Discussione:Città del Vaticano

Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Erioll world.svgGeografia
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello buono (agosto 2010).
BLievi problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Informazioni esaustive nella gran parte dei casi, ma alcuni aspetti non sono del tutto approfonditi o altri non sono direttamente attinenti. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
BLievi problemi di scrittura. Qualche inciampo nello stile. Linguaggio non sempre scorrevole. Strutturazione in paragrafi adeguata, ma ancora migliorabile sotto alcuni aspetti. (che significa?)
BLievi problemi relativi alla verificabilità della voce. Un aspetto del tema non è adeguatamente supportato da fonti attendibili. Alcune fonti andrebbero sostituite con altre più autorevoli. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
ALa voce è corredata da un adeguato numero di immagini e altri supporti grafici, in tema con il contenuto della voce, oppure non ne necessita alcuno. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nell'agosto 2010


Avviso di "pagina da controllare" e violazione di CopyrightModifica

A me sembra eccessivo inserire i due avvisi solo per il dubbio di un utente, che tra l'altro non ha citato ne motivazioni ne fonti valide. --Alex1985 14:42, 7 mar 2008 (CET)

Bandiera e stemmaModifica

È una mia impressione o la bandiera e lo stemma della Città del Vaticano qui riprodotti sono identici ? Se così è non converrebbe tenere una sola immagine ? - Twice25 (msg) 20:24, Ago 10, 2004 (UTC)

Sicuramente lo stemma compare anche nella bandiera, ma sono molte le bandiere con questa caratteristica. In questo caso l'immagine dello stemma ha un livello di dettaglio maggiore, per cui forse ha senso tenerla, quella della bandiera mostra i colori giallo-bianco, quindi anche essa presenta delle informazioni che non sono nell'altra. Ciao, M/ 20:27, Ago 10, 2004 (UTC)
Va bene, allora teniamole entrambe. Avevo notato anch'io il particolare dei colori bianco-giallo che contraddistinguono lo stato del Vaticano. Era l'uguaglianza dell'effige rappresentata che mi lasciava perplesso. Grazie. Twice25 (msg) 20:31, Ago 10, 2004 (UTC)
Nonè questione di tenerle entrambe. Una è la bandiera, l'altro è lo stemma ufficiale dello stato. Esattamente come in Italia. La bandiera è una cosa, lo stemma della Repubblica un'altro. Luca
Ok, se vuoi proprio toglierti del tutto ogni perplessità, almeno su bandiera e stemma, puoi dare un'occhiata all'art. 20 della Legge fondamentale dello Stato della Città del Vaticano. Ciao, M/ 20:49, Ago 10, 2004 (UTC)

Stato della Città del Vaticano e Santa SedeModifica

I concetti son nettamente distinti, e non vanno quindi confusi.

La Santa Sede, che è costituita (si veda il Codice di diritto canonico) dal papa e dagli organi centrali di governo della Chiesa, è l'ente al quale spetta la piena sovranità e proprietà sullo Stato della Città del Vaticano, ai sensi del trattato lateranense del 1929.

ConcordatoModifica

Non mi sembra corretto l'intervento che ha posto la data del Concordato tra lo Stato e la Santa Sede come "data di indipendenza". Qualche esperto di diritto internazionale? --M/ 16:37, Set 22, 2005 (CEST)

No no, guarda, è correttissimo: prima l'Italia lo considerava territorio suo. --213.140.16.186 09:47, 9 nov 2005 (CET)

ImprecisioniModifica

La lingua diplomatica e il francese. La stato del Vaticano fa parte ufficialmente dei "PAESI FRANCOFONI". 1) L'italiano, che io sappia, è usato anche negli atti ufficiali. Tant'è vero che voi stessi avete indicato il nome ufficiale locale in latino e italiano, e non in tedesco, che pure avete indicato come lingua ufficiale.
2) Il «tedesco svizzero» non esiste.


Il tedesco svizzero non esiste? Ne siete veramente convinto? La linqua tedesca ufficiale e parlata esclusivamente in Germania, l´Austria, Lichtenstein,Lusseburgo, Belgio e Svizzera anche se la parlata appartinene ai dialetti "tedeschi" in tale aree, quello svizerro, come quello lusseburghese si notano nettamente differenze dal resto di tutti i dialetti "tedeschi". Anche in TV, se il servizio arriva dalla Svizzera in Germania lo devono tradurre mentre quello austriaco e compreso come il dialetto bavarese cioe 70 o 80% del discorso.


>affermazione assai perentoria !! vedasi Svizzero tedesco… --Dampinograaf (msg) 22:53, 22 lug 2013 (CEST)


3) Le guardie svizzere, che io sappia, possono provenire da qualsiasi cantone della Confederazione, ad eccezione del Ticino, e non devono essere di madrelingua italiana, ma possono essere, oltre che di madrelingua tedesca, anche di madrelingua francese o romancia. Comunque su www.vatican.va ci sono, da qualche parte, le pagine ufficiali del Corpo.
4) Gli abitanti, che io sappia, sono circa 1000 (mille).
5) Oltre che noto come tale, il Vaticano è riconosciuto da quasi tutti i paesi del mondo come tale. Questo perché intratteneva rapporti diplomatici PRIMA dei patti lateranensi.
--213.140.16.186 09:45, 9 novembre 2005 (CET)

Il vaticano riconosce esclusivamente quale lingua ufficiale il latino (i documenti originali sono tutti prodotti in questa lingua) e vengono tradotti nelle principali lingue del mondo (incluso l'italiano) per renderli fruibili a chiunque essendo la Chiesa universale. Per concludere, dagli anni sessanta sopno stati ammessi nella Guardia Svizzera (per volontà di Giovanni XXIII)anche coloro provenienti dal Canton Ticino. Luca


6) Il Cardinal Segretario di Sato non è il capo del governo della Città del Vaticano. La Segreteria di Stato è uno dei Dicasteri della CURIA ROMANA e riguarda precipuamente la Santa Sede. Il potere esecutivo (ed in parte quello legislativo) sono esercitati dal presidente di una distinta Pontificia Commissione, detta Governatorato.

IndipendenzaModifica

Sarebbe da discutere se si tratta di un nuovo stato divenuto indipendente nel 1929, o non sia piuttosto quel che resta dello Stato Pontificio... un dubbio... -- Ediedi 16:58, 12 mag 2006 (CEST)

E' più che giusto definirlo ciò che resta dello Stato Pontificio, in quanto oltre ad esserlo stato, gran parte dell'attuale territorio dello SCV, non è mai stato soggetto alla sovranità italiana, ed infatti è stato ininterrotamente presidiato dai Corpi Armati Pontifici (Guardia Palatina, Gendarmeria, Guardia Nobile e Guardia Svizzera) dal 1870 al 1929, fino ai Patti Lateranensi che ne hanno affermato la completa indipendenza. Luca
Sarebbe quindi corretto togliere l'indicazione ""preceduto dal Regno d'Italia"? --Paginazero - Ø 10:00, 16 gen 2013 (CET)
Forse sì; ma allora, preceduto da quale Stato? Forse dagli Stati pontifici?--Tenan (msg) 14:43, 16 gen 2013 (CET)

GeopoliticaModifica

Il paragrafo riguardante la geopolitia è piuttosto incorretto. Il Vaticano infatti è uno stato autonomoo ed indipendente a tutti gli effetti. Non può neppure essere definito stato teocreatico in quanto nello stato teocratico la classe sacerdotale impone la legge sui cittadini, mentre nel Vaticano la cittadinanza è formata esclusivamente dalla classe sacerdotale. Il fatto che "all'art. 24 del Trattato del Laterano, afferma che, anche se soggetto internazionale, rimarrà sempre estranea ai conflitti temporali delle nazioni e ai Congressi relativi" non ha alcun significato relativo alla sovranità, anche la costituzione austriaca conteneva fino a pochi anni fa un simile articolo, ma non ci saremmo mai sognati di dire che per questo l'Austria non è autonoma, sovrana ed indipendente.Ediedi 08:05, 19 mag 2006 (CEST)

Ho fatto alcune modifiche al paragrafo, ma sarebbe ancora da controllare. Ediedi 12:24, 21 mag 2006 (CEST)

Non è vero che la cittadinanza è estesa esclusivamente alla classe sacerdotale. Sono cittadini vaticani i principali ufficiali degli organi della Santa Sede (e relative famiglie), alcuni esponenti della Famiglia Pontificia (es. l'aiutante di camera) e non per ultimi, tutti gli arruolati nella Guardia Svizzera. Inoltre, tutti i dipendenti, sia laici che ecclesiastici, al momento dell'assunzione firmano un giuramento (redatto in latino), in cui giurano fedeltà al Papa e alle leggi dello SCV, leggi alle quali sono assoggetatti durante il servizio. Pertanto, alla luce di queste puntualizzazioni non resta che affermare che il Vaticano è uno stato teocratico a tutti gli effetti. Luca

Sorry for speaking in EnglishModifica

It is Stato della Città del Vaticano, literally (nation)-State of the city of the Vatican, which is regularly done in English as the Vatican City State', which I see links to a redirect in Italian. This is the only thing that explains the licence plate on the popemobile, SCV1. Talk to me.

That's right. The official name is "Stato della Città del Vaticano". Hence the plate of the popemobile. Being the Head of the State, the Pope obviously has the licence number one.

Silvano

Non capisco dov'è il problema, se c'è. --Ediedi 06:08, 30 lug 2006 (CEST)

Inoltre questa è una pagina di discussione di una wiki italiana, quindi si deve scrivere in italiano. Ediedi 17:24, 30 lug 2006 (CEST)

Altre fonti di finanziamento e privilegi fiscaliModifica

Nel testo c'è un paragrafo che dice:

Inoltre vi sono delle altre fonti di finanziamento o dei privilegi fiscali di varia natura:
* deducibilità di circa 1000 euro (al massimo) mediante la dichiarazione
* fondo speciale per il pagamento pensioni al clero
* esenzione fiscale totale, comprese imposte su successioni e donazioni, per le parrocchie e gli enti ecclesiastici
* circa 500 mln per stipendi agli insegnanti di religione
* finanziamenti alle scuole cattoliche
* oneri di urbanizzazione destinata agli «edifici di culto»
* contributi agli oratorî

Riflettendo su questa lista, direi quanto segue:

  • Le offerte deducibili sono un "privilegio" dei vari enti della chiesa che ricevono le offerte, e non direttamente del vaticano.
  • Le pensioni al clero hanno a che fare con il clero italiano, e quindi direi che hanno a che vedere con la Conferenza Episcopale Italiana, non con il vaticano.
  • esenzioni fiscali per parrocchie e enti ecclesiastici: riguardano quelli, non il vaticano
  • stipendi agli insegnanti di religione: riguardano l'Italia e la CEI, non il vaticano.
  • finanziamenti delle scuole cattoliche idem
  • edifici di culto idem
  • oratori idem

Quindi tutta questa sezione non ha a che fare con il vaticano, ma con la chiesa cattolica nel suo complesso o con la CEI, secondo le varie cose.

Direi quindi che è da levare da qui perché non pertinente.

don Paolo - dimmi che te ne pare 03:28, 28 ago 2006 (CEST)

Fatto--Calgaco 03:40, 28 ago 2006 (CEST)

Grazie! :-) don Paolo - dimmi che te ne pare 20:34, 29 ago 2006 (CEST)

NPOVModifica

Sto cercando di rendere un po' più oggettive le voci segnalate come non NPOV, non ho però ben capito a cosa si riferisca specificatamente la segnalazione in questa voce. --Fiaschi 23:10, 26 ott 2006 (CEST)

Origine del nome "Vaticano"Modifica

qualcuno potrebbe dare spiegazioni? grazie!, reupriotreuoepo

Credo derivi dal dio latino "Vaticano", ma non ne son sicuro... --Sincol (msg) 19:32, 20 feb 2009 (CET)

Controlli di frontiera.Modifica

Ciao a tutti, ho letto su Panorama che il Vaticano faceva i primi passi per entrare nel Sistema Informativo Schengen ma che avrebbe tenuto i controlli di frontiera (controllo passaporti/carte d'identità). Prima di tutto é vero che ci sono o no? Ho chiesto in giro ed ho avuto informazioni contrastanti, ma un mio amico mi ha detto che vi sono all'interno dei palazzi. E dove sono queste barriere?

Mai sentita una cosa del genere, se voglio sul confine tra Italia e Vaticano posso ballarci la cucaracha senza che nessuno mi chieda nessun documento. --MacLucky 02:53, 11 lug 2007 (CEST)

Ho parlato l'altro giorno con un Carabiniere che aveva lavorato a Roma e mi diceva che anche lui aveva sentito (ma non l'aveva mai visto) che dentro i palazzi il personale della Gendarmeria Vaticana controlla di documenti.

Tutti gli ingressi dello S.C.V. sono presidiati dalla Guardia Svizzera Pontificia, la quale ha il compito di verificare lo scopo dell'accesso del richiedente all'interno dello Stato. Successivamente, passati i primi controlli della Guardia Svizzera, bisogna superare un secondo controllo eseguito dalla Gendarmeria Vaticana, la quale accertata la motivazione di ingresso, richiede documento e rilascia un permesso cartaceo, sul quale è annotata la destinazione del richiedente. I Posti della Guardia Svizzera ricadono esattamente sul confine con l'Italia ed è considerato a tutti gli effetti confine di stato. Suddetti ingressi vengono chiusi da pesanti portoni durante la notte, e presidiati dal Corpo di Guardia. Non possono accedere militari o poliziotti italiani in uniforme e/o armati. La quasi totalità del confine di stato è racchiuso all'interno delle Mura Vaticane, monitorate integralmente da un complesso sistema di video sorveglianza, curato dalla Gendarmeria. L'intero perimetro della Stato gode di un "area di rispetto" pari a mt. 9, riconosciuta internazionalmente quale "territorio non belligerante" e pertanto sulla sua intera fascia, non possono essere condotte manovre militari di alcun tipo. Il solo tratto di territorio posto all'interno di Piazza San Pietro (ma non la Basilica) sono poste anche sotto la sorveglianza della Polizia di Stato Italiana. Non è consentito l'ingresso allo stato senza giusta causa, ed i controlli sono estremamente rigidi. I Palazzi Apostolici sono sorvegliati nel loro interno dalla sola Guardia Svizzera, mentre gli altri edifici ed il resto del territorio dalla Gendarmeria. La protezione civile è garantita dal Corpo dei Vigili del Fuoco Pontifici, diretti sempre dal comandante della Gendarmeria. Il territorio vaticano non può essere sorvolato da nessun tipo di aereomobile, e di fatto è tagliato fuori da tutte le rotte. Ha proprie camere di sicurezza, nonchè tribunali civili, le cui sentenze sono riconosciute dalla magistratura italiana. Mi sembra che sia un pò difficile, come dice MacLucky, poter ballare sul confine vaticano indisturbatamente... Luca

Grazie Luca, secondo me é importante mettere una parte di quello che hai scritto nella pagina dello Stato del Vaticano, puoi trovare citazioni? Grazie- Ale

Non avrei citazioni da poter elencare. E'soltanto frutto della lettura dei Patti Lateranensi nonchè dei Regolamenti e Leggi dello Stato della Città del Vaticano. Fammi sapere quale parte ti interessa e posso procurarti la fonte.
Fai te, secondo me sono informazioni non conosciute e molto importanti e quindi sarebbe utile metterle nel testo. - Ale

Collegamenti esterniModifica

Salve a tutti. Di oggi è la notizia dell'apertura del sito ufficiale dello Stato della Città del Vaticano, a questo [www.vaticanstate.va link]. Mi sono permesso di eliminare direttamente gli altri link perché alcuni certamente non ufficiali (1, 2, 3, 4, 5), e personalmente non capisco cosa li differenziasse da tanti altri siti di foto sul web; gli altri eliminati sono i link al sito della Santa Sede - che non è propriamente lo Stato Vaticano - e alle sue sottopagine: inoltre se dovessimo inserire i link a tutte le sottopagine dei collegamenti esterni, questo paragrafo sarebbe più lungo della voce stessa. Naturalmente la mia è stata una modifica arbitraria: sarei felice di discutere l'argomento con qualcun'altro. Saluti. --archeologo 16:44, 18 lug 2007 (CEST)

AmbienteModifica

Non sono capace di formattare la citazione. L'informazione sull'impatto serra zero per il vaticano è reperibile sul sito di repubblica (tra i tanti) Vaticano, un bosco anti-inquinamento quindici ettari per compensare le emissioni di ANTONIO CIANCIULLO Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 212.131.225.230‎ (discussioni · contributi) .

  Fatto ho inserito la fonte nelle note --Ramac 20:59, 2 nov 2007 (CET)

P sezioneModifica

Mi dispiace incerottare per così poco, ma trovo non neutrale il periodo segnalato, e al tempo stesso non me la sento di modificarlo di persona per pregresse negative esperienze (soprattutto quando ho dovuto intervenire su un POV che, occasionalmente, era anche mio... paradossale, vero?). Ciao. --l'Erinaceus (fatti sotto e para il cappello) 23:25, 23 apr 2008 (CEST)

Richiesta visti d'ingressoModifica

Qualcuno sa come e dove possono essere richiesti visti d'ingresso allo SCV? Grazie per l'aiuto. Marco1985

Mi pare siano validi i visti per l'Italia. --84.222.233.244 (msg) 17:04, 14 ago 2008 (CEST)

CVModifica

Ma CV non è la sigla di Capo Verde? --84.222.233.244 (msg) 17:04, 14 ago 2008 (CEST)

Cronologia per copyviolModifica

Cronologia della voce (eliminata per copyviol)
(corr) (prec)  14:39, 29 apr 2008 Erinaceus (discussione | contributi | blocca) (29.360 byte) (→Origini: anzi nemmeno lo spirituale c'entra molto) (annulla) 
(corr) (prec)  14:37, 29 apr 2008 Erinaceus (discussione | contributi | blocca) (29.383 byte) (→Origini: stavolta però l'anonimo non ha tutti i torti, la formulazione non è precisamente un modello di sobrietà) (annulla) 
(corr) (prec)  14:21, 29 apr 2008 Ramac (discussione | contributi | blocca) m (29.505 byte) (Ripristino alla versione 15707523 datata 2008-04-28 21:39:35 di Marcok tramite popup) (annulla) 
(corr) (prec)  09:16, 29 apr 2008 79.23.17.209 (discussione | blocca) (29.201 byte) (→Origini) (annulla) 
(corr) (prec)  23:39, 28 apr 2008 Marcok (discussione | contributi | blocca) m (29.505 byte) (Annullate le modifiche di Gordon78 (discussione), riportata alla versione precedente di 82.54.121.190) (annulla) 
(corr) (prec)  23:39, 28 apr 2008 Gordon78 (discussione | contributi | blocca) (29.593 byte) (→Collegamenti esterni) (annulla) 
(corr) (prec)  19:22, 27 apr 2008 82.54.121.190 (discussione | blocca) (29.505 byte) (→Origini) (annulla) 
(corr) (prec)  19:17, 27 apr 2008 79.10.34.101 (discussione | blocca) (29.201 byte) (→Origini) (annulla) 
(corr) (prec)  19:16, 27 apr 2008 79.10.34.101 (discussione | blocca) (29.188 byte) (→Origini) (annulla) 
(corr) (prec)  07:31, 27 apr 2008 Salento81 (discussione | contributi | blocca) (29.487 byte) (LiveRC : Annullata la modifica di 79.19.76.71; ritorno alla versione di Erinaceus) (annulla) 
(corr) (prec)  07:30, 27 apr 2008 79.19.76.71 (discussione | blocca) (29.872 byte) (→Origini) (annulla) 
(corr) (prec)  13:36, 26 apr 2008 Erinaceus (discussione | contributi | blocca) (29.487 byte) (Annullata la modifica 15647126 di 79.32.77.30 (discussione) -paragrafo pov già rimosso) (annulla) 
(corr) (prec)  13:32, 26 apr 2008 79.32.77.30 (discussione | blocca) (29.852 byte) (→Origini) (annulla) 
(corr) (prec)  13:11, 26 apr 2008 Lo Scaligero (discussione | contributi | blocca) (29.487 byte) (→Collegamenti esterni) (annulla) 
(corr) (prec)  22:41, 25 apr 2008 217.72.110.71 (discussione | blocca) (29.463 byte) (→Economia) (annulla) 
(corr) (prec)  21:40, 25 apr 2008 213.140.11.132 (discussione | blocca) (29.353 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  21:35, 25 apr 2008 213.140.11.132 (discussione | blocca) (29.353 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  15:06, 25 apr 2008 Etienne (Li) (discussione | contributi | blocca) (29.353 byte) (Annullata la modifica 15627797 di 62.11.48.50 (discussione)) (annulla) 
(corr) (prec)  14:58, 25 apr 2008 62.11.48.50 (discussione | blocca) (29.409 byte) (→Economia) (annulla) 
(corr) (prec)  09:50, 24 apr 2008 Marcok (discussione | contributi | blocca) (29.353 byte) (→Origini: eliminato paragrafo non neutrale che semmai andrebbe riscritto completamente, evitando giudizi) (annulla) 
(corr) (prec)  23:20, 23 apr 2008 Erinaceus (discussione | contributi | blocca) (30.397 byte) (→Origini: +P) (annulla) 
(corr) (prec)  12:07, 22 apr 2008 Bramfab (discussione | contributi | blocca) m (29.798 byte) (Annullate le modifiche di 87.13.175.209 (discussione), riportata alla versione precedente di 79.8.76.216) (annulla) 
(corr) (prec)  12:05, 22 apr 2008 87.13.175.209 (discussione | blocca) (30.246 byte) (→Voci correlate) (annulla) 
(corr) (prec)  10:00, 18 apr 2008 79.8.76.216 (discussione | blocca) (29.798 byte) (→Origini) (annulla) 
(corr) (prec)  22:46, 16 apr 2008 Abbot (discussione | contributi | blocca) m (29.309 byte) (Bot: Aggiungo: eml:Sitê dal Vaticân) (annulla) 
(corr) (prec)  04:11, 12 apr 2008 OKBot (discussione | contributi | blocca) m (29.282 byte) (Bot: Aggiungo: haw:Ka Watikano) (annulla) 
(corr) (prec)  00:04, 9 apr 2008 OKBot (discussione | contributi | blocca) m (29.262 byte) (Bot: Aggiungo: ur:ویٹیکن سٹی Modifico: wo:Watikaa) (annulla) 
(corr) (prec)  00:02, 7 apr 2008 Edowikip (discussione | contributi | blocca) (29.257 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  13:22, 5 apr 2008 82.57.100.185 (discussione | blocca) (29.254 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  09:08, 3 apr 2008 217.133.197.165 (discussione | blocca) (29.029 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  21:25, 2 apr 2008 87.17.93.228 (discussione | blocca) (29.028 byte) (Annullata la modifica 15183090 di Studio Aperto 91 (discussione)) (annulla) 
(corr) (prec)  21:23, 2 apr 2008 Studio Aperto 91 (discussione | contributi | blocca) (22.695 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  22:25, 1 apr 2008 79.33.170.216 (discussione | blocca) (29.028 byte) (→Forma di governo) (annulla) 
(corr) (prec)  22:18, 1 apr 2008 79.33.170.216 (discussione | blocca) (29.040 byte) (→Origini) (annulla) 
(corr) (prec)  22:14, 1 apr 2008 79.33.170.216 (discussione | blocca) (29.092 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  15:38, 1 apr 2008 M7 (discussione | contributi | blocca) m (28.908 byte) (Annullate le modifiche di Ruckpositiv (discussione), riportata alla versione precedente di 151.16.3.84) (annulla) 
(corr) (prec)  15:32, 1 apr 2008 Ruckpositiv (discussione | contributi | blocca) (28.684 byte) (→Altre informazioni) (annulla) 
(corr) (prec)  12:21, 1 apr 2008 151.16.3.84 (discussione | blocca) (28.908 byte) (→Arte) (annulla) 
(corr) (prec)  23:01, 15 mar 2008 Klaudio (discussione | contributi | blocca) (28.907 byte) (LiveRC : Annullata la modifica di 79.18.233.179; ritorno alla versione di VolkovBot) (annulla) 
(corr) (prec)  23:00, 15 mar 2008 79.18.233.179 (discussione | blocca) (26.080 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  16:56, 11 mar 2008 VolkovBot (discussione | contributi | blocca) m (28.907 byte) (Bot: Aggiungo: os:Ватикан) (annulla) 
(corr) (prec)  14:55, 10 mar 2008 Synthebot (discussione | contributi | blocca) m (28.885 byte) (Bot: Aggiungo: ie:Vaticano) (annulla) 
(corr) (prec)  11:35, 3 mar 2008 Abbot (discussione | contributi | blocca) m (28.869 byte) (Bot: Aggiungo: mr:व्हॅटिकन सिटी) (annulla) 
(corr) (prec)  22:12, 2 mar 2008 Panairjdde (discussione | contributi | blocca) (28.824 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  19:51, 1 mar 2008 FixBot (discussione | contributi | blocca) m (29.060 byte) (Bot: sistemo la sintassi del template Controlcopy: aggiungo categoria e data) (annulla) 
(corr) (prec)  18:14, 27 feb 2008 Roby69m (discussione | contributi | blocca) (29.034 byte) (Annullata la modifica 14412550 di 83.184.22.86 (discussione)) (annulla) 
(corr) (prec)  18:13, 27 feb 2008 83.184.22.86 (discussione | blocca) (29.090 byte) (→Origini) (annulla) 
(corr) (prec)  18:24, 26 feb 2008 Castagna (discussione | contributi | blocca) (29.034 byte) (img in tmp) (annulla) 
(corr) (prec)  18:51, 23 feb 2008 Abbot (discussione | contributi | blocca) m (28.931 byte) (Bot: Aggiungo: lad:Sivdad del Vatikano) 
(corr) (prec)  16:38, 23 feb 2008 Bazza (discussione | contributi | blocca) (28.899 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  14:04, 22 feb 2008 Amarvudol (discussione | contributi | blocca) (28.899 byte) (Annullata la modifica 14292843 di Tonynfuocati (discussione)) (annulla) 
(corr) (prec)  23:40, 7 feb 2008 Alexbot (discussione | contributi | blocca) m (28.899 byte) (Bot: Modifico: hy:Վատիկան) (annulla) 
(corr) (prec)  01:02, 3 feb 2008 79.23.165.212 (discussione | blocca) (28.910 byte) (→Economia) (annulla) 
(corr) (prec)  01:01, 3 feb 2008 79.23.165.212 (discussione | blocca) (28.912 byte) (→Economia) (annulla) 
(corr) (prec)  00:37, 2 feb 2008 62.13.172.78 (discussione | blocca) (28.885 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  00:35, 2 feb 2008 62.13.172.78 (discussione | blocca) (28.888 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  20:48, 1 feb 2008 Yoruno (discussione | contributi | blocca) (28.830 byte) (LiveRC : Annullata la modifica di 151.27.197.193; ritorno alla versione di 62.13.172.78) (annulla) 
(corr) (prec)  20:47, 1 feb 2008 151.27.197.193 (discussione | blocca) (28.803 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  16:22, 1 feb 2008 62.13.172.78 (discussione | blocca) (28.830 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  16:21, 1 feb 2008 62.13.172.78 (discussione | blocca) (28.829 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  16:19, 1 feb 2008 62.13.172.78 (discussione | blocca) (28.820 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  16:06, 1 feb 2008 62.13.172.78 (discussione | blocca) (28.785 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  16:05, 1 feb 2008 62.13.172.78 (discussione | blocca) (28.774 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  19:57, 31 gen 2008 82.107.115.1 (discussione | blocca) (28.595 byte) (→Collegamenti esterni) (annulla) 
(corr) (prec)  18:30, 30 gen 2008 JAnDbot (discussione | contributi | blocca) m (28.595 byte) (Bot: Modifico: arc:ܡܕܝܢܬܐ ܕܘܛܝܩܢ) (annulla) 
(corr) (prec)  15:43, 26 gen 2008 79.23.179.244 (discussione | blocca) (28.593 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  16:04, 23 gen 2008 Sunflower (discussione | contributi | blocca) m (28.593 byte) (→Voci correlate) (annulla) 
(corr) (prec)  22:36, 21 gen 2008 82.49.215.221 (discussione | blocca) (28.563 byte) (→Origini: tolta frase priva di fonti e in parte anche di senso) (annulla) 
(corr) (prec)  02:34, 20 gen 2008 Leodavinci (discussione | contributi | blocca) (28.634 byte) (→Voci correlate) (annulla) 
(corr) (prec)  02:33, 20 gen 2008 Leodavinci (discussione | contributi | blocca) (28.610 byte) (→Arte: link) (annulla) 
(corr) (prec)  02:29, 20 gen 2008 Leodavinci (discussione | contributi | blocca) (28.588 byte) (→Arte) (annulla) 
(corr) (prec)  02:17, 20 gen 2008 Leodavinci (discussione | contributi | blocca) (28.436 byte) (Origini dello Stato) (annulla) 
(corr) (prec)  01:39, 20 gen 2008 Leodavinci (discussione | contributi | blocca) (26.047 byte) (→Economia: filatelia) (annulla) 
(corr) (prec)  01:37, 20 gen 2008 Leodavinci (discussione | contributi | blocca) (25.828 byte) (→Economia: numismatica) (annulla) 
(corr) (prec)  09:14, 17 gen 2008 SieBot (discussione | contributi | blocca) m (25.696 byte) (Bot: Aggiungo: am:ቫቲካን ከተማ, crh:Vatikan) (annulla) 
(corr) (prec)  23:26, 10 gen 2008 Adelchi (discussione | contributi | blocca) m (25.650 byte) (rollback) (annulla) 
(corr) (prec)  23:25, 10 gen 2008 78.12.11.12 (discussione | blocca) (18.274 byte) (→Forma di governo) (annulla) 
(corr) (prec)  23:24, 10 gen 2008 78.12.11.12 (discussione | blocca) (22.419 byte) (→Altre informazioni) (annulla) 
(corr) (prec)  23:24, 10 gen 2008 78.12.11.12 (discussione | blocca) (22.418 byte) (→Ambiente) (annulla) 
(corr) (prec)  23:23, 10 gen 2008 78.12.11.12 (discussione | blocca) (22.417 byte) (→Altre informazioni) (annulla) 
(corr) (prec)  23:21, 10 gen 2008 78.12.11.12 (discussione | blocca) (23.254 byte) (→Economia) (annulla) 
(corr) (prec)  23:21, 10 gen 2008 78.12.11.12 (discussione | blocca) (25.332 byte) (→Ambiente) (annulla) 
(corr) (prec)  23:47, 8 gen 2008 M7 (discussione | contributi | blocca) m (25.650 byte) (Annullate le modifiche di 78.12.16.158 (discussione), riportata alla versione precedente di Drugonot) (annulla) 
(corr) (prec)  23:46, 8 gen 2008 78.12.16.158 (discussione | blocca) (23.787 byte) (→Economia) (annulla) 
(corr) (prec)  18:13, 8 gen 2008 Drugonot (discussione | contributi | blocca) (25.650 byte) (LiveRC : Annullata la modifica di 79.9.126.45; ritorno alla versione di Drugonot) (annulla) 
(corr) (prec)  18:12, 8 gen 2008 79.9.126.45 (discussione | blocca) (25.668 byte) (→Economia) (annulla) 
(corr) (prec)  18:12, 8 gen 2008 Drugonot (discussione | contributi | blocca) (25.650 byte) (Ripristino della versione 13296686 di F l a n k e r del 2008-01-07 11:45:38) (annulla) 
(corr) (prec)  18:10, 8 gen 2008 Drugonot (discussione | contributi | blocca) (25.659 byte) (LiveRC : Annullata la modifica di 78.12.8.226; ritorno alla versione di 78.12.8.226) (annulla) 
(corr) (prec)  18:09, 8 gen 2008 78.12.8.226 (discussione | blocca) (25.709 byte) (→Altre informazioni) (annulla) 
(corr) (prec)  18:07, 8 gen 2008 78.12.8.226 (discussione | blocca) (25.659 byte) (→Economia) (annulla) 
(corr) (prec)  18:07, 8 gen 2008 Pietrodn (discussione | contributi | blocca) m (25.650 byte) (Annullate le modifiche di 78.12.8.226 (discussione), riportata alla versione precedente di F l a n k e r) (annulla) 
(corr) (prec)  18:07, 8 gen 2008 78.12.8.226 (discussione | blocca) (25.661 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  13:45, 7 gen 2008 F l a n k e r (discussione | contributi | blocca) (25.650 byte) (Coat of arms of the Vatican City.svg) (annulla) 
(corr) (prec)  12:08, 7 gen 2008 Etienne (Li) (discussione | contributi | blocca) (25.634 byte) (Annullata la modifica 13294860 di 193.252.174.163 (discussione)) (annulla) 
(corr) (prec)  11:55, 7 gen 2008 193.252.174.163 (discussione | blocca) (25.620 byte) (→Economia) (annulla) 
(corr) (prec)  20:46, 5 gen 2008 Etienne (Li) (discussione | contributi | blocca) (25.634 byte) (Annullata la modifica 13264381 di 213.140.22.72 (discussione)) (annulla) 
(corr) (prec)  19:53, 5 gen 2008 213.140.22.72 (discussione | blocca) (25.611 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  08:57, 5 gen 2008 Synthebot (discussione | contributi | blocca) m (25.634 byte) (Bot: Modifico: nap:Cità d''o Vaticano) (annulla) 
(corr) (prec)  16:06, 4 gen 2008 62.211.53.213 (discussione | blocca) (25.631 byte) (→Arte) (annulla) 
(corr) (prec)  19:13, 3 gen 2008 Giovannigobbin (discussione | contributi | blocca) m (25.590 byte) (Annullate le modifiche di Wiki.edoardo (discussione), riportata alla versione precedente di Alexbot) (annulla) 
(corr) (prec)  19:10, 3 gen 2008 Wiki.edoardo (discussione | contributi | blocca) m (19.281 byte) (Tolgo sezione "legge fondamentale", risulta COPIATA da [http://wapedia.mobi/it/Città_del_Vaticano?p=2]) (annulla) 
(corr) (prec)  13:08, 29 dic 2007 Alexbot (discussione | contributi | blocca) m (25.590 byte) (Bot: collegamento articolo in vetrina fi:Vatikaanivaltio) (annulla) 
(corr) (prec)  01:24, 29 dic 2007 Krdan Ielalir (discussione | contributi | blocca) m (25.574 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  21:54, 12 dic 2007 Mauro742 (discussione | contributi | blocca) m (25.637 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  08:18, 12 dic 2007 Escarbot (discussione | contributi | blocca) m (25.621 byte) (Bot: Aggiungo: co:Cità di u Vaticanu) (annulla) 
(corr) (prec)  18:41, 11 dic 2007 StefanoRR (discussione | contributi | blocca) (25.594 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  20:26, 10 dic 2007 Etienne (Li) (discussione | contributi | blocca) (25.582 byte) (Annullata la modifica 12794049 di 79.27.58.155 (discussione)) (annulla) 
(corr) (prec)  20:16, 10 dic 2007 79.27.58.155 (discussione | blocca) (25.579 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  05:00, 10 dic 2007 SieBot (discussione | contributi | blocca) m (25.582 byte) (Bot: Modifico: nap:Cità d''o Vaticano) (annulla) 
(corr) (prec)  16:51, 9 dic 2007 F l a n k e r (discussione | contributi | blocca) (25.571 byte) (sposto in basso il tpl portale e modifico interlink nap che dà problemi) (annulla) 
(corr) (prec)  22:04, 8 dic 2007 SieBot (discussione | contributi | blocca) m (25.582 byte) (Bot: Aggiungo: dv:ވެޓިކަން ސިޓީ) (annulla) 
(corr) (prec)  18:31, 8 dic 2007 Etienne (Li) (discussione | contributi | blocca) (25.549 byte) (Annullata la modifica 12736541 di 151.56.155.187 (discussione)) (annulla) 
(corr) (prec)  00:18, 8 dic 2007 151.56.155.187 (discussione | blocca) (25.418 byte) (→Altre informazioni) (annulla) 
(corr) (prec)  23:32, 2 dic 2007 Kiban (discussione | contributi | blocca) m (25.549 byte) (→Relazioni internazionali) (annulla) 
(corr) (prec)  05:39, 30 nov 2007 Karzac Fabio (discussione | contributi | blocca) (25.549 byte) (Annullata la modifica 12591835 di 82.105.141.35 (discussione)) (annulla) 
(corr) (prec)  03:43, 30 nov 2007 82.105.141.35 (discussione | blocca) (25.530 byte) (→Altre informazioni) (annulla) 
(corr) (prec)  22:47, 28 nov 2007 Giovannigobbin (discussione | contributi | blocca) m (25.566 byte) (Annullate le modifiche di 151.57.194.62 (discussione), riportata alla versione precedente di Giovannigobbin) (annulla) 
(corr) (prec)  22:45, 28 nov 2007 151.57.194.62 (discussione | blocca) (19.275 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  22:45, 28 nov 2007 Giovannigobbin (discussione | contributi | blocca) m (25.566 byte) (Annullate le modifiche di 151.57.194.62 (discussione), riportata alla versione precedente di SunBot) (annulla) 
(corr) (prec)  22:44, 28 nov 2007 151.57.194.62 (discussione | blocca) (25.042 byte) (→Geografia) (annulla) 
(corr) (prec)  18:50, 25 nov 2007 SunBot (discussione | contributi | blocca) m (25.566 byte) (Bot: Sostituzione automatica (-rotocollo di Kyoto +rotocollo di Kyōto)) (annulla) 
(corr) (prec)  14:18, 25 nov 2007 HAL9000 (discussione | contributi | blocca) m (25.565 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  12:19, 23 nov 2007 81.125.176.98 (discussione | blocca) (25.394 byte) (→Collegamenti esterni) (annulla) 
(corr) (prec)  13:12, 18 nov 2007 AlnoktaBOT (discussione | contributi | blocca) m (25.069 byte) (robot Modifico: nap:Cità d''o Vaticano) (annulla) 
(corr) (prec)  11:24, 18 nov 2007 Olando (discussione | contributi | blocca) m (25.070 byte) (→Collegamenti esterni: fix interwiki nap) (annulla) 
(corr) (prec)  11:21, 18 nov 2007 Olando (discussione | contributi | blocca) m (25.069 byte) (→Forma di governo: +Vedi anche) (annulla) 
(corr) (prec)  23:18, 16 nov 2007 Danilo (discussione | contributi | blocca) (25.020 byte) (→Voci correlate) (annulla) 
(corr) (prec)  23:09, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (25.004 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  23:08, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (24.989 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  22:55, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (24.960 byte) (→Forma di governo) (annulla) 
(corr) (prec)  22:55, 16 nov 2007 AttoRenato (discussione | contributi | blocca) m (24.858 byte) (Annullate le modifiche di 79.19.88.51 (discussione), riportata alla versione precedente di 85.18.14.17) (annulla) 
(corr) (prec)  22:55, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (18.821 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  22:51, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (24.813 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  22:40, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (25.343 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  22:38, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (25.332 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  22:38, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (25.333 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  22:37, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (25.304 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  22:34, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (25.360 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  22:33, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (25.168 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  22:30, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (24.865 byte) (→La legge fondamentale) (annulla) 
(corr) (prec)  22:30, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (24.870 byte) (→Forma di governo) (annulla) 
(corr) (prec)  22:27, 16 nov 2007 79.19.88.51 (discussione | blocca) (18.940 byte) (annulla) 
(corr) (prec)  19:27, 16 nov 2007 85.18.14.17 (discussione | blocca) (24.858 byte) (La legge fondamentale dello Stato della Città del Vaticano) (annulla) 
(corr) (prec)  19:23, 16 nov 2007 85.18.14.17 (discussione | blocca) (25.894 byte) (La legge fondamentale dello Stato della Città del Vaticano (S.C.V.)) (annulla) 
(corr) (prec)  19:22, 16 nov 2007 85.18.14.17 (discussione | blocca) (25.884 byte) (→La carta fondamentale) (annulla) 

--AnjaManix (msg) 10:36, 23 set 2008 (CEST)

Lingua ufficialeModifica

Lo Stato della Città del Vaticano non ha una lingua ufficiale: in nessuna legge o atto dello Stato è fissata una lingua ufficiale. La lingua ufficiale è comunuqe de facto l'italiano in quanto lingua utilizzata per i documenti ufficiali dello Stato. Ho apportato alla voce le relative opportune modifiche. --15:49, 18 nov 2008 (CET)

Ciao, ti sbagli. La lingua ufficiale dei documenti vaticani è il latino. Con questa lingua vengono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale vaticana, ossia gli Acta Apostolicae Sedis. Che poi subito (se non contemporaneamente) appaiano le traduzioni, in specie l'italiano, è un altro discorso... Ne è prova il fatto che alcuni anni fa' ci fu una discussione in seno al Sino dei Vescovi per adottare l'inglese, invece del latino, per gli interventi in aula. --Croberto68 (msg) 10:51, 19 nov 2008 (CET)
Ciao, scusa se ti rispondo solo ora ma ho visto adesso il tuo intervento. Da quello che so il latino è la lingua ufficiale della Santa Sede e non dello Stato della Città del Vaticano. Santa Sede e Stato della Città del Vaticano sono due cose diverse (per approfondire vedi le relative voci). Io ho preso come fonte Wikipedia in lingua inglese, in particolare questa e questa voce, e in tali voci è detto molto chiaramente che lo Stato della Città del Vaticano non ha una lingua ufficiale ma solo una situazione de facto che vede l'italiano come lingua utilizza nei documenti dello Stato. Se tu hai fonti più autorevoli, ben vengano. --18:08, 6 dic 2008 (CET)
Ricordo però che la Santa Sede è l'ente di personalità internazionale che ha la sovranità sullo Stato vaticano e le due entità non sono scisse: infatti non c'è Vaticano senza Santa Sede. Questa è rappresentato dal Papa e dalla Curia romana, che fungono rispettivamente da sovrano e governo dello Stato vaticano. E questi hanno come lingua ufficiale il latino. TizioX 18:24, 7 dic 2008 (CET)
Tutto corretto, ma secondo me continua a rimanere il fatto che lo Stato della Città del Vaticano non ha una lingua ufficiale e che de facto è l'italiano in quanto utilizzato nei documenti ufficiali dello Stato. Si veda ad esempio la Legge fondamentale della Città del Vaticano: è in italiano. --20:51, 7 dic 2008 (CET)
Studio come canonista. Vi assicuro che la lingua ufficiale è il latino, per la semplice constatazione che le cause (che studio) nei tribunali del Vaticano sono discusse in latino e i loro atti sono redatti in latino così come le sentenze. Allo stesso modo tutto il codice di Diritto Canonico è steso (e si studia) in latino. Appena posso cercherò una fonte diretta come un canone preciso da citare (magari chiedo ad un professore). Per ora, comunque, mi sembra (in ogni caso) sbagliato dire che sia l'italiano. Se il codice delle leggi di uno stato è redatto e considerato nella sua forma originaria in una lingua, di sicuro quella sarà la lingua ufficiale dello stesso stato. (vi dico: magari fosse l'italiano!! :-) quanto sarebbe più facile per me...). Il punto è che chi dice che il latino sia la lingua ufficiale solo della Santa Sede è come se dicesse che il parlamento italiano discute e scrive le leggi in italiano, ma l'italiano non può essere la lingua ufficiale! --Chretien (msg) 21:51, 29 mag 2009 (CEST)
Il problema è che forse non c'è una legge vaticana in merito, ti faccio solo due piccoli esempi, l'inno di mamaeli è divenuto ufficiale soltanto nel 2008, infatti non mi ricordo dove, durante una visita istituzionale un presidente della Repubblica fu accolto a sun di "Marcia Reale", stessa cosa per la bandiera italiana i cui colori potevano essere una gran varietà di bianchi rossi e verdi combinati tra loro prima che ne venissero fissati i pantoni. Nicola Romani (msg) 22:22, 29 mag 2009 (CEST)
Sono fuori casa, nessuno col calendario atlante sotto mano? --Vito (msg) 23:22, 29 mag 2009 (CEST) L'edizio 2003 del calendario atlante De Agostini recita, a pagina 1008: lingua italiano e latino (ufficiali) (riporto pure il grassetto :) ).--Vito (msg) 02:15, 30 mag 2009 (CEST)
La lingua ufficiale del Vaticano è il latino. La legge fondamentale della Chiesa nominata sopra è ufficialmente detta "Lex ecclesiae fundamentalis". Il canone 5 del codice di diritto canonico parla delle consuetudini immemorabili che vanno conservate e l'utilizzo della lingua latina è tra queste, benchè non ci sia una legge nel codice che ne parli in maniera specifica. Anche in altri documenti papali la lingua latina è definita come lingua ufficiale.
Riporto:
http://www.vatican.va/archive/ITA0276/__P2.HTM
http://www.vatican.va/holy_father/paul_vi/apost_constitutions/documents/hf_p-vi_apc_19670815_regimini-ecclesiae-universae_it.html
http://www.vatican.va/roman_curia/congregations/cfaith/documents/rc_con_cfaith_doc_09091997_cathechism_it.html
"Lo Stato della Città del Vaticano (SCV), è la realtà territoriale nata dai patti Lateranensi tra l'Italia e la Santa Sede nel 1929; la Santa Sede è intesa come l'organo di governo sia della Chiesa Cattolica sia della SCV" (da "Diritto dei rapporti tra Chiesa e società civile", Vicente Prieto, p.142)
La lingua ufficiale di un governo è anche la lingua ufficiale dello Stato che governa. --Chretien (msg) 15:37, 5 giu 2009 (CEST)
--Garpilla (msg) 17:57, 4 giu 2009 (CEST)
Viste le fonti riportate da un'opinione e dall'altra direi di mettere il latino come unica lingua ufficiale. Perchè è l'unica che in ogni caso viene menzionata. E tenere la lingua italiana fra le altre comunemente usate. --Chretien (msg) 15:37, 5 giu 2009 (CEST)--Chretien (msg) 15:37, 5 giu 2009 (CEST)

(rientro) evitiamo di impantanarci in discussioni lunghissime anche per cose semplicissime: il latino sappiamo tutti che è l'unica lingua ufficiale dello SCV, di conseguenza deve essere l'unica lingua da inserire nel parametro "lingua ufficiale", tutte le altre si mettono nel parametro "altre lingue" e fine del problema. Tra l'altro una lingua ufficiale è una lingua decisa da una legge, che poi "de facto" si parli italiano non significa che è de facto l'italiano sia la lingua ufficiale, perché la lingua ufficiale è quella lingua imposta dallo stato e non necessariamente la lingua maggiormente parlata dai suoi abitanti, e quindi tutte le lingue "de facto" e quelle minoritarie vanno sempre e comunque inserite tra le "altre lingue". Eltharion Scrivimi 17:12, 5 giu 2009 (CEST)

Ok. --Vito (msg) 17:14, 5 giu 2009 (CEST)

Servizi segreti vaticani: La "Santa Alleanza" o "L'Entità"Modifica

Sto leggengo proprio in questo periodo il libro: "L'Entità - La clamorosa scoperta del servizio segreto vaticano" di Eric Frattini (Edito da Fazi Editore) che tratta le gesta del servizio segreto vaticano conosciuto come "Santa Alleanza" o "L'entità"; non ho trovato alcun riferimento in merito nelle pagine relative alla Citta' del Vaticano come nella pagina dedicata alla Santa Sede; e' effettivamente un argomento che non viene trattato oppure mi e' sfuggito qualcosa? Nel caso debba riportare almeno una "nota a margine" in uno dei due articoli (non ho la preparazione per una trattazione esaustiva ma potrei inserire almeno una noticina) secondo voi quale sarebbe la sede piu' opportuna? Grazie!--Fpiraneo (msg) 18:37, 27 mag 2009 (CEST)

Nessuna, pura e semplice fantasia. Evasività; verificabilità, fonti attendibili, niente ricerche originali.. --Nicola Romani (msg) 18:44, 27 mag 2009 (CEST)
Scusa ma non capisco: Cosa e' pura e semplice fantasia?? In ogni caso il testo in questione e' stato citato su un altro articolo di Wikipedia; inoltre wikipedia stessa, secondo l'autore stesso e' stata oggetto di vandalismo da indirizzi IP ricollegabili alla Citta' del Vaticano! Questo e' prontamente verificabile, o mi sbaglio?? --Fpiraneo (msg) 18:50, 27 mag 2009 (CEST)
In Vaticano ci sono degli hot-spot, cioè punto di accesso alla rete senza fili, per le trasmissioni Internet wireless. Chiunque abbia un computer portatile predisposto per navigare senza fili tramite il WI-FI, ed è in grado di usarlo autonomamente oltre ad essere in possesso della User ID e la Password per il log-in fornite dal proprio provider, può usufruire di questo servizio predisposto dalla Telecom Italia. --Nicola Romani (msg) 19:03, 27 mag 2009 (CEST)
Per non parlare delle postazioni internet accessibili a tutti all'interno dei Musei vaticani senza particolari restrizioni di navigazione (es:fare bonifici in web banking o scrivere o vandalizzare wikipedia, ecc.) Nicola Romani (msg) 19:15, 27 mag 2009 (CEST)
Scusa ma la tua mi sembra una tua opinione del tutto personale sul lavoro di un autore di cui magari non condividi le opinioni; si sta parlando dell'Entità: L'esistenza e' accertata, e' risaputo che esiste, lo stesso testo viene citato anche su altri articoli di wikipedia: non trovo nulla di sbagliato o di disdicevole nel riportare - citando il testo in questione - chi fondo' il servizio segreto vaticano e magari altri dettagli degni di interesse! O sono verita' troppo scomode da ammettere? O devo reperire altre fonti oltre quel testo? Ma poi, scusa, tu chi sei? Qualificati! --Fpiraneo (msg) 19:47, 27 mag 2009 (CEST)

Fantascienza... sembra di leggere (o vedere) "Angeli e demoni"... Ma mi faccia il piacere!! --Croberto68 (msg) 09:32, 28 mag 2009 (CEST)

Signori, giochiamo a capirci: Il testo da me citato e' gia' stato citato in wikipedia nella pagina relativa allo IOR; se e' stato accettato in quel contesto non vedo che problema ci sia ad accettarlo in questo! Secondo: Frattini e' un docente universitario nonche' un giornalista che ha svolto una ricerca e l'ha pubblicata; voi potete non essere d'accordo ma non sta a voi CENSURARE quanto riportato su un libro!

Ritengo che la cosa vada portata ai voti per evitare che un singolo magari con interessi legati al clero possa decretare cosa sia giusto o meno pubblicare! Non si sta parlando di Dan Brown (il cui lavoro viene comunque riportato su Wikipedia nel corretto contesto)! --Fpiraneo (msg) 10:46, 28 mag 2009 (CEST) Incredibile! Anche nella pagina dello IOR e' stato cancellato il riferimento al testo di Frattini! Non ho parole! E' proprio vero che la peggior piaga a questo mondo e' il fanatismo religioso!!!--Fpiraneo (msg) 10:54, 28 mag 2009 (CEST)

Lei non si e' qualificato, non so che autorita' abbia lei e non penso sia nella posizione di decretare cosa vada o non vada pubblicato! Se non ha fonti attendibili che quanto scritto da Frattini sia FALSO si astenga dal cancellare cio' su cui lei personalmente non condivide! --Fpiraneo (msg) 10:49, 28 mag 2009 (CEST)

Il fatto che il testo sia citato in altre voci non significa niente, se non che anche lì c'è bisogno di un controllo; non puoi chiedere l'identità di un altro utente, su wikipedia tutti hanno il diritto di esprimersi e nessuno è più qualificato di altri. Premesso questo, non basta scrivere un libro per dire che la cosa è risaputa, tanto per usare il paragone con Dan Brown: un conto è parlare di opere fantasy nella loro voce dedicata e quindi inquadrate nel loro giusto contesto, un altro è usare un opera fantasy per descrivere la realtà. Certe tesi complottiste come queste quindi prima di prenderle per oro colato controlliamo se non sono così strampalate da meritare una citazione nelle voci dedicate (sempre se enciclopediche ovviamente) ed evitiamo di usarle su voci come questa che invece parlano di uno stato reale. Ps: occhio agli attacchi personali Eltharion Scrivimi 10:57, 28 mag 2009 (CEST)
Non si sta parlando di un testo di Dan Brown, si sta parlando di una ricerca svolta da un docente universitario pubblicata su un libro di testo il quale riporta in calce riferimenti a piu' di 200 testi differenti; secondo me c'e' una bella differenza fra Dan Brown (ottimi scrittore di racconti) ed Eric Frattini (giornalista, inviato di guerra, docente universitario a Madrid, esperto di politica estera per la televisione spagnola). Prima di cassare una simile fonte vorrei avere delle prove chiare ed inconfutabili che questo signore si e' inventato tutto, oppure fate come la chiesa fece con Galileo Galilei? La storia si ripete, ed in ogni caso questa decisione dovrebbe essere presa in comune e non a discrezione di un singolo o di una sparuta minoranza!! --Fpiraneo (msg) 11:19, 28 mag 2009 (CEST)
Circa la mia modifica che e' stata nuovamente eliminata, desidererei che venisse reintrodotta e visto che e' soggetta a contestazione che sia marcata con gli opportuni tag - Wikipedia lo prevede e quindi vi invito ad usarli! Io la discussione l'ho impostata in questa sede ma visto che ho ottenuto solo dei pregiudizi non vi ho dato conto! --Fpiraneo (msg) 11:22, 28 mag 2009 (CEST)
Premetto di nuovo che non devi inveire contro gli altri utenti e non devi fare paragoni assurdi con Galileo (che tra l'altro dimostrano solo che alcune cose non le hai ben chiare) che non c'entrano niente. Poi di solito prima di fare modifiche così controverse è preferibile discuterne e poi attuarle se c'è consenso, evita quindi edit war e tira e molla che vanno solo a tuo svantaggio. Tornando a noi, il curriculum e l'autorevolezza dello scrittore in questione non ci riguarda (anche se onestamente non mi pare sia poi così famoso) perché a noi deve interessare che la cosa sia reale, anche perché tutti i complottisti hanno spesso un lungo curriculum però poi se ne escono con le peggiore sparate che chiaramente non possono essere usate essendo false, anche se appunto gli autori sono professoroni, in poche parole quindi non possono essere usati come fonte per descrivere fatti reali (per ricollegarmi al paragone con Dan Brown). Per capire, fare altrimenti, sarebbe come usare David Irving come fonte per parlare della Shoah, certo si può parlare di Irving nelle pagine a lui dedicate e anche presentare la sua tesi ma non si può spiegare un fatto come questo con una sua tesi. Lo stesso avviene nel nostro caso, abbiamo di fronte ad uno dei tanti che ha fatto la solita sparata che non può essere usata come fonte per descrivere un fatto che non è testimoniato da nessun altra fonte autorevole. Eltharion Scrivimi 11:59, 28 mag 2009 (CEST)
MA CHI E COSA PROVA SIA UNA SPARATA DI UN COMPLOTTISTA?????? Questo ancora non me lo dici ed ancora non lo capisco!!! Non capisco su che base si stia BOLLANDO una tesi come giusta / sbagliata e quindi pubblicabile o meno!!! Io l'unica cosa che vedo e' che ci sono delle persone che stanno BOLLANDO senza avere alcun tipo di prova una ricerca come falsa e questo E' FANATISMO DA GENTE COL CERVELLO CHIUSO! O mi portate delle prove CERTE che questo autore sia un idiota e scriva delle fandonie oppure su questa cosa scateno un putiferio che neanche vi immaginate!!
Quindi ripeto nuovamente con le buone e civilmente: Su che base affermate che quanto riportato da Frattini sia FALSO? Se qualcuno ha degli elementi su cui parlare lo faccia altrimenti si tiri da parte ed eviti di buttare nel cestino il lavoro altrui senza avere una benche' minima competenza in merito!--Fpiraneo (msg) 12:55, 28 mag 2009 (CEST)
Ripeto:non inveire contro gli altri, ti ricordo poi che scrivere in grassetto e in maiuscolo significa urlare, in più "è fanatismo da gente con cervello chiuso" è un attacco personale, così come lo sono le minacce "scateno un putiferio che neanche vi immaginate" (anche perché che putiferio puoi scatenare?! -_-) quindi cerca di darti una calmata perché altrimenti la cosa si può chiudere qui. Se vuoi qualche prova cmq prova a chiederti come mai ne parla solo lui di questa "Santa alleanza o L'entità", pure se cerchi su google trovi solo o tesi complottiste (ovviamente false) o cose riguardo il libro di Frattini (che puzzano di tesi complottiste); o come mai una cosa che secondo l'autore esisterebbe dal pontificato di San Pio V è uscita solo ora...dai siamo seri sembra la solita sciocchezza complottista sul vaticano/setta ultrasegreta, che spiegazioni da l'autore, magari c'entra la massoneria? gli illuminati? qualche strana setta? gli alieni? dai su... Eltharion Scrivimi 13:12, 28 mag 2009 (CEST)

Eric Frattini può scrivere quello che vuole, ma wikipedia non si può basare su fonti inattendibili e ricostruzioni fantasiose. Ci sono persone che affermano di essere salite sull'astronave aliena, ma noi una voce sull'astronave ancora non l'abbiamo. Certo un libro sull'agente 007 vestito con la talare e che uccide per ordine del Papa può vendere molte copie, ma non per questo dobbiamo credere alle menzogne e alle calunnie che vi sono contenute.  AVEMVNDI (DIC) 13:42, 28 mag 2009 (CEST)

Ragazzi, again, voi state bollando un lavoro di un'altra persona che fornisce piu' di duecendo fonti verificabili come falso sulla base di sentori; il mio suggerimento e' questo: Che venga ripristinato quanto cancellato sulla base di sentori e non di prove che affermano il contrario e che - sono d'accordo anch'io - venga evidenziato che l'argomento e' controverso! Sara' cura del lettore documentarsi e farsi una idea in merito! Non penso che questo possa disturbare alcuno! --Fpiraneo (msg) 13:56, 28 mag 2009 (CEST)
Raccontare fatti storici realmente accaduti e ricamarci sopra una "teoria" basata su fonti storiche è proprio come il codice Da Vinci di Dan Brown! Non vi sono infatti anche in quel libro fatti storici realmente accaduti? Lo stesso dicasi per la bibliografia presente. Cito dal link di Liberazione da te posto come fonte [...]Vero, il libro è una documentatissima ricerca storica (più di 200 volumi, trentanove archivi e centinaia di documenti utilizzati), ma è anche un romanzo, un giallo, un thriller infinito, che dura cinquecento anni e nel quale - anche se sembra incredibile - «tutti gli avvenimenti raccontati sono reali, così come tutti i personaggi citati». Anche David Irving porta fonti storiche e documenti d'archivio per affermare la sua "teoria negazionista" ma scientificamente non vale nulla. Nicola Romani (msg) 14:06, 28 mag 2009 (CEST)
Il probelma, cari Signori, e' che mi risulta che il sig. Irving sia stato adeguatamente processato e condannato su basi probatorie ben precise! Quanto citato da te e' anche riportato nel libro stesso; su questo ci si riferisce al "format" con cui vengono illustrate le informazioni. Quello che comunque bisogna notare e' che chi sta dando contro quanto scritto da Frattini si professi "cattolico" e quindi per definizione "non neutrale" sull'argomento! Se il contenuto di una enciclopedia deve essere neutrale, anche cosa pubblicare e soprattutto cosa non pubblicare deve essere deciso in modo neutrale da persone neutrali e questo non e' il caso. La mia proposta e' sempre valida: Venga ripristinato quanto da me scritto evidenziando che il passaggio e' controverso! Sara' chi legge a decidere cosa, come e quando credere o meno e magari sara' anche uno stimolo a documentarsi in merito! --Fpiraneo (msg) 14:27, 28 mag 2009 (CEST)
Irving è stato processato perchè in certi stati come la Germania e l'Austria il negazionismo è reato, in Iran no! Anzi! Non mi pare che Dan Brown sia stato processato, però se ci tieni tanto persino i libri di Gianpaolo Pansa, nonostante portino fonti storiche e citino documenti d'archivio, essendo romanzi storici (nei quali sono presenti fatti e persone realmente esisititi) non vengono considerati fonti attendibili. Nicola Romani (msg) 14:39, 28 mag 2009 (CEST)
Un enciclopedia per prima cosa deve parlare di cose esistenti e documentate con più fonti storiche e non, un lettore come pensi che si possa documentare se l'unica "fonte" sull'argomento è il libro di Frattini? E' evidente che Frattini è uno dei tanti che ha capito, Dan Brown docet, che una tesi su presunti loschi traffici segreti sul vaticano anche se completamente strampalata, vende molto. Infine ti ricordo che non si deve provare l'inesistenza di questi servizi secreti, perché stando alle conoscenza attuali questi non esistono, ma si deve provare l'esistenza e per farlo Frattini non basta. Eltharion Scrivimi 14:58, 28 mag 2009 (CEST)
Veramente ho letto un studio ben documentato (edito dalla Newton, qualcuno mi scriva per ricordarmi di postare meglio circa i contenuti) sul fatto che i "servizi" vaticani (definizione abbastanza imprecisa), fossero stati descritti come onnipotenti solo perché in alcuni frangenti, grazie alla rete del clero cattolico, ebbero accesso ad informazioni provenienti anche da paesi impermiabili all'opinione pubblica occidentale, insomma fecero due o tre grossi "colpi" o presunti tali, ma soffrendo in realtà della mancanza di strutture e fondi dedicati (ricordo en passant il fatto che la crittografia usata durante la WWII fosse obsoleta di almeno mezzo secolo e che per decenni tutte le informazioni venissero analizzate solo da nove persone). Direi quindi che potremmo sorvolare su una certa pubblicistica scandalistica. E per questa volta possiamo anche sorvolare su certi velati attacchi personali, fra l'altro il grassetto, secondo la netiquette, è un po' come urlare. --Vito (msg) 15:18, 28 mag 2009 (CEST)
(confl)Io in realtà l'unica cosa che mi è venuta in mente è stata quella famosa bufala su un finto istituto gesuita che in realtà era appunto i servizi segreti vaticani e che è stata mandata in rete per scherzo a cui avevano abboccato Beppe Grillo, l'UAAR, i Radicali e tanti altri "sensibili" a queste cose --Eltharion Scrivimi 15:28, 28 mag 2009 (CEST) Ps:lo sai che io sorvolo sempre sugli attacchi personali scaturiti dalle discussioni, semplicemente mi sembrava giusto farglielo presente.

Se una affermazione, o un insieme di affermazioni, sono riportate da un solo scrittore (giornalista o storico che sia), sono una sua semplice opinione (anche se porta fonti). Se invece le sue affermazioni sono corroborate da ricerche storiche di altri, acquistano un significato diverso (e, direi, più attendibile). Se si vuole mettere ciò che dice qs tizio, occorre, a mio avviso, che si dica chiaramente che sono opinioni sue (fondate o meno che siano!). E poi ragazzi, da che mondo è mondo, se si escludono romanzi o film, avete mai sentito parlare di servizi segreti vaticani? --Croberto68 (msg) 15:23, 28 mag 2009 (CEST) Se la "Santa Alleanza" e l'"Entità" esistono, occorre riportare altre fonti. E' indispensabile (a mio avviso). --Croberto68 (msg) 15:26, 28 mag 2009 (CEST)

hai ragione, ma essendo un invenzione prima di tutto bisogna vedere se è enciclopedica o l'invenzione stessa o l'autore e nel nostro caso nessuno delle due cose è enciclopedica Eltharion Scrivimi 15:31, 28 mag 2009 (CEST)
Scusa se rispondo solo ora ed in qs punto. Hai ragione e diciamo la stessa cosa: se più storici affermano quello che dice sto' tizio, non è più una invenzione. A me nn tornano affatto qs due sedicenti servizi segreti, e sì che di studi in materia ne ho fatti. Ergo ne deduco che sono fantasie; o meglio, sono affermazioni non enciclopediche... --Croberto68 (msg) 12:22, 29 mag 2009 (CEST)
Morale quanto scritto da Frattini non e' da pubblicare in quanto lo dice solo Frattini, non ci sono film sui servizi segreti vaticani (vedi Croberto68), l'autore non viene ritenuto enciclopedico [vedi Eltharion] (??? In base a cosa?? E' una persona, esiste, e' un giornalista, e' un docente universitario, ha scritto diversi libri tradotti in molte lingue e pubblicati in diversi stati ma - gravissimo - scrive delle cose che voi non condividete) ma ancora nessuno mi ha prodotto delle prove concrete che quanto scritto sia un romanzo se non facendo un azzardato paragone con Dan Brown!!! Meno male che sono scappato dall'italia! --Fpiraneo (msg) 15:44, 28 mag 2009 (CEST)
Dove abiti, senza offesa, non è affar nostro e soprattutto non è affar della voce in questione. Chiarito questo, qui si contesta l'ammasso di complotto che sembra trasudare da quel libro non si contesta l'esistenza dei servizi d'informazione dello stato della Città del Vaticano.--Vito (msg) 15:52, 28 mag 2009 (CEST)
(confl)Vedi Wikipedia:Cosa mettere su Wikipedia e Aiuto:Cosa non mettere su Wikipedia. Il problema non è di non condividere quello che dice (non sta presentando un pensiero filosofico ma sta esprimendo dei fatti), ma che non abbiamo prove per provare che quello che ha scritto è vero, e non devo essere io a provare che ha torto perché attualmente nessuno sa dell'esistenza di servizi segreti vaticani, ma deve essere lui (cioè tu in questo caso) a dimostrare che al contrario non è soltanto lui a testimoniare l'esistenza di questi presunti servizi segreti. Anche perché non è che se domani io scrivo un libro con una bella e ben argomentata tesi complottista divento enciclopedico e la posso (anzi secondo quanto hai detto la "devo") postare su wikipedia... Eltharion Scrivimi 15:57, 28 mag 2009 (CEST) Ps:siamo su wikipedia in lingua italiana, non su wikipedia Italia, il nostro paese natale non c'entra niente
Aggiungo che per provare il fatto dell'esistenza dei servizi segreti, in questa pagina si era inizialmente cercato di far passare l'idea che questi "agenti" (stupidamente) vandalizzassero wikipedia (come se tra tutti i problemi di questo mondo Wiki ricopra il nemico numero 1) da ip sloggati riconducibili al Vaticano, tesi immediatamente stroncata. Nicola Romani (msg) 18:29, 28 mag 2009 (CEST)
Se un agente segreto si facesse beccare da un semplice whois....--Vito (msg) 19:43, 28 mag 2009 (CEST)

(rientro) L'utente Fpiraneo mi ha chiesto per email di intervenire. Per email ho risposto e qui vado nel merito:

  • il libro è arrivato in italia se non erro nel 2008. Un scoperta storica "di tale portata" non ha tuttavia avuto eco nè sui media (ad es. Repubblica) nè mi pare in altri saggi
  • esso ad oggi mi pare costituire unica fonte sull'esistenza di questi servizi segreti. E' quindi non solo è visione minoritaria ma "unica" di un fatto. In osservanza quindi delle policy sulle Fonti e al non dare l'ingiusto rilievo e corretto che l'inciso non stia in voce, salvo un consenso su un eventuale inerimento come nota nella sezione Città_del_Vaticano#Esercito_e_polizia , un nota dove si dice che secondo Frattini esisterebbe anche un servizio segreto --ignis (aka Ignlig) Fammi un fischio 10:06, 29 mag 2009 (CEST)
Ignlig grazie intanto per l'intervento; in effetti continuando nella lettura del testo quello che a me pare di percepire e' che Frattini riconduca una catena di eventi storicamente documentabili all'esistenza di questo (fantomatico?) servizio segreto; IMHO anche a me pare cosi' strano che una fonte di potere quale il Vaticano non abbia mai avuto un servizio segreto; la proposta di evidenziare anche una visione od opinione minoritaria sarebbe a mio modo di vedere corretta, ovviamente evidenziando che tale si tratta; sara' cura del lettore documentarsi e farsi un'idea propria ma penso che nessuno debba arrogarsi il diritto di decidere cosa un'altra persona deve sapere.
Circa l'eco di un simile testo sui mass media: la cosa non mi stupisce; l'Italia certo non brilla per liberta' di stampa (e questo non lo dico io ma [[1]] che colloca l'Italia come 44ma dopo paesi catalogati come in via di sviluppo.
Anch'io sto leggendo questo testo per la prima volta e ho voluto consultare wikipedia per avere una chiave di lettura ponderata; sicuramente pero' non posso approvare che l'opinione od il lavoro di una persona possa venire buttato alle ortiche solo perche' fa delle ipotesi ardite o va fuori dal coro.
Sono sicuro che con autentico spirito collaborativo si possa veramente dare spazio col giusto peso a tutte le informazioni (questa secondo me e' neutralita') nella forma migliore.--Fpiraneo (msg) 11:10, 29 mag 2009 (CEST)
Ancora una volta ritorniamo al complottismo: perché il Vaticano dovrebbe aver avuto dei servizi segreti? a cosa gli possono servire, per sapere quanti cattolici vanno a Messa la domenica?! Certo l'ego sui mass media ovviamente è colpa della repressiva dittatura italiana che attua una censura degna del migliore Stalin, anche se il 90% degli organi di informazione italiani sono contrari all'attuale governo, che essendo in realtà guidato di nascosto dal Vaticano censura un testo così sconvolgente che potrebbe destabilizzare l'autorità pontificia... Ragazzi siamo seri e non cominciamo a sfociare in argomenti OT, Fpiraneo qui nessuno vuole censurare niente ma è veramente ridicolo dedicare anche solo un accenno ad un tizio che si è inventato i servizi segreti vaticani, wikipedia non è uno spazio per pubblicizzare le tesi del primo che passa solo perché ci ha lavorato tanto o perché è un professorone (anche se a me non pare un grande letterato), ti ripeto se io domani scrivo un libro usando una tesi altrettanto sconvolgente tu mi citeresti su wikipedia? wikipedia è un enciclopedia, non una vetrina dove esporre le teorie più assurde con la scusa del "tanto il lettore poi decide" o della neutralità, che non significa pubblicare tutto ma anzi al contrario nel dubbio è meglio non pubblicare proprio per non sembrare non neutrali, infatti nel nostro caso con la modifica che hai fatto prima, hai fatto dire a wikipedia che esistono dei servizi segreti vaticani, quando sappiamo tutti che è una falsità e rimarrà tale fin quando non ci saranno prove più concrete e fonti più autorevoli che testimoniano la loro esistenza. Prima tra tutte la stessa Santa Sede (dato che nessuno stato al mondo nasconde l'esistenza dei propri servizi segreti, dire che il Vaticano li tiene nascosti è sempre complottismo). Poi se si vuole propagandare un testo esistono i blog e i siti personali, ma wikipedia deve essere precisa e scientifica non un supermercato di idee che servirebbe solo ad abbassare la nostra già bassa credibilità. Eltharion Scrivimi 11:47, 29 mag 2009 (CEST) Ps:il mio credo cmq è abbastanza solido e non mi è stato inculcato da nessuno, se poni fine a questi insulti, più gravi dei precedenti, mi faresti cosa gradita...
Assolutamente no, anche secondo Dan Brown nel libro il codice Da Vinci, dove sono presenti fonti, bibliografia e documenti d'archivio, il priorato di Sion nasconde dei segreti che potrebbero far crollare il cristianesimo. Siamo seri. --Nicola Romani (msg) 12:33, 29 mag 2009 (CEST)
Da quanto ricordo io il Vaticano ha un servizio d'informazione associato al corpo diplomatico (come qualunque ente dotato di rappresenteza diplomatica), tale servizio si occupa di garantire anche la riservatezza delle comunicazioni del corpo diplomatico stesso, spero di riuscire a recuperare qualcosa di più al più presto. Certo da qui a fare paragoni con CIA, KGB e compagnia bella (SISMI compreso) ne passa, fra l'altro durante il fascismo era il Vaticano ad esser intercettato e spiato in ogni modo, non il contrario. --Vito (msg) 13:48, 29 mag 2009 (CEST)
@Vito: io ho lavorato come tirocinante presso l'ufficio politico dell'ambasciata italiana a Budapest, quotidianamente, senza essere né tantomeno sentirmi una spia facevo analisi della politica interna ed estera ungherese e a fine settimana mandavo in firma il frutto del mio lavoro che dopo il benestare dell'ambasciatore veniva a sua volta spedito al MAE di Roma presso la Direzione generale paesi Europa Ufficio II, ora questo avviene similmente anche per le nunziature apostoliche che fanno analisi politiche e religiose anche in merito agli accordi Stato-Chiesa, nomine dei vescovi da suggerire al Vaticano, ecc. il tutto viene spedito alla Segreteria di Stato della Santa Sede, sezione rapporti con gli Stati. In base all'importanza delle informative, queste poi si desume facilmente vengano smistate fino a finire nelle mani di mons. Dominque Mamberti, poi al card. Tarciso Bertone e da lui al Papa. Se c'è un evento internazionalmente rilevante come una crisi tra due o più Stati poi il Papa si affaccia alla finestra e dice ufficialmente cosa ne pensa. Nicola Romani (msg) 14:30, 29 mag 2009 (CEST)
Rispondo alla domanda di colui che chiedeva a cosa dovrebbero servire i servizi segreti al Vaticano; semplice: per lo stesso motivo per cui servono ad altri stati: avere informazioni di prima mano (spionaggio) e proteggersi (controspionaggio); anche il Vaticano e' uno stato, quindi soggetto - per esempio - ad attacchi terroristici, ad azioni di spionaggio (a molti farebbe comodo mettere le mani sulle informazioni contenuti negli archivi vaticani!); forse la differenza sta nel considerare il Vaticano come uno stato alla pari degli USA o della Russia, uno stato che per il proprio tornaconto e per il proprio potere mette in campo strategie per aumentare la propria influenza. Per alcuni puo' apparire come un insulto ma "la chiesa", "il clero" non sono nient'altro che una forma di potere alla pari della politica ed in passato tale potere e' stato imposto con la tortura e la pena di morte! Sono cambiati(?) i mezzi ma il fine rimane lo stesso! --Fpiraneo (msg) 16:12, 29 mag 2009 (CEST)
Ciao Fpiraneo, prendi atto che non c'è consenso sulla questione da te posta essenzialemente per l'originalità (=mancato seguito in altri saggi) della tesi proposta --ignis (aka Ignlig) Fammi un fischio 16:17, 29 mag 2009 (CEST)
Chiudo (a questo punto e' inutile la lotta contro i mulini a vento) con un'ultima precisazione: guardando sul sito dell'editore sembra che il testo abbia avuto una certa eco sulla stampa italiana e vengono pubblicati [[2]] non solo i riferimenti ma anche le copie degli articoli; cio' per rispondere a colui che affermava che Un scoperta storica "di tale portata" non ha tuttavia avuto eco nè sui media (ad es. Repubblica) nè mi pare in altri saggi --Fpiraneo (msg) 17:00, 29 mag 2009 (CEST)
Un ulteriore nota (purtroppo il tempo e' tiranno e sto acquisendo anch'io le informazioni a strappi): Su "Il venerdi di Repubblica" del 21.11.2008 Corrado Augias recensisce non uno, bensi due libri sul medesimo argomento. Giusto per dovere di precisione. --Fpiraneo (msg) 17:07, 29 mag 2009 (CEST)
@Nicola, infatti io volevo dire che i tanto conclamati servizi segreti altro non siano che dei comuni uffici diplomatici, ricorda che per far scandalo non c'è nulla di meglio che montare un complotto prendendo come base qualcosa di poco conosciuto. --Vito (msg) 16:45, 29 mag 2009 (CEST)
beh tutte i complotti hanno solitamente un fondo di verità, tutti partono sempre da un fatto reale e poi prendono le derive più assurde...come hai detto giustamente anche tu, un conto è parlare di un organizzazione al pari della Cia ad esempio (ma se non ho capito male dice che è superiore ai principali servizi segreti), un altro di un semplice ufficio che fa parte degli uffici diplomatici. Un admin si ricordi di sbloccare la pagina. --Eltharion Scrivimi 17:11, 29 mag 2009 (CEST)

Origine del nomeModifica

Intervengo su una cosa moolto meno interessante delle "mani invisibili" dello Stato Vaticano ma forse più enciclopedica. :-) Riguardo all'origine del nome, naturalmente deriva dal nome del colle su cui è stato costruito. Si potrebbe inserire un paragrafo sull'origine del nome direttamente dalla voce "colle Vaticano" da Wikipedia? oppure è inutile?Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Chretien (discussioni · contributi) .

Penso si possa inserire tranquillamente.Nicola Romani (msg) 12:50, 29 mag 2009 (CEST)
Allora propongo in storia e origini:
Lo stato prende il nome dal colle romano che occupa. Il termine vaticano deriva, secondo alcuni – fra cui l'autore latino Agellio – dal nome di un'antica divinità romana, Vaticanus, mentre altri sostengono derivi dal verbo latino vaticinàri, in italiano "predire", supponendo che nella zona fossero attivi diversi oracoli, intesi sia come luoghi di preghiera che predizione del futuro.
Sesto Pompeo Festo ricorda infatti come questo fosse un luogo di riunione per alcuni indovini etruschi.
Se va bene qualcuno lo modifichi. Io non posso. --Chretien (msg) 14:45, 29 mag 2009 (CEST)
la pagina è protetta, solo un amministratore può modificare. In ogni caso tra due giorni scade la protezione, io direi di aspettare --ignis (aka Ignlig) Fammi un fischio 16:49, 29 mag 2009 (CEST)


ChieseModifica

Stavo pensando: anche la Cappella Sistina è una Chiesa, ed è all'interno dello Stato Vaticano, no? Non dovrebbe essere annoverata fra le chiese? --Chretien (msg) 14:41, 1 giu 2009 (CEST)

L'idea più comune di chiesa è quella di un edificio autonomo. Forse è per questo che si chiama cappella sistina e non chiesa sistina. Io non ce lo metterei. --don Paolo - dimmi che te ne pare 18:03, 2 giu 2009 (CEST)
Bhè si hai ragione... Non ci pensavo, confondevo Chiesa con Cappella... --Chretien (msg) 14:08, 3 giu 2009 (CEST)

Città/StatoModifica

In questa voce ("Città del Vaticano" (stato)) si afferma che la capitale è Città del Vaticano (città): non sarebbe opportuno, pertanto, creare una pagina apposita su "Città del Vaticano" intesa come città-capitale? --Markos90 (msg) 19:52, 15 ago 2009 (CEST)

La pagina sulla città-capitale potrebbe focalizzare l'attenzione su alcuni aspetti poco trattati nella voce sullo Stato (tipo monumenti, popolazione, cultura etc). --Markos90 (msg) 19:53, 15 ago 2009 (CEST)

Stanze_di_RaffaelloModifica

Nel paragrafo Arte manca il link a Stanze_di_Raffaello 95.55.2.67 (msg) 17:48, 10 set 2009 (CEST)

Sezione "cucina"Modifica

Ho eliminato completamente la sezione cucina visto che in un primo momento mi sembrava un involontario esempio di eccellente promozione bibliografica ma ripensando all'attribuzione "vaticana" dell'invenzione della cottura a bagno Maria dopo un sorriso iniziale l'ho eliminata in quanto palese sciocchezza: il bagno Maria è talmente tanto vecchio (e per certi versi elementare) d rendere senza senso ogni attribuzione ad un singolo stato per di più nato solo 80 anni fa (nella forma tratta nella pagina). Mi trovo quindi in condizioni di chiedere le ragioni di quest'inserimento doppiamente scorretto all'autore della sezione. --Vito (msg) 10:28, 29 set 2009 (CEST)

Mea culpa, sarà stato l'orario!:-) Cercando su Google qualcosa su "cucina del Vaticano", ho trovato sia quel sito in italiano sia la wiki spagnola (pagina es:Ciudad del Vaticano) che parlavano di questo libro. Ho tradotto frettolosamente la sezione dallo spagnolo, ma effettivamente mi sono reso conto solo adesso di cosa avevo scritto!:-) --Markos90 (msg) 12:17, 29 set 2009 (CEST)
:|--Vito (msg) 13:58, 29 set 2009 (CEST)

FilmografiaModifica

Ho tolto i due film riportati in quanto di pellicole girate in vaticano ce ne sono davvero tante altre, non si capisce quindi perchè mettere solo due film recenti di cui uno per nulla girato in Vaticano ma soltanto "ambientato"

Inoltre non capisco il massiccio utilizzo di voci di approfondimento senza neppure 2 righe 2 di descrizione minima o si ampliano i paragrafi o si tolgono, basta già la categoria Vaticano.--Nicola Romani (msg) 13:05, 29 set 2009 (CEST)

Per quanto riguarda la filmografia, ho solamente spostato la sezione "filmografia" (non prevista dalle linee guida) a "cinema", non aggiungendo nulla di nuovo (dovrei approfondirlo oggi, ma non capisco perché per mesi è stata in quelle condizioni e andava bene, mentre oggi va cancellata). Stesso discorso per gli altri paragrafi: stanotte ho cominciato a srutturare la pagina ordinando i vari paragrafi, oggi vorrei approfondirli. --Markos90 (msg) 13:10, 29 set 2009 (CEST)
Mica te ne se vuol fare una colpa!!! ci mancherebbe!!! avevo già pensato di toglierla qualche gg fa durante i miei ultimi edit, e oggi l'ho fatto, fai le modifiche che ritieni opportune senza problemi ;) --Nicola Romani (msg) 13:26, 29 set 2009 (CEST)
Mica mi sono sentito in colpa!:-) --Markos90 (msg) 13:28, 29 set 2009 (CEST)

padre figlio santo speritoModifica

salam salve: per prima vorai presentarme io sono mohamed rouchdani marochino vivo e lavoro in libia da 1993ho sempre lavorato per italiani , sono muslmano , in somma ho una problema con un citadino italiano che lavora qui in libia ma non paga la gente sopra tutto gente povere come mi o pure quilli qui vengono dal asia tipo pangladesh,a questa persona e il suo padre ,si chiama r*****o e il suo parde si chiama r******o propetario di una detta che si chiama E******O S.R.L in somma ho fatto li mie denuncia al consolato d italia e pure al polizia locale ma nulla ,questa gente sono perecolose menaciano la povera gente ......inssomma non so cosa fare no riesco ad perdonare penso che scrivendo a voi potete fare quelche cosa prima che ....cordiali saluto mohamed Email : casablancamed [at] hotmail [dot] it cellulare:0***********5

Noi non siamo collegati al Vaticano, per cui non ti possiamo rispondere Jalo 15:46, 31 ott 2009 (CET)

MonumentiModifica

Nell'elenco dei monumenti, soggetti alcuni a tutela da parte dell'UNESCO, sono inseriti alcuni siti che non fanno parte dello stato vaticano, ma che costituiscono solo delle proprietà extraterritoriali della Santa Sede sul territorio italiano (come le ambasciate sostanzialmente). Pertanto l'elenco così inserito è forviante: la basilica di San Paolo fuori le mura, ad esempio, non fa parte della Città del Vaticano e non dovrebbe essere inserita in questa pagina. --Etienne (Li) 18:03, 12 dic 2009 (CET)

Effettivamente. --79.21.203.14 (msg) 20:33, 12 dic 2009 (CET)
Ho tolto San Paolo fuori le Mura e Castel Gandolfo. Le aree extraterritoriali a cavallo tra Italia e CDV le ho lasciate. --Etienne (Li) 20:38, 12 dic 2009 (CET)

Teocrazia non MonarchiaModifica

Save ragazzi...sarebbe più giusto dire k lo stato è retto da teocrazia e non da monarchia assoluta...!!!

Beh in realtà IMHO a dire il vero sarebbe un'oligarchia teocratica (il collegio dei cardinali) che ha per capo di Stato un monarca assoluto elettivo (il Papa) che però si può dimettere (divenendo "emerito") ed essere sostituito da un altro, come previsto dal codice di diritto canonico. --Nicola Romani (msg) 18:26, 16 dic 2009 (CET)

Salve a tutti.

Concordo in pieno ciò che hai detto. Effettivamente Città del Vaticano non è una monarchia assoluta, ma teocratica/costituzionale. Se poi aggiungiamo che il capo di Stato è pure eletto sarebbe una monarchia elettiva. Ora esaminiamo bene le due forme. Se uno stato ha una Costituzione e in più ha la sovranità elettiva, si scardinerebbe perfino il concetto in se di Monarchia. Oltre tutto, unica cosa che sono in disaccordo, e che nei vari ministeri, qui chiamati dicasteri, sono formati anche da laici (te lo posso dire con certezza perché vi opera lì attivamente un mio amico, nel pontificio consiglio per i laici). Di certo non è una piena democrazia, però i ministeri sono come "mini-parlamenti" e tutti possono dire la propria. Solitamente non interviene il papa, ma sono i ministeri stessi a decidere, anche se però lui può intervenire.

La definizione da manuale della forma di governo dello SCdV è "monarchia elettiva assoluta, teocratica, di tipo patrimoniale". Comunque, anche se sono organi collegiali, tutte le sacre congregazioni romane e i pontifici consigli sono retti da un cardinale prefetto/presidente affiancato da un arcivescovo segretario --Delahay (msg) 18:27, 26 ott 2011 (CEST)
Recita l'articolo 1 della Legge fondamentale dello Stato della Città del Vaticano (2000): "Il Sommo Pontefice, Sovrano dello Stato della Città del Vaticano, ha la pienezza dei poteri legislativo, esecutivo e giudiziario." --Delahay (msg) 20:09, 26 ott 2011 (CEST)
Concordo con Delahay e aggiungo: l'attività amministrativa ordinaria è una cosa diversa dalla forma di governo e il fatto che una monarchia sia elettiva riguarda solo il meccanismo di successione. --Neubard (msg) 12:34, 27 ott 2011 (CEST)
Le fonti prego. --Nicola Romani (msg) 13:08, 27 ott 2011 (CEST)
La definizione "monarchia elettiva assoluta, teocratica, di tipo patrimoniale" l'ho trovata sull'Atlante geografico metodico De Agostini 2003/2004 e l'ho ritrovata pari pari da varie parti in rete e in questa tesi di laurea in scienze sociali discussa presso la Pontificia Università San Tommaso d'Aquino in Roma (p.99). La legge fondamentale dello Stato della CdV è qui. --Delahay (msg) 14:34, 27 ott 2011 (CEST)
Concordo con Delahay: il fatto che il Papa abbia la pienezza dei poteri equivale ad una monarchia assoluta. La Legge Fondamentale dello Stato della Città del Vaticano è una legge che il Papa potrebbe revocare in qualsiasi momento. -- AVEMVNDI  22:44, 27 ott 2011 (CEST)

Lingua ufficiale/2Modifica

Leggendo questa lunga discussione, penso che la frase finale dell'incipit e il parametro "lingue ufficiali" del template iniziale siano da modificare; prima di apportare la modifica, tuttavia, vorrei sentire il parere di qualche utente. --Markos90 12:24, 3 feb 2010 (CET)

In quella discussione nessuno ha saputo citare una legge che dica qual è la lingua ufficiale. Quindi potrebbe benissimo darsi che il vaticano non ha affatto una lingua ufficiale. (D'altronde neanche nel Regno Unito o negli Stati Uniti l'inglese è la lingua ufficiale della nazione.)Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.12.43.250 (discussioni · contributi) .
Non ho capito bene quale sia l'esito della discussione. L'anonimo che era intervenuto per primo ha ragione: l'italiano è de facto la lingua ufficiale della Città del Vaticano, infatti tutte le leggi relative sono in italiano (pubblicate in appendice sugli Acta Apostolicae Sedis), così come la scritta "Città del Vaticano" sulle monete, eccetera. Il latino è la lingua ufficiale della Santa Sede (inclusi quindi i tribunali della Santa Sede: Segnatura Apostolica, Rota, ecc., che non hanno niente a che fare con la Città del Vaticano).  AVEMVNDI  05:14, 14 mar 2011 (CET)
Della discussione di sopra mi ha colpito la seguente frase: "La lingua ufficiale di un governo è anche la lingua ufficiale dello Stato che governa". Mi pare ovvio. Non mi pare corretto, pertanto, inserire il latino tra le "altre lingue". --Μαρκος 14:30, 14 mar 2011 (CET)
La questione si pone in termini diversi, perché non c'è un governo, ma tutto il potere è accentrato nel monarca, che in questo caso è cittadino tedesco: mettiamo il tedesco tra le lingue ufficiali? Tutti gli atti che si riferiscono al Vaticano sono in lingua italiana, dalla Legge Fondamentale in giù. Questa voce tratta della Città del Vaticano, non della Santa Sede, che governa la Chiesa cattolica, non la Città del Vaticano, che ha un governatore suo. AVEMVNDI  17:03, 14 mar 2011 (CET)
Aggiungo anche l'utile link a [3]. Prego leggere bene prima di asserire che la Santa Sede governi la Città del Vaticano, visto che così non è. AVEMVNDI  17:17, 14 mar 2011 (CET)
Ok, che siano due concetti distinti è fuori di dubbio, ma andarli a separare mi pare ugualmente fuorviante. Ricordo che in Vaticano esistono perfino i bancomat in latino (posso testimoniarlo, dato che ne ho fatto uso anch'io!). --Μαρκος 17:32, 14 mar 2011 (CET)

Che cos'è che è una monarchia assolutaModifica

Nella voce c'è scritto «La sovranità sulla Città del Vaticano spetta alla Santa Sede, che è una monarchia assoluta» . Ma ad essere una monarchia assoluta è la Città del vaticano (che è uno stato) o la Santa Sede (che è una sede episcopale) ? --Air swan (msg) 13:13, 21 mag 2010 (CEST)

ONU e VaticanoModifica

Un mio amico mi ha detto che l'ONU non ha mai riconosciuto il Vaticano dato che il Vaticano non è riconosciuto dalla maggior parte dei membri dell'ONU. Non so se sia vero o no, ma forse dovremmo informarci.. --Alador (msg) 10:19, 22 ago 2010 (CEST)

Mi pare che non sia stato membro, ma stato associato o stato osservatore o qualcosa del genere. --Gil-Estel2010 (msg) 09:00, 8 set 2010 (CEST)
Da Organizzazione delle Nazioni Unite#Membri e osservatori (purtroppo senza fonte) : «Lo Stato della Città del Vaticano, pur non rientrando nei 192 Stati membri delle Nazioni Unite, gode dello status di "osservatore permanente delle Nazioni Unite"» --Gil-Estel2010 (msg) 09:06, 8 set 2010 (CEST)
Ora è fontato. -- Codicorumus  « msg 17:10, 8 set 2010 (CEST)
Bene, grazie! --Gil-Estel2010 (msg) 20:58, 8 set 2010 (CEST)

confiniModifica

Non sarebbe da includere anche via conciliazione, castel sant'angelo e castelfandolfo? --93.35.59.178 (msg) 12:15, 8 gen 2011 (CET)

Si sta facendo un bel po' di confusione. Castel Sant'Angelo e Via della Conciliazione sono territorio della Repubblica Italiana. Per quanto riguarda la residenza papale di Castel Gandolfo, vedi Zone extraterritoriali della Santa Sede in Italia. --Etienne (Li) 19:18, 8 gen 2011 (CET)

Da inserire in bibliografia: Un confine per il Papa. Problematiche territoriali nella questione romana e confine dello Stato della Città del Vaticano di Aebischer Tullio, Bardi Editore, Roma, 2009, pp. 164 dove sono analizzati con dovizia di documentazione inedita i vari tratti del confine e la situazione di oggi. Da precisare che in C. Rendina: 101 MISTERI E SEGRETI DEL VATICANO, pp. 384, Roma, 2011 si parla di 'confini illegali' in maniera impropria visto che un confine esiste sul Trattato del Laterano. Le anomalie che sono documentate nel libro di Aebischer rientrano nelle normali problematiche di confine che esistono pure tra Italia e altri Stati: p.es., la cima del monte Bianco. E se si legge si vedrà, in base a calcoli, che le 'variazioni' sono nel complesso in favore dell'Italia. Sarebbe interessante sapere dove Rendina abbia preso queste notizie visto che non cita la fonte, neanche archivistica. (21 giugno 2011, Roma, Italia)

Da inserire solo se viene utilizzato per scrivere la voce. --Etienne (Li) 14:08, 27 ott 2011 (CEST)

EliportoModifica

Com'è possibile che l'eliporto sia stato fatto costruire da Paolo VI e Giovanni XXIII l'abbia battezzato helicoptorum, visto che Giovanni XXIII è morto prima che Paolo VI diventasse Papa? Sto cercando quale fonte sia scorretta ma non riesco a raccapezzarmi.Davide4v (msg) 12:58, 21 lug 2011 (CEST)

Data indipendenza/istituzione della Città del VaticanoModifica

Sul Regolamento del personale vaticano si parla genericamente, tra le festività, di quella dell'Istituzione dello Stato della Città del Vaticano. Da osservare che l'Italia e la Santa Sede pubblicarono i testi dei Patti Lateranensi, e quindi anche quello del Trattato del Laterano che all'art. 3 creava lo Stato della Città del Vaticano, non figlio o prosecuzione dello Stato Pontificio, debellato il 20 settembre 1870, ma al massimo conferma ufficiale di quella extraterritorialità che in maniera poco esplicità fu accordata al Papa coll'art. 5 della Legge dele Guarentigie del 1871, nel giugno 1929, ossia solo dopo la ratifica (7 giugno). Pertanto, riterrei, a meno di conferme diverse, che la data di istituzione sia il 7 giugno. Per quanto riguarda il termine 'indipendenza' non lo vedrei appropriato visto che lo SCV è nato non a seguito di una sollevazione o richiesta popolare, ma da parte di un soggetto che aveva già personalità giuridica internazionale, ossia la Santa Sede. Infatti, in lettaruta (da recuperare) si poneva il caso che se il Papa decidesse di andare ia, il territorio ritornerebbe all'Italia.

A parte il fatto che il papa è papa in quanto vescovo di Roma e che perciò se decidesse di andar via non sarebbe più vescovo di Roma e dunque nemmeno papa (e con ciò stesso cade l'ipotesi fantastorica di una restituzione della CdV all'Italia), se è confermato che il 7 giugno è la data della ratifica, è di certo quella la data della nascita della CdV. --Croberto68 (msg) 15:34, 10 apr 2012 (CEST)
Fatico a stare dietro ai ragionamenti dell'anonimo, che mi paiono indissolubili dalle sue opinioni. Dal punto di vista storico lo Stato della Chiesa incluse Avignone per secoli dopo che i Pontefici erano tornati a Roma. Dal punto di vista giuridico la sovranità della Santa Sede sulla Città del Vaticano è piena e non è condizionata da trattati con l'Italia. Il termine "indipendenza" non è correlato a sollevazioni o richieste popolari. -- AVEMVNDI  02:27, 11 apr 2012 (CEST)
Ad onor del vero, l'opinione dell'animo, almeno nella seconda parte, sembra coincidere con quella di Arturo Carlo Jemolo (con tanto di fonte), che si legge nella voce in merito alla natura giuridica della Città del Vaticano; pertanto non appare del tutto infondata... --Etienne (Li) 11:36, 11 apr 2012 (CEST)
Bisognerebbe controllare quel passaggio di Jemolo: il fatto che non si possano cedere porzioni di territorio ad altri Stati non credo dipenda dal fatto che la sovranità risieda nella Santa Sede. Poi è essenziale capire se Jemolo parlasse di un ritorno automatico, di una decadenza dei Trattati in vigore o di un possibile nuovo Trattato. Ed esattamente in quali casi: certo, se cessasse di esistere - per assurdo - la persona giuridica della Santa Sede, potrebbe essere un'ipotesi remotissima ma fondata. Questo comunque non toglie che sia corretto parlare di indipendenza, come del resto fanno le fonti. Che poi uno Stato ne istituisca un altro, come pretende l'anonimo, mi sembra irragionevole dal punto di vista della teoria dello Stato.-- AVEMVNDI  00:38, 12 apr 2012 (CEST)

PENA DI MORTEModifica

Ho riflettuto su questa frase:

"La pena di morte è stata legale nella Città del Vaticano dal 1929 al 1969 ed era prevista solo in caso di tentato omicidio del papa. L'abolizione della pena capitale è statuita dalla Legge fondamentale del 12 febbraio 2001, per iniziativa di Giovanni Paolo II."

La domanda è: nel periodo 1969-->2001 era ancora in vigore? (perchè non ancora statuita fino al 2001).

L'osservazione è: Mehmet Ali Ağca attentatore del Papa nel 1981 poteva essere passato alla pena capitale?

Danilo

Paolo VI dichiarò che la pena di morte era stata abolita. A margine, Mehmet Ali Ağca è stato giudicato in Italia.-- AVEMVNDI  09:49, 22 set 2012 (CEST)

Sulla struttura dell Stato della Città del VaticanoModifica

Un saluto. Per capire come è organizzato lo Stato della Città del Vaticano sono di aiuto questa pagina e la Legge fondamentale. Grazie.--Tenan (msg) 16:29, 18 nov 2013 (CET)

Per evitare una guerra di edizione, per errore si confonde Santa Sede con Stato della Città del Vaticano. Il "secondo" dello Stato è il Presidente della Commisione, a sua volta presidente del Governatorato. Il cardinale Segretario di Stato è il secondo dopo il papa, non in quanto capo del Vaticano, ma in quanto Capo della Sede Apostolica. Possiamo discutere questo prima di fare cambiamenti e arrivare a un consenso? Grazie.--Tenan (msg) 18:53, 25 nov 2013 (CET)
Sul sito dello Stato della Città del Vaticano l'esercizio del potere esecutivo viene assegnato al "Presidente del Governatorato" (il Segretario di Stato invece in tale ambito "coadiuva"). Non ne capisco moltissimo, ma a questo punto ripristino la versione di prima dell'avvio di questa discussione. Nel caso, possiamo parlarne serenamente qui in discussione. --F.giusto (msg) 21:48, 25 nov 2013 (CET)

Ubicazione Musei vaticaniModifica

Buonasera, ho aperto una discussione riguardante l'ubicazione dei Musei vaticani. La voce recita "I Musei Vaticani si trovano in viale Vaticano a Roma, all'interno dello Stato della Città del Vaticano". Inoltre viene definito come "il più visitato museo "italiano", anche se va ricordato che non è propriamente tale trovandosi in territorio non appartenente alla Repubblica Italiana (in questo senso il museo d'arte italiano più visitato è la galleria degli Uffizi di Firenze)". A mio avviso si tratta di voci non corrette in quanto il Vaticano è uno stato sovrano che non ha nulla a che vedere con la città di Roma, che si trova, appunto, in un altro stato. Per la seconda voce ho proposto di utilizzare l'espressione "il museo più visitato della penisola italica". Vorrei ricordare che la penisola italica si compone di tre stati sovrani e indipendenti territorialmente. Carlo M. mi faceva presente che esistono dei luoghi o edifici, ad esempio San Giovanni in Laterano o Palazzo Pamphilj, che vengono localizzati a Roma anche se facenti parte di un altro stato. Personalmente credo che questi casi siano diversi rispetto a quello dei Musei vaticani in quanto si tratta, nel primo caso di territori extraterritoriali della Chiesa cattolica su suolo italiano e nel secondo dell'ambasciata brasiliana. Credo che sia ovvio indicare che l'ambasciata brasiliana d'Italia si trova a Roma e non in Brasile. Il caso dei Musei vaticani, dunque, credo che si differenzi da queste tipologie, in quanto è un museo che semplicemente si trova all'interno di uno stato, al di là che queste stato sia un enclave. A tal proposito, infatti, la voce inglese recita "The Vatican Museums (Italian: Musei Vaticani) are the museums of the Vatican City and are located within the city's boundaries", senza fare il minimo riferimento alla città di Roma. Vorrei infine ricordare come la ragion d'essere di questi micro-stati europei, quali il Vaticano, San Marino, Andorra o Monaco, sia proprio quella di aver lottato nel corso della loro storia per affermare il proprio senso di appartenenza alla propria entità statale.

--Caven (msg) 16:50, 16 ott 2014 (CEST)

Secondo me la discussione non è inerente questa pagina nello specifico, ma quella dei Musei Vaticani; eventualmente da interessare il progetto:Roma. --Etienne (Li) 19:46, 16 ott 2014 (CEST)

veri confiniModifica

la cartina è sbagliata: piazza san pietro è territorio italiano, il confine è rappresentato dal colonnato e dal primo scalino dell'entrata della chiesa di san pietro. sarebbe da specificare anche che su richiesta di delegati vaticani la polizia italiana può accedere dentro al colonnato e sopra gli scalini di san pietro. --151.49.146.87 (msg) 02:23, 15 nov 2014 (CET)

Hai qualche fonte attendibile come prova di questo? Grazie.--Tenan (msg) 08:55, 15 nov 2014 (CET)
Viste le vicende storiche immagino che ci sia un documento sottoscritto It-Vat che specifichi i confini, magari in qualche piega entro o connessa col Concordato del '29. --Bramfab Discorriamo 09:05, 15 nov 2014 (CET)

Altre lingueModifica

Tra le lingue parlate papa Francesco oltre allo spagnolo c'è anche il piemontese: lo aggiungo al template, nel caso servisse si può allegare una fonte. --84.221.239.38 (msg) 16:42, 13 ott 2016 (CEST)

Aggiunta una fonte in cui lo afferma esplicitamente (In piemontese noi diciamo...). --84.221.239.38 (msg) 16:48, 13 ott 2016 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 4 collegamento/i esterno/i sulla pagina Città del Vaticano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 08:39, 12 set 2017 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 7 collegamento/i esterno/i sulla pagina Città del Vaticano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 17:38, 15 nov 2017 (CET)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 12 collegamento/i esterno/i sulla pagina Città del Vaticano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 15:36, 27 apr 2018 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamenti esterni sulla pagina Città del Vaticano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 13:18, 25 mag 2019 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Città del Vaticano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 03:41, 6 lug 2019 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Città del Vaticano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 12:41, 16 ago 2019 (CEST)

Ritorna alla pagina "Città del Vaticano".