Discussione:Motore Stirling

Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Nuvola apps katomic.svgFisica
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)
PL Wiki CzyWiesz ikona crossed.svgIn data 5 luglio 2010 la voce Motore Stirling è stata respinta per la rubrica Lo sapevi che.
commento: Voce da sistemare.
Le procedure prima del 2012 non venivano archiviate, perciò possono essere trovate solo nella cronologia della pagina di valutazione.

Motore obsoletoModifica

- questo motore credo che sia obsoleto e non a passo con i tempi con pochi soldi si potrebbe creare qualcosa di piu efficente ed affidabile per trovare una risposta a quello che dico basta tener conto alla terra e di come funziona la stessa buona conversazione luigi napoli

- Mi permetto di obiettare. Questo motore, per le caratteristiche di compattezza, semplicità e leggerezza, oltre all'innegabile economicità, trova diverse ed estremamente efficienti applicazioni. La prima di queste si ha nei cosiddetti cryocoolers, macchine nelle quali motori Stirling vengono utilizzati a ciclo inverso (cioè come utilizzatori) per raggiungere temperature dell'ordine di 50 K. Un'altra applicazione moderna si ha nei concentratori solari a punto focale (dotati di specchio parabolico): collocato nel punto focale, un motore Stirling che elabora sodio o nitrati fusi accoppiato con un minigeneratore elettrico non convenzionale può raggiungere la potenza di 50 kWe di picco, risultato davvero notevole per applicazioni praticamente stand-alone. Applicazioni comuni di motori Stirling si hanno poi, sempre a ciclo inverso, in impianti di termocondizionamento estivo. Grazie per l'attezione - balrog82 ciao

- I sommergibili svedesi (moderni) vanno a motore Stirling. L'uso (moderno) per la generazione domestica (fino a 50 KW) ha un buon successo, con qualunque combustibile ed anche col sole; ottenendo elettricità ed anche calore.scarlin2 (msg) 08:59, 1 mag 2009 (CEST) Ciao

//// - vorrei sapere una cosa..per quale motivo questo tipo di motore non viene applicato per far muovere i veicol?..grazie per un eventuale risp - Daniel

//// - Suggerimento per un esempio Ciao a tutti, secondo voi il "gioco" scientifico dell'uccellino che beve è un esempio di motere stirling? potrebbe essere aggiunto come esempio, cosa ne pensate?

//// - Per muovere i veicoli: in senso del tutto amichevole: questo non è un blog. Ad ogni modo leggi nella voce gli "svantaggi del motore stirling". E' ovvio che un flusso continuo di calore può essere poco dosabile, quindi per avviare e variare velocità ci vogliono un minuto/i e non decimi di secondo; ci vuole un sistema di accumulo di energia (sistema ibrido) che ad oggi non è economico. Per l'uccellino: negativo, mi risulta che il principio fisico sia completamente diverso. Perchè ritieni che abbia a che fare col (vedi in rif alla voce) "Ciclo Stirling"? Chi l'ha detto? Prima devi aver chiaro su che base fisica funziona l'uccellino, poi trovare chi lo ha dimostrato che ha a che fare col ciclo. (Wiki è una enciclopedia di cose dimostrate); se sei in grado di dimostrarlo tu, ponti d'oro, ma non scriverlo su wiki: dimostralo ad un congresso di fisica, così poi può essere messo su wiki.scarlin2 (msg) 08:59, 1 mag 2009 (CEST) Ciao

Coincidenza col ciclo di CarnotModifica

Tutti i cicli di motori termici reali (Rankine, Diesel, Otto, ecc.) sono contenuti nel ciclo di Carnot, ed essendo reali tutti tendono a quello ideale di Carnot, proprio come lo Stirling.

Cancellata la definizione "Il ciclo stirling è l'unico che ......", sostanzialmente falsa.-

La stessa identica situazione di avere il ciclo di Carnot quale ciclo ideale, è di tutti i cicli; prego consultare un normale libro di testo su macchine termiche a fluido. Nella possibilità di avvicinarsi al ciclo ideale il ciclo di Stirling non appare nei fatti particolarmente efficace, perlomeno con modelli di uso pratico. Le sue peculiarità sono altre. scarlin2 15:03, 26 nov 2010 (CET)

SCHEMI ALFA,BETA E GAMMAModifica

Ho un problema con la suddivisione degli scemi di funzionamento in alfa, beta e gamma. In particolare la configurazione alfa che essendo la prima assume il ruolo di rappresentare il prototipo del motore 1) non e' quella dell'invenzione originale di Stirling, vedi per es. http://www.stirlingengines.org.uk/pioneers/pion2.html 2) e' praticamente assente dalle versioni commerciali del motore, vedi T. Finkelstein; A.J. Organ (2001) 3) anche da un punto di vista teorico l'alfa e' particolarmente poco attraente 4) non comprende tutte le configurazioni possibili 5) non ha un origine autorevole 6) mal si adatta ad illustrare il funzionamento del motore a qualcuno che non lo conosce Non condivido la frase dall'articolo : <Il motore Stirling in configurazione Alfa risulta forse più comprensibile nel suo funzionamento, che si può considerare basato su 4 fasi:> Secondo me la piu' adatta ad illustrare il funzionamento e' quella che attualmente e' detta gamma, specialmente se accompagnata da un illustrazione che mostra il volume spazzato dal dislocatore diverso da quello del pistone di "lavoro" Propongo di eliminare completamente questa suddivisione nel testo dell'articolo. --Omblauman (msg)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Motore Stirling. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 14:25, 16 gen 2018 (CET)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Motore Stirling. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 03:51, 27 mar 2018 (CEST)

Ritorna alla pagina "Motore Stirling".