Discussione:Medicina allopatica

Aggiungi argomento
Discussioni attive
Fairytale Trash Questionmark No.svgIn data 5 dicembre 2011 la voce Medicina allopatica è stata mantenuta, nell'ambito di una procedura di cancellazione, in seguito a decisione consensuale.
Consulta la pagina della discussione per eventuali pareri e suggerimenti.

..Modifica

Ciao FDD, vista la delicata complessità della tematica, ho ritenuto di ripristinare la precedente versione condivisa, ed eventualmente di avviare una discussione di merito in questa talk. Le modifiche effettuate, infatti, sono imho un poco meno effettivamente rappresentative della posizione di mainstream della comunità scientifica, che considera appunto il termine come un'espressione di per sè piuttosto scorretta e implicitamente POV; il focus non dovrebbe quindi essere sui contenuti medicina vs. medicina alternativa, ma proprio che sul fatto che il termine "medicina allopatica" in quanto tale presenta un'implicita limitazione di validità funzionale, e andrebbe quindi contestuato diversamente. Ciao, --Veneziano- dai, parliamone! 22:41, 28 ago 2011 (CEST)

Le modifiche di FFD avevano del buono. Io la butto lì, si potrebbe dividere in due sezioni, una per descrivere l'uso del termine da parte degli omeopati&co, l'altra per descrivere la posizione della comunità scientifica in merito. Certo che ci vorrebbero un po' fonti... Rupert Sciamenna qual è il problema? 22:51, 28 ago 2011 (CEST)


Io ritengo che prima (e ora) sia meno neutrale. Ci sono un sacco di affermazioni beffarde e assolutamente non enciclopediche. Ritengo che la mia modifica si tenesse equidistante da ambo le posizioni. Ripristinare questa versione è a mio avviso un atteggiamento eccessivamente conservatore. Per progredire occorre mettere in discussione punti che si considerano anche fermi.

Io vi propongo di ripristinare voi la versione, non intendo alimentare un flame.

F.D.D. (discussioni · contributi), hai inserito il precedente intervento. In futuro ricordati di firmare...
La firma aiuta gli interlocutori a capire l'evoluzione degli scambi di opinioni e ad attribuire correttamente i commenti ai vari partecipanti alla discussione.
Tutto è subordinato alla presenza di fonti. Il ripristino da parte di Veneziano non significa un atteggiamento "conservatore" nel senso che la voce non deve essere modificata, solo che ogni modifica sostanziale va vagliata e discussa. Il punto su cui bisogna porre l'accento IMHO è che da un punto di vista scientifico il termine "medicina allopatica" non ha alcun senso, mentre acquista significato se contraposto a "medicina omeopatica". Bisogna comunque rilevare che anche da questo punto di vista il termine non è corretto, in quanto (come evidenziato in voce) la cosiddetta medicina allopatica non ha affatto un approccio contrapposto a quella omeopatica, ma soltanto un approccio basato sulla reale efficacia di un trattamento, indipendentemente dal principio di fondo (viene fatto l'esemio dei vaccini, ma anche gli antibiotici andrebbero bene). --Rupert Sciamenna qual è il problema? 13:19, 30 nov 2011 (CET)
Chi lo dice che la cosiddetta medicina allopatica non ha affatto un approccio contrapposto a quella omeopatica, ma soltanto un approccio basato sulla reale efficacia di un trattamento, indipendentemente dal principio di fondo? Che se ne sia coscienti o meno, l'approccio è sì contrapposto, eccome.
Inoltre, si parla di efficacia del trattamento (nel senso, durante il trattamento) o della effettiva guarigione dell'organo?
E ancora, della guarigione dell'organo o della effettiva guarigione del paziente? Chi può scientificamente escludere che una determinata guarigione di un organo malato sia proprio la causa scatenante della malattia di un altro organo? Se un organo soffre c'è un motivo, ed intervenendo da fuori con un diverso pathos (ad esempio usando un sedativo su un'agitazione), di quella sofferenza se ne sta facendo carico la medicina allopatica, e se il sostegno viene a mancare la sofferenza dell'organo ritorna. Allorquando la causa scatenante non viene effettivamente curata da quell'organo stesso, che un altro organo se ne faccia carico in un altro modo, per raggiungere un nuovo equilibrio del corpo che gli permetta di sopravvivere, è così difficile da concepire? Il corpo è intelligente. --Pahadimas (msg) 00:51, 4 apr 2017 (CEST)
Qui si applica WP:WNF, altrimenti non si può nemmeno escludere che mentre si va a comprare l'oscillococcinum si passi col rosso a un semaforo, non per questo l'omeopatia è detta eritromeopatia. Senza scherzare, "allopatica" nasce nel contesto di un'autonarrazione dell'omeopatica come una pratica che possa essere posta sullo stesso piano della medicina, all'interno di tale narrazione l'omeopatia diventa una scelta plausibile fra due opzioni comparabili e può raccogliere i "delusi" dalla medicina o quantomeno mutuare da essa la percezione come mezzo plausibile. Tale narrazione non può trovare spazio su Wikipedia per la semplicissima ragione che non lo trova nelle fonti "di qualità un po' superiore a zero". --Vito (msg) 08:31, 6 apr 2017 (CEST)

Cronologia da Allopatia per unioneModifica

Cronologia di Allopatia precedente alla trasformazione in redirect
    * (corr | prec) 21:43, 11 nov 2011‎ Rubinbot (Discussione | contributi)‎ m (1.051 byte) (r2.5.4) (Bot: Aggiungo: ml:അലോപ്പതി) (rollback | annulla)
    * (corr | prec) 17:49, 21 ott 2011‎ Escarbot (Discussione | contributi)‎ m (1.019 byte) (r2.5.5) (Bot: Tolgo: ja:対症療法) (annulla)
    * (corr | prec) 17:46, 21 ott 2011‎ Escarbot (Discussione | contributi)‎ m (1.039 byte) (r2.5.5) (Bot: Aggiungo: hi:ऍलोपैथी, io:Alopatio, si:අ'ලොපති වෛද්‍යවේදය) (annulla)
    * (corr | prec) 08:52, 9 set 2008‎ AnjaManix (Discussione | contributi)‎ (936 byte) (annulla)
    * (corr | prec) 04:51, 13 ago 2008‎ SunBot (Discussione | contributi)‎ m (926 byte) (Cambio {{references}} con <references /> se il risultato è lo stesso) (annulla)
    * (corr | prec) 22:10, 17 gen 2008‎ Alexbot (Discussione | contributi)‎ m (926 byte) (Bot: Modifico: ro:Alopatie) (annulla)
    * (corr | prec) 20:27, 2 nov 2007‎ BotMultichill (Discussione | contributi)‎ m (924 byte) (robot Aggiungo: ro:Alopat) (annulla)
    * (corr | prec) 14:35, 9 ott 2007‎ SanniBot (Discussione | contributi)‎ m (910 byte) (sostituisco template) (annulla)
    * (corr | prec) 17:26, 27 set 2007‎ Sir marek (Discussione | contributi)‎ m (902 byte) (→Note: template) (annulla)
    * (corr | prec) 07:02, 26 giu 2007‎ SieBot (Discussione | contributi)‎ m (899 byte) (robot Aggiungo: pl:Alopatia) (annulla)
    * (corr | prec) 23:40, 18 giu 2007‎ Wisbot (Discussione | contributi)‎ m (883 byte) (Sostituzioni standard: inversione accenti, parole non terminanti in «é») (annulla)
    * (corr | prec) 19:02, 31 mag 2007‎ Paginazero (Discussione | contributi)‎ m (883 byte) (annulla)
    * (corr | prec) 19:02, 31 mag 2007‎ Formica rufa (Discussione | contributi)‎ m (901 byte) (sistemo la forma) (annulla)
    * (corr | prec) 19:01, 31 mag 2007‎ Formica rufa (Discussione | contributi)‎ m (920 byte) (sistemo tag) (annulla)
    * (corr | prec) 19:01, 31 mag 2007‎ Formica rufa (Discussione | contributi)‎ m (918 byte) (+tag references) (annulla)
    * (corr | prec) 18:58, 31 mag 2007‎ Formica rufa (Discussione | contributi)‎ (898 byte) (integrata da en.wiki) (annulla)
    * (corr | prec) 19:19, 27 mag 2007‎ Paginazero (Discussione | contributi)‎ m (349 byte) (annulla)
    * (corr | prec) 02:43, 27 mag 2007‎ Thijs!bot (Discussione | contributi)‎ m (626 byte) (robot Aggiungo: es:Alopatía) (annulla)
    * (corr | prec) 20:32, 29 apr 2007‎ Filbot (Discussione | contributi)‎ m (609 byte) (robot Aggiungo: ur:معالجۂ اخلافیہ) (annulla)
    * (corr | prec) 00:47, 24 apr 2007‎ Cruccone (Discussione | contributi)‎ m (574 byte) (iw) (annulla)
    * (corr | prec) 09:33, 14 gen 2007‎ Mauro742 (Discussione | contributi)‎ m (395 byte) (annulla)
    * (corr | prec) 00:36, 14 gen 2007‎ PersOnLine (Discussione | contributi)‎ (392 byte) (+Aiutare) (annulla)
    * (corr | prec) 00:30, 14 gen 2007‎ 87.21.166.185 (Discussione)‎ (100 byte) (Nuova pagina; testo: 'Sistema di cura che sfrutta l'azione dei principi contrari a quelli che hanno provocato la malattia.')

Sull'uso del termine "ufficiale"Modifica

Premesso che personalmente ritengo furviante l'uso del termine "ufficiale" in quanto etimologicamente errato, ho provveduto a ripristinare la dicitura "medicina moderna a base scientifica" coerentemente con la fonte citata.

Vorrei far notare inoltre che il termine "ufficiale" non è riportato in alcuna fonte. Tengo infine a sottolineare che, sempre secondo la fonte, il termine "allopatica" è da sempre usato con significato dispregiativo nei confronti della medicina moderna a base scientifica.

Per questi motivi ho annullato la modifica e chiedo all'utente interessato un confronto prima di ulteriori modifiche, in linea con le convezioni di Wikipedia.--Mrtb (msg) 07:11, 29 mar 2017 (CEST)

Ufficiale in quanto quella ufficialmente studiata nelle università.
Convenzionale in quanto per tacita convenzione è la più largamente utilizzata. Anche tale termine è stato rimosso dalla voce in riferimento all'attuale medicina, rimanendo presente solo in riferimento alla "medicina convenzionale del tempo". Perché la medicina di una volta lo era e quella di oggi no?
Si potrebbe anche definirla consuetudinaria, in quanto per consuetudine, abitudine, è la più largamente utilizzata e quella ufficialmente studiata nelle università.
Sono tutti termini obiettivi, così come il termine allopatica è obiettivo e univoco: allos-pathos significa univocamente "diversa sofferenza"; il senso con il quale è poi utilizzato è strettamente personale, e non è universalmente intenso come dispregiativo. Si conoscono per caso le intenzioni di tutti coloro che lo utilizzano? Solo perché la lucidità di riconoscere l'obiettività di un termine, senza caricarlo di sentimento, è in mano ad un esiguo numero di persone, non significa che "da sempre" e "da tutti" il termine è usato con significato dispregiativo. Viene quindi solo "talvolta", talune volte, determinate volte, utilizzato con sentimento dispregiativo. Ad oggi c'è chi lo utilizza in maniera obiettiva; tali persone vanno rispettate.
Ribadendo esplicitamente e riassumendo, in sè il termine non ha sentimento: la medicina allopatica cura "per diversa sofferenza"; quella omeopatica "per simile sofferenza". È tanto semplice! Ed obiettivo.
Esattamente quali frasi o periodi della fonte decretano in maniera irreprensibile e certa e documentata che da sempre il termine sarebbe stato utilizzato con senso dispregiativo? --Pahadimas (msg) 00:11, 4 apr 2017 (CEST)
cioè abbiamo quindi anche un ingegneria "ufficiale"? e una matematica ufficiale? No, ufficiale è un termine usato solo da chi propugna teorie alternativa. Esiste una sola medicina che è quella scientifica cioè basata sul metodo scientifico (scienza medica), chi pretende che esiste anche un altra medicina allora ha necessità di appellare la medicina scientifica nei più diversi modi tranne ovviamente che forse con l'unico aggettivo che le si confà (scientifica). A latere in wikipedia non contano le ns opinione ma le fonti --ignis scrivimi qui 08:16, 6 apr 2017 (CEST)
Ma che "ufficiale" sia spregiativo, anzi parte di una narrazione "anti mainstream", è ufficialmente e non ufficialmente ovvio, possiamo costruirci i sillogismi che vogliamo ma tale rimane. --Vito (msg) 08:21, 6 apr 2017 (CEST)

A distanza di 10 mesi, rinnovo il mio invito all'utente [@ Pahadimas] ad un confronto prima di ulteriori modifiche, così come previsto dalle convenzioni di Wikipedia. Nello specifico, la fonte citata ("J.C.Whorton, Nature Cures: The History of Alternative Medicine in America, Oxford University Press, 2004, pp. 18-52") definisce come dispregiativo i termini allopatia e allopatica. Chiedo, se possibile, il parere su questo punto ad utenti più esperti di me ([@ Ignisdelavega] e [@ Vituzzu]). Grazie.--Mrtb (msg) 12:15, 21 gen 2018 (CET)

Ritorna alla pagina "Medicina allopatica".