Discussione:Campionato italiano di calcio

Aggiungi argomento
Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Sport balls.svgSport
Monitoraggio incompleto.svg
CSeri problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Importanti aspetti del tema non sono trattati o solo superficialmente. Altri aspetti non sono direttamente attinenti. Alcune informazioni importanti risultano controverse. Potrebbero essere presenti uno o più avvisi. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
DGravi problemi relativi alla verificabilità della voce. Molti aspetti del tema sono completamente privi di fonti attendibili a supporto. Presenza o necessità del template {{F}}. (che significa?)
DGravi problemi relativi alla dotazione di immagini e altri supporti grafici nella voce. Mancano molti file importanti per la comprensione del tema, alcuni essenziali. (che significa?)

Ripristino dicituraModifica

Ripristinata la dicitura "campo avverso" in luogo di "CAMPO D'ARABIA SAUDITA"CLEUTASUS"", suppongo dovuta a vandalismo. --Simokku (msg)

(-)Modifica

Ho inserito una nuova pagina, come faccio a mettere i link? http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Campionato_di_calcio_italiano_%28classifiche%29

Serie BModifica

Ho corretto un errore riguardante la differenza fra le promozioni (tre) e le retrocessioni (quattro) della Serie B.

StatisticheModifica

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Salvo da PALERMO Ciao. Per chi non lo sapesse sono on line le statistiche dei campionati italiani dal 1898 al 1999. Basta navigare qui. --Maximix (Fammi un fischio!) 13:50, 11 gen 2007 (CET)

Per esperienza personale posso dire che rsssf non è una fonte molto attendibile. È sempre meglio fare verifiche incrociate con altre fonti. --Necronudist 17:53, 11 gen 2007 (CET)
Confermo anch'io, in particolar modo per i campionati antecedenti al 1929, quella pagina va presa con le pinze, perchè basata su edizioni vecchissime dell'Almanacco Panini che trascuravano totalmente quel periodo storico.--Lochness 03:37, 12 gen 2007 (CET)

Risultati classifiche di Serie A e di Serie BModifica

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Aleksander Sestak Gentili wikipediani, sono venuto qui a dirvi ke le classifiche di serie A e B nn sono aggiornate, e qual'ora mi vogliate aiutare, contattatemi e nn ve ne pentirete.

Mi raccomando le classifiche di serie A nn sono aggiornate dal 1999 al 2006 e quelle di Serie B dal 1997 al 2006.

Grazie x l'attenzione!!!!!!!!!!!!!!!!

Utente:Dario Manili II 21:39, 10 set 2007 (CEST)

Quando dici non aggiornate, intendi dire che mancano le singole giornate? --Animaccianera 21:33, 10 set 2007 (CEST)

Qualificazioni alla Coppe europeeModifica

C'è da precisare una cosa per quanto riguarda la qualificazione in Coppa Uefa, perchè a qualificarsi sono la 5.a, la 6.a e la squadra vincitrice della Coppa Italia. Se quest'ultima è già qualificata di diritto alla Coppe europee, allora il suo posto viene preso dalla finalista perdente; se anche questa è già qualificata, solo allora il posto viene occupato dalla 7.a classificata. Dalla stagione 2009-2010, la federazione iscriverà alla fase a gironi della Champions League le prime 3 classificate, facendo sì che il preliminare di Champions lo disputi solo la 4.a classificata. Salvo da Palermo

Classifiche dei campionati regionaliModifica

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Aleksander Sestak Ciao a tutti. Spesso sono state messe in cancellazione delle classifiche di Eccellenza e Promozione e la linea generale sembra quella di mantenere quelle di Eccellenza ed eliminare quelle di Promozione. Faccio però una proposta: perché non unire in un'unica pagina tutte le classifiche d'Eccellenza di ogni stagione? Si creerebbero delle pagine lunghette, ma simili a quelle della Serie D e sicuramente più maneggevoli per chi vuole avere una panoramica generale del campionato. Inoltre, la divisione in singole voci sui gironi regionali è decisamente poco corretta nei confronti dei gironi delle serie superiori, che si appesantiscono molto più facilmente pur contenendo delle informazioni nettamente più utili ed enciclopediche. Spero che questa discussione porti ad una linea guida. --2diPikke 16:00, 6 giu 2008 (CEST)

Personalmente ritengo che le classifiche delle serie troppo inferiori non siano enciclopediche. Visto che consideriamo enciclopediche le squadre di D per me bisognerebbe fermarsi lì con le classifiche. Detto questo sono d'accordo con 2diPikke: meglio fare una pagina unica per ogni stagione --Tia solzago (dimmi) 17:45, 6 giu 2008 (CEST)
concordo con Tia Jalo 18:55, 6 giu 2008 (CEST)
Trasferirle su Wikinotizie? --ChemicalBit - Cerchiamo di aumentare il rapporto segnale/rumore - (msg) 19:09, 6 giu 2008 (CEST)
Trasferirle su wikinotizie ha poco senso, dato che molte sono di parecchi anni fa e comunque non sono "notizie" ma semplicemente dati statistici. Sinceramente preferisco le pagine singole, anche perchè magari in esse si può aggiungere qualche "commento" come qui o qualche statistica come qui. Piuttosto andrebbe definito uno standard per i titoli, perchè come si può vedere il caos regna sovrano. --Paul Gascoigne (msg) 21:59, 6 giu 2008 (CEST)
È comunque una notizia ( = un renedere noto) quel risultato di quel campionato, non importa di quanti anni fa sia. Tra l'altro Wikinotizie non è un quotidiano, è un archivio di notizie, quindinon vedo il problema. --ChemicalBit - Cerchiamo di aumentare il rapporto segnale/rumore - (msg) 23:41, 6 giu 2008 (CEST)
@Paul - Penso che sia i commenti che le statistiche possano essere inseriti lo stesso, ovviamente non in maniera massiccia né troppo approfondita (per ciò che dicevo prima: sono info molto meno enciclopediche rispetto a quelle della Serie D o serie superiori). @ChemicalBit - neanche a me sembra una buona idea... --2diPikke 23:45, 6 giu 2008 (CEST)

Mi pare che si fosse detto "fino all'eccellenza". Piuttosto c'è un problema di nomenclatura essendo spesso titolate le voci in stile telegramma classifica calcio eccellenza calabria 2007 anziché Campionato di calcio italiano di eccellenza... --Crisarco (msg) 08:57, 7 giu 2008 (CEST)

(anche la serie C ha la nomenclatura sballata "Classifica calcio Serie C...") --82.48.76.85 (msg) 09:45, 7 giu 2008 (CEST)

La A e la B si intitolano Serie A anno1-anno2 e Serie B anno1-anno2, titolo standard a cui andrà spostate anche la C/C1/C2 e la D. --Simo82 (scrivimi) 10:24, 7 giu 2008 (CEST)
La nomenclatura è IMHO sbagliata anche in questo caso, troppo calcio- e italocentrica. Cmq per l'Eccellenza potrebbe andare bene: non credo ci siano altri campionati italiani o esteri di altri sport con questo nome e non c'è rischio di ambiguità (come è invece evidente per A, B e C...). --2diPikke 10:57, 7 giu 2008 (CEST)

Chi parla di cancellare quelle pagine, non si rende conto del danno che potrebbero subire i tanti addetti ai lavori o semplici appassionati che ne beneficiano. Io sono uno di questi e trovo quelle Classifiche sull'Eccellenza (magari ci fossero anche quelli di Promozione) una manna piovuta dal cielo. E' questo lo spirito per cui nasce Wikipedia, fornire informazioni su cose reali, più o meno difficilmente trovabili su altre fonti. Mi spiegate chi se ne beneficia se quelle pagina verranno cancellate? Credo proprio nessuno. Ma vi posso assicurare che quelli che sarebbero danneggiati sarebbero tantissimi... ---krol- (msg) 20:30, 7 giu 2008 (CEST)

Ci sarebbe da fare un gran lavoro per sistemare le pagine sulle stagioni di tutti i campionati di calcio. IMHO ad essere precisi si dovrebbe scrivere Campionato italiano (o francese, turco ecc.) di calcio di CATEGORIA ANNO. --Crisarco (msg) 20:33, 7 giu 2008 (CEST)
Mi sembra che un po' di consenso nell'unione in un'unica pagina delle classifiche d'Eccellenza ci sia. Se nessuno mi smentisce, la prossima settimana vorrei iniziare e impiegherei l'idea di titolo di Crisarco, benché sia un po' lunga. --2diPikke 01:12, 8 giu 2008 (CEST)
Il progetto calcio tempo aveva approvato uno standard da applicare alle pagine relative ai campionati di calcio che potete trovare qui. --Animaccianera (msg) 16:43, 8 giu 2008 (CEST)
Standard piuttosto approssimativo (non me ne vogliate) ad essere italiano è il campionato, non il calcio, dunque Campionato italiano di calcio... ecc. ecc. Nel caso di Campionato di calcio greco pare quasi un altro sport, c'è la Lotta greco-romana e il Calcio fiorentino d'altronde... --Crisarco (msg) 17:31, 8 giu 2008 (CEST)
Del martirio della grammatica italiana operata da certi titoli ne avevo parlato con Actarux proprio poco tempo fa.--Lochness (msg) 00:40, 9 giu 2008 (CEST)

Nessuno si è opposto, inizio a unire. --2diPikke 15:21, 9 giu 2008 (CEST)

Non c'è uno standard grafico un po' più bellino? --Mercury2 15:40, 9 giu 2008 (CEST)
Sì, ma se volete metto il tag W, non mi metto a wikificare tutte quelle classifiche... --2diPikke 00:12, 10 giu 2008 (CEST)
Volendo si potrebbe fare, prossimamente, di questa faccenda un festival della qualità. --Animaccianera (msg) 09:47, 10 giu 2008 (CEST)

Unione di tutti i gironi?Modifica

Siete sicuri? Si tratta di 27 gironi per stagione, ne verrebbe una pagina sovraccarica. Semmai si unisca per regione e si facciano solo 19 pagine. Una pagina soltanto è decisamente troppo pesante. Questa ad esempio è completa, ma pensante (c'è pure il template di navigazione): riguarda soltanto 2 gironi, ne aggiungereste altri 25? --Crisarco (msg) 23:44, 10 giu 2008 (CEST)

Purtroppo ho letto solo ora, ad opera già avviata, questa novità. Comunque io sono contrario ad unire tutti i giorni in un'unica pagina per le motivazioni già esposte qui sopra da Crisarco. --Leo78 (msg) 22:23, 22 giu 2008 (CEST)

Doppioni inutiliModifica

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Aleksander Sestak

Prima di metterle tutte in cancellazione (e prima che mi accusiate di qualche orrendo crimine e/o complotto contro il calcio) vorrei sottoporre alla vostra attenzione le pagine:

Lo stesso per:


Lo stesso per:

C'è qualche serio motivo per tenere questi doppioni? Vado e propongo? --Pier «···» 15:29, 11 giu 2008 (CEST)

IMHO inutili. Se tutte le info sono già presenti nelle altre pagine si possono anche cancellare in immediata, visto che in fondo sono doppioni e alcune hanno anche il titolo fuori standard (/ da luogo a una falsa sottopagina)... --Simo82 (scrivimi) 19:37, 11 giu 2008 (CEST)
Ok, le propongo per la cancellazione (semplificata, immediata non mi sembra il caso). --Pier «···» 10:14, 16 giu 2008 (CEST)
Svuotale e mettile come redirect alla pagina piu` dettagliata. Se qualcuno ha obiezioni si fa prima a "tornare indietro" cosi` che non con una procedura di cancellazione.
--Lou Crazy (msg) 10:37, 16 giu 2008 (CEST)
Si può fare per serie D (una a una), non per le altre (una a molte). --Pier «···» 14:10, 16 giu 2008 (CEST)
Intanto si puo` fare per la serie D, e` un inizio. E risparmiamo 4 procedure di cancellazione! --Lou Crazy (msg) 17:13, 16 giu 2008 (CEST)
(P.S. sia chiaro che non propongo di evitare le procedure di cancellazione per evitare una discussione aperta a tutti! lo propongo per semplificare le cose, sapendo che se qualcuno e` contrario puo` sempre fare un rollback del tuo edit)
Ok, le prime le ho trasformate in redirect, le seconde sono in cancellazione. --Pier «···» 15:14, 18 giu 2008 (CEST)

continue modifiche, con l'inserimento della vecchia denominazione di Serie CModifica

Basta mettere tra parentesi le vecchie denimonazioni (Serie C1), (Serie C2)...L'utente che da quasi un anno ormai si ostina a ripristinarle dovrebbe almeno spiegare le sue ragioni, se egli ne ha. Su Wikipedia, le pagine legate alla Serie C esistono, dove viene spiegata la storia di quella denominazione fino al suo cambiamento nel 2008. L'utente non ha il diritto di continuare a infilare in altre pagine la vecchia denominazione. L'utente deve capire che oggi in Italia esistono come terza e quarto livello del calcio Prima Divisione e Seconda Divisione. Stop. Le denimonazioni cambiano di continuo, ma non si può sempre rimandare gli utenti alla vecchia denominazione. Devi giustificarti e dare spiegazioni.--80.117.16.49 (msg) 14:56, 18 feb 2009 (CET)

Premesso che questo tono ducesco vai ad usarlo da qualche altra parte, ti si è già spiegato che questa è un'enciclopedia e non una fanzine di tifosi. Dato che magari il lettore che viene a cercare questo tipo di informazioni non è il supeesperto che già le sa, ma quello che di calcio ne sa proprio poco e nell'orecchio ha solo il termine serie C, tale termine va lasciato.

Io non ti conosco. La tua giustificazione non regge, se un utente cerca la voce Serie C, viene reindirizzato alla Lega Pro. Stessa cosa, per la pagina della Lega Pro, dove si trovano informazioni sulla vecchia denominazione Serie C. Hai capito? Se il tuo argomento è questo no è valido. --80.117.16.49 (msg) 15:07, 18 feb 2009 (CET)

Questa è la pagina del campionato italiano di calcio, che va presentato con le sue categorie e forme attuali, in questa pagina non vi è motivo per il quale il termine "Serie C" debba comparire.--80.117.16.49 (msg) 15:12, 18 feb 2009 (CET)

Ricordo altesi all'utente Lochness che per gli utenti che digitassero il temine Serie C, in Wikipedia esiste la pagina apposita, con tutte le informazioni necessarie. Questa dicussione è valida anche per le pagine della Prima Divisione e della Seconda Divisione, dove Lochness ha compiuto la stessa attività.--80.117.16.49 (msg) 15:21, 18 feb 2009 (CET)

Fortunatamente la Wikifoundation non ci chiede di essere parsimoniosi coi byte a costo di rendere meno fruibile le pagine dell'eniclopedia. Ti ripeto, esplicitare il c.d. nome più diffuso è un uso consigliato dalle linee guida di wiki; puoi comunque rivolgerti al Bar per chiedere eventuali sostegni alla tua tesi. Ciao.--Lochness (msg) 00:23, 19 feb 2009 (CET)
Concordo con Lochnes. --Ticket_2010081310004741 (msg) 14:49, 19 feb 2009 (CET)
Lo scrivere "Fino al 2008 era nota come Serie C" è semplicemente *un aiuto* al visitatore ignorante (=che non sa) e/o a quello che non si è aggiornato e vorrebbe farlo con l'enciclopedia. Ergo ritengo non ci sia motivo per rimuovere tale precisazione. Magari fra qualche decennio. --ʘЅК 14:54, 19 feb 2009 (CET)
Rimessa la precisazione.--Lochness (msg) 18:16, 19 feb 2009 (CET)

L'intervento di Osk fa ridere, è comico e semplicemente ridicolo. Con il suo intervento egli si qualifica e permette quindi agli altri di valutare quale sia la serietà del ragazzo... Nella pagina che presenta la stuttura attuale del campionato di calcio italiano è ovvio che la dicitura "Serie C" non dovrebbe apparire in nessun modo, (è il vecchio nome di una lega, e allora? metti anche il vecchio nome della Serie A e delle altre leghe se sei coerente...) ma con personaggi del calibro di Osk e soci è inutile ragionare. Questa pagina sorretta da questi signori perde inevitabilmente credibilità.--79.9.190.123 (msg) 11:46, 20 feb 2009 (CET)

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Aleksander Sestak Scusate l'ignoranza, ma qualcuno sa per quale motivo fino al 1948-49 abbiamo una Prima Divisione Laziale 1948-1949 mentre dall'anno successivo diventa Prima Divisione Lazio 1949-1950? Colgo l'occasione per segnalare anche che la voce Prima Categoria 1971-1972, oltre a dare delle informazioni errate (era il 6° livello del calcio italiano e non il 7°, e come primo livello regionale al posto della Promozione non fu disputata solo in Trentino-Alto Adige ma pure in Umbria e Basilicata, vedasi Promozione 1971-1972) per me è da cancellare; basti vedere che non esistono nè la stagione precedente nè quella successiva della Prima Categoria, in quanto diventate secondo livello regionale dopo l'istituzione del campionato di Promozione (guardare Template:Prima Categoria storico per capire meglio). --Mateola (msg) 13:34, 18 nov 2011 (CET)

Penso che c'entri l'utente Nipas che aveva proposto poche settimane fa (e si era auto-approvato) un nuovo standard nei titoli dei campionati regionali, partendo dal problema del Trentino-Alto Adige il cui nome, a livello calcistico, non cambiò a livello calcistico da Venezia Tridentina tanto rapidamente quanto cambiò a livello politico. Il problema mi sa che sta tutto lì.--95.245.131.157 (msg) 03:43, 19 nov 2011 (CET)
Bene, allora premettiamo che si dovrebbe stabilire se è più giusto chiamare i campionati regionali con il nome della regione (come è adesso) oppure con l'aggettivo, ma purtroppo personalmente non ho elementi per poter dire se è più giusta l'una o l'altra soluzione, quindi chiedo a chi è più informato di suggerire la soluzione corretta; tuttavia nel frattempo dovremmo uniformare le voci esistenti perchè, salvo casi come quello del Trentino-Alto Adige (in cui evidentemente sembrerebbe corretto chiamare i campionati come Venezia Tridentina fino ad una certa data e Trentino-Alto Adige da una certa data in poi), nel caso del Lazio non si capisce perchè chiamare alcune stagioni Prima Divisione Laziale ed altre Prima Divisione Lazio. --Mateola (msg) 10:15, 19 nov 2011 (CET)
Non mi sembra molto corretto dire che mi ero "auto approvato" perché io correttamente ho proposto la discussione al Bar, ma nessuno (1 solo utente non fa consenso) è intervenuto. Non è un "Progetto" se nessuno interviene alle discussioni. La colpa è sempre degli assenti, soprattutto se sono la maggioranza.--Nipas (msg) 13:10, 19 nov 2011 (CET)
E in ogni caso l'unico che era intervenuto mi aveva bocciato la versione "Venezia Tridentina" e avevo optato per un neutro "tridentino". Allora visto che adesso qualcuno ha adottato quello che io avevo proposto (Venezia Tridentina) che cosa devo pensare ? Che mi hanno preso per il culo e fatto fesso ? E tutto questo in una discussione al Bar.--Nipas (msg) 13:33, 19 nov 2011 (CET)
Io a AnjaManix in questa discussione ho cercato di spiegare il perché quell'utente (che non sono io) ha fatto quella scelta. Tenete presente che io condivido la scelta "Laziale" perché sia i giornali regionali dell'epoca "Il Corriere Laziale" e i documenti ufficiali conservati dall'attuale C.R.L. Lazio (dal 1928 a oggi) è così che in quelle epoche definivano i campionati. Purtroppo Voi tutti siete troppo giovani per conoscere la storia dei campionati regionali e minimanente non conoscete i libri scritti sia dal C.R. Lazio "I cento anni del C.R. Lazio" di Roberto Avantaggiato e Rolando Minigni (due giornalisti sportivi, non due fessi qualsiasi) e "50 anni giocati bene" edito dalla Lega Nazionale Dilettanti a cui io ho contribuito fornendo anche dei documenti storici (mio nome riportato nella pagina dei ringraziamenti, mica una palla di quelle scritte dal primo Ip che arriva su wikipedia tipo "SPES Immacolata" (personale concezione ?). Tocca a voi documentarvi, perché quello che volete sapere non è affatto online sui siti che non troverete mai. E' troppo semplicistico scrivere il nome della Regione tipo quei campionati dal Promozione Campania-Molise 1973-1974 al Promozione Campania-Molise 1988-1989 nati dalla fervente eccessiva fantasia di qualcuno poco documentato (Comitato Regionale Campano).--Nipas (msg) 13:24, 19 nov 2011 (CET)
scusa ma adesso che c'entra la SPES Immacolata? Ritieni la modifica non corretta? Intervieni allora nella voce...--Menelik (msg) 13:51, 19 nov 2011 (CET)
Chiedo a Nipas di rimanere più possibile in-topic, d'altronde mi sembra che molti, me compreso, in questo Progetto ti riconoscano competenza e conoscenze sull'argomento, quindi per favore rimaniamo in tema. Se per te è più giusta la scelta Laziale, allora dovremmo modificare, perlomeno fino ad una certa data (quale?) anche gli altri campionati regionali, che dovrebbero diventare Pugliese, Lucano, Umbro, Lombardo ecc., giusto o mi sbaglio? Essendo un progetto collaborativo chi è più documentato su un determinato argomento aiuti gli altri (me compreso, in questo caso, che ignoro quale soluzione sia la più giusta) a capire. Concludo ribadendo che la voce Prima Categoria 1971-1972 andrebbe controllata, e forse anche messa in cancellazione. --Mateola (msg) 15:34, 19 nov 2011 (CET)
Nome attuale Fondato 1909-12 1912-15 1915-19 1919-26 1926-33
Piemonte Valle d'Aosta 1909 Piemontese Piemontese-Ligure Piemontese Piemontese D.R.Piemontese
Lombardia 1911 C.R.Lombardo C.R.Lombardo C.R.Lombardo C.R.Lombardo D.R.Lombardo
Veneto 1909 C.R.Veneto Veneto-Emiliano (3) C.R.Veneto C.R.Veneto (1) D.R.Veneto
Trentino Alto Adige 1926 (1) Commissariato
Tridentino
(a)
D.R.Tridentino
Friuli Venezia Giulia 1919 C.R.Giuliano D.R.Giuliano
Liguria 1909 C.R.Ligure Piemontese-Ligure C.R.Ligure C.R.Ligure C.R.Ligure
Emilia-Romagna ?-1-1910 C.R.Emiliano Veneto-Emiliano (3) C.R.Emiliano C.R.Emiliano D.R.Emiliano
Toscana 13-1-1911 C.R.Toscano C.R.Toscano C.R.Toscano C.R.Toscano D.R.Toscano
Marche 8 o 9.1920 ULIC (4) C.R.Marchigiano D.R.Marchigiano
Umbria manca D.R.Umbro
Lazio 1909 C.R.Laziale C.R.Laziale C.R.Laziale C.R.Laziale D.R.Laziale
Abruzzo 1924 C.R. Abruzzi D.R.Abruzzese e Molisano (5)
Molise 8-5-1992 (2)
Campania 1909 C.R.Campano C.R.Campano C.R.Campano C.R.Campano D.R.Campano
Puglia 1909 C.R.Pugliese C.R.Pugliese C.R.Pugliese C.R.Pugliese D.R.Pugliese
Basilicata 1933 (6) (6)
Calabria manca (6) (6)
Sicilia 1922 (7) C.R.Siculo (8) D.R.Siculo
Sardegna 1922 (9) C.R.Sardo D.R.Sardo

(a) Per la sola stagione 1926-1927.
(1) C.R. Veneto-Trentino per la sola stagione 1925-26.
(2) Inizia a operare nella stagione 1992-93.
(3) Dall'autunno 1913 al 1915.
(4) Nel 1919 nasce il Comitato Libero di Ancona che si affilia all'ULIC.
(5) Manca certezza del nome esatto (Direttorio Regionale degli Abruzzi ?) (riguardare il Littoriale).
(6) dal 1922 Comitato Regionale per la Calabria e la Basilicata con sede a Cosenza che poi diventa Direttorio Regionale per la Calabria e la Basilicata.
(7) Visto il mancato accordo delle società affiliate la FIGC nel 1919 nomina un Commissario (il Rag. Vincenzo Manno ex dirigente del Palermo F.C.). Nel 1920 altro Commissario (Salvatore Barbaro).
(8) La C.C.I. istituisce un organismo di cui non si conosce il nome (Direzione ?, Direttorio ?, Comitato ?, Commissario per la Sicilia ?). Dati tratti da comunicati della Presidenza FIGC: nel 1922 si costituisce il C.R. Siculo con Presidente Gerolamo Petrolo (di Palermo) ma la FIGC annulla le elezioni e il I maggio nomina un Commissario (Gregorio) che in seguito è Presidente per soli 4 mesi. Il C.R. Siculo rimane commissariato fino al 1924 e per motivi geografici è diviso in due sottocomitati: Sicilia Occidentale (sede a Palermo) e Sicilia Orientale (sede a Messina). Nel 1925 Presidente Eduardo Rubino per pochi mesi e subentra un Commissario nominato dalla FIGC. Altri Commissari si alternano fino al 1928. Nel 1928 viene nominato Presidente il Maggiore e Cavaliere Ernesto Ricciardi e viene tolta la divisione in due sottocomitati.
(9) A citare l'attività in Sardegna è solo l'edizione Sud della Gazzetta dello Sport (edita a Roma) con un torneo iniziato tra ottobre e novembre 1922. Non ci sono tracce della stagione precedente. Non ancora consultati i giornali in Sardegna.

Nome attuale 1934-44 1944-45 1945-59 1959-91 Variazione 1991-oggi
Piemonte Valle d'Aosta Dir. I Zona Dir. I Zona L.R.Piemontese C.R.Piemontese 1976 C.R.Piemonte VdA
Lombardia Dir. II Zona Dir. II Zona L.R.Lombarda C.R.Lombardo 1991 C.R.Lombardia
Veneto Dir. III Zona Dir. III Zona L.R.Veneta C.R.Veneto nessuna C.R.Veneto
Trentino Alto Adige Dir. IV Zona Dir. IV Zona L.R.V.Tridentina C.R.V.Tridentina 1970 C.R.Trentino A.A.
Friuli Venezia Giulia Dir. V Zona Dir. V Zona L.R.Ven.Giulia C.R.Friuli V.G. nessuna C.R.Friuli V.G.
Liguria Dir. VI Zona Dir. VI Zona L.R.Ligure C.R.Ligure 1991 C.R.Liguria
Emilia-Romagna Dir. VII Zona Dir. VII Zona L.R.Emiliana C.R.Emiliano 1991 C.R.Emilia-Romagna
Toscana Dir. VIII Zona C.R.Toscano L.R.Toscana C.R.Toscano 1991 C.R.Toscana
Marche Dir. IX Zona C.R.Marchigiano L.R.Marchigiana C.R.Marchigiano 1991 C.R.Marche
Umbria Dir. X Zona C.R.Umbro L.R.Umbra C.R.Umbro 1991 C.R.Umbria
Lazio Dir. XI Zona C.R.Laziale L.R.Laziale C.R.Laziale 1991 C.R.Lazio
Abruzzo Dir.XII Zona C.R.Abruzzese L.R.Abruzzese C.R.Abruzzese 1991 C.R.Abruzzo
Molise 1992 C.R.Molise
Campania Dir.XIII Zona C.R.Campano L.R.Campana C.R.Campano 1991 C.R.Campania
Puglia Dir.XIV Zona C.R.Pugliese L.R.Pugliese C.R.Pugliese 1991 C.R.Puglia
Basilicata Dir.XV Zona (10) C.R.Lucano L.R.Lucana C.R.Lucano 1991 C.R.Basilicata
Calabria Dir.XVI Zona C.R.Calabro L.R.Calabra C.R.Calabro 1991 C.R.Calabria
Sicilia Dir.XVII Zona C.R.Siculo L.R.Sicula C.R.Siculo 1991 C.R.Sicilia
Sardegna Dir.XVIII Zona C.R.Sardo L.R.Sarda C.R.Sardo 1991 C.R.Sardegna


(10) definita dal 1933 come "(Lucania)", non "Basilicata".
Le Regioni liberate dalle forze alleate nel 1943 e 1944 ripresero le denominazioni precedenti il 1926 (Comitato Regionale).
C.R. = Comitato Regionale - L.R. = Lega Regionale.
Perché è sbagliato chiamarle con il nome della regione prima del 1991.
Perché la FIGC ha sempre concesso delle deroghe per aggregare alcune squadre o intere province ad altri campionati. L'esempio più lampante non è dato dal solo Molise ma soprattutto dalle province di Mantova e Piacenza aggregate dal 1927 al 1991 all'Emilia e alla Lombardia. Solo dopo aver preso atto che lo sviluppo delle vie di grande comunicazione avevano ormai superato da più di 20 anni i problemi legati allo spostamento e alle distanze chilometriche la FIGC ha "imposto" il rientro delle province nell'ambito regionale e approvato la nascita del C.R. Molise che da poco aveva ottenuto l'autonomia e la costituzione a Regione se stante.--Nipas (msg) 11:12, 20 nov 2011 (CET)

Se questa deve essere la risposta @Mateola, è SI. A mio parere le sottopagine andrebbero definite con un aggettivo, tenendo presente che di tutti gli aggettivi da prendere in considerazione siculo è troppo legato al modo di parlare locale e potrebbe essere offensivo o travisato. Siciliana potrebbe essere bene abbinata sia a Divisione che a Categoria, così come (a mio parere) calabrese dovrebbe sostituire "calabra".--Nipas (msg) 17:57, 20 nov 2011 (CET)
Ringrazio Nipas che è stato molto esauriente. A questo punto chiedo se qualcuno è contrario a tale impostazione; se non ci sono motivazioni contrarie andrebbero spostati più o meno tutti i titoli delle voci dei campionati regionali precedenti al 1991, giusto? Bel lavoro, non c'è che dire... :) --Mateola (msg) 00:35, 21 nov 2011 (CET)

EditModifica

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Aleksander Šesták

Inserimento corretto? --Aleksander Šesták 01:31, 6 giu 2012 (CEST)

IMHO sarebbe più corretto metterlo in Campionato italiano di calcio 1898, visto che di quello si parla. --Simo82 (scrivimi) 12:44, 6 giu 2012 (CEST)
quoto --Salvo da PALERMO 23:08, 6 giu 2012 (CEST)

Classifica in caso di pareggio punti e casistica abbinanataModifica

Scusate ma secondo il testo del regolamento per la classifica FINALE dei campionati:

=Modifica

In caso di arrivo in parità, per la formulazione della classifica finale i criteri sono:[2] classifica avulsa (punti ottenuti nei confronti diretti); differenza reti dei confronti diretti; differenza reti generale; maggior numero di gol realizzati in campionato; sorteggio.

=Modifica

Ho fatto un controllo e potrebbe essere che Fiorentina, Sampdoria e Inter finiscano tutte a 59 punti. Scendendo alle partite dirette: Fiorentina vince incontri diretti sull'Inter Sampdoria vince incontri diretti sulla Fiorentina (per diff reti) Inter vince incontri diretti sulla Sampdoria!! (per diff reti secondo livello)

Se Fiore e' davanti a Inter e dietro a Sampdoria, inter come fa' a stare dietro a Sampdoria!??

grazie marino

Mettiamo all'"asta" della democrazia direttaModifica

Qualcuno ci trova qualcosa di strano in un ipotetico paragrafo del genere...? Capisco i wikilink però secondo me rende bene l'idea...

Importanza e famaModifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Storia della Serie A e Hall of fame del calcio italiano.

Storicamente il campionato italiano di calcio Serie A è sempre stato uno dei maggiori campionati europei assieme a quello tedesco, spagnolo, inglese e francese e tra i più importanti al mondo. In epoche meno recenti hanno calcato le fila della Serie A calciatori famosi come Giuseppe Meazza, Silvio Piola, Valentino Mazzola, Omar Sívori, Gunnar Nordahl, Sandro Mazzola, Gianni Rivera, Paolo Rossi, Dino Zoff ecc...

Tra gli anni 80 e anni 90 il campionato italiano divenne ancor più famoso per la presenza di numerose stelle straniere tra cui si ricordano Zico, Paulo Roberto Falcao, Michel Platini, Diego Armando Maradona, Careca, Ruud Gullit, Frank Rijkaard, Marco Van Basten, Jürgen Klinsmann, Lothar Matthaus, Rudi Voeller, Jean Pierre Papin, Dejan Savićević, George Weah, Gabriel Omar Batistuta, Ronaldo ecc.. che hanno contribuito con il loro talento assieme a quello dei giocatori italiani (Paolo Maldini, Franco Baresi, Gianluca Vialli, Roberto Mancini, Roberto Baggio, Gianfranco Zola, Beppe Signori, Christian Vieri, Alessandro Del Piero, Francesco Totti ecc...).

Numerosi sono stati i Palloni d'oro che vi hanno militato: Omar Sivori, Gianni Rivera, Paolo Rossi, Michel Platini, Marco Van Basten, Ruud Gullit, Lothar Mattaus, Jean Pierre Papin, Roberto Baggio, George Weah, Ronaldo, Zinedine Zidane, Rivaldo, Andrii Shevchenko, Luis Figo, Fabio Cannavaro, Ronaldinho, Kakà.

Tra gli allentori più famosi e/o vittoriosi si ricordano Nereo Rocco, Helenio Herrera, Giovanni Trapattoni, Niels Liedholm, Arrigo Sacchi, Fabio Capello, Zdeněk Zeman, Marcello Lippi, Carlo Ancelotti, Roberto Mancini, Josè Mourinho ecc...

Tra gli arbitri più famosi, alcuni divenuti anche arbitri europei, si ricordano Pierluigi Pairetto, Pierluigi Collina, Roberto Rosetti, Nicola Rizzoli ecc...--151.31.134.201 (msg) 11:45, 5 lug 2016 (CEST)


Come avevo già spiegato nella policy dell'annullamento, fin qui questo tuo papello appare solo come una ricerca originale non supportata da alcuna fonte attendibile. Un'enciclopedia qual è Wikipedia (cosa diversa da un qualsiasi altro sito/blog/forum della rete) non può accettare un testo del genere, nelle sue attuali condizioni . danyele 01:34, 6 lug 2016 (CEST)

Calma, calma, questo era chiaro, vediamo che dice il popolo e se mi aiuta a trovare le fonti...--151.31.134.201 (msg) 11:55, 6 lug 2016 (CEST)

questa è una fonte...http://www.repubblica.it/sport/calcio/2017/02/18/news/zico_e_gli_altri_il_favoloso_calcio_italiano_degli_anni_ottanta-158558025/?ref=HRERO-1

Livelli nel calcio italiano pre-1920Modifica

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere --Ombra

E' corretto dire che, prima del 1920, non ci fossero dei veri "livelli" nel calcio italiano? [@ Pallone aerostatico], in una modifica sul Wikipedia inglese, dice: "non c'erano 'livelli' al tempo, ma campionati misti di giovanili-riserve". La pagina sull'evoluzione del campionato italiano di calcio dice che sì, il terzo livello può considerarsi tale dal 1922, però esisteva già un secondo livello nel 1912. Qualcuno potrebbe chiarire meglio la situazione? --Nehme1499 20:15, 1 mar 2022 (CET)

I livelli nacquero nel 1912 con l'istituzione della Promozione (secondo livello). È da chiarire lo status della Terza Categoria: prima del 1912 non era un livello, ma dal 1912 si può dire che lo divenne, dato che i vincitori della Terza Categoria passavano in Promozione. --Tenebra Blu (a.k.a. Eremita) 23:50, 1 mar 2022 (CET)
Non sarebbe, quindi, da modificare la voce Evoluzione del campionato italiano di calcio? Nehme1499 00:55, 2 mar 2022 (CET)
Secondo me sì. --Tenebra Blu (a.k.a. Eremita) 10:38, 2 mar 2022 (CET)
_§§§ siamo dell'opinione che nel calcio italiano il livello di merito sostanzialmente parta dal 1904 per il secondo e dal 1905 per il terzo__fenomeno naturale ed inevitabile per l'aumento costante ed esponenziale dei praticanti___al di la' che il livello inferiore fossero le squadre riserva o nuovi sodalizi emergenti o che i criteri di determinazione fossero non solo sportivi ma anche geopolitici e finanziari o ancora che il nome ufficiale del campionato nel tempo variasse spesso___
_è vero che la tabella di ""evoluzione campionato calcio Italia "" per i livelli suddetti (secondo e terzo) parte un po' dopo_____eppero' le annate ignorate hanno tutte una loro voce eccetto il 3 ctg 1907 peraltro rintracciabile nel catalogo Geo___bravissimi gli estensori di ""evoluzione"", del consimile ""campionato calcio Italia e di tutte le singole annate in questione__
_sperando di aver bene opinato__non c'e' piu' la firma di default___pension for de test___merc 2 marzo 22 ad ora vespertina__ --80.104.147.178 (msg) 19:43, 2 mar 2022 (CET)
Per me invece è corretto dire che la Terza Categoria fosse una sorta di campionato di prova e non un vero e proprio livello. Tutte le squadre, anche di nuova affiliazione, potevano iscriversi alla Promozione (senza passare per la Terza Categoria), purché avessero il campo a norma. Quelle che non avevano il campo a norma potevano disputare solo il campionato di Terza Categoria al quale partecipavano anche le seconde e terze squadre delle società di categoria superiore. Inoltre non erano previste le retrocessioni dalla Promozione alla Terza Categoria o promozioni dalla Terza Categoria alla Promozione (il regolamento del campionato 1914-1915 afferma che la vincente di ogni girone regionale di Terza Categoria viene proclamata campione regionale ma non fa alcuna menzione a "promozioni") mentre vi era al contrario un interscambio tra Prima Categoria e Promozione (anche se spesso e volentieri le retrocesse venivano ripescate).--93.38.157.28 (msg) 20:11, 2 mar 2022 (CET)
Devo per forza dire la mia al riguardo.
Innanzitutto: il primo posto al termine della Terza Categoria dava diritto alla promozione in Seconda o no? Era un diritto pieno o solo di merito, simile a un'ammissione/ripescaggio? La tesi di Tenebra blu contrasta parecchio con quella dell'ultimo ip intervenuto.
Farei un grosso distinguo fra squadre che avevano la prima formazione in Prima Categoria e Promozione e quelle che invece vi parteciparono con la prima squadra, parlare di livelli IMO servirebbe semmai solo per queste ultime e non per le altre, se non che "le altre" possono comunque fregiarsi di aver partecipato a campionati "storici" (con le rispettive giovanili/riserve) per quanto all'epoca avventizi e minimali. Ergo, di là di eventuali correzioni da fare all'ottima voce sull'evoluzione del campionato italiano e del dato di base da chiarire necessariamente, direi che l'argomento è da trattare differentemente a seconda dello scopo. --Fidia 82 (msg) 10:04, 3 mar 2022 (CET)
[@ Fidia 82] Banalmente, sulla pagina dell'AC Monza sul wiki inglese ho aggiunto tra parentesi il livello di ciascun campionato. Ad esempio: "Monza first participated in the Terza Categoria (third level)". Questo per chiarire al lettore di che livello si trattava all'epoca (in quanto la Promozione nel 1914, che allora equivaleva alla seconda fascia, oggi è il sesto campionato). Nehme1499 14:59, 3 mar 2022 (CET)
Faccio un paio di esempi: nel 1914 e nel 1915 la Bagnolese e l'Olona vinsero i rispettivi raggruppamenti di Terza Categoria e ottennero l'ammissione ai successivi tornei di Promozione. Forse, come dice Fidia, trattavasi di "diritto di merito" e non "pieno" (in tal caso si potrebbe anche lasciare la definizione di "torneo di prova"), ma una qualche forma di "ascensore sportivo" fra Terza Categoria e Promozione esisteva. --Tenebra Blu (a.k.a. Eremita) 15:53, 3 mar 2022 (CET)
Ma la modifica su en.wiki è suffragata da fonti attendibili? --Paskwiki (msg) 19:02, 3 mar 2022 (CET)
[@ Paskwiki] A quale modifica ti riferisci specificatamente? Quella di [@ Pallone aerostatico] dove parla di "campionati misti di giovanili-riserve"? Per quel che so io no. Nehme1499 22:50, 3 mar 2022 (CET)

  Commento: c'è da dire che anche a livello di bibliografia non c'è molta completezza sul tema. Gli argomenti sono stati trattati ma non risulta che i campionati siano stati classificati compiutamente. Noi possiamo sistemare una classificazione, basandoci su alcune fonti, ma fino ad un certo punto. Ecco perché se riuscirò, fra non molto, ne parleremo, anche perché dovrebbe essere tracciato forse un confine fra il post e il pre 1929. Ma tutto questo soprattutto per dare una sistemata alle varie tabelle di partecipazione ai campionati. --Fidia 82 (msg) 09:00, 5 mar 2022 (CET)

Il campionato di Promozione (ufficialmente Seconda Categoria Promozione) si chiamava così appunto perché, a differenza degli altri, garantiva la promozione nella categoria superiore (vedasi qui: "quest'ultimo campionato [2.a Categoria] venne correntemente chiamato "Promozione", giacché le vincenti avevano diritto di salire alla serie superiore, prendendo il posto delle ultime classificate in 1.a Categoria"; peraltro la fonte in questione parla di ricambio introdotto solo tra Prima Categoria e Seconda Categoria Promozione e afferma che prima del 1912 non vi erano né promozioni né retrocessioni ma ogni società poteva iscriversi liberamente a tutte le tre categorie, anche simultaneamente, precisando però che la disputa della Prima Categoria richiedeva un impegno economico e sportivo che solo poche società potevano permettersi). La Terza Categoria non prevedeva promozioni (vedasi qui): ovviamente può essere che il comitato regionale nel valutare l'idoneità di una società al campionato di Promozione prendesse in esame anche i risultati sportivi raggiunti (come l'eventuale vittoria della Terza Categoria) oltre ad altri criteri finanziari e infrastrutturali, ma di per sé la vittoria della Terza Categoria non garantiva la promozione. Anzi ci sono state squadre (come ad esempio la Reggiana) che non appena fondate si sono iscritte immediatamente al campionato di Promozione senza partire dalla Terza Categoria. I risultati sportivi eventualmente conseguiti in Terza Categoria erano pressoché irrilevanti rispetto ai criteri finanziari e infrastrutturali necessari per accedere alle categorie superiori (che evidentemente erano soddisfatti da club come la Reggiana che si sono iscritti direttamente in Promozione). E i "livelli di prova" esistevano ancora nel 1959: sempre qui si afferma che il "secondo gradino dei tornei regionali di quegli anni era la 2.a Categoria, che non aveva retrocessioni, ma solo promozioni alla 1.a Categoria. La 3.a Categoria, invece, affidata ai neonati Comitati Provinciali retti da un Commissario, continuava a rimanere isolata e saltuaria; né era ancora previsto che le vincenti passassero alla categoria superiore, essendo in definitiva possibile, per le società nuove affiliate, cominciare i campionati direttamente dalla 2.a Categoria" (si parla però dei campionati di Prima, Seconda e Terza Categoria nati nel 1959, anche se a me la situazione pare comunque analoga).--93.45.131.141 (msg) 13:03, 14 mar 2022 (CET)
Ritorna alla pagina "Campionato italiano di calcio".