Apri il menu principale

Effettivamente la traduzione dall'inglese è solo parziale e riporta praticamente i premi Pulitzer degli ultimi anni, la crisi finanziaria, per altro già ampiamente superata (visto la diffusione degli abbonamenti online anche legati alla commercializzazione degli e-books), e l'ubicazione geografica del giornale. Ho notato peraltro che il New York Times è uno dei pochi giornali americani citati su wikipedia italia, pertanto provvedo ad ampliare la lista cercando di tradurre fedelmente dall'inglese ogni paragrafo e non solo quelli che politicamente sembrano più appropriati ad una visione parziale e revisionista della cultura che purtroppo noto con dispiacere in questa versione italiana dell'enciclopedia e che va a discapito della stessa. --Happyhour (msg) 11:56, 21 giu 2010 (CEST)

Ho annulato le ultime due modifiche dato che introducevano frasi senza senso--Vortagor (msg) 19:24, 31 gen 2011 (CET)

Indice

"enfatico"? non direiModifica

Ho letto con attenzione la discussione che solleva il dubbio che la voce sul NYT sia troppo "enfatica". Immagino che l'autore intendesse affermare che la voce sarebbe troppo generosa e celebrativa. L'autore afferma anche che non avrebbe convalidato la traduzione dell'originale in inglese per tutta la prima parte storica, perché troppo (di nuovo) enfatica.

Ho voluto a mia volta leggere l'originale in inglese, e devo dire che non condivido affatto questo dubbio. L'articolo sul NYT rispecchia, per approfondimento e contenuti, la rilevanza assoluta che quest'organo di stampa ha avuto ed ha nella storia dell'informazione. In nessun passaggio l'articolo mi sembra men che oggettivo; anzi, direi che in più parti è addirittura cauto.

Il NYT è il giornale che per oltre un secolo, initerrottamente, ha rappresentato il punto di riferimento le la massima avanguardia del giornalismo mondiale, avendo per decenni registrato di gran lungo il maggior numero di lettori/fruitori, avendo vinto la più consistente serie di riconoscimenti prestigiosi (fra cui il record assoluto di premi Pulitzer. E' ancora oggi un esempio assolutamente unico (non voglio usare il termine "straordinario" per non rischiare di essere giudicato troppo "enfatico" a mia volta) nel mondo dei media in quanto non posseduto da una media company affiliata ad altri gruppi industriali e finanziari, né a istituzioni dello Stato. Difficile che un articolo anche solo obiettivo possa non sottolineare queste unicità.

Se il NYT è (o era alla data della discussione) l'unico giornale Statunitense citato su Wikipedia in Italiano, forse è proprio perché la storia del NYT è un fatto di rilevanza globale, mentre quella di altre pur rispettabili testate non lo è. Affermare di voler "equilibrare" questo presunto eccesso di visibilità limitando la completezza della traduzione, sminuendo i toni e cercando di dare spazio ad altre testate non mi sembra un approccio obiettivo.

Mi sembra che il rimprovero sia causato più da pregiudizio e stizza che non da elementi oggettivi.

New york times? chi è costui!Modifica

è un giornale con grossi problemi economici ha ipotecato pure la sua sede peggio di così, la qualità dei suoi articoli è diventata spazzatura infatti gioca a chi la spara più grossa, Il 99.9% degli italiani non sa cosa sia o comunque non ha mai letto nulla di questo giornale ,è solo un riferimento per giornalisti, media e politici dell'ultima ora perchè l'italia non è un paese leader ma solo unicamente follower!

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamento/i esterno/i sulla pagina The New York Times. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 19:22, 1 nov 2017 (CET)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamento/i esterno/i sulla pagina The New York Times. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 17:44, 14 apr 2018 (CEST)

Ritorna alla pagina "The New York Times".