Discussione:Servizio ferroviario suburbano di Milano

Aggiungi argomento
Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Logo del Progetto Trasporti.svgTrasporti
Regione-Lombardia-Stemma.svgLombardia
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)


Pagina separata da quella che ormai era diventata generica sul Servizio ferroviario suburbano. La voce va sicuramente ampliata descrivendo più nel dettaglio servizio, orari, tariffe, ecc...
Ho aggiunto alla tabella la S11 che dovrebbe essere istituita dall'anno prossimo per sopperire ai buchi domenicali della S9. L'ho messa in grigio perché ancora non si sa con quale colore verrà identificata.
--Brusioeu 10:35, 28 dic 2006 (CET)

A quanto mi risulta, confermato per altro dal numero di gennaio 2007 (54) di Trasporti in Lombardia con S11 si identificherà la linea Milano Porta Garibaldi-Chiasso e non le corse festive della S9 Fra74 01:42, 1 mar 2007 (CET)

Milano TibaldiModifica

A quando sulla S9 Milano Tibaldi?--Mizar (ζ Ursae Maioris) 15:46, 30 lug 2007 (CEST)

Se vuoi sapere quando verrà attivata posso dirti che date certe non ci sono ancora, ma verosimilmente non se parla prima del 2009-2010. Il progetto definitivo è pronto, ma prima di esperire la gara d'appalto si aspetta l'esito di un concorso di progettazione indetto da RFI riguardante le opere di mitigazione ambientale in cintura sud --Fra74 23:00, 30 lug 2007 (CEST)

Progetti di sviluppoModifica

La S7 e la S8 non arriveranno entrambe a Lecco? Almeno per la S8 sembra sicuro con il raddoppio Carnate-Airuno. --Luca!!! Scrivimi 11:29, 21 set 2007 (CEST)

Aggiornato!--Friedrichstrasse 15:35, 4 ott 2007 (CEST)

Progetti di Sviluppo Settembre 2009Modifica

Sarebbe interessante sapere la fonte del testo: "Attualmente il potenziamento è temporaneamente rimandato a Settembre 2009" qualcuno può metterla? Grazie 09/06/2009 94.36.86.24 (msg)

FontiModifica

In questa pagina e altre correlate (quella appena creata sulla S8 per esempio) si fanno affermazioni che sarebbe opportuno supportare con citazioni di comunicati ufficiali. --Marcel Bergeret - (vuoi scrivermi?) 10:54, 14 nov 2009 (CET)

Cambio Orario Dicembre 2009Modifica

Col cambio orario di Dicembre 2009, verranno apportati sostanziali potenziamenti al servizio suburbano: prolungamento di 3 linee S e 2 nuove linee S, oltre al cambio percorso della S6 e l'aggiunta di 30 nuove fermate suburbane. Data la consistenza delle modifiche, l'aggiornamento dovrà essere per forza di cose progressivo. Direi di seguire questa successione:

  • qualche giorno prima del cambio orario completare le pagine della S8 ed S11 e aggiungere tutti i link necessari
  • aggiungere i loghi e le mappe mancanti
  • sostituire le mappe non piu' valide con nuove
  • modificare il testo delle pagine
  • a cambio orario avvenuto, eliminare dai paragrafi "progetti" le novità già introdotte--GuruChan (msg) 19:26, 29 nov 2009 (CET)
ok con l'approccio. Aggiungerei di porre attenzione nell'effettuare la modifica a lasciare una visione storica su come erano le linee prima di questo cambiamento. Siam pur sempre su un'enciclopedia e una pagina con solo il presente sarebbe limitante. --Ysogo (msg) 21:21, 29 nov 2009 (CET)
La nuova mappa della rete è già pronta.--Friedrichstrasse (msg) 11:39, 30 nov 2009 (CET)
Dove? Paolos 15:11, 30 nov 2009 (CET)
Nel suo pc. Comunque per il momento lasciamo questa mappa, meglio sostituirla il venerdì 11 o sabato 12. Ora manca ancora il logo della S8 (chi ha i loghi?) piu' tutti i link dalle altre S alla pagina della S8.--GuruChan (msg) 17:13, 30 nov 2009 (CET)
Per caricare la nuova mappa, aspetto l'entrata in vigore del nuovo orario. Comunque sistemeremo tutto, come già avvenuto in passato (es. all'apertura del ramo Rogoredo).--Friedrichstrasse (msg) 17:24, 30 nov 2009 (CET)
Friedrich puoi iniziare a caricarla su Commons (sono curioso)? Poi la inseriamo in pagina l'11 o il 12... Ciao, Paolos 17:41, 30 nov 2009 (CET)
Ecco qui, vedete errori?--Friedrichstrasse (msg) 11:32, 1 dic 2009 (CET)
Si, piu' di uno. Per esempio non è segnato che a Pregnana fermano solo alcune corse, mentre risulta che la S5 sia attestata a Pioltello e la S6 a Treviglio, ma come sai è il contrario. --GuruChan (msg) 15:01, 1 dic 2009 (CET)

Credevo che a Pregnana il servizio diventasse completo dal prossimo orario; non ho segnato Vercurago, è giusto? Nessun treno della S8 vi fermerà, vero?--Friedrichstrasse (msg) 17:15, 1 dic 2009 (CET)

A dire la verità, esisterà UNA coppia di S8 che fermerà a Vercurago - S. Girolamo: una corsa è la prima della mattina (alle 5) da Lecco e l'altra è l'ultima corsa serale (che peraltro parte da Centrale). Comunque non va segnata per richiesta di RL. A Pregnana non tutte le corse fermeranno, per la precisione almeno 10 corse non fermeranno ancora. Siccome un viaggiatore che si ritrova anche una sola volta a Vittuone o Rho è sicuramente un viaggiatore perso, meglio lasciare la dicitura "solo alcune corse".
Invece chi è che fa i loghi della S8 e della S11 con urgenza? la S11 è di un coloro a metà strada tra il grigio e il lilla chiaro, mentre la S8 è rosa.--GuruChan (msg) 18:38, 1 dic 2009 (CET)
Ok, Vercurago la saltiamo, correggerò Pregnana.--Friedrichstrasse (msg) 18:46, 1 dic 2009 (CET)

Allora, il logo della S8 chi lo fa? I link li posso fare io, ma qualcuno deve caricare il logo della S8 rosa.--GuruChan (msg) 00:04, 2 dic 2009 (CET)

Ho scritto all'utente Deplo, che aveva realizzato gli altri loghi.--Friedrichstrasse (msg) 10:21, 2 dic 2009 (CET)

Per caso l'autore della mappa riesce a correggere gli errori? Tipo le stazioni a sud di melegnano scritte con caratteri minori, Arcore dove fermano anche i Regionali, l'aggiunta della fermata di Pozzuolo M., ecc...--GuruChan (msg) 13:24, 19 dic 2009 (CET)

Progetti di sviluppo 2010Modifica

Ciao a tutti, Il sito web della Regione riporta questo programma lavori:

  • S1: potenziamento del servizio sulla Milano Rogoredo – Lodi
  • S2: prolungamento Milano Rogoredo – Pavia
  • S6: potenziamento del servizio sulla Novara - Milano Passante - Treviglio
  • S7: avvio Milano Pta Garibaldi – Besana – Lecco
  • S8: potenziamento del servizio sulla Milano Pta Garibaldi – Carnate – Lecco
  • S9: prolungamento verso Mortara

E' un po' diverso da quello riportato nella voce: chi ne sa qualcosa di più?

Ciao, Paolos 11:31, 23 feb 2010 (CET)

Può essere che il sito della regione non sia aggiornato, oppure che siano cambiati i programmi, come già accaduto più volte in passato. Tuttavia si tratta di differenze di dettaglio, perciò lascerei tutto così com'è, e a giugno vedremo.--Friedrichstrasse (msg) 13:21, 23 feb 2010 (CET)
Sì va bene, ma le vostre fonti quali sono? Paolos 14:12, 23 feb 2010 (CET)
La mia fonte è l'utente GuruChan, che solitamente è ben informato. Ad ogni modo, non ha importanza se la linea per Pavia si chiamerà S2 o S13, l'importante è che il servizio sarà esteso fino a Pavia. Per questo terrei tutto com'è, perché discutere nei dettagli di eventi futuri ha poco senso.--Friedrichstrasse (msg) 14:19, 23 feb 2010 (CET)
Riporto solamente quanto dichiarato ufficialmente da Regione Lombardia, che in linea di massima corrispondente con quanto scritto su wikipedia. Quanto scritto invece sul sito web di RL non è proprio corretto: la S2 rimarrà a rogoredo, è probabile invece che vedrà qualche corsa in piu' prolungata sulla tratta alta, la S7 partirà probabilmente nel 2011-2012. Tutto il resto è corretto. La S10 in un futuro un po' lontano (2011) andrà a Pavia, probabilmente ridenominata S13. --GuruChan (msg) 16:02, 25 feb 2010 (CET)
Quindi la S9 arriverà fino ad Albairate o fino a Mortara??? Ciao, Paolos 11:20, 28 feb 2010 (CET)
Albairate, a meno che gli abtianti di Abbiategrasso non accettino il raddoppio fino a li. Sicuramente non arriverà mai a Mortara per offrire due livelli di servizio (S9 fino ad Abbiategrassoo Albairate e RegioExpress Mortara-tutte-Abbiategrasso-(Albairate se la S9 termina li)-nessuna-San Cristoforo-tutte-Rogoredo). Coccodrillo (msg) 15:11, 28 feb 2010 (CET)
Come ben indicato nel link che hai segnato, la S9 NON andrà a Mortara.--GuruChan (msg) 13:50, 3 mar 2010 (CET)
I progetti che questa voce e le altre collegate prevedevano per l'orario di giugno ora sono stati spostati all'orario di dicembre, senza citare una fonte. Dà proprio l'impressione che non ci sia in realtà nessuna pianificazione, e che in queste voci vengano scritte le prossime date utili (quelle dei nuovi orari), poi si aspetta che escano gli orari veri per spostare in là le date. Ironicamente, si potrebbero sostituire le date con un generico "Con il prossimo orario", così non ci sarebbe bisogno di modificare la voce ogni sei mesi... --Marcel Bergeret - (vuoi scrivermi?) 13:55, 27 mag 2010 (CEST)
Le impressioni saranno quelle, pero' Regione Lombardia pianifica attentamente il servizio ferroviario regolarmente e spesso capita di dover rimandare qualcosa per motivi piu' vari. Non è affatto vero che le modifiche previste sono state tutte spostate: per esempio a Dicembre erano previste S5 ed S6 a Treviglio, S1 a Lodi, istituzione definitiva di S11 e S8 con annesso potenziamento. Alla fine è stato fatto quello previsto per S5, S6 ed S11, mentre la S1 solo in alcune fasce orarie è andata a Lodi mentre S8 è stata istituita ma senza potenziamento. A Marzo 2010 è stato effettuata la prima fase di potenziamento, la seconda prevista per giugno è stata rimandata a Dicembre. A Giugno guarda a caso la S1 è andata a regime verso Lodi esattamente come previsto, mentre per la S6 è arrivata la risposta all'ultimo momento da RFI che rimanda a Dicembre eventuali possibilità. Quindi è vero che alcune cose vengono rimandate, ma perchè accade veramente così, non perchè si tratta di notizie inventate. --GuruChan (msg) 11:36, 29 mag 2010 (CEST)

mappa con linee in progettoModifica

Credo che la mappa rimossa qualche giorno fa che mostrava le linee in progetto dovrebbe essere rimessa, non vedo il motivo per cui vada tolta, qualcuno potrebbe spiegarmelo? --Pupitar (msg) 10:36, 23 set 2012 (CEST)

Come ho scritto nell'oggetto della modifica, la mappa della rete c'è già ed è questa . L'altra che c'era prima, mette insieme le linee che si pensa possano essere attivate al dicembre 2012, senza però indicare alcuna fonte per cui resta un'opinione dello stesore. Al di là di quest'ultimo particolare, e parlando solo del passato di questa voce tanto per farmi capire meglio, le "certezze" dei progetti futuri sono state confermate raramente, per diversi fattori (finanziamenti, completamento delle opere le quali richiedono anche delle certificazioni prima di poter essere utilizzate etc). Dunque che fretta c'è a voler indicare allungata la linea S9 (che nel momento in cui scrivo si attesta a Seregno), quando anche nel caso si completino i lavori a dicembre non è detto che ci sia subito lo spostamento del capolinea? Oltre al solito Wikipedia:SFERA, segnalo che è già successo con l'apertura del tratto Porta Vittoria-Rogoredo del passante, avvenuto nel giugno 2008: prima dell'apertura si parlava di allungare subito le linee fino a Lodi e a Pavia, ma si sono dovuti attendere due anni per la prima (dicembre 2010) e tre per la seconda (dicembre 2011). Un po' di pazienza non guasta e magari ci si può dedicare tempo a stendere meglio le voci, piuttosto che a correre dietro alle prossime "scadenze". --Moliva (msg) 20:13, 25 set 2012 (CEST)

Riorganizzazione della voceModifica

Facendo seguito a quanto deciso in due diverse discussioni al progetto trasporti, risulta opportuno provvedere a una riorganizzazione della voce che accorpi altresì gli eventuali contenuti originali presenti nelle voci relative alle singole linee. A tale proposito penserei di mettere nel paragrafo "Storia" i diversi step di ampliamento del servizio, così da non disperdere linea per linea attivazioni/cambiamenti che potrebbero essere convenientemente "letti" in maniera congiunta. Al paragrafo "Rete", invece, demanderei la descrizione delle singole linee, divise in sottoparagrafi dedicati, contenenti informazioni quali fermate, frequenze, materiale impiegato, peculiarità. Che ne pensate?--Ale Sasso (msg) 20:55, 14 dic 2014 (CET)

D'accordo. L'unica obiezione che si potrebbe porre è la seguente: riordinando in tal modo si perderebbe la cronologia di sviluppo di ogni singola linea; comprendo che però che è sempre meglio evitare informazioni ridondanti. --sorry (tell me) 10:14, 15 dic 2014 (CET)
Sì, mi son posto questo rovello in effetti. Tutto sta a capire, assieme, se l'oggetto è più convenientemente "leggibile" come rete complessiva o come relazioni a sé. Non ho una risposta prefetta.--Ale Sasso (msg) 15:15, 15 dic 2014 (CET)

Noto ora che le voci sulle linee S10 ed S12 sono state mantenute separate da questa voce, a differenza di tutte le altre. Si tratta di una svista? Inoltre il template {{Servizio ferroviario suburbano di Milano}} ora punta solo più a quelle due voci, quindi mi sembra completamente inutile mantenerlo, lo cancello? --Phyrexian ɸ 22:54, 28 apr 2015 (CEST)

Molto probabile che sia stata una svista. Si era deciso per l'accorpamento e l'eliminazione di tutte le voci. Procedi pure! --sorry (tell me) 23:21, 28 apr 2015 (CEST)
  Fatto, cancellato il template. Per le voci da unire ho chiesto al progetto se può farlo qualcuno. --Phyrexian ɸ 17:20, 30 apr 2015 (CEST)
Direi che possono essere anch'esse sostituite con redirect, senza bisogno di cancellarle: erano anch'esse state unite nella voce principale e la loro sopravvivenza è frutto solo di una mia distrazione.--Ale Sasso (msg) 17:32, 30 apr 2015 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamento/i esterno/i sulla pagina Servizio ferroviario suburbano di Milano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 06:13, 9 apr 2018 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 3 collegamenti esterni sulla pagina Servizio ferroviario suburbano di Milano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 04:16, 6 mag 2019 (CEST)

S11 in SvizzeraModifica

Ci sono stati un paio di rollback reciproci sull'inserimento e sulla rimozione della Svizzera, accanto all'Italia, nell'infobox in cima alla pagina. Intervengo qui per chiarire meglio la questione prima di proseguire con i rollback.

La stazione di Chiasso, servita dalla linea S11, si trova oggettivamente in Svizzera. Un utente anonimo ha rimosso per due volte la menzione della Svizzera, specificando - nel commento alla modifica - che "i treni della S11 fanno capolinea dal lato italiano"; lato che, tuttavia, si trova comunque in Svizzera.

La dicitura è stata poi nuovamente rimossa da un utente anonimo (lo stesso?), che ha precisato che "solo pochi metri del marciapiede sono in territorio elvetico".

Ribadisco che tutti i binari della stazione di Chiasso, compresi quelli situati dal lato italiano, si trovano amministrativamente in Svizzera per la totalità della loro estensione.

Se non ci sono obiezioni, nei prossimi giorni ripristino la menzione della Svizzera. --Amike, Fabio Bettani disc 15:30, 29 mag 2019 (CEST)

Uhm, sulla posizione della linea di confine hai quasi ragione: ero convinto che la banchina capolinea della S11 fosse divisa a metà fra Italia e Svizzera, invece è quasi totalmente in territorio elvetico.
Fatta questa premessa, nei fatti non cambia nulla: il capolinea della S11 è solo formalmemte in Svizzera, perché appartiene allo spazio doganale italiano: chi arriva a Chiasso ed è diretto in Italia esce dalla stazione subito e senza controlli; chi è diretto in Svizzera deve camminare un po' e passare i controlli di frontiera.
In altre parole, non è possibile raggiungere la Svizzera con la S11, perché il treno scarica i passeggeri al di qua della linea doganale.--2.247.251.210 (msg) 23:16, 29 mag 2019 (CEST)
Sono d'accordo con l'IP e mi appello al buonsenso; stiamo parlando di un servizio ferroviario, non di una linea; servizio suburbano che collega Milano all'Hinterland. Indicare la Svizzera per un solo marciapiede di una stazione di confine mi sembra un non-sense--Agapito Malteni (msg) 10:45, 11 giu 2019 (CEST)
Continuo a non capire. Proprio perché parliamo di un servizio, il capolinea è ufficialmente e incontestabilmente Chiasso, che è in Svizzera. Se invece parlassimo di linea avrebbe senso valutare la posizione dei marciapiedi, ed ecco che - appunto - scopriremmo che il marciapiede di destinazione è comunque in Svizzera. Non capisco perché voler nascondere un'informazione oggettiva, che anche in questa discussione tutti noi stiamo riconoscendo come veritiera. --Amike, Fabio Bettani disc 21:14, 14 giu 2019 (CEST)
Guardando Google Maps non mi è chiaro come sia possibile che i passeggeri in arrivo a Chiasso possano raggiungere l'Italia senza passare dalla dogana. Esiste un'uscita secondaria? Perché se così, la stessa stazione di Chiasso dovrebbe avere la doppia bandiera, così come avviene già per l'Aeroporto di Basilea-Mulhouse-Friburgo, situato in Francia ma in parte sotto il territorio doganale svizzero. -- WOF · Wind of freedom · 03:00, 15 giu 2019 (CEST)
Il servizio S11 arriva a Chiasso a un binario tronco sotto elettrificazione e segnalamento italiani, anche se in territorio elvetico; il passeggero diretto in Svizzera passa poi attraverso la dogana, accedendo all'atrio principale della stazione. Diversa situazione per i servizi TILO o gli Eurocity che fermano su binari passanti sotto tensione svizzera. Ricapitolando quindi il servizio S11 serve sì la Svizzera ma in area extraterritoriale. Il confine di stato e la dogana per i viaggiatori sono posti oltre. Il mio buno senso mi dice che tale servizio non serve la Svizzera.--188.11.222.138 (msg) 17:28, 17 lug 2019 (CEST) Agapito Malteni sloggato
@188.11.222.138 ho chiesto alla polizia di frontiera svizzera: il binario 11 è sotto la loro gestione. Es: ho visto fermare una persona appena fuori dal treno, ancora sul binario 11 e non al termine del binario tronco --Alexmore (msg) 21:20, 24 giu 2022 (CEST)
Sotto la loro gestione? E come mai vi attestano lelocomotive E464 sotto tensione italiana (3000V)? Semmai i segnali sono controllati dal DM di Chiasso, ma il binario è in zona extraterritoriale, altrimenti non si spiegherebbe come mai i passeggeri attraversino poi gli uffici della dogana per accedere all'atrio principale. --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 15:07, 3 lug 2022 (CEST)
Anche se vai in Eurostar da Parigi a Londra passi la dogana londinese dopo essere sceso dal treno a St. Pancras e aver percorso un tratto di marciapiede, ma non per questo il marciapiede di St. Pancras è "zona extraterritoriale". (Sorvolo sulla tensione di 3000 V, perché mi sembra proprio fuori tema rispetto all'osservazione di Alexmore: non è che l'uso della tensione italiana dimostri che quella parte di stazione si trova in Italia...) --Amike, Fabio Bettani disc 15:41, 3 lug 2022 (CEST)
Forse non ci capiamo; si parla esclusivamente del servizio S11 e del binario tronco 11 --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 17:02, 3 lug 2022 (CEST)
@Agapito Malteni io non capisco no, il fatto che si parla solo di quel servizio e di quel binario tronco, cosa cambia? --Meridiana solare (msg) 17:09, 3 lug 2022 (CEST)
Non cambia nulla ed è una storia che dura da tre anni sulla diatriba circa il fatto che il servizio ferroviario suburbano milanese servi il territorio elvetico o meno; per quanto mi riguarda no e l'ho spiegato più volte sopra; c'è chi invece si diverte a misurare col righello il confine e cercare di capire se quest'ultimo taglia la marmotta di destra o lo scambio di sinistra, o magari se la barista della stazione ha l'accento ticinese o comasco... --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 21:54, 3 lug 2022 (CEST)
Agapito, perdonami, ma stai volutamente ridicolizzando le argomentazioni altrui, riducendole al grottesco; e questo non porta a una discussione proficua, al di là della questione in oggetto e delle diverse opinioni che si possono avere, come spiegato eloquentemente alla voce Argomento fantoccio. Nessuno ha parlato di bariste e di accenti. Peraltro, mi sembra che proprio da parte tua siano arrivate alcune argomentazioni non pertinenti (per esempio sulla tensione elettrica: perché ne hai parlato?; e così pure sulla presenza degli uffici doganali in stazione: situazione che, come ti ho già fatto notare, esiste anche in stazioni come Londra St. Pancras, senza che questo significhi che il marciapiede di Londra St. Pancras situato a monte del controllo doganale goda di "extraterritorialità"). Per favore, rimaniamo nel solco dell'argomento di discussione. Concordi con la mia obiezione sul fatto che la posizione dell'ufficio doganale non implica un riconoscimento di extraterritorialità sul marciapiede di stazione posto a monte dell'ufficio? Il paragone con Londra St. Pancras mi sembra pertinente, ma dimmi se invece vedi differenze tra i due casi. --Amike, Fabio Bettani disc 12:37, 4 lug 2022 (CEST)
Rimaniamo nel solco; il tanto vituperato binario tronco della stazione di Chiasso si trova a monte non solo della dogana ma anche del controllo passaporti delle autorità italiane ed elvetiche, oggi pressoché cessati in virtù degli accordi di Schengen. Svizzera? Italia? Zona extraterritoriale? No man's land? Una cosa è certa, un confine il passeggero a piedi lo passa, con tanto di edificio apposito con bandiere e indicazioni orizzontali "Per l'Italia, Per la Svizzera"; cosa che non avviene sui treni internazionali fermanti nel fascio principale di Chiasso, dove immagino che i controlli avvengano a bordo. Quindi anche rispondendo al tuo esempio della stazione Londra St. Pancras IMVHO è la stessa cossa; finché il viaggiatore non supera la frontiera e la dogana non è nel Regno Unito, stesso discorso per gli aeroporti. Il problema però qui è un altro, ossia se il Servizio ferroviario suburbano di Milano serva o meno la Svizzera, ammesso che il binario 13 si trovi in territorio elvetico; per me la risposta è no e il motivo per cui i treni Trenord raggiungono Chiasso riguarda la tecnica ferroviaria dove Chiasso è la stazione internazionale dove cambiano segnalamento e tensione, stazione cioè che può accogliere sia treni italiani che svizzeri, idem a Ventimiglia, Domodossola, Modane, ecc.ecc. Se il consenso poi cambia non ho problemi ad aggiungere nel campo Stati del sinottico la Svizzera ma mi sembra una forzatura eccessiva per la sola stazione internazionale di Chiasso. E i Train Express Regional di SNCF raggiungono l'Italia perché si attestano a Ventimiglia? E i servizi regionali bls pure perché servono Iselle, Varzo e Domodossola? Il mio buon senso mi dice di no. Rimanendo a Chiasso i servizi internazionali di natura regionale esistono già e direi che sono di tutt'altro spessore, almeno a livello di offerta commerciale. Peace and love--Agapito Malteni (lettere in viaggio) 22:46, 4 lug 2022 (CEST)
Rimango ad un ragionamento più semplice: Chiasso è Italia o Svizzera? --sorry (tell me) 22:49, 4 lug 2022 (CEST)
Chiasso è un comune svizzero ma qui si parla del binario 13.. --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 23:08, 4 lug 2022 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamenti esterni sulla pagina Servizio ferroviario suburbano di Milano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 09:49, 18 set 2019 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 4 collegamenti esterni sulla pagina Servizio ferroviario suburbano di Milano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 01:27, 23 apr 2020 (CEST)

S10 / S40 / S50Modifica

Shouldn't the page be showing these swisso/italiano services as per this map ? --Bouzinac (msg) 09:54, 7 lug 2022 (CEST)

I guess not also because Tilo services are not suburban --Agapito Malteni (lettere in viaggio) 14:57, 7 lug 2022 (CEST)
Ritorna alla pagina "Servizio ferroviario suburbano di Milano".