Apri il menu principale

riordino il testo dato che permangono indistinte le varie tipologie di trasporto su ferro confondendo Metropolitana, Metropolitana leggera,Metrotranvia e ferrovia suburbana, metropolitana etc..--Anthos (msg) 12:57, 16 apr 2009 (CEST)

Propongo di eliminare tutte le metrotranvie, le Ferrovie metropolitane e suburbane e il paragrafo In corso di costruzione, attivazione o progetto. Lasciando Brescia e forse Bari. --lucaf1 (msg) 19:50, 6 gen 2010 (CET)
Ripresenta la proposta in discussione trasporti ad evitare guerre--Anthos (msg) 18:43, 18 gen 2010 (CET)

Indice

Distinguo tra metropolitane e servizi ferroviari metropolitani in corso di costruzione, attivazione etcModifica

Visto che Friedrichstrasse ci teneva a distinguere una metropolitana di superficie da un servizio ferroviario metropolitano, e di conseguenza toglieva sempre le informazioni riguardanti i lavori a Firenze tuttavia lasciando quelli a Salerno (nonostante si tratti dello stesso tipo di servizio), ho fatto questo ulteriore distinguo; ora i lavori a Brescia sono in un'altra sezione rispetto quelli a Firenze e Salerno. --Menion89 (msg) 11:34, 10 lug 2010 (CET)

Non sono d'accordo, questa è la voce sulle metropolitane, i servizi ferroviari urbani, metropolitani o suburbani non devono stare qui, neanche in una sezione separata. Riguardo a Salerno, la questione è un po' diversa, perché la c.d. "metropolitana" di quella città correrà su binari indipendenti da quelli dei treni ordinari.--Friedrichstrasse (msg) 12:14, 10 lug 2010 (CEST)
Non per fare il puntiglioso ma la parola stessa "metropolitana" è il diminutivo di "ferrovia metropolitana". Alla fine che cos'è una metropolitana se non un servizio su rotaia all'interno dei confini urbani con un'alta cadenza oraria? Quindi a Firenze, Brescia e Salerno succederà questo nel futuro prossimo. --Menion89 (msg) 13:42, 10 lug 2010 (CET)
per essere precisi però una ferrovia metropolitana è diversa da una ferrovia che effettua un servizio metropolitano. Ovvio che a volte il servizio è uguale ma l'infrastruttura è diversa. --lucaf1 (msg) 13:50, 10 lug 2010 (CEST)
certo certo, ma infatti Firenze, Salerno e Brescia non saranno dotate di metropolitana, però visto che questo articolo non comprende solo le metropolitane classiche (che sarebbero solo a Roma, Milano, Napoli e Catania, o nel caso anche a Torino e Genova), ho pensato di aggiungere anche il caso fiorentino a quelli "simili" che già avevate presentato. --Menion89 (msg) 13:58, 10 lug 2010 (CET)
Brescia è una metropolitana ;) Per me bisogna eliminare bari, milano, salerno, palermo e firenze --lucaf1 (msg) 14:15, 10 lug 2010 (CEST)
Sono d'accordo, procediamo?--Friedrichstrasse (msg) 14:27, 10 lug 2010 (CEST)
Per me si; propongo questa versione: http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Metropolitana_in_Italia&action=historysubmit&diff=33460527&oldid=33450431 --lucaf1 (msg) 18:06, 10 lug 2010 (CEST)
E' un po' incompleta, ma per me va bene. --Menion89 (msg) 13:45, 11 lug 2010 (CEST)


Che la metro a Roma abbia avuto difficoltà a svilupparsi per via dell'immensa quantità di resti romani (se non ci sono a Roma, dove altro dovrebbero essere?) è fuori di dubbio. Quel "solo" poi mi sa un po' di spocchioso. Annullo questa modifica:

http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Metropolitana_in_Italia&curid=2184116&diff=40243959&oldid=40208272&rcid=41333329 --TommyTheBiker (msg) 02:30, 28 apr 2011 (CEST)

LA PRIMA METROPOLITANA D'ITALIAModifica

Sia in questa sezione che in quella generale della voce Metropolitana noto che si considera come prima metropolitana d'Italia la Linea B di Roma. Da quello che so, e anche da quello che vedo scritto su wikipedia, a me risulta essere la metropolitana di Napoli Linea 2 come prima d'Italia escludendo la Ferrovia Cumana, che comunque esercitava un servizio urbano, del 1889 e quella Circumvesuviana del 1891. Invece qui leggo addirittura che a Napoli la metropolitana è stata aperta solo nel 1993. --Alvatros (msg) 13:12, 22 ago 2012 (CEST)

La linea 2 della metropolitana di Napoli è un passante ferroviario, non una metropolitana, quindi la prima vera metropolitana è stata la linea B di Roma, se da qualche parte c'è scritto altro è ovviamente un errore. --Pupitar (msg) 13:33, 22 ago 2012 (CEST)
Per quanto sia vero che la linea 2 è un passante ferroviario e come tale credo sia omologata (anche se fonti in tal senso non ce ne sono), è anche vero però che la prima città a dotarsi di un servizio metropolitano e di stazioni sotterranee è stata proprio Napoli, di fonti ce ne sono a bizzeffe, mentre se parliamo di infrastrutture, la prima metropolitana pesante su sede propria costruita in Italia, è la linea B della metropolitana di Roma e anche questa è cosa nota.--79.27.168.147 (msg) 18:17, 22 ago 2012 (CEST)
(http://it.wikipedia.org/wiki/File:Inaugurazione_Metropolitana_FS_-_Napoli.jpg) Se questa immagine e queste sezioni (La prima ferrovia

La metropolitana di Napoli pone le sue radici nel 1889, anno dell’inaugurazione della ferrovia Cumana, che già possedeva un tratto sotterraneo di penetrazione urbana. La nascita della Circumvesuviana invece è datata 18 novembre 1890 con il nome di Società Anonima Ferrovia Napoli - Ottaviano. Dagli anni '20 agli anni '50 Nel 1925 a Napoli fu inaugurato il primo passante ferroviario urbano delle Ferrovie dello Stato in Italia, sin da allora noto come metropolitana FS, sulla quale fu istituito il servizio metropolitano, la linea tutt'oggi è di fondamentale importanza per la città.) sono un fake bisogna rivedere allora anche la voce Metropolitana di Napoli--Alvatros (msg) 10:46, 23 ago 2012 (CEST)

in verità non va modificato nulla, basta solo leggere attentamente le fonti e documentarsi, pone le sue radici non significa nasce, la storia ferroviaria della città di Napoli è molto articolata, spesso interrotta, riveduta e ripensata per i continui conflitti bellici del '900, la Cumana è stata la prima ferrovia su sede propria costruita in Italia separata dalla rete nazionale, collegava (e collega) il centro con l'area occidentale sfociando nell'area dei campi flegrei, da Montesanto al corso Vittorio emanuele si accedeva e si accede tramite galleria, ma la prima linea storica che attraversa il centro della città in sotterranea (Napoli è stata la prima città italiana nel 1925 a munirsi di stazioni sotterranee e ad usufruire di un servizio metropolitano) è stata l'attuale linea 2 posta sulla direttissima Napoli-Roma (oggi estinta dalla Tav), ecco perchè fu inaugurata come Metropolitana FS e sempre tale è rimasta, anche se poi gli standard delle metropolitane in Italia cominciarono a cambiare, e a Roma nacque nel 1955 (trent'anni dopo) l'attuale linea B, una moderna linea di trasporto veloce e di massa (metropolitana pesante) su sede propria e non attraversata da corse nazionali FS (come accade oggi proprio sulla linea 2), ma non c'è ombra di dubbio che apripista in Italia delle reti metropolitane è stata l'attuale linea 2 della metropolitana di Napoli, le fonti ci sono e sono chiarissime, anche se non ce ne sarebbe bisogno, non so a voi, ma a me la storia della Metropolitana FS (Napoli-Pozzuoli) e della direttissima Napoli-Roma, me l'hanno fatta studiare alle scuole elementari, è di dominio pubblico.--Keeponmovin (msg) 18:21, 23 ago 2012 (CEST)
Tutte storie: in realtà non c'è ombra di dubbio che l'attuale linea 2 non ha nulla a che vedere con le metropolitane, ma è un semplice servizio ferroviario urbano. In questo le fonti sono chiarissime e concordi.--79.48.158.33 (msg) 19:15, 23 ago 2012 (CEST)
Innanzitutto non ti è concesso rimuovere una grande quantità di testo, fonti e immagini, ma poi parli della Cumana qui? ma cosa c'entra la cumana? Evita di creare conflitti inutili e rispetta il lavoro degli altri, se hai qualcosa da argomentare discuti serenamente come fanno gli altri.--Keeponmovin (msg) 19:50, 23 ago 2012 (CEST)
Io credo che andrebbe tolto ciò che non riguarda la metropolitana vera e propria, visto che in questa pagina non si parla di servizi metropolitani vari (come un passante delle ferrovie dello stato, allora anche a milano dovrebbe essere messo nella pagina metropolitana di milano e considerato come linea metropolitana, solo perchè ci si svolge un servizio metropolitano?!), come in quella della metropolitana di napoli, e spostato in una pagina più adatta, ad esempio trasporti in Italia. Detta la mia opinione credo che secondo le regole quello che bisognerebbe fare è tenere tutto come prima, per ora, e modificare solo in seguito, quando ci saremo messi d'accordo qui. --Pupitar (msg) 01:40, 24 ago 2012 (CEST)
Io credo che invece che tu voglia nascondere una verità di fondo, cioè che la prima ferrovia metropolitana in Italia è nata a Napoli e come pretesto usi tecnicismi davvero inutili per non dire banali, guarda che anche la metropolitana è una ferrovia o credi che sia un aeroplano? Il fatto che la metropolitana FS era attraversata da corse nazionali, e che non sia nata con un un tracciato chiuso, questo non cancella che è stata la prima linea sotterranea costruita in Italia sui cui è stato attivato sin dalla sua inaugurazione il servizio metropolitano, del resto le metropolitane vere e prorie' cosa fanno? Offrono un servizio metropolitano, ebbene l'attuale linea 2 lo offre dal 1925, con una frequenza di corse ogni sei minuti, le fonti ci sono, e sono storiche e autorevoli, il tuo e comportamento non è enciclopedico, fare continui rollback, e ostinarsi a dire: HO RAGIONE IO, senza tenere conto che le note aggiunte sono reali e fondate non è per niente corretto, ho ripristinato la foto di piazza Cavour del 1925, che non so per quale motivo avevi rimosso (ma lo intuisco, c'è scritto metropolitana e ti da fastidio, perchè ti smonta tutto il tuo ragionamento strampalato) ti invito ad essere più collaborativo e meno ostinato, così non si va da nessuna parte e negare l'evidenza non riesco a capire a che cosa serva.--Keeponmovin (msg) 05:20, 24 ago 2012 (CEST)
il passante ferroviario di Milano è nato solo pochi anni fa, ed è usato per il servizio suburbano e non quello metropolitano come a Napoli, sono due cose completamente diverse e non c'è bisogno che te lo spieghi io.--Keeponmovin (msg) 05:25, 24 ago 2012 (CEST)
Il passante ferroviario di Milano viene usato per il servizio urbano e suburbano, così come quello di Napoli; tuttavia né in un caso né nell'altro si tratta di metropolitane. Comunque i toni di questo utente Keeponmovin sono indisponenti, e ricordano i toni di un altro utente, attivo nelle pagine dei trasporti napoletani, ripetutamente bannato e reiscritto più volte con nomi diversi. Forse Pupitar dovrebbe segnalare la questione al progetto trasporti.--93.145.179.163 (msg) 11:38, 24 ago 2012 (CEST)
Non ti preoccupare, non c'è bisogno che me lo dica tu, lo so che la metropolitana non è un aeroplano. In questa pagina non interessa a nessuno del primo tratto ferroviario sotterraneo costruito in Italia, anche se fosse quello di Napoli. Visto che a quanto pare non hai ancora letto, oppure ignori, la pagina 'metropolitana', ti riporto qui l'inizio della sezione che definisce il termine metropolitana:
"La norma UNI 8379 e l'UITP (Associazione internazionale del Trasporto Pubblico) definiscono la metropolitana come un sistema di trasporto nell’ambito delle conurbazioni, provvisto di sede propria che non abbia interferenzialità con altri sistemi di trasporto, cioè che abbia completa separazione del tracciato dagli altri sistemi di trasporto."
Se questo per te non è abbastanza fondato o non enciclopedico, continua pure a pensare che la linea 2 di Napoli debba stare in questa pagina solo perchè svolge un servizio metropolitano; a quanto pare però non hai nemmeno letto la pagina 'Servizio ferroviario metropolitano', visto che sostieni che il servizio svolto sul passante di Napoli sia completamente diverso da quello svolto sul passante di Milano, e che il servizio ferroviario metropolitano sia diverso da quello suburbano, continua pure a credere che sia così, ma visto che siamo su un enciclopedia dobbiamo esporre le cose come stanno. Ora quindi ripristino la versione precedente, cioè anche quella decisa qua sopra, nel paragrafo sopra a questo, e se vuoi metti pure le foto nelle pagine adatte. --Pupitar (msg) 14:12, 24 ago 2012 (CEST)
Mi dispiace ma non ci sono gli estremi per rimuovere fonti e immagini, fattene una ragione, io non ho rimosso nulla della vecchia versione, l'ho solo arricchita, di nuove informazioni, fonti e immagini, credi che a nessuno interessi? E chi te lo ha detto, ricordati che tu conti quanto me, e le fonti valgono più dei tuoi discorsi francamente poco interessanti e sballati, qui si parla della storia della metropolitana in Italia, e non delle caratteristiche delle infrastrutture, per quelle ci sono le apposite pagine.--Keeponmovin (msg) 14:21, 24 ago 2012 (CEST)
L'hai arricchita di informazioni errate, le fonti te le ho date, vatti a leggere le pagine, che sono più autoerevoli di un giornale, l'hai detto tu stesso che la linea 2 ha un tracciato in comune con le FS, quindi non è una metropolitana, possono scrivere ciò che vogliono i giornali. --Pupitar (msg) 14:25, 24 ago 2012 (CEST)
da 1925 c'è scritto ovunque metropolitana anche fuori alle stazioni, con tanto di M rossa.--Keeponmovin (msg) 14:46, 24 ago 2012 (CEST)
Anche questa è un invenzione dei giornali?, piantala ;-) ti stai cimentando in un edit var davvero stupida, io porto fonti, immagini, evidenza, tu semplici click e giochetti.--Keeponmovin (msg) 14:54, 24 ago 2012 (CEST)
Si può scrivere quello che si vuole, ma essendo su un'enciclopedia dobbiamo trattare le cose come stanno, per essere una metropolitana deve rispettare tutti questi requisiti, dimmi tu se li rispetta:
"La norma UNI 8379 e l'UITP (Associazione internazionale del Trasporto Pubblico)[2] definiscono la metropolitana come un sistema di trasporto nell’ambito delle conurbazioni, provvisto di sede propria che non abbia interferenzialità con altri sistemi di trasporto, cioè che abbia completa separazione del tracciato dagli altri sistemi di trasporto.
Risulta essenziale inoltre l'alta frequenza delle corse, unita a una grande capacità oraria di trasporto; per ottenere ciò è necessario un opportuno sistema di blocco automatico che consenta il minimo distanziamento dei convogli.
La norma UNI 8379-2000 (Allegato B) fornisce, inoltre, alcuni parametri caratteristici delle metropolitane:
Portata potenziale minima per senso di marcia: 24000 passeggeri/ora
frequenza potenziale minima per direzione: 3 minuti
capacità potenziale di ogni convoglio: 1200 persone
distanza media stazioni/fermate: 600–1000 m
velocità commerciale minima: 25 km/h
lunghezza massima del convoglio: 150 m
Tra le altre caratteristiche, contemplate nel medesimo allegato, per le metropolitane è previsto l'incarrozzamento a raso."
Se porti delle fonti che certificano che tutti questi requisiti sono rispettati, allora possiamo tenerla in questa pagina, altrimenti va tolta e spostata altrove. Che sia considerata una metropolitana l'ho capito, ma non lo è.
PS: L'"edit var" non so cosa sia --Pupitar (msg) 14:55, 24 ago 2012 (CEST)
infatti, ma questo cosa c'entra con la pagina Metropolitana in Italia, che fa la storia delle metropolitane nel nostro paese? All'epoca sia per la metropolitana FS che per la linea B, la normativa UNI nemmeno esisteva, avessi detto che la linea 2 oggi è configurata come metropolitana pesante avresti anche ragione, ma dal momento che io non asserisco questo, e che non ho nemmeno negato che la prima metropolitana pesante su sede propria sia quella nata a Roma, allora il problema qual'è, cosa c'è di così strampalato nel sottolineare che antiseniana della linea B di Roma è stata l'attuale linea 2 di Napoli? Ma dimentichi che io altro ad aver caricato le fonti ho inserito anche le immagini dell'inaugurazione delle metro di Roma e Milano? Ho solo migliorato la pagina, e tu stai facendo solo il guastafeste quando in realtà dovresti solo ringraziarmi, anche perchè per fare click con il mouse non credo che ci voglia chissà quale scienza--Keeponmovin (msg) 15:13, 24 ago 2012 (CEST)
Non decidi tu se è giusto o no mettere queste informazioni, sto solo ripristinando ciò che è stato deciso nel paragrafo precedente a questo, in attesa di una nuova decisione definitiva. --Pupitar (msg) 15:57, 24 ago 2012 (CEST)
infatti non lo decido io ma le fonti inserite, che tu puoi anche contestare ma non puoi rimuovere.--Keeponmovin (msg) 15:58, 24 ago 2012 (CEST)
mi sembra di aver già detto che quelle fonti confermano solo il fatto che quella linea venga considerata una metropolitana, cosa che in questa pagina non interessa, infatti devono stare nella pagina della linea 2 di napoli, non qui --Pupitar (msg) 16:13, 24 ago 2012 (CEST)
mi sembra di averti già detto che la linea 2 è stata presentata come prima ferrovia metropolitana d'Italia nel 1925, e che questa pagina non parla delle caratteristiche tecniche delle infrastrutture e di come siano cambiata le normative, informazioni simili sono in questa voce, sei davvero noioso.--Keeponmovin (msg) 16:32, 24 ago 2012 (CEST)
no, non parla delle caratteristiche tecniche, parla delle linee metropolitane in italia al giorno d'oggi, la linea 2 di napoli non è una metropolitana, quindi non importa se nel 1925 era considerata una metropolitana. --Pupitar (msg) 16:37, 24 ago 2012 (CEST)
mi dispiace ma le fonti danno ragione a me e sono stanco di dirti sempre le stesse cose, quindi aspetti l'esito della discussione e non rimuovi le fonti, perchè è contro ogni regola, ciao.--Keeponmovin (msg) 16:42, 24 ago 2012 (CEST)
Convinto tu, saluti --Pupitar (msg) 16:52, 24 ago 2012 (CEST)

Nella pagina delle prove ho inserito la versione che secondo me è abbastanza neutrale, ditemi se per voi va bene o quali modifiche andrebbero apportate... --Pupitar (msg) 14:01, 25 ago 2012 (CEST)

Modifiche dopo la protezione totaleModifica

Dopo la protezione totale della voce, in attesa che venga trovato un punto di accordo in discussione, segnalo che dalla voce ho eliminato tutti gli avverbi e le espressioni di recentismo (attualmente, recentemente eccetera) , tutte prive di una qualsiasi data di riferimento (es. "la stazione è appena stata inaugurata": appena rispetto a quando?). Vedi anche WP:RECENTISMO. Queste modifiche non hanno nulla a che vedere con gli altri aspetti su cui la discussione è aperta. --L736El'adminalcolico 13:34, 25 ago 2012 (CEST)

non hai eliminato solo gli avverbi ma anche le fonti, non credo che questo sia una cosa normale, le mie modifiche fondate le ho spiegate e anche in maniera dettagliata, sia qui che in progetto trasporti, sono pronto a discuterne ancora ma con persone diverse da Pupitar (che mi ricorda qualcuno noto un pò a tutti) che sa fare solo rollback.--Keeponmovin (msg) 14:46, 25 ago 2012 (CEST)
Le fonti le avevo tolte io prima di lui, il perchè lo sai, ma guarda se ti va bene la versione che ho messo nella pagina delle prove. Comunque anche io credo che dovrebbero discuterne anche altri, oltre a noi due, ma toglimi una curiosità, chi ti ricorderei io? --Pupitar (msg) 14:52, 25 ago 2012 (CEST)
Pupitar io e te ne abbiamo già discusso, siamo distanti quindi lasciamo perdere, io ho portato fonti e immagini, tu solo rollback e polemiche, quindi discutere con te scusa lo trovo davvero noioso e inutile. P.S mi ricordi Friedstrasse, ma non ho detto che sei tu.--Keeponmovin (msg) 15:07, 25 ago 2012 (CEST)
Beh vedila come vuoi, allora aspettiamo che si faccia vivo qualcuno e vediamo cosa ne pensa, però ti assicuro che non sono io quell'ip che ha commentato sopra, ne avrai la conferma quando controlleranno il mio ip. --Pupitar (msg) 15:16, 25 ago 2012 (CEST)
ne sono certo che non sei tu, però me lo ricordi per i rollback e le rimozioni, cmq lasciamo perdere, la situazione è questa, se per l'8 settembre la situazione dovesse rimanere ancora questa io mi sentirò in diritto di reinserire fonti e immagini rimosse, visto che motivazioni plausibili per le suddette rimozioni al momento non ne vedo.--Keeponmovin (msg) 15:27, 25 ago 2012 (CEST)
Mi spiace, caro Keeponmovin, ma come ha fatto notare Pupitar, non ho rimosso alcuna fonte e c'è la cronologia lì a dimostrarlo: queste sono le differenze nette del mio intervento. Ti sugggerirei, per il futuro, di controllare molto attentamente chi ha fatto che cosa prima di lanciarti in accuse verso questo o quell'utente, specie se accusi l'utente sbagliato. Come admin, A) avendo io protetto la voce, B) potendo, a differenza degli utenti senza "tastini", modificare la voce stessa, se avessi fatto quanto dici, in un contesto di discussione aperta, sarebbe stato un abuso delle funzioni di sysop, ossia un atto molto grave per un admin, e non a caso ho specificato subito la portata del mio intervento e la totale estraneità di queste modifiche all'edit war in corso, affermazione verificabile da chiunque tramite la cronologia (basta volerlo/saperlo fare). Forse non ti rendi conto della pesantezza dell'accusa che mi stai muovendo e della leggerezza con cui hai mosso questa accusa, totalmente infondata. Grazie e buon lavoro. --L736El'adminalcolico 18:02, 25 ago 2012 (CEST)
visto che le cose stanno così, non ho nessun problema a chiederti scusa, sono stato un pò superficiale nel controllare la cronologia degli interventi (cmq di solito tutti gli admin precisano di bloccare la pagina alla versione sbagliata, e non mi pare di aver visto tale precisazione da parte tua), fatto sta che io mi ero sforzato solo di migliorare la pagina arricchendola di fonti e immagini storiche, con interventi fondati e immagini (tutto in linea secondo le convenzioni e i regolamenti dell'enciclopedia), i miei interventi sono state arbitrariamente rimossi da un solo utente che si è cimentato in rollback e rimozioni continue, ha rimosso ben tre fonti, tutte coerenti tra loro oltre che affidabili e storiche, mentre non ha rimosso le immagini che gli conveniva lasciare (caricate sempre dal sottoscritto), questo lo trovo profondamente scorretto, cmq ripeto io aspetterò fino all' 8 settembre, discuterò con tutti serenamente, ma se non dovessero venir fuori motivazioni valide, io mi affretterò a ripristinare la versione annullata, perchè è profondamente ingiusto che chi rispetta le regole, discute e che ha il solo scopo di migliorare l'enciclopedia debba essere trattato in questo modo da un utente che rimove fonti e immagini in cambio di illazioni, chiacchiere ed edit war.--Keeponmovin (msg) 19:37, 25 ago 2012 (CEST)
Accetto le scuse. Ad ogni modo, gli admin non devono obbligatoriamente precisare a quale versione bloccano la pagina perché di solito, in caso di protezione, la versione è l'ultima ritenuta valida, come del resto previsto per le edit war, e se si eseguono dei rollback è perché l'ultima versione contiene palesi vandalismi o errori. Ti riporto quanto scritto in WP:PROTEZIONE:
In caso di edit war gli amministratori proteggono la pagina nella versione in cui si trova in quel momento (a meno che non contenga vandalismi)
Quindi, non è del tutto corretto quello che affermi. Inoltre, se gli admin definissero una certa versione come "sbagliata" o "giusta", significherebbe che prendono parte all'edit war assumendo una posizione in merito (cosa che non compete) e questo creerebbe un "conflitto di interessi" che di fatto impedirebbe loro di operare la protezione in prima persona, e comunque, se proprio dovessero scegliere tra "giusta" o "sbagliata", stai certo che per un discorso di qualità del progetto sceglierebbero quella che secondo loro è quella "giusta", non quella "sbagliata" (sarebbe un pesante controsenso rispetto alla salvaguardia del progetto, non ti pare?). In ogni caso, io non ho seguito la vicenda e la discussione specifica sulle metropolitane d'Italia, ma se alla fine il WP:CONSENSO dovesse consolidarsi in un senso contrario a quello che tu ti aspetti, forzare la voce alla versione che tu ritieni giusta nonostante il WP:CONSENSO, come indichi di voler fare, sarebbe considerata una violazione dei pilastri e ti porterebbe con tutta probabilità a una richiesta di pareri sul tuo comportamento (nella migliore delle ipotesi) se non a una segnalazione di problematicità per cui ti invito a fare un passo (emotivo) indietro e cercare di comportarti con molta calma. Buon lavoro. --L736El'adminalcolico 20:56, 25 ago 2012 (CEST)
oltre WP:CONSENSO esiste anche Wikipedia:Uso delle fonti, e quando tutte le fonti dicono la stessa cosa non vedo perchè rimuoverle, cmq il problema di fondo è un altro, in questa pagina si parte dalle origini per arrivare allo stato attuale e alle continue evoluzioni in atto delle metropolitane in Italia, in sintesi io non ho modificato assolutamente nulla, e non ho stravolto proprio un bel niente del contenuto originario (anche perchè lo condivido pienamente), mi sono limitato a sottolineare che prima della costruzione della Linea B, l'odierna Linea 2 di Napoli fu presentata nel 1925 come prima ferrovia metropolitana d'Italia e ho inserito queste fonti:1, 2,3, e queste due immagini: [1], [2], adesso vorrei sapere cosa ho fatto di così assurdo, ho forse asserito che la linea 2 è una metropolitana pesante? No, mi sono solo limitato ad affermare che questa linea (la prima ad essersi munita di stazioni sotterranee) ha offerto sin dalla sua inaugurazione un servizio metropolitano, il primo in Italia, come si fa a contestare un dato di fatto come questo, quale consenso dovrei chidere? Non ho millantato e ne tanto messo in dubbio che prima vera metropolitana in Italia sia nata a Roma (basta guardare la cronologia), in più vorrei sottolineare che la linea B è stata la prima linea metropolitana con una sede propria e con un sistema chiuso (è nata anche trent'anni dopo) e nonostante ciò fu progettata con il nome Ferrovia E42 (FERROVIA DELL'EUR) del resto la prima legge in Italia che disciplinava il trasporto, criteri e parametri sulle metropolitane è arrivata nel 1969 quando esistevano già le linee metropolitane di Roma e anche di Milano, allora ripeto, perchè rimuovere informazioni fonti e immagini che non facevano altro che arricchire l'enciclopedia di notizie e precisazioni storiche: il motivo per me è semplice ed tipicamente italiano, si chiama: Campanilismo. Scusatemi ma io la penso così.--Keeponmovin (msg) 22:49, 25 ago 2012 (CEST)
La questione è molto semplice: questa pagina non tratta dei servizi ferroviari metropolitani in Italia, ma delle sole metropolitane che al giorno d'oggi esistono in Italia, e fa un breve accenno alla nascita della prima metropolitana, quindi quello che hai inserito tu non c'entra, e non sono l'unico a dirlo, infatti un'altra persona ha affermato che la tue informazioni siano inappropiate; se questo non basta, c'è un'intera discussione su questa pagina in cui gli utenti sono giunti all'accordo comune di togliere tutto ciò che non concerne la metropolitana. Alla fine se proprio vuoi inserire queste fonti e immagini mettile nella pagina appropiata; delle due immagini che hai inserito una l'ho spostata nella giusta pagina, e l'altra è già presente in 3 o quattro pagine, le fonti possono semplicemente essere spostate anche quelle nella pagina appropriata. Hai detto tu stesso che non è una metropolitana, quindi non vedo cosa c'entri con la pagina metropolitana in Italia, dovresti metterla nella pagina servizio ferroviario metropolitano, qui mi sembra che il campanilismo c'è da parte tua. --Pupitar (msg) 23:10, 25 ago 2012 (CEST)
Se questa è la tua risposta definitiva, allora l'8 settembre ripristinerò la versione da te vandalizzata.Ciao.--Keeponmovin (msg) 23:25, 25 ago 2012 (CEST)
Beh allora visto che continui a negare l'evidenza ed a ignorare le decisioni della comunità, oltre a non voler giungere ad una versione neutrale, se alla scadenza della protezione modificherai ancora la pagina di testa tua, sarò costretto a segnalarti agli amministratori... --Pupitar (msg) 23:38, 25 ago 2012 (CEST)
io non nego l'evidenza, io porto una marea di fonti, la comunità non si è espressa, e queste fonti non le ha lette, non capisco cosa c'entri la neutralità, io sono disposto a ritornare sui miei passi davanti a motivazioni logiche e convincenti, da parte tua vedo solo chiacchiere, e dell'evidenza delle fonti non ne tieni nemmeno conto, diciamo che come interlocutore a mio avviso non fai testo, quindi segnala quello che ti pare, nessuno mi negherà di fare la stessa cosa.--Keeponmovin (msg) 23:46, 25 ago 2012 (CEST)
delle fonti che hai portato, e su cui abbiamo già discusso, le prime due non fanno altro che confermare il fatto che era considerata una metropolitana, ma non dimostrano che lo è, quindi non c'entra con questa pagina, la terza invece dice che questa ferrovia possiede un tratto metropolitano, sotterraneo; riguardo la neutralità, visto che ci è stato chiesto di giungere ad una versione neutrale per entrambi, ho proposto una versione che mi sembra una via di mezzo tra le due su cui stiamo discutendo, e a quanto pare ti va bene, visto che non l'hai commentata ne apportato modifiche. Cosa c'è di più evidente di questo? la pagina si intitola metropolitana in Italia, sulla pagina metropolitana ci sono i requisti per cui una linea può essere considerata una metropolitana, questa linea rispetta i requisiti? hai portato fonti che lo dimostrino? no, allora non c'entra niente con questa pagina, non servono fonti per dimostrare questo. --Pupitar (msg) 00:00, 26 ago 2012 (CEST)
punto primo io con il mio intervento non voglio dimostrare che la linea 2 sia una metropolitana pesante, punto secondo, ho solo precisato che prima che nascesse la linea B e la legge che del '70 una linea che svolgeva un servizio metropolitano già esisteva dal 1925 e siccome questa pagina ripeto parte delle origini non vedo a chi dia fastidio una verità storica e fondata, non la sto spacciando per metropolitana pesante (cmq fonti ufficiali sulla omologazione sulla linea 2 non ce ne sono, credo che sia omologata come passante ferroviario e tutt'oggi svolge un servizio metropolitano con una corsa ogni 6 minuti, non è nemmeno più attraversata da treni nazionali, inoltre tutte le stazioni sono contrassegnate dal logo M classico, mentre a piazza garibaldi c'è quello di Trenitalia, e quello lo mette il ministero dei trasporti non certo io) e lo testimonia il fatto che la tabella sulle metropolitane di tipo classico non l'ho nemmeno toccata, non voglio passare come il napoletano campanilista che si atteggia di aver avuto nella sua città la prima metropolitana in Italia se è questo quello che pensi, mi ero permesso di fare una precisazione storica, tutto qua, e rimuoverla la vedo come una prepotenza, e io le prepotenze non le sopporto.--Keeponmovin (msg) 00:35, 26 ago 2012 (CEST)
Beh ma se vuoi solo fare una precisazione non vedo perchè non ti vada bene la versione di prova che ho creato, l'ho solo spostata dove si accenna agli altri sistemi e ho cambiato le parole, le fonti le ho lasciate e l'immagine dell'inaugurazione anche. --Pupitar (msg) 00:39, 26 ago 2012 (CEST)

(rientro) Perchè secondo me è impostata male, parti del 1955 per ritornare al 1925, se per te poi è normale mettere prima le scarpe e poi i calzini.... Caso particolare è invece quello della linea 2 della metropolitana di Napoli, che all'epoca della sua apertura, nel 1925, era considerata una vera metropolitana, chiamata Metropolitana FS, dal momento che esercitava un servizio ferroviario metropolitano sul passante ferroviario di Napoli; tuttora svolge un servizio suburbano...., a prescindere che secondo me il concetto è sbagliato proprio nella sintassi, ma poi dove lo vedi questo servizio suburbano? La linea 2 ha sempre svolto un servizio metropolitano, sottolineo sempre, proprio Trenitalia ancora oggi la chiama linea 2 della metropolitana di Napoli, insomma secondo me la pagina l'hai impostata malissimo, la versione precedente, invece manteneva fede al fatto che la prima vera metropolitana italiana è considerata la linea B, e che prima della sua inaugurazione a Napoli la metropolitana FS ora linea 2 è stata il primo esempio rudimentale di trasporto metropolitano in Italia, guarda che sei tu che stai complicando le cose io non mi sono inventato nemmeno una virgola e le fonti e le foto non sono campate in aria, insomma hai combinato un casino e hai creato un blocco inutile, perdona la franchezza ma io quello che penso dico.--Keeponmovin (msg) 01:08, 26 ago 2012 (CEST)

Forse non hai capito che servizio metropolitano e servizio suburbano sono la stessa cosa, leggi qui (tratto dalla pagina servizio ferroviario suburbano):
"Il servizio ferroviario suburbano o urbano o metropolitano[1] è una tipologia di trasporto che utilizza linee ferroviarie (ad esempio i cosiddetti passanti)...".
Poi secondo me deve restare li perchè l'argomento principale sono le metropolitane, e in quel punto si fa una parentesi sugli altri servizi metropolitani; se la sintassi per te non è corretta modificala pure come vuoi tu e vedrò se anche per me va bene, ma ricordati che si deve collegare al paragrafo sopra, che introduce la parentesi sugli altri trasporti. Infine io non ho creato un bel niente, visto che da subito ho specificato che riportavo temporaneamente alla versione precedente per aprire una discussione seria e sistemare le cose come andava bene a tutti, se non ti andava bene potevi dirlo, senza accusarmi da subito di vandalismo. --Pupitar (msg) 01:28, 26 ago 2012 (CEST)
Prima di tutto mi vorrei scusare con gli utenti Pupitar e Keeponmovin poiché aprendo la voce LA PRIMA METROPOLITANA D'ITALIA in questa sezione ho fornito le basi per un vostro litigio, hehehehe. Comunque in merito alla discussione, che ho attentamente letto, mi trovo d'accordo con Keeponmovin. Dato che, non c'è una sezione apposita che parli, nello specifico, della storia della metropolitana in Italia, e dato che in altre sezioni tipo Storia delle ferrovie in Italia non si menzioni affatto la Linea 2, per giunta neanche la Cumana e la Circumvesuviana, e visto e considerato che in questa sezione c'è scritto:Altre città italiane possiedono, o hanno in progetto, linee di trasporto ferroviario a carattere metropolitano o tranviario rapido di massa, più o meno paragonabili alle metropolitane vere e proprie, non vedo perché non dare a Cesare quello che è di Cesare. Capisco la norma UNI ma è pur sempre una normativa nata ex post, che quindi, giustamente, definisce una tipologia fino a quel momento aleatoria, ma che, di certo, non può cancellare la storia.--Alvatros (msg) 10:46, 26 ago 2012 (CEST)
Quello che dici è vero, perchè non parlare anche di questa se già si accenna ad altre ferrovie urbane? Il problema secondo me è che questa pagina non parla della storia delle metropolitane in Italia, ma accenna solo quali siano le prime, per poi concentrarsi su quello che attualmente esiste. A questo punto credo che la cosa migliore da fare sia fare solo un accenno alla linea 2 di Napoli sopra o sotto al paragrafo che tu hai citato, per collegarsi a questo, per poi illustrare meglio la storia nella pagina storia delle ferrovie in Italia, cosa ne pensate? --Pupitar (msg) 11:11, 26 ago 2012 (CEST)
sarò breve, la Circumvesuviana e la cumana con le metropolitane non c'entrano e non sono mai state presentate come tali anche se hanno avuto sempre una sede propria separate dalle reti nazionali. Qui è in discussione la linea 2.
La versione di prova per me non va bene e non è vero che in questa pagina non si parla della storia delle metropolitane (non se ne vuole parlare, perchè si vuole evitare di inserire le note storiche sulla metropolitana FS), in verità non c'è pagina più indicata di questa, si parte delle origini per poi finire allo stato attuale delle cose, e ripeto fino al 1970 una legge che disciplinava trasporti e parametri delle metropolitane in Italia non esisteva, quindi per correttezza e serietà enciclopedica, va rispettata la cronologia, sottolineando che la prima vera linea Metropolitana italiana (sede propria, tracciato chiuso) è stata la linea B di Roma e che antisegnana della suddetta linea è stata l'odierna linea 2 di Napoli, quindi ripropongo di ripristinare la versione vandalizzata. (non si può parlare di annullamento, quando si rimuovono fonti e immagini) perchè quello che è stato fatto la trovo una grande scorrettezza.--Keeponmovin (msg) 15:40, 26 ago 2012 (CEST)
Beh la versione che hai creato tu non va bene, quindi se proprio vuoi tenere quelle informazioni crea una nuova versione NEUTRALE, cioè che vada bene a tutti, ma soprattutto al contesto --Pupitar (msg) 16.41, 26 ago 2012 (CEST)
ho modificato la versione prova, cmq qui non bisogna essere neutrali e trovare una versione accomodante, l'enciclopedia non si scrive su compromessi caro Pupitar, qui contano fonti, fatti e logica, e io a quelli mi attengo, non mi faccio condizionare di certo da manie di altre utenze che negano l'evidenza dei fatti e si aggrappano a pretesti senza senso.--Keeponmovin (msg) 17:25, 26 ago 2012 (CEST)
Pupitar per caso Strasse ti ha consigliato di contattare Moliva? Ti ricordo che questa enciclopedia ha delle regole e ti inviterei a rispettarle, non sono concesse CAMPAGNE, fai il bravo, stai continuando a commettere scorrettezze.--Keeponmovin (msg) 23:50, 26 ago 2012 (CEST)
Anche se fosse? c'è una regola che vieta di chiedere un parere ad un altro utente? hai paura che qualcuno non la pensi come te? in ogni caso mi sembra che tu abbia altro a cui pensare, qui a quanto pare sei tu che commetti scorrettezze, a partire dal reiscriversi dopo essere stati bannati, caro Musicante91 --Pupitar (msg) 01:33, 26 ago 2012 (CEST)
si la regola c'è e e te l'ho postata, io non ho mai nascosto chi sono (la coscienza ce l'ho pulitissima), a differenza di qualcun altro che non lascia in pace nemmeno la versione prova ed è continuamente bloccato dai filtri antiabusi per i suoi innumerevoli vandalismi, le fonti ci sono, il testo è lineare e corretto, perfettamente inserito nel contesto cronologico, quindi a parte le solite intromissioni del vandalo Strasse e tuoi incoerenti ripensamenti, la versione prova va benissimo così.--79.22.152.33 (msg) 17:49, 27 ago 2012 (CEST)
Per me non va bene, il paragrafo deve stare intorno a dove se ne parla, prima del contesto cronologico ci deve essere la coerenza, essendo una parentesi che non c'entra con la pagina, deve stare dove ci sono le parentesi; se ci fosse una sezione storia in quella pagina, dove si parla della nascita delle metropolitane, allora si che dovrebbe stare nel contesto cronologico --Pupitar (msg) 18:16, 27 ago 2012 (CEST)
[Guarda il video presentazione dell'epoca] dell'istituto Luce cioè il telegiornale di Stato, come mai la metropolitana di Roma non la presenta come la prima d'Italia, ma come la più aggiornata? Continua a negare l'evidenza, io sto continuando a portarti innumerevoli fonti autorevoli e di tutti i tipi, tu chiacchiere e rollback.--79.22.152.33 (msg) 18:35, 27 ago 2012 (CEST)

Ho creato la sezione "Storia", dove la linea 2 di Napoli c'entra un po' di più, ovviamente vanno ancora aggiunte informazioni e fonti, è solo un abbozzo. --Pupitar (msg) 01:51, 28 ago 2012 (CEST)

La linea 2 c'entra a prescindere, cmq la nuova impostazione con la sezione storia a mio avviso potrebbe andare anche bene, basta che la piantiamo con i rollback e i continui giochetti.--79.13.157.149 (msg) 04:37, 28 ago 2012 (CEST)
Anche io sono d'accordo che la linea 2 dovrebbe essere di diritto in questa pagina, poiché non è giustificabile affermare che in questa sezione si parli della "fisicità" della metropolitana a prescindere dalla sua storia, è un concetto impensabile è come se si parlasse del telefono Telefono e si escludesse Meucci. Trovo altresì giusto creare una voce storica in cui narrare gli avvenimenti, ma questa dovrebbe essere una cosa normale in Wikipedia.--Alvatros (msg) 16:46, 28 ago 2012 (CEST)
Non è esattamente la stessa cosa, comunque è vero, mancava una pagina che descrivesse la storia della metropolitana in Italia.
PS: Ho spostato qui la pagina di prova. --Pupitar (msg) 18:09, 28 ago 2012 (CEST)

suddivisione metropolitane classiche e leggereModifica

Dato che in ormai due città (Milano e Napoli) convivono sistemi di metropolitana di entrambe le tipologie, non sarebbe il caso di rivedere la suddivisione delle città per tipologia? Altrimenti può sembrare che l'intera rete di queste due città sia costituita da metropolitane di tipo tradizionale, quando invece alle metropolitane leggere è attribuita in questa pagina un'importanza tale da giustificare la suddivisione in due paragrafi --Gigi476 (msg) 13:03, 10 feb 2013 (CET)

Metropolitana SalernoModifica

Salve, volevo far presente che dal 4 novembre 2013 è stata attivata la metropolitana di Salerno (Campania).
E' possibile aggiornare ed aggiungerla all'elenco?
www.metrosalerno.com Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 151.77.48.50 (discussioni · contributi) .

Non trattandosi di una "vera" metropolitana, bensì di una normalissima ferrovia, no.--Friedrichstrasse (msg) 23:53, 30 lug 2014 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Metropolitana in Italia. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 13:36, 15 gen 2018 (CET)

Linea Napoli-Giugliano-AversaModifica

La Linea Napoli-Giuliano-Aversa risponde ai requisiti tecnici per essere inquadrata come linea metropolitana. Essendo la pagina "Metropolitana in Italia" la voce dedicata all'elencazione di questo tipo di sistemi presenti sul territorio italiano, risulta ingiustificata l'assenza di questa linea nelle tabelle riepilogative sul numero di chilometri di metropolitane presenti in Italia. Negli anni passati la cosidetta "Linea Arcobaleno" è stata oggetto di accese discussioni in merito alla sua appartenenza o meno alla rete della Metropolitana di Napoli per via delle peculiarita del suo tracciato. Nonostante ciò la storia dell'ex Alifana bassa è stata inserita nella sezione "Napoli" delle "metropolitane di tipo classico". Per tale ragione mi limito ad inserire il chilometraggio dell'Arcobaleno accanto a quello delle linee 1 e 6, apportando apposite postille esplicative. --Klabr (msg)

Ritorna alla pagina "Metropolitana in Italia".