Apri il menu principale

Discussione:Antonio Gramsci

Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Crystal Clear app Login Manager.svgBiografie
Hammer and sickle radius border.pngComunismo
Owl of Minerva.pngFilosofia
Italian Parliament yellow.svgPolitica
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello buono (gennaio 2017).
AVoce adeguatamente accurata. Tutti gli aspetti principali del tema sono affrontati con la dovuta profondità. Il tema è stabile e non dovrebbe necessitare di aggiornamenti futuri. (che significa?)
BLievi problemi di scrittura. Qualche inciampo nello stile. Linguaggio non sempre scorrevole. Strutturazione in paragrafi adeguata, ma ancora migliorabile sotto alcuni aspetti. (che significa?)
BLievi problemi relativi alla verificabilità della voce. Un aspetto del tema non è adeguatamente supportato da fonti attendibili. Alcune fonti andrebbero sostituite con altre più autorevoli. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
ALa voce è corredata da un adeguato numero di immagini e altri supporti grafici, in tema con il contenuto della voce, oppure non ne necessita alcuno. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel gennaio 2017
Crystal Clear action bookmark-crossed.svgAntonio Gramsci è stata una voce in vetrina. La voce è stata sottoposta a una procedura di vaglio.
Consulta le varie procedure di valutazione per eventuali pareri e suggerimenti.
Crystal Clear app kghostview.pngla voce è stata sottoposta a un vaglio. Vedi discussione
Crystal Clear action bookmark.svgla voce è stata sottoposta a valutazione e inserita in vetrina. Vedi votazione
Crystal Clear action bookmark-crossed.svgin seguito a una valutazione è stata rimossa dalla vetrina. Vedi votazione

vetrinaModifica

Proporrei questa pagina x la vetrina!Welche-che

Proporre per la vetrina NON significa togliere template (1° atto vandalico) e aggiungerne uno che qualifichi una voce tale (2° atto vandalico). Sei pregato di informarti presso questa pagina, grazie.

--Fεlγx, (miao) 01:08, 26 ago 2006 (CEST)

Uso del passato remotoModifica

Faccio presente che uno degli scopi del vaglio è di adeguare la voce anche ai requisiti stilistici di wikipedia è che l'uso del passato remoto è un'indicazione ben precisa delle indicazioni stilistiche, vedi Wikipedia:Modello di voce - Biografia#Consecutio temporum, ovvero la logica dei tempi.

Inoltre comunque non è stata data alcuna giustificazione per la rimozione del template {{Bio}}.--Moroboshi 08:12, 13 set 2006 (CEST)

Benchè ci siano delle regole stilistiche credo che a tutti sia lasciato un certo margine per decidere se adeguarsi o meno. Il template bio è stato eliminato inavvertitamente. Ora c'è.--Calgaco 09:45, 13 set 2006 (CEST)

Veramente per il template bio non è stata data giustificazione per il suo inserimento. D'accordo sulla convenienza del tempo al passato. --F. Cosoleto 09:48, 13 set 2006 (CEST)

Il template Bio è in progetto di inserimento in tutte le biografie (sia pur lentamente), serve sia a rendere più omogenee gli incipit delle biografie, sia a automatizzare alcune operazioni (inserimento delle date di nascita e morte in automatico nelle cronologie). Non l'ho giustificato perchè semplicemente salvo modifiche che interrompano il progetto biografie il template verrà inserito in tutte le voci biografiche. --Moroboshi 10:57, 13 set 2006 (CEST)

Gramsci e l'idea della natura umanaModifica

Segnalo un articolo interessante su Gramsci: Gramsci e l'idea della natura umana. --Gian-Maria 10:30, 16 set 2006 (CEST)

Suggerimenti e obiezioniModifica

Nella scheda parlamentare c'è un errore: vi è segnalato il partito d'appartenenza come Pci, Partito comunista italiano; ma all'epoca esisteva il Partito comunista d'Italia - Pcd'I - di cui Gramsci fu uno dei fondatori. Nel 1943 invece nascerà il Partito comunista italiano - Pci - su basi differenti (vedi la discussione sul "partito nuovo"). luca

cb La discussione proviene dalla pagina Wikipedia:Vetrina/Segnalazioni/Antonio Gramsci.
– Il cambusiere Nemo 00:33, 10 ott 2006 (CEST)

  • Le note biografiche paiono rimpinguate da un eccesso particolari sulla famiglia e la vita inutili alla comprensione dell’operato di Gramsci:
  • “E Antonio, per una caduta all'età di tre anni, rimane deforme e non cresce più: la sua altezza non supererà il metro e mezzo; la sua bellezza è tutta negli occhi, di un azzurro limpido e intenso”
  • “Nel 1911 il Collegio Carlo Alberto di Torino offre 39 borse di studio, equivalenti a 70 lire al mese per 11 mesi, per poter frequentare l’Università di Torino.”
  • eccc
Sono dettagli che vanno bene in un libro piuttosto che in una voce enciclopedica; tutt’al più meriterebbero di essere annoverati quei dettagli legati alla personalità del personaggio, che ne rilevino i tratti psicologici o che ne spieghino la formazione, in quanto aiuterebbero anche a comprendere meglio le motivazioni che stanno dietro le sue scelte e le sue azioni, ma o tali legami sono molto ben nascosti o sono tremendamente male evidenziati.
La sua vita è troppo dispersa nella cronologia storica, manca di costrutto e si evidenzia poco il suo operato.
Inoltre troppe citazioni e troppi paragrafi costruiti soltanto su di essi, non siamo su wikiquote, ne scrivendo il libro della sua vita, ma un articolo enciclopedico.
Inoltre paiono anche imprecise nell’incipit le attività che lo avrebbero reso “famoso”. Politico, sì nulla da eccepire; scrittore no, quaderni e le lettere dal carcere, fra l’altro non pubblicati su sua iniziativa, non sono abbastanza per accreditarlo come scrittore italiano, semmai lo si può definire giornalista, per rendere merito al suo contributo giornalistico e di editorialista, sempre se ciò non è riassumibile comunque nel suo operato politico; anche l’indicazione di filosofo mi sembra alquanto esagerata tutt’al più può essere considerato un critico o un pensatore.--PersOnLine 20:07, 2 ott 2006 (CEST)
  • E’ opportuna una premessa; pur avendola redatta da sola, io non avevo portato al vaglio questa voce ma, dal momento che c’era, ho dovuto chiedere che passasse in vetrina. Non voto mai per le voci in vetrina, neanche per quelle cui ho contribuito, perché non credo affatto al progetto vetrina, ove finiscono anche voci modeste ma supportate dal tifo da stadio di contributori e amici, oltre che, nel caso almeno di particolari voci, dal supporto del voto di autentici incompetenti. Questo è uno dei casi suddetti.
  • Il sig. PersOnLine sostiene che un accenno alla famiglia di origine, il fatto che Gramsci fosse un nano con due gobbe, sulla schiena e sul petto, che abbia vissuto in miseria molti anni, siano dettagli insignificanti nella vita di un uomo. Credo che non necessitino commenti.
  • La sua vita è troppo dispersa nella cronologia storica, manca di costrutto e si evidenzia poco il suo operato. E’ la tipica frase nella quale si rifugia chi non sa cosa dire, ma intende criticare per partito preso e per antipatia verso il personaggio.
  • La critica per la presenza di citazioni, anche numerose, è tipica di chi è abituato a leggere e scrivere voci senza conoscere minimamente le opere dei biografati, come avviene regolarmente in WP, ove le voci si costruiscono rimaneggiando quel che si trova su Google o su qualche manuale scolastico. Sostenere che questa voce somiglia a una biografia da libro – ossia di migliore qualità - e quindi sia incompatibile con un voce da enciclopedia – più corriva e superficiale - è illuminante del degrado formativo-culturale qui corrente. Conoscere la parola viva dello scrittore è considerato inopportuno. Complimenti.
  • Le ultime perle: Gramsci non sarebbe né scrittore (!) né filosofo; il nostro critico non sfoglia evidentemente da anni una Storia della letteratura italiana, né ha mai sentito parlare di Filosofia della politica.
  • I sigg. Moroboshi – che si riempie continuamente la bocca della parola Consecutio temporum, senza sapere minimamente di cosa si tratti - e Coachot – uno che ha votato a favore persino della voce su Benedetto XVI - non meritano risposta. Cordiali saluti --Ilaria578 17:27, 4 ott 2006 (CEST)
Credo che la risposta si commenti da sola dal fondo acidulo di cui è impregnata, non prenda le obiezioni mosse all’articolo per una critica personale a chi l’ha scritto, e non si affezioni nemmeno così tanto a quello che inserisce su WP, per suo statuto tutto quello che vi è inserito è suscettibile di modifiche da parte di tutti, utenti e non. Mi dispiace poi la nota di disprezzo circa la cultura media presente sul sito, probabilmente ai suoi occhi troppo da osteria, faremo quanto ci è possibile per assurgere al suo livello; in merito alle sue contro-critiche non ho affatto detto che sono inutili riferimenti alla famigli, alle sue menomazioni fisiche e alle sue origini povere, ma dire che “Nel 1911 il Collegio Carlo Alberto di Torino offre 39 borse di studio, equivalenti a 70 lire al mese per 11 mesi” e che “la sua bellezza è tutta negli occhi, di un azzurro limpido e intenso”, sono degli eccessi, dei fronzoli inutili. Per quanto riguarda ancora una volta, le citazioni le trovo eccessive nel numero, così com’è scritto sembra più da biografia libraria che non una voce enciclopedica; per le ultime obbiezioni ha certamente più titoli di me, però rimango comunque perplesso sull’opportunità d’indicarli, così come sono, nell’incipit di presentazione. Sul fatto della mia presunta antipatia verso Gramsci, non so in quale sfera di cristallo l’abbia letta.--PersOnLine 19:42, 4 ott 2006 (CEST)
Un'ultima osservazione: la nota sulle 70 lire al mese manifestava evidentemente la condizione di miseria in cui Gramsci dovette vivere: è curioso che il sig. PersOnLine non l'abbia ancora capito; la nota sugli occhi - mezza riga su 150 Kb - voleva essere una piccola compensazione dell'aspetto miserando del Nostro e a darne pur vagamente un'immagine fisica, stante anche l'assenza di foto a colori a quel tempo. Aggiungo che in generale, alcuni cosiddetti fronzoli, in una voce ampia, servono, come appunto indica più sotto Gian, a rendere più leggera e gradevole una voce per altro impegnativa. Informo altresì che non ho sfere di cristallo, che infatti non servono a nulla: uso altri personali strumenti, ben più efficaci. Prendo nota che per le ultime obbiezioni ha certamente più titoli di me: e allora, se lo riconosci, perché hai fatto osservazioni errate senza avere titoli, ossia competenze? --Ilaria578 21:56, 4 ott 2006 (CEST)
Ilaria, non prenderla così. La voce è ricca, ma obiettivamente scritta in maniera un po’, diciamo, “scivolosa”. Se vi fai alcune correzioni può essere proposta per la vetrina, ma così francamente non me la sentirei. Non risolvi nulla (poi d’accordo con te che la voce su Benny 16 non meritava la vetrina, ma questo è un altro discorso) facendo un accidioso commento sulla consecutio temporum peraltro fuori luogo. Sergio the Blackcat™ 20:30, 5 ott 2006 (CEST)
  • I titoli della bibliografia vanno messi in ordine alfabetico per autore e i nomi non vanno puntati ma scritti per esteso (non N. Bobbio, ma Norberto Bobbio). Inoltre per ogni titolo va sempre scritta la casa editrice e (se c'è) l'ISBN. --Lucio Di Madaura (disputationes) 01:24, 3 ott 2006 (CEST)
Ah, già l’avevi detto tu. Mi scuso per la ripetizione… Sergio the Blackcat™ 20:43, 5 ott 2006 (CEST)
Una precisazione per Ilaria che afferma: "io non avevo portato al vaglio questa voce ma, dal momento che c’era, ho dovuto chiedere che passasse in vetrina.": il fatto che una procedura sia passata per il Wikipedia:Vaglio non implica l'obbligatorietà della sua proposizione per la vetrina (che è opzionale, come indicato nella procedura di vaglio).
Riguardo al «riempirsi la bocca» di Consecutio temporum si tratta semplicemente di riportare il wikilink al titolo del paragrafo citato delle linee guida della wikipedia, non sono stato io a scriverle e non sono responsabile per il loro contenuto.--Moroboshi 18:44, 4 ott 2006 (CEST)

trovo sia troppo facile sparare pietre su chi si incazza per una propria creatura (ripeto, ottima equilibrata e priva di fronzoli inutili, contrariamente a quanto dice personline) dopo che altri l'hanno criticata con aria di sufficienza. Se il fatto di mettere in ordine alfabetico i ref e le altre critiche tecniche di base (ma non la consecutio temporum) possono anche essere discusse, i fronzoli in una voce che comunque ottimamente riassume vita e opere di Gramsci in tre pagine scarse, con essenzialita', ma ragionevole completezza, a mio parere non ci sono, sono effetti sostanziali sulla vita di AG e rendono pure la lettura piu' piacevole (mememnto velinas... e rispetto per il lavoro altrui, soprattutto quando non si hanno lavori propri altrettanto significativi da proporre ad esempio) --gsg 21:15, 4 ott 2006 (CEST)

INTRODUZIONE
Ilaria, per quanto io ne sappia, è un utente con all'attivo molte delle voci più belle di wikipedia it. Numerose volte le voci di Ilaria sono andate in vetrina e le analoghe della wiki inglese (contrariamente a ciò che accade di solito) sono notevolmente inferiori.
SVOLGIMENTO
Le regole stilistiche di wiki sono puramente indicative dato che esistono tantissime voci che non le seguono. Dette regole valgono per chi si avvicina da inesperto alla redazione di una voce e quindi possono essere un utile ausilio. Il modo di scrivere di Ilaria è altamente professionale e riscontrabile nella migliore saggistica.
CONCLUSIONE
Dato che la stragrande maggioranza degli appunti riguardano dettagli risibili o questioni di principio su cui ci si sta impuntando suggerisco di darci una calmata e di evitare inutili schermaglie. Ad es. chiedo a Lucio di Madaura di riordinare la bibliografia in ordine alfabetico invece che di lamentarsene.
Saluti,
--Calgaco 19:54, 5 ott 2006 (CEST)
PS
Lucio se la cosa ti crea imbarazzo ci penserò io...

PPS
Brava Ilaria. Hai scritto una voce bellissima!!!

Da quando in qua un suggerimento è una lamentela? Oppure non ci deve permettere di avanzare suggerimenti? Nei mesi scorsi sono state proposte per la vetrina delle voci che ho scritto praticamente da solo. Ebbene me ne hanno bocciate due su tre (la terza è ancora in votazione), nonostante abbia cercato di porre rimedio alle critiche (anche pesanti e qualcuna sgradevole) che mi sono state fatte. Non mi ha aiutato nessuno (a parte Nanae giorni fa) e non mi sono permesso di dire "invece di lamentarvi, fatelo voi", mi sono invece rimboccato le maniche dandomi da fare. La bibliografia di questa voce non l'ho fatta io ma chi ha, evidentemente, i testi sottomano e che ci metterebbe poco a riordinarla (e come ho già scritto non si tratta solo di ordine alfabetico, ma di mettere anche i nomi invece dell'iniziale, l'ISBN e la casa editrice). Trovo francamente eccessivo ricevere risposte arroganti solo per aver dato un suggerimento. --Lucio Di Madaura (disputationes) 22:14, 5 ott 2006 (CEST)

Lucio stai tranquillo me ne occupo io. --Calgaco 08:10, 6 ott 2006 (CEST)
PS
Se qualcuno ti ha preso a pesci in faccia avevi ragione di lamentartene allora e non adesso.
D’accordo Calgaco, ma:
INTRODUZIONE: Non perdiamoci nell’equivoco di giudicare le azioni della gente in base alla reputazione, invece che reputarla in base alle azioni. Sono convinto che Ilaria abbia scritto voci bellissime, lo do per scontato e ti credo in parola, ma questa voce specifica va un po’ migliorata: il fatto di aver fatto voci bellissime è una garanzia che Ilaria abbia attinto a fonti serie, ma secondo me la voce non è ancora da vetrina. Per essere da vetrina dev’essere ben argomentata e ben “vestita”, e attualmente vestita non lo è.
SVOLGIMENTO: È verissimo che molte voci non rispettano le regole stilistiche di Wikipedia. Infatti non vanno in vetrina. Ma se vanno in vetrina devono rispettare regole. Non compreresti un libro male impaginato o illeggibile, no?
CONCLUSIONE: Per quanto riguarda la bibliografia, e tutto il resto della voce, proporrei che fosse Ilaria stessa a seguirla, per dare coerenza a tutto l’articolo ed evitare duplicazioni e sovrapposizioni. Non sono pregiudizialmente contro la vetrina per questa voce, ma deve essere messa meglio. Sergio the Blackcat™ 20:41, 5 ott 2006 (CEST)
Sergio spesso andiamo d'accordo a volte no. Succede e per questo non ce ne facciamo un cruccio visto che con la buona volontà è possibile per ciascuno capire le ragioni dell'altro. Mi pare che siamo nella fase tesi-antitesi e che la sintesi è ancora da venire. Riassumo:
  1. La reputazione di Ilaria è precisamente il frutto delle sue azioni. Mi permetto uno citazione: "Il genio di Ilaria non è né l'opera considerata isolatamente, né il potere soggettivo di crearla: è l'opera considerata come l'insieme delle manifestazioni della persona".
  2. Riguardo il ben vestire, a parte la consecutio temporum citata impropriamente da qualcuno e ben spiegata da Ilaria, non vedo assolutamente cosa manchi alla voce per andare in vetrina.
  3. Come detto sopra l'unico appunto che comprendo riguarda la bibliografia (da riordinare).
A presto,--Calgaco 08:31, 6 ott 2006 (CEST)
Calgaco,
scusami se insisto: no. La reputazione te la fai con le azioni, ma non si può giudicare un’azione in base alla reputazione. Si può avere un’ottima reputazione per avere fatto dieci cose bene. Se l’undicesima è una vaccata non diventa una cosa buona solo perché hai fatto dieci cose buone prima (fatta salva la buona reputazione, che non si rovina per una vaccata). Io mi limito a dare un parere su questa specifica voce che - torno a dire - è documentata in maniera serissima, segno che Ilaria sa di cosa sta parlando, e non sul corpus d’interventi fatti da Ilaria in passato. E comunque, vedo che non siamo in disaccordo, visto che tu stesso dici che manca solo aggiustare la coerenza dei tempi verbali per meritarsi la vetrina. Se Ilaria si rende conto che tali critiche non sono offese alla sacralità della sua persona, allora si va avanti. Se dovrà pubblicare qualche cosa in futuro, si troverà di fronte a detrattori e critici che al confronto noi faremo ridere. Cosa farà, se la prenderà con l’universo mondo che non la capisce? Sergio the Blackcat™ 11:05, 6 ott 2006 (CEST)
Sergio scusami ma appena sopra ho detto che "l'unico appunto che comprendo riguarda la bibliografia (da riordinare)". Approposito NUNCIO VOBIS GAUDIUM MAXIMUM che la bibliografia è OK. Vedere per credere. --Calgaco 12:08, 6 ott 2006 (CEST)

Collegamenti esterniModifica

Ho tolto un collegamento esterno ad un articolo/saggio su Gramsci. Può stare qui solo se è molto rilevante: essendo l'unico presente, dovrebbe essere l'articolo ritenuto dagli studiosi il più importante su Gramsci. Per adesso non mi sembra sia il caso, se mi sbaglio l'inseritore può intervenire qui. Ylebru dimmela 16:22, 1 nov 2006 (CET)

Io ripristinerei. Le linee guida per i collegamenti è che siano rilevanti e approfondiscano l'articolo. Il fatto che sia l'unico può essere semplicemente al fatto che sia l'unico disponibile online.--Moroboshi 16:26, 1 nov 2006 (CET)
Non mi sembra sufficientemente rilevante, o diciamo almeno che la rilevanza non è provata per ora. E' un articolo di tale "Howard K Moss", presente in qualche sito (non sembra pubblicato su rivista). Google non mi da informazioni su di lui (da non confondere con "Joward Moss", morto 8 anni prima della scrittura dell'articolo in questione). Per adesso quindi è rilevante quanto un mio articolo qualsiasi sul mio sito, cioè molto poco. Posso sbagliarmi, ovviamente. Tra l'altro, il link verso un articolo di questo tipo dovrebbe intitolarsi qualcosa come "Articolo di xxxx su yyyy", e non riportare semplicemente il titolo. Ylebru dimmela 16:35, 1 nov 2006 (CET)

Casa GramsciModifica

Nella voce si parla della Casa di Gramsci a Torino, in via S.Massimo, come monumento nazionale, ma la casa è stata messa in vendita e per farne un albergo. Sarebbe da citare nella voce.

Gli antenati di GramsciModifica

Notizie sugli avi di Gramsci sono ricavabili qui

Dunque il bisnonno di Antonio, Nicola Gramsci, nacque a Napoli il 31 dicembre 1769, figlio di Gennaro e di Domenica Blajotta. Il nonno, Gennaro, nacque a Plataci nel 1812. Il padre Francesco nacque a Gaeta il 6 marzo 1860. Non ci sono notizie di altri antenati precedenti il bisnonno Nicola. Werther 17:16, 21 giu 2007 (CEST)

RevisioneModifica

Dopo aver letto le discussioni per la rimozione in vetrina e l'intera voce ho potuto constatare alcuni punti di approfondimento. La voce nel complesso è sufficientemente completa, ma le critiche mosse sullo stile, mi sembrano pertinenti: i registri di stile non sono ben amalgamati (effettivamente gli standard di wiki sono cresciuti: un esempio può essere la recente vetrina di De Catilinae coniuratione: presente storico e tempi al passato sono ben gestiti, il periodare è scorrevole e privo di ripetizioni). La biografia non è molto scorrevole, mancano alcuni approfondimenti di estetica, la sezione carcere ecc. è da riscrivere (sembra un generico elenco di eventi: per me si può scrivere come il resto della voce). Con De Sanctis ci vorrebbe la foto anche di Benedetto Croce. Per le note: si potrebbero recuperare molte porzioni di testo che appesanticono la voce ed inserirle come note a piè di pagina (ne ho già selezionate almeno 10, ma sicuramente ne verranno fuori molte di più). Mi sono accostato a questo articolo perché sto scrivendo un approfondimento sul X Canto dell'Inferno di Dante. Gramsci è l'unico a rivalutare in chiave moderna l'episodio di Cavalcante e Farinata, fornendoci una lettura molto precisa degli eventi. Partiamo da qui per continuare a migliorare la voce. Distinti saluti, Xavier121 18:59, 16 nov 2007 (CET)

TraduzioneModifica

Ciao! Sto traducendo questa voce sulla wiki in catalano. Ma non trovo le immagine a commons. Se non vi da molta fatica, vi pregho di metterle. Così le posso utilizzare anche per la versione catalana. Grazie --Ferran 17:21, 16 dic 2007 (CET)

Revisione 2Modifica

Complimenti! La voce IMO ha raggiunto un ottimo livello. Credo si possa far partire un nuovo vaglio. Per le citazioni più impaginazione

«»

. Ancora qualche ripetizione sul testo. Cercherò di metterci mano. Un affettuoso saluto. Xavier121 10:44, 12 gen 2008 (CET)

Gramsci e gli Studi postcolonialiModifica

Sarebbe interessante cercare di verificare il rapporto fra gli scritti di Gramsci e gli studi postcoloniali, visto il legame che molti studiosi hanno con il suo pensiero.--Fpittui (msg) 18:52, 6 mag 2010 (CEST)

Citazione spostata dalla voceModifica

Sposto qui una o piú citazioni che ho rimosso dalla sezione iniziale della voce, in quanto non rispettano Wikipedia:Citazioni. Reinseritele solo dopo aver corretto gli errori (tipicamente, lunghezza e/o numero eccessivi, e/o carenza di fonti). Grazie, Nemo 10:31, 18 dic 2011 (CET)

«Non ho mai voluto mutare le mie opinioni, per le quali sarei disposto a dare la vita e non solo a stare in prigione [...] vorrei consolarti di questo dispiacere che ti ho dato: ma non potevo fare diversamente. La vita è così, molto dura, e i figli qualche volta devono dare dei grandi dolori alle loro mamme, se vogliono conservare il loro onore e la loro dignità di uomini»

(Antonio Gramsci, lettera alla madre, 10 maggio 1928)

Viaggio nell'Unione Sovietica (1922)Modifica

In "Gramsci e il leninismo" di Palmiro Togliati si parla di questo evento che non trovo nell'articolo di Wikipedia. Qualcuno può introdurre la voce e cercare più fonti? - Stefantalpalaru (msg) 15:37, 21 ago 2016 (CEST)

Nome completoModifica

Ma da dove compare questo "Sebastiano", quando la fonte, guardando l'ingrandimento dei caratteri, dice chiaramente "Antonio Francesco" e basta? Non è questo il documento originale dell'atto di nascita? --151.45.114.191 (msg) 20:35, 27 feb 2017 (CET)

Pensatori influenzati da GramsciModifica

Qualcosa in contrario se elimino questa lista arbitraria priva di rigore e utilità? --Ripe (msg) 22:53, 23 lug 2017 (CEST)

Se invece la si sistema in una lista rigorosa e utile e magari si sposta in un template? --Camelia (msg) 09:35, 24 lug 2017 (CEST)
In generale sarebbero da evitare le liste di questo tipo, che per loro natura rendono complicato anche solo decidere chi è degno di starci e chi no. Invece, una sezione del tipo "Influenza del pensiero di Gramsci" o simile, basata su studi a rigurado, sarebbe senza dubbio meritevole. --Ripe (msg) 17:52, 24 lug 2017 (CEST)
Questa troppa teorizzazione intorno alle liste la vedo tipicamente italiana. Solo noi ci facciamo tutti questi problemi di merito, come per esmpio stabilire chi ci deve stare e chi no, in fondo è una dozzina di voci. Perciò l'idea di una sezione con "Influenza del pensiero di Gramsci" la vedo meglio, si potrebbe sviluppare bene, e potrebbe venir fuori una bella cosa. Ti sostengo ;-). Abbiamo qualcuno che se ne può occupare? --Camelia (msg) 19:58, 24 lug 2017 (CEST)

Voce da ristrutturare in alcune sezioniModifica

Ho notato che alcuni aspetti della vita di Gramsci sono assenti o toccati di sfuggita. In particolare è carente la sezione dedicata al periodo 1922-1924, viaggio in Urss e a Vienna; la lettera del 1926, all'origine del distacco da Togliatti, non è analizzata criticamente; nessun accenno alla lettera di Ruggero Grieco e al tentativo di scambio tra prigionieri con l'Urss che tale missiva manda in frantumi. Si dovrebbe poi fare un sunto del suo pensiero in termini chiari senza l'uso di tante citazioni; eliminare la sezione sui pensatori da lui influenzati, perché per la maggiore compaiono studiosi del marxismo che, in quanto tali, hanno dovuto occuparsi anche di Gramsci, ma l'influenza credo sia ben altra cosa. Bisognerebbe sostituirla con un paragrafo in cui raccontare come è percepito Gramsci nel mondo, quanto è conosciuto e diffuso il suo pensiero.

Il lavoro è immane, si tratta di ristrutturare una buona parte della pagina. Io potrei farlo in non meno di sei mesi e a lavoro finito editare la nuova voce. Mi dedicherei solo a questo lavoro. Prima però vorrei sapere che ne pensano quanti hanno contribuito alla scrittura della pagina, naturalmente quelli che sono ancora attivi su Wiki. In assenza di riscontri, come non detto. Grazie. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Carmela Angela (discussioni · contributi) 12:10, 28 mar 2019‎.

Non so se il mio commento faccia testo perché non sono tra gli autori della voce, però mi pare un progetto di intervento chiaro e non ho dubbi sul fatto che sarebbe sicuramente migliorativo, quindi per parte mia sono favorevole.--Antenor81 (msg) 21:51, 29 mar 2019 (CET)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamenti esterni sulla pagina Antonio Gramsci. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 07:53, 18 mag 2019 (CEST)

Ritorna alla pagina "Antonio Gramsci".