Discussione:Generatore termoelettrico a radioisotopi

Ultimo commento: 3 anni fa di InternetArchiveBot nell'argomento Collegamenti esterni modificati

Recupero del caloreModifica

è possibile recuperare (con un generatore termoelettrico) energia da un motore elettrico rotante che dissipa calore?

Con questo tipo di generatore termoelettrico (generatore termoelettrico a radioisotopi), perché il calore da tale dispositivo proviene dal decadimento radioattivo. Se la fonte di calore sarebbe un'altra, non si parlerebbe più di generatore termoelettrico a radioisotopi.
Si dovrebbe progettare qualcosa di diverso, che potrebbe sfruttare sempre l'effetto Seebeck per ottenere elettricità da una differenza di temperatura. Inoltre bisogna anche se teoricamente un dispositivo del genere potrebbe essere costruito, bisognerebbe svolgere una valutazione economica per capire se sia conveniente o no, ovvero se la quantità di energia elettrica prodotta giustifichi il costo del dispositivo. --Daniele Pugliesi (msg) 06:28, 21 mar 2016 (CET)Rispondi[rispondi]

Scusami Daniele, potresti spiegarti meglio, non sono riuscito bene ad afferrare il concetto riguardo l'energia dissipata da un motore.

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Generatore termoelettrico a radioisotopi. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 17:43, 7 mar 2018 (CET)Rispondi[rispondi]

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Generatore termoelettrico a radioisotopi. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 19:16, 1 giu 2019 (CEST)Rispondi[rispondi]

Ritorna alla pagina "Generatore termoelettrico a radioisotopi".