 2019)
2014 Quanto tempo e ancora (Video Live) Biagio Antonacci 31 maggio, Stadio Giuseppe Meazza di San Siro a Milano,
Palco Antonacci Tour 2014
Palco Antonacci San Siro 2014 Live - L'amore comporta
(CD+DVD)
Convivendo (Audio Live + Video)
Vivimi (Video)
Tra te e il mare (Audio Live + Video) Biagio Antonacci, Eros Ramazzotti

Duetti per iniziative beneficheModifica

Anno Titolo Duetto con artista Descrizione Album di provenienza
2001 Todo para ti Artisti vari Brano scritto da Michael Jackson
Realizzato per devolvere i proventi alle popolazioni
colpite dagli Attentati dell'11 settembre 2001 a New York
Download digitale
2009 Domani 21/04.2009 Artisti Uniti per l'Abruzzo Registrato il 21 aprile nello studio
Officine Meccaniche di Mauro Pagani
Realizzato per devolvere i proventi alle popolazioni
colpite dal terremoto dell'Aquila
• Album singolo Domani 21/04.2009
• Download digitale
Donna d'Onna Gianna Nannini, Fiorella Mannoia, Giorgia & Elisa 21 giugno, Megaconcerto allo Stadio Giuseppe Meazza di
San Siro, Milano, organizzato da Amiche per l'Abruzzo
per devolvere i proventi alle popolazioni del terremoto dell'Aquila
• Download digitale
• DVD Amiche per l'Abruzzo
E penso a te
(di Lucio Battisti)
Fiorella Mannoia DVD Amiche per l'Abruzzo
Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia, Giorgia, Elisa & Carmen Consoli
Gocce di memoria Giorgia
Luce (tramonti a nord est) Elisa, Irene Grandi
Tra te e il mare Elisa
Primavera in anticipo Giorgia
La solitudine Gianna Nannini
Sei nell'anima
Il mio canto libero Tutte le cantanti di Amiche per l'Abruzzo
2010 Gracias a la vida Voces unidas por Chile Realizzato per devolvere i proventi alle popolazioni
colpite dal terremoto del Cile
• Album singolo Gracias a la vida (Cile)
• Download digitale (Resto del mondo)
2017 Hoy Por ti Perú hoy Realizzato per devolvere i proventi all'associazione UNICEF
per le popolazioni colpite da alluvioni del Perù del 2017 a causa di forti piogge
• EP Por ti Perú hoy (Perù)
• Download digitale (Resto del mondo)
Y, ¿si fuera ella? Alejandro Sanz, Pablo Alborán, Shakira (e altri) Realizzato per devolvere i proventi
all'associazione Save the Children per combattere la fame
Download digitale

Autrice per altri cantantiModifica

Anno Titolo Autrice con artista Autrice per artista Album di provenienza
2001 Good morning happiness Cheope, Antonio Galbiati, Gisella Cozzo Neri per Caso Angelo blu
2015 Aqui y ahora Kike Jiménez Kike Jiménez Download digitale
Come yo sabria Virginio Simonelli Maverick Lopez Download digitale

Colonne sonoreModifica

Anno Canzone Genere Titolo Stato
1993 La solitudine film Utopia, per piccina che tu sia Italia
1995 La soledad serie televisiva Clase Aparte Colombia
1996 Incancellabile telenovela Salsa e Merengue Brasile
Inolvidable serie televisiva La otra mitad del sol Colombia
1997 Due innamorati come noi telenovela O Amor está no ar Brasile
1998 In assenza di te telenovela Pecado Capital Brasile
1999 One More Time film Le parole che non ti ho detto
(Message in a bottle)
Stati Uniti d'America
2000 The Extra Mile film Pokémon 2 - La Forza di Uno Giappone
soap opera Febbre d'amore Stati Uniti d'America
2001 Speranza telenovela Terra nostra 2 - La speranza
(Esperança)
Brasile
Seamisai
2005 Víveme telenovela La madrastra Messico
2006 She (Uguale a lei) spot televisivo Barilla Italia
Come il sole all'improvviso film Salvatore - Questa è la vita Italia
Dispárame, dispara telenovela Amar sin límites Messico
2007 Amar completamente telenovela La madrastra... años después Messico
2008 En cambio no serie televisiva Fisica o chimica (seconda stagione) Spagna
En nombre del amor Messico
Cada color al cielo serie televisiva En nombre del amor Messico
2009 Primavera antucipada (It Is My Song) (con James Blunt) serie televisiva Fisica o chimica (terza stagione) Spagna
Bellissimo così telenovela Poder paralelo Brasile
Invece no telenovela Caras & Bocas Brasile
Un hecho obvio telenovela Sin anestesia Cile
2010 Benedetta passione telenovela Passione Brasile
2011 Benvenuto telenovela Aquele beijo Brasile
2012 Jamás abandoné telenovela La sexóloga Cile
Amor bravío Messico
Te digo adiós telenovela Amor bravío Messico
2014 Mi tengo serie televisiva Braccialetti rossi (prima stagione) Italia
Se non te telenovela Em familia Brasile
2015 Invece no serie televisiva Braccialetti rossi (seconda stagione) Italia
2016 Lato destro del cuore telenovela Haja Coração Brasile
Nuestro amor de cada día spot televisivo Barilla Messico
Il nostro amore quotidiano spot televisivo Barilla Brasile
Simili serie televisiva Braccialetti rossi (terza stagione) Italia
Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow! spot televisivo Bacio Perugina Italia
2017 Simili spot televisivo Bacio Perugina Italia
2018 Frasi a metà telenovela O sétimo guardião Brasile
2020 Io sì (Seen) film La vita davanti a sé Italia

Demo Les Copains Music ShowModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Demo di Laura Pausini.

Durante l'infanzia Laura Pausini ha affiancato il padre Fabrizio in numerose serate di pianobar chiamato Les Copains Music Show lungo tutta la riviera romagnola. In questi anni sono stati pubblicati tre demo in formato musicassetta realizzati per pubblicizzare il lavoro nei pianobar, I sogni di Laura (1987), Laura (1989) e L'immenso (1991).

NoteModifica

  1. ^ Mark Worden, Laura Pausini Tenth Anniversary – Italy's Multilingual Star Serenades The World, su Billboard, 15 marzo 2003, p. 48. URL consultato il 3 agosto 2013.
  2. ^ Pausini, pronta a tornare sulle scene, su ansa.it, ANSA, 10 febbraio 2010. URL consultato l'8 ottobre 2011.
  3. ^ Laura Pausini, a febbraio esce il duetto in italiano con Josh Groban, su sorrisi.com, TV Sorrisi e Canzoni, 3 dicembre 2012. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2013).
  4. ^ Laura Pausini, oltre 70 milioni di album e singoli venduti, uno tra i personaggi italiani più celebri al mondo, su ilpiugrande.rai.it, RAI. URL consultato il 6 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2014).
  5. ^ (ES) Laura Pausini es la segunda artista confirmada para el Festival de Viña 2014, su ucvradio.cl, 30 maggio 2013. URL consultato il 30 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2013).
  6. ^ Singoli - I numeri uno (1959-2006) - Parte 4: 1990-1996, su it-charts.150m.com. URL consultato il 6 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 7 luglio 2011).
  7. ^ (NL) Charts Vlaanderen - Laura Pausini - La solitudine, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 3 agosto 2013.
  8. ^ Gli album più venduti del 1993, su hitparadeitalia.it, HitParadeItalia. URL consultato il 6 agosto 2011.
  9. ^ a b (ES) La Revista: Desde Italia con Amore - Laura Pausini, La voz bonita, su elmundo.es, El Mundo. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 20 ottobre 2002).
  10. ^ a b c d e f g h i j k l m (DE) IFPI Swiss Certifications - Laura Pausini, su hitparade.ch, Hitparade.ch. Hung Medien. URL consultato il 2 agosto 2011.
  11. ^ a b c d Mario Luzzatto Fegiz, Laura Pausini: no alla moda del pop latino, su archiviostorico.corriere.it, Corriere della Sera, 15 settembre 2000. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2013).
  12. ^ (ES) Manuel Cuéllar, El chaval de barrio que rompió, su elpais.com, El País. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 20 ottobre 2012).
  13. ^ (ES) Amelia Castilla, El misticismo de Laura Pausini, su elpais.com, El País, 26 settembre 1996. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2013).
  14. ^ Musica: Laura Pausini non parla inglese, su adnkronos.com, Adnkronos, 13 novembre 1995. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2013).
  15. ^ Musica: Laura Pausini non parla inglese, su adnkronos.com, Adnkronos, 13 novembre 1995. URL consultato il 2 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2013).
  16. ^ (EN) Hits of the World - Italy, su Billboard, 7 novembre 1998, pp. 50. URL consultato il 3 agosto 2013.
  17. ^ a b c d (EN) Mark Worden, Laura Pausini matures with new studio set, su books.google.it, Billboard, 23 ottobre 2003. URL consultato il 2 agosto 2011.
  18. ^ (EN) Chuck Taylor, Primed for the U.S., su books.google.it, Billboard, 15 marzo 2003, p. 50. URL consultato il 2 agosto 2011.
  19. ^ (EN) Mark Worden, Homegrown Acts Dominate 2006 Italy Record Sales, su billboard.biz, Billboard.biz, 10 gennaio 2007. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2012).
  20. ^ (EN) Italian Charts - Laura Pausini - Primavera in anticipo (album), su italiancharts.com, Italiancharts.com. Hung Medien. URL consultato il 3 agosto 2013.
  21. ^ (EN) Italian Charts - Laura Pausini - Inedito (album), su italiancharts.com, Italiancharts.com. Hung Medien. URL consultato il 3 agosto 2013.
  22. ^ a b c Posizioni massime nelle classifiche degli album in Italia:
    • Per Laura Pausini (1993): Gli album più venduti del 1993, su hitparadeitalia.it, HitParadeItalia. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2012).
    • Per Laura: Gli album più venduti del 1994, su hitparadeitalia.it, Hit Parade Ialia. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2012).
    • Per Le cose che vivi: (EN) Hits of the World - Italy, su books.google.com, Billboard, 12 ottobre 1996, pp. 62. URL consultato il 5 agosto 2011.
    • Per La mia risposta: (EN) Hits of the World - Italy, su Billboard, 7 novembre 1998, pp. 50. URL consultato il 3 agosto 2013.
    • Per tutti gli altri album: (EN) Italiancharts - Laura Pausini, su italiancharts.com, Italiancharts.com. Hung Medien. URL consultato il 2 agosto 2011.
  23. ^ a b c d e f
  24. ^ a b (EN) Finland's Official List - Laura Pausini, su finnishcharts.com. URL consultato il 2 agosto 2011.
  25. ^ a b c Posizioni massime nelle classifiche degli album in Francia:
    • Per Laura Pausini (1993), Laura e The Best of Laura Pausini: E ritorno da te : (FR) Le Détail des Albums de chaque Artiste - P, su infodisc.fr. URL consultato il 3 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2013). Selezionare Laura PAUSINI dal menù, quindi premere il tasto OK.
    • Per Le cose che vivi: (EN) Hits of the World - France, su Billboard, 19 ottobre 1996, pp. 58. URL consultato il 5 agosto 2011.
    • Per tutti gli altri album: (FR) Lescharts - Laura Pausini, su lescharts.com, Lescharts.com. Hung Medien. URL consultato il 2 agosto 2011.
  26. ^ a b (NL) Laura Pausini, su dutchcharts.nl, Dutch Charts. URL consultato il 2 agosto 2011.
  27. ^ a b c Posizioni massime nelle classifiche degli album in Spagna:
  28. ^ a b (EN) Swedishcharts - Laura Pausini, su swedishcharts.com. URL consultato il 2 agosto 2011.
  29. ^ a b c Posizioni massime nelle classifiche degli album in Svizzera:
  30. ^ a b (DE) Musicline - Laura Pausini, su musicline.de. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2012).
  31. ^ (DE) Austriancharts - Laura Pausini, su austriancharts.at. URL consultato il 2 agosto 2011.
  32. ^ a b Posizioni massime nelle classifiche degli album in Messico:
  33. ^ a b c (EN) Laura Pausini Album & Song Chart History - Latin Albums, su billboard.com, Billboard. URL consultato il 2 agosto 2011.
  34. ^ (EN) Biography of Laura Pausini, su italica.rai.it, RAI. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2013).
  35. ^ a b c d e f g h (ES) Discos de Oro y Platino - Laura Pausini [collegamento interrotto], su capif.org.ar, Cámara Argentina de Productores de Fonogramas y Videogramas. URL consultato il 2 agosto 2011.
  36. ^ a b c d e (PT) Laura Pausini – Certificados, su Pro-Música Brasil. URL consultato il 19 gennaio 2021.
  37. ^ a b (EN) IFPI Platinum Europe Awards - 1996 Awards, su ifpi.org, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2007).
  38. ^ La nostra cantante più famosa all'estero affronta la sua prima tournée. Pausini, una star di vero platino. Parte da Ginevra alla conquista dell'Italia, su archivio.lastampa.it, La Stampa, 6 febbraio 1997. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2012).
  39. ^ (ES) Howell Llewellyn, Saludable en ventas, su elpais.com, El País, 30 ottobre 1997. URL consultato il 2 agosto 2011.
  40. ^ (FR) La jolie Laura, su archives.sudpresse.be, Sud Presse, 2 novembre 1996. URL consultato il 5 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2014).
  41. ^ Ambra vortice erotico a Viña del Mar. E Laura Pausini canta in spagnolo, su archiviostorico.corriere.it, Corriere della Sera, 23 febbraio 1997. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale l'8 settembre 2012).
  42. ^ a b (ES) Laura Pausini y su brillante carrera, su eltiempo.com, El Tiempo, 21 novembre 1998. URL consultato il 2 agosto 2011.
  43. ^ (EN) IFPI Platinum Europe Awards - 1997 Awards, su ifpi.org, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2013).
  44. ^ (EN) Mark Dezzani, Acts sent from Italy, su books.google.it, Billboard. URL consultato il 2 agosto 2011.
  45. ^ a b c d (ES) Discos de platino y oro 1999, su elmundo.es, El Mundo. URL consultato il 1º luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2005).
  46. ^ (SV) Guld & Platina - År 1987-1998 (PDF), su ifpi.se, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2012).
  47. ^ a b Italia 1: Super, su adnkronos.com, Adnkronos, 7 novembre 1998. URL consultato il 17 giugno 2012.
  48. ^ Laura Putti, Pausini pensa all'America, su ricerca.repubblica.it, la Repubblica, 27 gennaio 2001. URL consultato il 2 agosto 2011.
  49. ^ https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/487942_548883191799613_1313086911_n.jpg
  50. ^ a b (FI) Tilastot - Laura Pausini, su ifpi.fi, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 18 agosto 2010).
  51. ^ (EN) Laura Returns, su books.google.it, Billboard, 27 ottobre 2001, p. 47. URL consultato il 2 agosto 2011.
  52. ^ a b c d e (ES) Certificaciones - Búsqueda de Certificados - Laura Pausini, su amprofon.com.mx, Asociación Mexicana de Productores de Fonogramas y Videogramas. URL consultato il 1º luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2007).
  53. ^ (ES) Discos de platino y oro 2000, su elmundo.es, El Mundo. URL consultato il 1º luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 24 febbraio 2009).
  54. ^ a b c (EN) Laura Pausini – Gold & Platinum, su Recording Industry Association of America. URL consultato il 2 agosto 2011.
  55. ^ Pausini: non mi piego ai compromessi Usa - la Repubblica.it
  56. ^ (ES) Lista de los titulos mas vendidos del 12.01.04 al 18.01.04 (PDF), su promusicae.es, Productores de Música de España. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2012).
  57. ^ Nuovo singolo di Laura Pausini, su radioitalia.it, Radio Italia. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 14 aprile 2009).
  58. ^ Laura Pausini
  59. ^ (FR) Certifications Albums Or - année 2004, su disqueenfrance.com, Syndicat National de l'Édition Phonographique. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2011).
  60. ^ Gabriel Isman, Pausini, karaoke con il pubblico, su ricerca.repubblica.it, la Repubblica, 16 febbraio 2005. URL consultato il 2 agosto 2011.
  61. ^ (ES) Top 100 Albumes - Lista de los titulos mas vendidos del 28.02.05 al 06.03.05 (PDF), su promusicae.es, Productores de Música de España. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2012).
  62. ^ Classifiche, rapporto 2007 (PDF), su musicaedischi.it, Musica e dischi, gennaio 2008, pp. 10. URL consultato il 7 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  63. ^ Alla Pausini il terzo World music awards, su ilsole24ore.com, Il Sole 24 Ore, novembre 2007. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 7 ottobre 2012).
  64. ^ (FR) Certifications Albums Or - année 2008, su disqueenfrance.com, Syndicat National de l'Édition Phonographique. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2009).
  65. ^ Antonio Ranalli, Laura Pausini: Io canto supera le 500 mila copie vendute, su musicalnews.com, 18 dicembre 2006. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2007).
  66. ^ Paride Sannelli, Laura dei miracoli porta la «Primavera in anticipo» in tour, su gazzettadiparma.it, Gazzetta di Parma, 7 marzo 2009. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2011).
  67. ^ Laura Pausini, dulce voz pop - Diario 26, su 26noticias.com.ar. URL consultato il 6 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 19 gennaio 2014).
  68. ^ Esta medianoche se ponen a la venta entradas para concierto de Laura Pausini - Cooperativa.cl, su cooperativa.cl.
  69. ^ Musica - Primavera in anticipo, su italica.rai.it, RAI. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2012).
  70. ^ (ES) Edith Rodríguez, Regresa Laura Pausini a México; hará dos conciertos, su oem.com.mx, Organización Editorial Mexicana, 12 giugno 2009. URL consultato il 1º luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 2 giugno 2012).
  71. ^ WorldWideAlbums: Album più venduti in Italia 2013 - Stime alla Settimana 51
  72. ^ Copia archiviata, su irispress.it. URL consultato il 19 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2013).
  73. ^ Inedito Disco di platino in Brasile, su facebook.com, Facebook. URL consultato il 30 gennaio 2012.
  74. ^ a b Archivio - Certificazioni, su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014). Scegliere le certificazioni nella categoria Album e Compilation, inserire Pausini Laura nel campo Artista, selezionare il valore -- nel campo relativo alla settimana e ---- nel campo relativo all'anno, quindi premere Avvia la ricerca.
  75. ^ (ES) Top 100 Mexico Semana Del 21 al 27 de Noviembre del 2011, su webcitation.org, Asociación Mexicana de Productores de Fonogramas y Videogramas. URL consultato il 1º maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2014).
  76. ^ La industria del disco... ¿aun a tiempo de salvarse?, su magazine.com.ve. URL consultato il 3 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  77. ^ Biografia de Laura Pausini
  78. ^ 2013-05-15 - Triple festejo para Laura Pausini, su el-mexicano.com.mx. URL consultato il 6 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2014).
  79. ^ Cuadruple disco de Oro en México (JPG), su i1182.photobucket.com.
  80. ^ (EN) John Lannert, ABCs of Latin America - Record biz tries to warm a chilly market - Chile, su books.google.com, Billboard, 10 dicembre 1994, pp. 70. URL consultato il 4 agosto 2011.
  81. ^ http://books.google.it/books?id=nRMEAAAAMBAJ&pg=PA57&dq=the+best+of+laura+pausini&hl=it&ei=DxQvToi5DYLX8gP09Z08&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=5&ved=0CEAQ6AEwBA#v=onepage&q=the%20best%20of%20laura%20pausini&f=false
  82. ^ (ES) Una noche de romanticismo, su elmundo.es, El Mundo, 31 gennaio 2002. URL consultato il 1º luglio 2012.
  83. ^ (EN) IFPI Platinum Europe Awards - 2002, su International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 20 marzo 2007).
  84. ^ (FR) Certifications Albums Double Platine - année 2003, su disqueenfrance.com, Syndicat National de l'Édition Phonographique. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2012).
  85. ^ (ES) Top 100 Albumes - Lista de los títulos mas vendidos del 21.08.06 al 27.08.06 (PDF), su promusicae.es, Productores de Música de España. URL consultato il 1º luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2012).
  86. ^ (NL) Goud en Platina 2002, su ultratop.be, ultrapop.be. URL consultato il 2 agosto 2011.
  87. ^ Click en: Album e Compilation, Settimana 28 anno 2014, su fimi.it, FIMI. URL consultato il 22 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2014).
  88. ^ (ES) 20 - Grandes exitos Disco d'oro in Messico, su facebook.com, Facebook. URL consultato il 3 novembre 2014.
  89. ^ Le cifre di vendita - Album - Dati 2005/06 (PDF), su musicaedischi.it, Musica & dischi. URL consultato il 29 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2014).
  90. ^ platino ad 80.000 copie nel 2005
  91. ^ Classifiche, rapporto 2007 (PDF), su Musica e dischi, gennaio 2008, pp. 10. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  92. ^ platino ad 80.000 copie nel 2007
  93. ^ a b c d Posizioni massime nelle classifiche dei singoli di Laura Pausini in Italia:
  94. ^ a b c d (NL) Classifica dei singoli - Belgio (Fiandre) - Laura Pausini, su ultratop.be. URL consultato il 3 agosto 2011.
  95. ^ a b c d (FR) Classifica dei singoli - Belgio (Vallonia) - Laura Pausini, su ultratop.be. URL consultato il 3 agosto 2011.
  96. ^ a b c d (FR) Classifica dei singoli - Francia - Laura Pausini, su lescharts.com. URL consultato il 3 agosto 2011.
  97. ^ a b c Posizioni massime nelle classifiche dei singoli in Germania:
  98. ^ a b c (NL) Classifica dei singoli - Paesi Bassi - Laura Pausini, su dutchcharts.nl, Dutch Charts. URL consultato il 3 agosto 2011.
  99. ^ a b c d (EN) Classifica dei singoli - Svizzera - Laura Pausini, su swisscharts.com. URL consultato il 3 agosto 2011.
  100. ^ a b c d (EN) Laura Pausini Latin Song & Chart History - Latin Songs, su billboard.com, Billboard. URL consultato il 3 agosto 2011. Le posizioni nella classifica Billboard Hot Latin Tracks sono relative alla versione in spagnolo dei brani.
  101. ^ a b c d (EN) Laura Pausini Latin Pop Song & Chart History - Latin Pop Songs, su billboard.com, Billboard. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2014). Le posizioni nella classifica Billboard Hot Latin Tracks sono relative alla versione in spagnolo dei brani.
  102. ^ Discografia - Singoli, su laurapausini.com, Laura Pausini. URL consultato il 5 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2001).
  103. ^ a b c Posizioni massime nelle classifiche dei singoli in Spagna:
  104. ^ Posizioni massime nelle classifiche dei singoli in Svezia:
  105. ^ Discografia - Singoli, su laurapausini.com, Laura Pausini. URL consultato il 5 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2003).
  106. ^ a b Laura Pausini Dance/Club Play, su billboard.com.
  107. ^ a b Posizioni massime nelle classifiche dei singoli in Austria:
  108. ^ Posizioni massime nelle classifiche dei singoli in Italia (singoli di Laura Pausini in collaborazione con altri artisti):
  109. ^ Posizioni massime nelle classifiche dei singoli in Belgio (singoli di Laura Pausini in collaborazione con altri artisti):
  110. ^ Posizioni massime nelle classifiche dei singoli in Francia (singoli di Laura Pausini in collaborazione con altri artisti):
  111. ^ Posizioni massime nelle classifiche dei singoli in Svizzera (singoli di Laura Pausini in collaborazione con altri artisti):
  112. ^ a b Posizioni massime nelle classifiche dei singoli negli Stati Uniti (singoli di Laura Pausini in collaborazione con altri artisti):
  113. ^ Posizioni massime nelle classifiche dei singoli (altri singoli) in Italia:
  114. ^ Posizioni massime nelle classifiche dei singoli in Italia:
  115. ^ (NL) Classifica dei singoli - Belgio (Fiandre) - Laura Pausini, su ultratop.be. URL consultato il 15 giugno 2018.
  116. ^ (EN) Classifica dei singoli - Svizzera - Laura Pausini, su swisscharts.com. URL consultato il 15 giugno 2018.
  117. ^ Posizioni massime nelle classifiche dei DVD in Italia:
  118. ^ (ES) Top 20 DVD Musica - Semana 49: del 03.12.07 al 09.12.07 (PDF), su promusicae.es, Productores de Música de España. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2012).
  119. ^ (EN) Videos : Laura Pausini: Inolvidable, su cmt.com. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 24 ottobre 2012).
  120. ^ Alberto Colombo - director videography, su mvdbase.com. URL consultato il 2 agosto 2011.
  121. ^ È Gabriele Muccino il regista del nuovo video di Laura Pausini, su rockol.it, 20 settembre 2001. URL consultato il 2 agosto 2011.
  122. ^ (EN) Laura Pausini - Music Videos - Surrender, su vh1.com, VH1. URL consultato il 2 agosto 2011.
  123. ^ a b Le nostre produzioni, su runmultimedia.it. URL consultato il 2 agosto 2011.
  124. ^ (FR) Hélène Ségara On'oublie jamais, su musicactu.com, 16 ottobre 2003. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale l'11 settembre 2007).
  125. ^ Andrea Laffranchi, E per Laura Pausini inno alla pace scritto a quattro mani con Madonna, su archiviostorico.corriere.it, Corriere della Sera, 23 settembre 2004. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale l'11 settembre 2012).
  126. ^ Laura Pausini in Concerto, su borghitoscani.com, 25 febbraio 2005. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  127. ^ Laura Pausini: il nuovo video di Come se non fosse stato mai amore, su videoitalia.com, Video Italia, 20 aprile 2005. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2007).
  128. ^ a b (EN) Gaetano Morbioli - director videography, su mvdbase.com. URL consultato il 3 agosto 2011.
  129. ^ Stefano Paolillo, Analisi di un videoclip: Spaccacuore di Laura Pausini, su psicologiadellaudiovisivo.it, 1º settembre 2007. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2012).
  130. ^ Gino Castaldo, Pausini & Ferro sul set un video per la super-coppia, su ricerca.repubblica.it, la Repubblica, 26 marzo 2007. URL consultato il 3 agosto 2011.
  131. ^ Sugar e ActionAid - Progetto vivere, su sugarmusic.com, Sugar Music. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2010).
  132. ^ Laura Gorini, Laura Pausini: Invece, no - il nuovo singolo in radio dal 24 ottobre, su musicalnews.com, musicalnews.it, 21 ottobre 2008. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale l'11 settembre 2012).
  133. ^ X Factor, clip alla veronese, su larena.it, 14 maggio 2009. URL consultato il 3 settembre 2011 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2012).
  134. ^ Laura Gorini, Record di contatti per Un fatto ovvio, il primo videoclip firmato da Laura Pausini, su musicalnews.com, 16 aprile 2009. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  135. ^ Musica - Artisti Uniti per l'Abruzzo cantano Domani 21/04.2009, su infonews.it. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 2 agosto 2012).
  136. ^ Laura Pausini è tornata con la musica alla radio, su kisskiss.it, Radio Kiss Kiss. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2012).
  137. ^ Laura Pausini - Non sono lei, su kisskiss.it, Radio Kiss Kiss. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2012).
  138. ^ Laura Pausini Casomai, su mtv.it, MTV Italia, 29 gennaio 2010. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2012).
  139. ^ (EN) Christian Calderon Producer / Director, su cpcdirector.com. URL consultato il 3 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 19 marzo 2011).
  140. ^ Arriva Donna d'Onna, su corriere.it, Corriere della Sera, 26 maggio 2010. URL consultato il 3 agosto 2011.
  141. ^ Laura Pausini trionfa sul web con Benvenuto, su warnermusic.it, Warner Music, 19 ottobre 2011. URL consultato il 16 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2013).
  142. ^ Nuovo video per Laura Pausini [collegamento interrotto], su tgcom.mediaset.it, TGcom24, 14 novembre 2011. URL consultato l'11 novembre 2011.
  143. ^ Laura Pausini, da venerdì 20 gennaio il nuovo singolo Bastava, su irispress.it, 18 gennaio 2012. URL consultato il 19 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2013).
  144. ^ Laura Pausini: Nudi di fronte all'amore, su tgcom24.mediaset.it, TGcom24, 16 aprile 2012. URL consultato il 22 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 20 giugno 2012).
  145. ^ Laura Pausini: ecco il video di Le cose che non mi aspetto, su radioitalia.it, Radio Italia, 13 giugno 2012. URL consultato il 13 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2014).
  146. ^ Da lunedì Laura Pausini sarà Celeste, su radioitalia.it, Radio Italia, 30 ottobre 2012. URL consultato il 30 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale l'11 novembre 2012).
  147. ^ Il video di Laura Pausini con Kylie Minogue, su rockol.it, 6 ottobre 2013. URL consultato il 6 ottobre 2013.
  148. ^ I genitori di Laura Pausini in Se non te: il video ufficiale del nuovo singolo, su optimaitalia.com, 11 novembre 2013. URL consultato l'11 novembre 2013.
  149. ^ Il primo video del 2014 è di Laura Pausini: Vìveme con Alejandro Sanz, su optimaitalia.com, 1º gennaio 2014. URL consultato il 1º gennaio 2014.
  150. ^ Dove resto solo io: nuovo singolo di Laura Pausini, su voceditalia.it, 24 gennaio 2014. URL consultato il 24 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2014).
  151. ^ (ES) Laura Pausini estrena sencillo y vídeo a dueto con Marc Anthony, su metro.pr, 24 gennaio 2014. URL consultato il 24 gennaio 2014.
  152. ^ (ES) Thalía y Laura Pausini estrenan canción Sino a ti, su diario.mx, 26 agosto 2014. URL consultato il 26 agosto 2014.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica