Discussione:Festival della mente

Ultimo commento: 1 anno fa, lasciato da Carlomartini86 in merito all'argomento Enciclopedicità
Questa voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Liguria
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)

Promozionalità

modifica

Questa è una voce enciclopedica, non un annuncio del festival, quindi i grassetti e le ripetizioni per la prossima edizione li ho eliminati. Cerchiamo di non essere promozionali. AVEMVNDI (DIC) 18:41, 15 feb 2010 (CET)Rispondi

Collegamenti esterni modificati

modifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Festival della mente. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 04:02, 31 mag 2019 (CEST)Rispondi

Enciclopedicità

modifica

Il Festival della Mente di Sarzana è un evento rilevante con ospiti internazionali e una storia consolidata. A partire dagli anni Ottanta i festival (così come biennali e triennali) hanno acquisito un ruolo sempre più centrale nella promozione e disseminazione culturale, con un respiro - per alcuni di questi eventi - paragonabile al ruolo dei musei. Ovviamente non parlo di eventi occasionali con poche edizioni, ma di eventi con numerose edizioni e un approccio specifico e consolidato. Inoltre il festival della mente è stato oggetto di uno studio dell'economista della cultura Guido Guerzoni sul suo impatto economico; elemento interessante da un punto di vista della bibliografia e delle fonti Guido Guerzoni, Effettofestival. L’impatto economico dei festival di approfondimento culturale, Fondazione Carispezia, La Spezia, 2008 https://www.rivisteweb.it/doi/10.1447/27901 e https://www.festivaldellamente.it/wp-content/uploads/2015/06/effettofestival2009.pdf. --iopensa (msg) 08:58, 23 ott 2022 (CEST)Rispondi

Caro iopensa, le fonti dovrebbero essere terze, cioè non direttamente collegate con l'oggetto della voce. Questo mi sembra ovvio, perchè io potrei scrivere sul mio sito che sono il miglior divulgatore del mondo (o il miglior fisico del mondo, o il miglior scrittore del mondo etc.) ma detto da me su di me non vale niente, e conunque sta scritto esplicitamente qui: WP:FONTI. Se la Carispezia che organizza il festival pubblica un libro sul festival, vuol dir ben poco... Questa voce ha una lunghissima storia di nserimenti promozionali (che non seguo più perchè mi sono stancato). Su wikipedia fonti terze che indichino una chiara rilevanza dell'argomento trattato non sono un'optional. --Pop Op 18:14, 24 ott 2022 (CEST)Rispondi
Ciao Utente:Popop, Guido Guerzoni è uno studioso della cultura molto noto che non lavora per il festival ma per l’università; gli è stato commissionato uno studio che è stato anche ripubblicato. Ci sono tutti i motivi per credere che il lavoro sia fatto in base ai principi etici della ricerca (ovvero che non vi siano manipolazioni dei dati per soddisfare il committente). Considera che Guido Guerzoni è anche l'autore del documento sul monitoraggio delle istituzioni culturali inserito nel Piano nazionale della digitalizzazione; si occupa proprio di questo ed è un esperto riconosciuto in questo ambito. Nel mondo della cultura i cataloghi sono praticamente sempre pubblicazioni prodotte internamente (non sono fonti terze) ma sono pubblicazioni di ricerca (che è una delle vocazioni degli enti culturali). L'esempio che menziono è una fonte verificabile e attendibile: non è il posto di un blog o un messaggio promozionale pubblicato dall'istituzione stessa. Capisco il problema degli inserimenti promozionali. In effetti questa voce non include tutto quello che è il valore dell'evento e perché è rilevante ma si limita ad affermare la sua esistenza. Come detto concordo che vada sistemata ma non mi pare che debba essere cancellata. --iopensa (msg) 06:47, 25 ott 2022 (CEST)Rispondi
[@ Iopensa] Mi associo alla corretta osservazioni di Popop: nessuno dice Guerzoni sia studioso non autorevole, ma uno studio commissionato dallo stesso soggetto promotore del Festival manca, ovviamente, della caratteristica della "terzietà". Il senso dell'avviso inserito è, peraltro, quello di verificare se sia praticabile un'integrazione di fonti terze ed autorevoli (oltre che un'auspicabile sistemazione della voce), per renderla enciclopedica. Se tale ipotesi fosse apparsa impraticabile fin dall'inizio (cioé se la voce non avesse un "fumus" di enciclopedicità) io stesso avrei direttamente proposto la cancellazione.--TrinacrianGolem (msg) 16:38, 25 ott 2022 (CEST)Rispondi
Ad essere enciclopedico non deve essere il titolo, ma la voce, e questa è praticamente un volantino. --Carlomartini86(Dlin-Dlon) 17:51, 14 nov 2022 (CET)Rispondi
Ritorna alla pagina "Festival della mente".