Discussione:Rudolf Sieckenius

Aggiungi argomento
Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Crystal Clear app Login Manager.svgBiografie
Crossed sabres.svgGuerra
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello sufficiente (giugno 2022).
CSeri problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Importanti aspetti del tema non sono trattati o solo superficialmente. Altri aspetti non sono direttamente attinenti. Alcune informazioni importanti risultano controverse. Potrebbero essere presenti uno o più avvisi. (che significa?)
BLievi problemi di scrittura. Qualche inciampo nello stile. Linguaggio non sempre scorrevole. Strutturazione in paragrafi adeguata, ma ancora migliorabile sotto alcuni aspetti. (che significa?)
BLievi problemi relativi alla verificabilità della voce. Un aspetto del tema non è adeguatamente supportato da fonti attendibili. Alcune fonti andrebbero sostituite con altre più autorevoli. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
ALa voce è corredata da un adeguato numero di immagini e altri supporti grafici, in tema con il contenuto della voce, oppure non ne necessita alcuno. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel giugno 2022

dubbi sulla morteModifica

Ci sono dubbi se la morte sia avvenuta per suicidio o in combattimento. La fonte che ne parla, riporta qualcosa che dà ragione ad entrambe le tesi, sostenendo sia stato un ultimo "attacco suicida". Qui riporto la citazione " Rommel’s Lieutenants: The Men Who Served the Desert Fox, France 1940 by Samuel W. Mitcham Jr.,Greenwood Publishing Group, 2006; pages 41-42, states: “His division was assigned to defend the entire sector covering the entire positions along the Landwehr Canal. During the next three days, Sickenius tried to hold his positions while the German defensive lines were pressed ever backward, toward the center of the city. Tempelhof Airport was overrun on 27 April and, on the morning of 28 April, Sickenius found himself surrounded in Goerlitzer Station. His main forces had already been destroyed and the Russians had pushed beyond him, toward the Fuehrer Bunker. Within their ammunition almost gone, Sickenius and a handful of survivors held out until late afternoon, although they knew that their position was doomed. General Sickenius then ordered the survivors to save themselves if they could; meanwhile, he and a handful of stalwart volunteers would launch a final suicide against the enemy to provide cover for their escaping comrades. The general himself charged forward firing a Schmieser machine pistol. A few moments later, Sickenius and his men were cut down by Soviet machine gun. segnalo anche che in google books è possibile consultare integralmente i contenuti del libro di Mitcham relativi a Sickenius--Aleacido (4@fc) 01:19, 3 giu 2022 (CEST)

Ritorna alla pagina "Rudolf Sieckenius".