Discussione:Astronave

Aggiungi argomento
Discussioni attive

Non ricordo quale parte della relatività impedisce il viaggio a una velocità maggiore di quella della luce, nel caso fosse sbagliato qualcuno rimuova l'inciso per favore. Bisognerebbe estendere la lista di astronavi, aggiungendo il Millennium Falcon ad esempio, e decidere se la spiegazione delle varie propulsioni debba stare in questo articolo o in articoli separati. --Sigfrido 12:59, Giu 17, 2005 (CEST)

A dir il vero la maggior parte di quei sistemi di propulsione ultraluce NON contraddice la legge della relatività... semplicemente la aggira (continuando a rispettarla). Il motore a curvatura, l'iperspazio e i wormhole in primis (e quindi anche l'antimateria se usata per questi sistemi).

Piuttosto... non sarebbe il caso di distinguere tra "sistemi di propulsione" e "propellenti"? L'antimateria, l'energia nucleare e i tachioni infatti non sono sistemi di propulsione. HΙΓΓ ◄discussione 20:07, Lug 2, 2005 (CEST)

MilleNium o MilleNNium?Modifica

ciao, ho visto che è stato modificato "Millennium Falcon" in "Millenium Falcon"... in effetti non ho mai capito quale fosse il nome corretto, anche perchè una ricerca su google non ha aiutato per nulla. Visto che ne vale della credibilità di wikipedia, qualcuno sa spiegare qual è il nome corretto? --orionethe 11:24, Giu 23, 2005 (CEST)

Ho controllato sulla Wikipedia in inglese e lì riportano en:Millennium Falcon. Chiedo scusa e ricorreggo (comunque nel momento il cui si farà la voce sarà bene fare redirect, visto che entrambe le versioni sono diffuse). --MarcoK (msg) 11:53, 23 gen 2006 (CET)

ProblemaModifica

I seguenti punti:

sono errati, poiche` sono solo il mezzo per produrre energia, non certo per superare la velocita` della luce o roba simile.

L'antimateriaModifica

Ciao. L'antimateria e' utile per produrre energia, ma e' anche utile per produrre effetti fisici: fisica del plasma, fisica delle alte energie, eccetera. Cosi' pensa all'antimateria anche come a un materiale contenuto in un serbatoio che puo' essere reindirizzato direttamente all'esterno dello scafo per interagire con la materia circostante vaporizzandola (schermatura antimateria o scudi antimateria) anticipando l'urto con dei microgetti o dei nanogetti da micro/nano ugelli sullo scafo. E' un po' come la suola Geox che fa passare l'aria ma non i liquidi e che oggi e' stata scelta da Negroponte per far respirare i computer da 100 dollari per i paesi in via di sviluppo (che sono quasi sempre in zone molto calde).

Antimateria: navigazione nelle nebulose, principio diModifica

Nelle nebulose l'astronave e' circondata di gas. Espellendo un flusso costante (piccolo) di antimateria dai nano-micro ugelli sullo scafo si ottiene una leggera onda d'urto causata dalla conversione in energia tra materia della nebulosa ed antimateria dei serbatoi dell'astronave.

Risultato? L'astronave viene "spinta" passivamente dall'onda d'urto continua. E' come fare surf creandosi l'onda che ti spinge. Poi gestendo gli ugelli sullo scafo si possono creare delle variazioni pneumatiche attorno all'astronave (l'obbiettivo e' di andare in "cavitazione", una cosa cara anche ai primi trekkisti, fan di Star Trek the Motion Picture). Se la sagomatura dell'astronave e' concava dove esce l'antimateria, o c'e' un vero e proprio ugello tipo quello dei normali razzi, la spinta rimbalza quasi completamente sulla superficie dell'astronave e la spinta e' massivizzata. :)

Questo si usa per esempio se l'astronave ha dei guasti. Altrimenti si pompa il gas e le polveri della nebulosa direttamente dentro una camera di espansione, si fa entrare un po' di antimateria, e poi si fa uscire il getto di plasma. Solo che davanti all'astronave si forma un muro di gas e polvere se si accelera. Dentro una nebulosa bisogna SEMPRE andare in cavitazione. Attualmente esempi di cavitazione esistono negli articoli scientifici e riguardano soprattutto i siluri dei sommergibili e qualche missile e aereo. [Andare su un motore di ricerca e ricercare!]

Voce scientifica o fantascientifica? Astronautica o fantascienza?Modifica

Fin dalle prime righe, la voce è prevalentemente di fantascienza (i progetti reali sono elencati dopo, in due righe). Non sarebbe il caso di partire prima dall'esistente e passare in seguito al fantastico? Magari dedicare qualche riga iniziale all'astronautica, al progetto Orione e affini. Anche alle speculazioni di Tsiolkowski. Bye --80.88.167.6 (msg) 12:24, 14 nov 2009 (CET)

Altre astronavi rilevantiModifica

Ho aggiunto qualche altra astronave ("Midway", "Orgoglio di Hiigara", "Spirit of Fire" e "Super Dimensional Fortress 1") togliendo "Alta Opera" di Halo: più che una nave o una stazione stellare è una città-volante (simile a Cloud City del pianeta "Bespin" in Guerre Stellari - L'Impero colpisce ancora). Inoltre ho strutturato l'elenco in una forma, per me migliore rispetto a una semplice lista, dato che spesso (da qualche tempo) sembra che elenchi e liste risultino malvisti da alcuni su wikipedia, anche se riportati nelle voci. -- Y1unoUNO (msg) 13:07, 14 ago 2011 (CEST)

Astronavi nella realtàModifica

Elimino la sottosezione suddetta: a parte il fatto che la realtà non è un media (la sottosezione stava sotto la sezione Astronavi nei media), il testo era incomprensibile, infarcito di errori di tutti i tipi: grammatica, sintassi e ortografia.--K.Weise (msg) 18:48, 14 lug 2016 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Astronave. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 22:07, 1 lug 2019 (CEST)

Ritorna alla pagina "Astronave".