Discussione:Materia oscura

Discussioni attive

La versione iniziale di questa voce deriva dalla traduzione di Davide Rizzo in italiano del software KStars. La documentazione e il software sono rilasciati secondo la GNU Free Documentation License, vedi: http://docs.kde.org/it/HEAD/kdeedu/kstars/credits.html#gnu-fdl

Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Nuvola apps katomic.svgFisica
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)


Vorrei fare notare un paradosso : la frase .... una situazione con cui gli scienziati sono ormai a proprio agio entra in conflitto con la frase dell'astronomo H.Margon che afferma : "È una situazione alquanto imbarazzante dover ammettere che non riusciamo a trovare il 90 per cento [della materia] dell'Universo.". Ritengo quindi che la prima frase vada tolta perchè è un punto di vista antiscientifico.--Govoch 17:00, 10 mar 2007 (CET)

La voce non è particolarmente buona, perchè risente dell'impostazione iniziale tratta dalla documentazione del programma KStars. In ogni caso penso di aver messo una pezza al problema che giustamente hai evidenziato. -- Progettualita 18:04, 10 mar 2007 (CET)


"dispersione delle velocità individuali delle galassie nell'ammasso": sono io ignorante o è la frase a essere poco chiara?!! (ha senso dire dispersione delle VELOCITA', non sono dei corpi semmai a disperdersi?)

"dispersione delle velocità" si riferisce al fatto che ogni galassia ha una velocità leggermente differente. Più le velocità sono differenti tra loro, più sono "disperse" (immagina un grafico con un punto per ogni galassia, solo che invece di indicare la posizione il punto indica la velocità). Alfio (msg) 16:34, 21 mag 2007 (CEST)

Nuova ed Interessantissima spiegazione sulla materia oscura e big bangModifica

http://www.universetoday.com/2008/03/31/explaining-dark-matter-and-contradicting-the-big-bang/

Per inglesofili più esperti di me ed addetti ai lavori, merita davvero di essere letto e inserito nella voce.Niki (msg) 12:01, 1 apr 2008 (CEST)

grazie per il sito suggerito .., noto pero' che dopo 4 anni non ci sono conferme o ampliamenti in direzione dei cosmoidi , nonostante le ottime premesse ... aggiungo che per la completezza della voce , si potrebbero inserire due reali limitrofi misteri (o singolarita')poco noti , che pero' a me sembrano risolutivi alla materia oscura : 1) la grande quantita' di parallassi negative (microlenti?)che insorgono nella misura delle distanze astronomiche di stelle vicine , facendo ragionevolmente sospettare numerose stelle di neutroni e conseguentemente una grande massa non rilevabile otticamente in ogni galassia simile alla nostra 2) la scomparsa ai rilevamenti ,negli ammassi lontani oltre 0,01 di 'z' ,delle galassie a forte eccentricita' facendo sospettare una massa gravitazionale dell'ammasso molte volte superiore all'apparenza . Questi due misteri (vedi www.bbamateur.blogspot.com -Soluzioni normali(materia oscura ) e -Anomalie di galassie (Anomalie di eccentricita' e di flusso ))

sembrano risolvere concretamente i due casi di insorgenza della materia oscura come da Wikipedia ben prospettato nella voce .

modificaModifica

Ho modificato la voce. Non ho alcuna intenzione di entrare in un dibattito, se non piace, la si cambi di nuovo, con tanti saluti al fatto che quanto scritto e' totalemente vero. Ne' ho intenzione di portare riferimenti quando, nell'attuale voce esposta in modo errato, non ce ne erano parimenti.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 83.103.38.68 (discussioni · contributi).

Stelle solitonicheModifica

Nel paragrafo "Teorie alternative" il link "Stelle solitoniche" rimanda ai "solitoni" che è però una categoria fisica un pò diversa.--Franco3450 (msg) 10:09, 19 gen 2009 (CET)


OsservazioniModifica

0. Per materia oscura si intende un nuovo tipo di materia, diverso da quella che conosciamo, che non interagisce con la luce o lo fa molto di rado. Come è scritto il primo rigo un buco nero potrebbe essere assorbiti nella definizione.
1. La teoria del big-bang potrebbe avere bisogno dell'esistenza della materia oscura, ma non il contrario: togliere almeno quel "ha senso solo" nella prima frase del secondo capoverso sarebbe un atto di giustizia.
2. Il modello standard, mi dispiace contraddire chi ha scritto il pezzo, ma non contiene né prevede l'esistenza della materia oscura. Quindi se la materia oscura esiste, va corretto o più probabilmente ampliato!!!
3. Credo ci sia una sorta di ambiguità nell'uso della terminologia materia oscura.

Win

ipotesi sulla materia oscuraModifica

e se la "materia oscura" fosse semplicemente la minima configurazione stabile dell'energia che si condensa in materia? il mattone primario alla base della materia fisica ?

nessuna evidenza sperimentale?Modifica

riguardo alla frase dove si dice che non ci sono evidenze sperimetali volevo segnalare che l'esperimento DAMA, ai laboratori del Gransasso ha osservato dei segnali compatibili con quelli previsti per la presenza di materia oscura http://www.lngs.infn.it/lngs_infn/index.htm?mainRecord=http://www.lngs.infn.it/lngs_infn/contents/lngs_it/research/experiments_scientific_info/experiments/current/dama/

= Evidence = evidenze o prove?Modifica

Anglicismi...

bisogna usare il termine "prova", è evidente. --Gfpaleorna (msg) 14:54, 31 lug 2017 (CEST)
Saluti. Ho alternato qua e la. Evidenze può anche andare bene in qualche paragrafo. Non avendo formulazioni matematiche penso si possa usare ora l'uno ora l'altro sinonimo. Indubbio è che tradurre palese palese non è cosa buona e giusta--☼ Windino ☼ [Rec] 17:42, 31 lug 2017 (CEST)

Teorie alternativeModifica

Limiterei le teorie alternative (e, in linea di criterio/principio non solo limitatamente a questa voce), a quelle proposte da personaggi di peso (insomma, enciclopedici) e con fonti. Di libri wp:RO sono pieni gli scaffali delle librerie e le nostre mensole --☼ Windino ☼ [Rec] 08:20, 28 lug 2017 (CEST)

Riformulo : rimuoverei le teorie alternative che sono senza fonte, Finzi compreso e la citazione tensor-vector-scalar gravitation che sa più di bibliografia.--☼ Windino ☼ [Rec] 21:16, 9 ago 2017 (CEST)

Una nuova prospettiva.Modifica

I’ ipotesi secondo la quale la formazione dei buchi neri super massicci con masse dell’ordine di miliardi di masse solari sia avvenuta dopo l’istante iniziale in una condizione locale di perfetta simmetria è quantomeno azzardata se messa in relazione alla dissimmetria intrinseca di un evento come il big bang, condizione che si desume tra l’altro anche dalla mappa della radiazione cosmica di fondo.

Ciò posto, proviamo ad immaginare che subito dopo l’istante iniziale vi siano solo energia e unità elementari di gravità prive di massa, distribuite in maniera casuale e disomogenea, in una condizione di massima entropia; che a determinate condizioni di densità, pressione e temperatura si combinano dando origine alla materia.

Quando le suddette condizioni non si sono verificate, dove vi era un’eccessiva densità di unità gravitazionali si sono generati buchi neri super massicci, nelle zone a bassa densità tali unità non si sono combinate dando luogo alla materia, ma sono andate a costituire quella ragnatela che viene definita oggi erroneamente materia oscura.

La stessa dinamica invertita avviene continuamente nell'universo, nei buchi neri. L'orizzonte degli eventi è il limite in cui la materia può esistere, oltre vi sono solo unità gravitazionali prive di massa; quando della materia oltrepassa l'orizzonte degli eventi si scompone in unità gravitazionali ed energia. Quest'ultima liberata in maniera violenta fornisce energia alle particelle che si trovano nei pressi dell'orizzonte degli eventi, generando i raggi cosmici, secondo una dinamica che porta una particella (osservata) ad avere fino a 3,2 x 1020 Elettronvolt di energia.

Fabio BalzeranoQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da ‎ 185.219.180.91 (discussioni · contributi) 12:41, 26 nov 2017 (CET).

Percentuale materia oscuraModifica

Nell'introduzione c'è scritto che "In base a diverse osservazioni sperimentali si ipotizza che la materia oscura costituisca la grandissima parte, quasi il 90%, della massa presente nell'universo[2]". Temo che si stia confondendo la percentuale di materia oscura con quella di materia oscura + energia oscura. Infatti anche nell'articolo citato come fonte c'è scritto "The universe consists of roughly 5 percent atomic matter by weight, 27 percent mysterious dark matter and 68 percent of the even more mysterious dark energy that is speeding up the cosmic expansion.". Forse invece si intende come percentuale rispetto solo a materia oscura + materia ordinaria. In tal caso secondo me andrebbe chiarito meglio. --mil (msg) 09:36, 12 dic 2017 (CET)

Si tratta proprio della massa, e quindi materia, di cui la materia oscura sarebbe esattamente circa l'86% del totale come specificato nella voce. Il calcolo energia oscura+materia oscura riguarda l'energia (o la massa-energia, il che è lo stesso), di cui sarebbe circa il 95% ed è cosa diversa (68 energia oscura, 27% materia oscura). Vedere la voce Energia oscura.--195.120.122.178 (msg) 16:20, 12 dic 2017 (CET)

Riferimenti nell'immaginario modernoModifica

Eliminerei in toto il paragrafo perché non congruo e comunque irrilevante: la voce, in quanto enciclopedica, dovrebbe riguardare solo l'aspetto scientifico.--93.36.219.75 (msg) 09:03, 20 ott 2018 (CEST)

Non sono un fan di questa sezione, ma secondo me ci sta visto che comunque è limitata a pochi casi. A qualcuno può comunque interessare conoscere libri/film/etc in cui la materia oscura è protagonista. Non tutto in tutte le voce può interessarci, ma può interessare qualcun altro e questo è uno degli scopi di un'enciclopedia. Ovviamente sarei d'accordo se questa lista avesse un centinaio di riferimenti... --Angelo Mascaro (msg) 16:28, 20 ott 2018 (CEST)
Ni. Tutte le voci hanno una sezione nei media etc. Con riferimenti ! Per cui dire anzitutto di rimuovere ogni altra integrazione prima di fonti, qualsiasi integrazione di massa (solo per quella sezione) e vaglierei tutte le teorie alternative evitando qualsivoglia RO, visto che la voce ci si presta--☼Windino☼ [Rec] 16:45, 20 ott 2018 (CEST)
Il problema è anche che, se si ammette il principio, non c'è limite al numero di citazioni perché fatalmente se ne aggiungeranno sempre di nuove e sarebbe problematico trovare un criterio per selezionarle. In altre voci, quando questo tipo di sezione diventa pletorica, qualcuno di solito interviene riducendo gli inserimenti, ma solo nel senso "da adesso basta perché sono troppi": non mi pare una buona soluzione. Meglio evitare in toto.--93.36.219.75 (msg) 09:55, 21 ott 2018 (CEST)
Tra tutto o niente preferisco tutto. Comunque mi sembra di ricordare voci in cui si è creata una voce separata perché la sezione in questione era troppo grossa. Mi trovo d'accordo con [@ Windino] --Angelo Mascaro (msg) 10:19, 21 ott 2018 (CEST)
[↓↑ fuori crono]Il criterio c'è e si chiama raccolta indiscriminata ! Non c'è qualcuno che prima o poi dice basta da adesso. Io ho lasciato quelle che hanno una parvenza di sostegno, non fosse altro che hanno un'esposizione strutturata e fonte; chi integra dovrebbe farlo secondo i criteri dell'enciclopedia che sono le pubblicazioni e quando queste sono citate dagli accademici. La voce è già una teoria, teorie sulla teoria non possono stare se citate in forma di c'è anche lo studio di Isidoro (link rosso) e punto. Buon pros--☼Windino☼ [Rec] 11:41, 21 ott 2018 (CEST)
Io invece preferisco niente. Il niente di una sezione inesistente è meglio del nulla scritto in una sezione che non ha alcun senso e alcun collegamento con il resto della voce. Sono semplici citazioni di un "nome" che però avrebbe potuto essere sostituito comodamente da "kriptonite", "quarzite nera di Cardassia", "pietra filosofale", "condensato di Bose-Einstein" senza alcuna differenza. E' solo una sezione "Curiosità" con un nome diverso, cambia l'abito ma la sostanza resta sempre la stessa (=zero). Queste sezioni di wikipedia sono sbeffeggiate per via della loro vacuità da tutto il web. Spesso e volentieri riportano dati talmente tanto irrilevanti da non essere riportati nemmeno nella rispettiva voce (quando presente). Non ho trovato ad esempio nemmeno una occorrenza della parola "materia oscura" né su The_Flash_(serie_televisiva) né su Episodi_di_The_Flash_(prima_stagione): il fatto che si usi la materia oscura in quell'universo immaginario è un dato talmente tanto irrilevante da non essere menzionato nemmeno nella voce principale, perché mai dovremmo citarlo qui? (sorvolo poi sull'assurdità di certe frasi: giunta sulla terra in seguito all'esplosione di un acceleratore di particelle. Come sarebbe a dire giunta sulla Terra? L'acceleratore di particelle era sulla Luna? Chissà, boh. materia oscura è un oggetto molto raro: la materia oscura è una forma di materia, non un oggetto. materia oscura, rappresentata come una sostanza impalpabile che filtra tra gli universi, misteriosamente legata al libero arbitrio umano: qui l'unico mistero è come abbia fatto questa immondizia a finire su una voce scientifica, sulla voce La lama sottile non c'è alcun cenno alla materia oscura). X-Dark (msg) 11:33, 21 ott 2018(CEST)
Devo avere sovrapposto due sezioni. Sono intervento pensando a teorie alternative, forse perché avevo appena rimosso qualcosa li. Per quanto riguarda nella cultura di massa come ho detto molte voci hanno la loro sezione. Che personalmente mi trova contrario, questo non lo avevo detto. Per cui per me si può anche tagliare. --☼Windino☼ [Rec] 11:46, 21 ott 2018 (CEST)
Sul fatto che sia scritta malissimo (eufemismo) la parte di Flash mi trovo d'accordo anch'io, che sono un integralista della grammatica e dell'ortografia. A mio avviso sono giustificati quei riferimenti in cui l'oggetto della voce è centrale alla trama del libro o del film, mentre non sono giustificati quando si tratta di un riferimento "buttato lì tanto per dire qualcosa" come in effetti qui accade. Per fare un esempio in "Neanche gli dei" la trama parte dall'idea del fantomatico e inesistente 186Plutonio. Allora in questo caso a mio avviso è giustificato citarlo sotto Plutonio, così come in tante voci di elementi chimici è citato un libro di Primo Levi. --Angelo Mascaro (msg) 11:56, 21 ott 2018 (CEST)
Io ho rimosso tutto e non ci voglio perdere il pomeriggio. Chi vuole reintegrare faccia pure--☼Windino☼ [Rec] 12:18, 21 ott 2018 (CEST)

(Rientro) Per me va anche bene così: nessuna delle citazioni rimosse è di particolare rilevanza. --Angelo Mascaro (msg) 12:33, 21 ott 2018 (CEST)

Virgola contestataModifica

Angelo Mascaro conduce su Wikipedia una crociata contro le virgole inopportune e ciò può essere apprezzabile, ma in questo caso introduce argomentazioni che fanno dubitare dei criteri adottati. Mi sembra sorprendente l'affermazione secondo cui "le virgole hanno valore sintattico e non di pausa", quando in tutte le definizioni la virgola viene indentificata proprio come pausa breve nel periodo (vedere [[1]] o anche [[2]] tra molti altri), che rappresenta appunto il suo significato sintattico. Così come sorprendente risulta la distinzione tra testo scritto e discorso, che si identificano nel momento in cui lo scritto viene letto a voce alta. Si può non essere d'accordo con la necessità di creare una pausa nella frase specifica e quindi sulla virgola introdotta nella voce (la cui motivazione ho cercato di spiegare), ma affermare in generale che la virgola non ha questo significato e serve solo per gli incisi non trova conferma in nessuna fonte.--93.36.219.75 (msg) 22:00, 9 nov 2018 (CET)

Sono fuori per lavoro e rientro la prossima settimana. Mi spiegherò meglio al mio ritorno: il commento che si aggiunge alle modifiche è sempre un po' stringato. Anticipo che la pausa è il rendering della virgola durante la lettura pronunciata (nella lettura veloce per poter leggere almeno 10 parole al secondo non si pronuncia né ad alta voce né mentalmente) non è il suo significato. È analogo a dire che il significato dell'integrale è l'area: molto limitativo ed impreciso. A presto :-) --Angelo Mascaro (msg) 09:54, 12 nov 2018 (CET)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamenti esterni sulla pagina Materia oscura. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 13:20, 24 apr 2019 (CEST)

Modifiche del 1/5/2019Modifica

Vi sono state due interventi che hanno modificato il riferimento alle leggi di Keplero cambiandole dalla seconda alla terza. Ho provato ad indagare ma non ho conoscenze scientifiche e capacità sufficienti per valutare se questi cambiamenti siano corretti o meno. Sono intervenuto solo per correggere i "troppi a capo". --Marl it (msg) 15:46, 1 mag 2019 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Materia oscura. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 07:54, 11 giu 2019 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Materia oscura. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 23:19, 21 lug 2019 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamenti esterni sulla pagina Materia oscura. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 14:31, 10 set 2019 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Materia oscura. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 06:39, 18 dic 2019 (CET)

Ritardo perdonabile ?Modifica

Salve.. sono l'autore del www.bbamateur.blogspot.com richiamato nella precedente discussione del 1/4/2008, di cui non ero a conoscenza. In questi anni ho affinato, secondo me, alcuni bersagli sull'argomento e il tutto puo' reperirsi in www.leonardomuseum.blogspot.com , poi Laboratorio, poi Bigbang e Materia oscura..; alcuni anni fa visitai i Laboratori sotto il Gran Sasso, dove e' un grande centro mondiale sulla ricerca della Materia oscura: un fiume di soldi e fior di scienziati, nessuno dei quali sapeva che fossero le parallassi negative, ne' mostro' interesse. Vorrei fare la voce 'Parallase negativa', se qualcuno aiuta. Grazie e buona serata. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Giusepcar (discussioni · contributi) 09:49, 27 apr 2020 (CEST).... questo e' il link diretto indicato al secondo rigo .. https://leonardomuseum.blogspot.com/2019/06/lab.html..--Giusepcar (msg) 17:21, 24 mag 2020 (CEST)arriva la firma utente.. ma non sembra funzionare direttamente .. pazienza--Giusepcar (msg) 17:24, 24 mag 2020 (CEST)--Giusepcar (msg) 17:24, 24 mag 2020 (CEST)

Collegamenti esterni interrottiModifica

Una procedura automatica ha modificato uno o più collegamenti esterni ritenuti interrotti:

In caso di problemi vedere le FAQ.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 11:10, 11 lug 2020 (CEST)

Ritorna alla pagina "Materia oscura".